Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017
Testata Giornalistica reg Trib. MO aut. 20/2017

Concordia: là dove c’erano le macerie del sisma, sorgerà la nuova piazza Gina Borellini

CONCORDIA- In occasione del nono anniversario del sisma che ha colpito l’Emilia, l’amministrazione comunale di Concordia sulla Secchia ha organizzato, sabato 29 maggio alle ore 17, la cerimonia inaugurale della nuova Piazza Gina Borellini.

Partigiana, medaglia d’oro al valor militare, eletta consigliera comunale a Concordia nel 1947 nelle prime elezioni del dopoguerra e deputata della Repubblica, Gina Borellini è stata una figura di spicco nella vita politica locale e nazionale e nelle lotte per l’affermazione della parità dei diritti tra uomini e donne nel dopoguerra.

La cerimonia inaugurale sarà introdotta dal sindaco Luca Prandini e vedrà la presenza dei rappresentanti di ANPIANMIG UDI, associazioni per le quali Gina Borellini ha prestato la sua attività, e del Centro Documentazione Donna di Modena.

Concluderà la cerimonia l’intervento del presidente della Regione Emilia-Romagna Stefano Bonaccini.

La cerimonia sarà accompagnata dalle musiche della Filarmonica Giustino Diazzi e dalle letture della compagnia teatrale La Zattera.

La nuova piazza Gina Borellini

Piazza Gina Borellini sorge nello spazio una volta assegnato a viale Garibaldi, che il 29 Maggio 2012 raccoglieva le macerie degli edifici devastati dal sisma che ha colpito l’Emilia.

L’articolazione della piazza risponde alle sollecitazioni emerse nel percorso partecipato che ha orientato la redazione del Piano della ricostruzione ed è stata oggetto di un concorso di idee promosso dall’Amministrazione al fine di ricercare un intervento di elevata qualità urbanistica ed architettonica.

La piazza presenta una pavimentazione in pietra di Luserna, una nuova illuminazione dotata di filodiffusione ed è impreziosita da una fontana a pavimento affiancata da una lastra in acciaio Corten sulla quale è incisa una frase tratta da un discorso dedicato ai giovani che Gina Borellini pronunciò negli anni ’90,

Il costo complessivo dell’intervento è stato di 1.460.000 euro finanziati principalmente dalla Regione Emilia-Romagna, da risorse ATO (Ambito territoriale Omogeneo per i servizi idrici) e da oneri propri dell’Comune di Concordia.

“L’inaugurazione di Piazza Gina Borellini – commenta il sindaco Luca Prandini – è un risultato importante merito del grande lavoro di squadra degli uffici e dei tecnici privati che hanno raccolto la sfida di consegnare a Concordia una nuova piazza in un’area centrale del paese che si presenta completamente riqualificata. Ora l’attenzione si concentra sul cantiere per il ripristino del Teatro del Popolo e sulle fasi finali dell’istruttoria per la gara dei lavori di recupero di Palazzo Corbelli. Il centro storico è un cantiere a cielo aperto e l’avvio dei lavori su teatro e municipio segna tangibilmente l’avvio verso la fase finale della ricostruzione post sisma”.

La ricostruzione post sisma a Concordia

Per quanto riguarda la ricostruzione privata, nell’aprile 2020 è stata conclusa l’istruttoria di tutti i 430 progetti di ripristino delle abitazioni danneggiate dal sisma. Completato anche il percorso autorizzativo delle 85 Unità Minime di Intervento.

Sono 348 i cantieri già conclusi e che hanno raggiunto il 100% dell’erogazione dei contributi assegnati per la ricostruzione dell’abitazione privata, e di questi sono ben 191 quelli con una classificazione di inagibilità pesante”.

Numeri a cui corrispondono contributi concessi pari a € 145,7 milioni di cui 92,4 già erogati a fronte di 1.277 Stati di Avanzamento Lavori verificati.

Per quanto riguarda la ricostruzione pubblica invece, è iniziato nel mese di maggio 2021 il cantiere da 3,6 milioni di euro per i lavori di ripristino e ammodernamento del Teatro del Popolo assegnato alla Società Cattolica di Reggio Emilia Costruzioni Edili e Stradali Spa.

Il progetto di recupero di Palazzo Corbelli – Ex Municipio è entrato nella fase di verifica progettuale a seguito della quale sarà istruita la procedura di gara per un intervento di 8,2 milioni di euro.

Sono in fase di ultimazione i lavori di ripristino con miglioramento sismico del Teatro del Popolo di Vallalta, il cui cantiere da 1,2milioni di euro, si concluderà nel corso dell’estate.

Nella mattinata di sabato 29 maggio sono in programma visite guidate all’edificio che consentiranno ai cittadini di essere partecipi dell’avanzamento delle opere di ricostruzione.

