Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017
Testata Giornalistica reg Trib. MO aut. 20/2017
20 Settembre 2021

Cinema, valorizzazione delle sale e rassegne itineranti, la Regione sostiene 7 progetti

Valorizzazione e qualificazione delle sale cinematografiche; delle reti, come il Cinema di qualità; campagne promozionali; formazione del pubblico. Sono molte e diversificate le azioni finanziate dalla Regione per la promozione della cultura cinematografica e audiovisiva e il sostegno all’esercizio cinematografico.

Sono 7, si legge nel comunicato stampa diffuso dalla Regione Emilia-Romagna, i progetti triennali selezionati dal nucleo di valutazione, ad esito del bando lanciato nel giugno scorso (con scadenza 26 luglio), per i quali la Regione Emilia-Romagna si impegna a sottoscrivere convenzioni coi soggetti promotori fino al 2023. Si tratta di interventi previsti dalla legge regionale sul cinema, e dal Programma triennale in materia di cinema e audiovisivo, e che hanno l’obiettivo di rilanciare le azioni promozionali per la ripresa del settore che ha molto sofferto a causa delle restrizioni dovute alla pandemia.

Con il provvedimento la Giunta Regionale ha inoltre assegnato per le attività previste nel 2021 contributi per 569.905 euro, a fronte di un investimento complessivo previsto dai progetti di 907.715 euro, mentre per i due esercizi successivi l’ammontare dei contributi sarà definito annualmente.

I progetti selezionati coprono diversi ambiti di attività: il più rilevante sotto il profilo dell’impegno economico prevede azioni mirate al consolidamento, alla qualificazione e alla valorizzazione delle sale cinematografiche del territorio regionale e delle sale di comunità promosse dalle associazioni di coordinamento delle realtà di settore, ossia AGIS e ACEC. Si dà così continuità alle consolidate esperienze di aggregazione di sale come la rete Cinema di qualità, introducendo ulteriori azioni mirate all’audience development: campagne promozionali dedicate, rassegne itineranti alla presenza di autori e cast, momenti di formazione del pubblico, attività particolarmente rilevanti in un momento così delicato per le sale cinematografiche, in particolare quelle periferiche e per le sale d’essai;

Altri progetti riguardano: la promozione e diffusione delle opere audiovisive regionali anche sostenute dal Fondo audiovisivo regionale, in particolare documentari e cortometraggi di autori e/o produttori regionali, con la prosecuzione del progetto DOC IN TOUR anche oltre i confini regionali ed altri momenti di supporto alla circuitazione e diffusione delle opere, in particolare in occasione del lancio dei prodotti in uscita; saranno inoltre sostenuti progetti di sviluppo di piattaforme digitali per la conservazione, la catalogazione e la fruizione del prodotto documentario

Non mancano progetti per la valorizzazione di quel peculiare patrimonio audiovisivo costituito dagli archivi di famiglia, mediante attività di ampliamento, conservazione e catalogazione con aggiornate tecnologie digitali finalizzate al miglioramento dell’accessibilità e valorizzazione della memoria delle comunità e dei territori, e delle celebrazioni legate al centenario della nascita dell’home movie.

Sono previste occasioni di promozione delle imprese dell’intero settore dell’audiovisivo con azioni rivolte agli operatori per ampliare il mercato delle imprese regionali e delle opere sostenute dal fondo regionale, come la consolidata manifestazione Ciné – Giornate di Cinema.

Inoltre, è inclusa la creazione di momenti di networking destinati a tutti i soggetti della filiera del settore cinematografico e audiovisivo, volti a diffondere e incentivare innovazioni organizzative, di mercato e tecnologiche in grado di migliorare la competitività del settore e fornire strumenti per sostenere la creatività autoriale,

Infine, non mancano azioni di sistema, in grado di coinvolgere l’intera rete dei soggetti operanti nel settore, mirate al rinnovamento autoriale e alla individuazione di strategie per la ricerca e la valorizzazione di nuovi talenti autoriali: l’ideazione, la progettazione e la realizzazione di un premio destinato ad autori ed autrici di sceneggiature cinematografiche emiliano-romagnole.