 

Seguici su Facebook:
sulPanaro.net - Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017
SulPanaro Expo

Rubriche

Glocal
L'economia italiana è in fase di ripresa?
L'agenzia di rating Fitch conferma per quest’anno un rating all’Italia “BBB”, con outlook stabile.leggi tutto
Il caffè della domenica", Un piccolo spazio trisettimanale a cura di Francesca Monari
Il tempo di un caffè per leggere le notizie del momento, sul mondo del lavoro ma non solo!leggi tutto
Disabilità e Diritto al Lavoro. La storia a lieto fine di Federica Vandelli di San Felice
A 8 anni l'aneurisma cerebrale che le ha cambiato la vita. Oggi il lavoro e la soddisfazione di poter aiutare gli altri. Il racconto di Francesca Monarileggi tutto
Glocal
Dal Covid alla Yolo Economy
Negli Stati Uniti imperversa un fenomeno, che sta cominciando ad interessare anche il vecchio continente: la YOLO ECONOMY, dove YOLO sta per “You Only Live Once”, che tradotto sta per “si vive una volta sola”.leggi tutto
"Il caffè della domenica", Un piccolo spazio trisettimanale a cura di Francesca Monari
Il tempo di un caffè per leggere le notizie del momento, sul mondo del lavoro ma non solo!leggi tutto
Glocal
Il miracolo di Marchionne: il modello della fabbrica piatta
Il modello della fabbrica “piatta”. Così Marchionne ha rivoluzionato FCAleggi tutto
Glocal
Le start up innovative in Italia, il nuovo report
Secondo l’ultimo “rapporto sulla situazione delle startup innovative in Italia”, le startup innovative iscritte all’apposito Albo, sono 11.899, il 3,2% di tutte le società di capitali di recente costituzione.leggi tutto
Invalidità e Pensioni, ecco le prestazioni possibili
Ce lo spiega l'esperta risorse umane Francesca Monari con la supervisione di Elisa Bergamaschi, impiegata presso uno studio di Consulenti del Lavoro di Mirandolaleggi tutto
Lavoro e Ambiente. Un futuro "green" per le nuove generazioni.
Il treno della “rivoluzione verde” sta passando ora, non possiamo permetterci di perderloleggi tutto
Glocal
Trump: un pericolo per la democrazia
Quanto sta accadendo in questi giorni negli Stati Uniti, deve essere un monito per le democrazie dell’intero Pianeta.leggi tutto

Sul Panaro on air

  • An error occurred:

    The request cannot be completed because you have exceeded your quota.

    La buona notizia

    Novi, riapre l'alimentari di Sandra e Fabrizio
    L'inaugurazione si è svolta domenica 20 giugno, alle 17, alle presenza di sindaco e vicesindaco.[...]
    Nonantola, dopo la biblioteca di condominio nasce quella “di quartiere”
    L’iniziativa è del consigliere di Nonantola Francesco Cosimo Antonucci[...]
    Internet casa, nel 2021 prezzi ancora più giù: promozioni sotto i 24 euro mensili
    I dati del nuovo Osservatorio di SOStariffe.it sui costi medi delle offerte Internet casa [...]

    Curiosità

    Nonantola, dopo la biblioteca di condominio nasce quella “di quartiere”
    Nonantola, dopo la biblioteca di condominio nasce quella “di quartiere”
    L’iniziativa è del consigliere di Nonantola Francesco Cosimo Antonucci[...]
    TedX Mirandola, intervista a Alessia Cavazza: “Il mio obiettivo? Studiare le malattie pediatriche rare, per dare speranza di vita"
    TedX Mirandola, intervista a Alessia Cavazza: “Il mio obiettivo? Studiare le malattie pediatriche rare, per dare speranza di vita"
    La studiosa mirandolese è Assistant Professor presso l’University College di Londra, dove dirige presso il Great Ormond Street Children’s Hospital[...]
    Medolla, anche i sassi colorati dai bimbi della materna saranno nascosti in paese
    Medolla, anche i sassi colorati dai bimbi della materna saranno nascosti in paese
    L'idea nasce nell'ambito dell'iniziativa 'Un sasso per un sorriso'[...]
    Nuova insidia online nelle chat di messaggistica: attenzione alla "truffa dell'eredità"
    Nuova insidia online nelle chat di messaggistica: attenzione alla "truffa dell'eredità"
    Occorre prestare la massima attenzione, bloccare il mittente del messaggio ed eventualmente informare la Polizia postale[...]
    Finale Emilia, perché i nuovi parcheggi sembrano più stretti di prima?
    Finale Emilia, perché i nuovi parcheggi sembrano più stretti di prima?
    Le precisazioni in merito del sindaco Sandro Palazzi[...]
    I dati di qualità dell’aria e pollini allergenici sulla nuova App di Arpae
    I dati di qualità dell’aria e pollini allergenici sulla nuova App di Arpae
    I dati - anche su meteo e condizioni del mare - sono aggiornati ogni 3 ore (ogni 15 minuti per la pioggia), con previsioni fino a 48 ore.[...]
    Il calcio, gli amici e altre sciocchezze: esce "6 di recupero" di Gabriele Monari
    Il calcio, gli amici e altre sciocchezze: esce "6 di recupero" di Gabriele Monari
    Giocatori improbabili, una squadra sgangherata e atmosfere della Bassa nel libro [...]
    A Bomporto il Giardino della Gioventù: gli alberi dedicati a Vincenzo Muccioli, Greta Thumberg e Papa Wojtyla
    A Bomporto il Giardino della Gioventù: gli alberi dedicati a Vincenzo Muccioli, Greta Thumberg e Papa Wojtyla
    Gli alberi sono stati comprati con il ricavato della vendita dei sassi del vecchio ponte di Bomporto[...]