Seguici su Facebook:
sulPanaro.net - Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017
SulPanaro Expo

Rubriche

Appunti di gusto: tutto quello che c'è da sapere del gelato
La rubrica "Appunti di gusto" a cura di Francesca Monarileggi tutto
"Il caffè della domenica" di Francesca Monari
Il tempo di un caffè per leggere le notizie del momento, sul mondo del lavoro ma non solo!leggi tutto
Consigli di salute
Dente del giudizio: cos'è e cosa fare
Hai male al dente del giudizio e vuoi saperne di più prima di estrarlo? Questo post fa al caso tuo!leggi tutto
Appunti di gusto: tutto quello che c'è da sapere sul pomodoro
La rubrica "Appunti di gusto" a cura di Francesca Monarileggi tutto
Il caffè della domenica con Francesca Monari
Il tempo di un caffè per leggere le notizie del momento, sul mondo del lavoro ma non solo!leggi tutto
Il caffè della domenica", Un piccolo spazio trisettimanale a cura di Francesca Monari
Il tempo di un caffè per leggere le notizie del momento, sul mondo del lavoro ma non solo!leggi tutto
Glocal
L'economia italiana è in fase di ripresa?
L'agenzia di rating Fitch conferma per quest’anno un rating all’Italia “BBB”, con outlook stabile.leggi tutto
Il caffè della domenica", Un piccolo spazio trisettimanale a cura di Francesca Monari
Il tempo di un caffè per leggere le notizie del momento, sul mondo del lavoro ma non solo!leggi tutto
Disabilità e Diritto al Lavoro. La storia a lieto fine di Federica Vandelli di San Felice
A 8 anni l'aneurisma cerebrale che le ha cambiato la vita. Oggi il lavoro e la soddisfazione di poter aiutare gli altri. Il racconto di Francesca Monarileggi tutto

Sul Panaro on air

  • An error occurred:

    The request cannot be completed because you have exceeded your quota.

    La buona notizia

    Centro anziani, riprende l'attività in presenza a Camposanto
    Commenta la sindaca: "Sappiamo tutti quanto questi eventi siano utili per aggregare, a miglioramento della vita ed a smantellamento della solitudine, amplificata anche dalla pandemia"[...]
    Bomporto, la biblioteca Tolkien "si rifà il look"
    Nuove proposte artistiche e iniziative culturali, scelte attraverso una procedura a evidenza pubblica, da Enti del Terzo Settore, cooperative e ditte specializzate.[...]

    Curiosità

    Cavallo scavalca la recinzione e se ne va a spasso
    Cavallo scavalca la recinzione e se ne va a spasso
    La sua presenza, però, non è passata inosservata[...]
    Fa un bonifico ma arriva a un truffatore: imbroglio sventato dai Carabinieri
    Fa un bonifico ma arriva a un truffatore: imbroglio sventato dai Carabinieri
    Vittima un imprenditore che voleva spostare 15 mila euro[...]
    Animali, dopo il lockdown più rinunce di cani e gatti
    Animali, dopo il lockdown più rinunce di cani e gatti
    In aumento il numero degli animali affidati alle strutture intercomunali: quest’anno già oltre 50, mentre continuano i controlli sulle staffette illegali dal sud Italia[...]
    Massa Finalese, l'incredibile storia di Giulia e Leda: si sposano grazie all'incontro col "bambino zero" di "Veleno"
    Massa Finalese, l'incredibile storia di Giulia e Leda: si sposano grazie all'incontro col "bambino zero" di "Veleno"
    Grazie alla conoscenza comune del "bambino zero" e del giornalista Pablo Trincia, Giulia e Leda si sono conosciute e sposate nel giro di pochi mesi[...]
    Percepiva il reddito di cittadinanza vivendo ai Caraibi, denunciata per truffa aggravata
    Percepiva il reddito di cittadinanza vivendo ai Caraibi, denunciata per truffa aggravata
    La donna, rientrata in Italia per chiedere il beneficio, una volta ottenutolo è tornata nell’arcipelago caraibico[...]
    A Finale Emilia volontari danno lezione di emergenza coi giochi istruttivi per i bimbi
    A Finale Emilia volontari danno lezione di emergenza coi giochi istruttivi per i bimbi
    Ai piccoli è stato mostrato cosa significa essere volontari del soccorso[...]
    Più di 140 partecipanti per  la Pedalenta a Cavezzo
    Più di 140 partecipanti per la Pedalenta a Cavezzo
    La passeggiata per il paese in bicicletta è stata anche anche l’occasione per far conoscere ai giovanissimi le strade del proprio paese. [...]
    Scuola rimessa a nuovo per i bimbi dell'elementare di San Prospero
    Scuola rimessa a nuovo per i bimbi dell'elementare di San Prospero
    I lavori, iniziati l’indomani della chiusura delle scuole e terminati in tempo utile, ammontano a 710.000 euro d[...]
    Scuola, a Mirandola e Finale Emilia prima campanella per oltre 4700 studenti
    Scuola, a Mirandola e Finale Emilia prima campanella per oltre 4700 studenti
    35mila gli studenti in tutto il modenese, 70 le nuove aule a disposizione.[...]