Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017
Testata Giornalistica reg Trib. MO aut. 20/2017
29 Novembre 2021

Confesercenti Area Nord incontra le Amministrazioni di Finale Emilia e Mirandola: “Rivitalizzare il commercio nei centri storici”

MIRANDOLA, FINALE EMILIA – Il presidente di Confesercenti Area Nord, Marco Rossi, e il direttore Mauro Bega hanno incontrato il sindaco di Finale Emilia, Claudio Poletti, la vicesindaca di Mirandola, Letizia Budri, e alcuni assessori di entrambi i comuni. Al centro degli incontri, il Documento Provinciale con le proposte e richieste che Confesercenti sta esponendo alle amministrazioni comunali di Modena e Provincia tra le quali: maggiori incentivi alle imprese e sostegno alle attività del commercio al dettaglio di prossimità, ambulantato e pubblici esercizi, riduzione della tassazione locale con richiesta di snellimento della pressione fiscale, semplificazione, sicurezza e contrasto all’abusivismo, sostegno del settore turistico e promozione delle eccellenze agroalimentari del territorio.

Sulla base del documento, Confesercenti Area Nord ha affrontato alcuni punti centrali per il territorio della bassa modenese. “Innanzitutto – spiega il Direttore di Confesercenti Area Nord, Mauro Bega – non condividiamo tutte quelle decisioni che si allontanano dalle logiche di area vasta, le uniche che sono in grado di rispondere alle esigenze del territorio. Riteniamo infatti che servano le più strette collaborazioni tra le amministrazioni locali. Solo queste, infatti, sono in grado di garantire un maggior peso nei processi decisionali sovracomunali, generare economie di scala ed efficienze gestionali senza intaccare le peculiarità delle singole comunità e sfruttare gli incentivi a favore dei processi di unioni/fusioni comunali. In virtù di queste considerazioni chiediamo di riconsiderare le scelte in merito a Ucman e valutare un progetto per intraprendere un discorso partecipato e trasparente in un’ottica di fusione tra comuni”.

Fondamentale, per l’associazione di categoria, incentivare la riqualificazione dei centri storici: “Il bando regionale e le risorse messe a disposizione per la rivitalizzazione dei centri storici – continua Bega – compresi nell’area del “cratere sismico” (30 comuni tra le province di Modena, Reggio, Bologna e Ferrara), vanno in questa direzione e costituiscono un esempio di sostegno finalizzato al rilancio e all’attrattiva dei piccoli centri, interessante da valutare per gli effetti che produrrà da qui ai prossimi due/tre anni. Parallelamente, i comuni devono adoperarsi per mettere in pratica misure che incentivino anche la residenza nei centri storici e migliorino l’ambiente urbano pubblico, sfruttando anche qui i bandi regionali, per rendere così più vivibili i centri cittadini, stimolandone la loro frequentazione”.

L’associazione sottolinea poi la necessità, per il territorio, di incentivare le opere viarie, partendo dalla Cispadana. “Per garantire il collegamento diretto e funzionale con tutto il distretto ceramico di Finale Emilia, quello Biomedicale e della Meccanica – aggiunge Bega – chiediamo di procedere speditamente con l’Autostrada Cispadana, asse viario alternativo alla Via Emilia e all’autostrada A1/A14. Rispetto alla Cispadana confermiamo con forza la volontà dell’ Associazione a supportare ogni iniziativa utile per la realizzazione di questa importante arteria di attraversamento a nord della regione. La regione ha il pallino in mano ed è tempo che enti locali, regione e società di esecuzione dell’opera facciano l’ultimo passo deciso verso l’inizio dei lavori. Inoltre, rispetto alla statale 12, sappiamo che la Provincia di Modena intende raddoppiare il famoso “ponte dell’Uccellino” con un manufatto parallelo. Questo rischia di scaricare in un punto già molto intasato anche traffico proveniente da e per Carpi. Scendendo dal capoluogo verso il nostro territorio rimane ancora un grosso problema nella viabilità della SS12 durante l’attraversamento del Centro di San Prospero. Bisogna progettare e realizzare in tempi brevi una tangenziale che risolva questo problema. Più ad Est invece, sulla Nonantolana, valutiamo positivamente che siano state eliminate le intersezioni a raso con la Panaria Bassa in località Navicello. Crediamo però che la soluzione del problema potrebbe essere una variante a Navicello che consenta alla Panaria Bassa di immettersi verso sulla nuova rotonda sulla strada di collegamento con la tangenziale”.

Seguici su Facebook:
sulPanaro.net - Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017
SulPanaro Expo

Rubriche

"Il caffè della domenica" di Francesca Monari
Il tempo di un caffè per leggere le notizie del momento, sul mondo del lavoro ma non solo!leggi tutto
Appunti di gusto, tutto quello che c’è da sapere della nocciola
La rubrica "Appunti di gusto", a cura di Francesca Monarileggi tutto
Appunti di gusto, tutto quello che c’è da sapere della mela
La rubrica "Appunti di gusto" a cura di Francesca Monarileggi tutto
Glocal
Economia circolare: l’innovazione fa bene all’ambiente
Venerdì 29 ottobre si sono chiusi con risultati ben oltre le più rosee aspettative, Ecomondo e Key Energy, i due saloni dedicati all´economia circolare e alle energie rinnovabili di Italian Exhibition Group.leggi tutto
"Il caffè della domenica" di Francesca Monari
Il tempo di un caffè per leggere le notizie del momento, sul mondo del lavoro ma non solo!leggi tutto
Appunti di gusto, tutto quello che c'è da sapere del tè
La rubrica "Appunti di gusto" a cura di Francesca Monarileggi tutto
"E adesso un libro: rubrica di libri". Parla come ami di Maria Giovanna Luini
La rubrica “E adesso un libro” a cura di Francesca Monari.leggi tutto
Glocal
Ecomondo: a Rimini la fiera sull'economia circolare
Dal 26 al 29 ottobre, dalle 9.00 alle 18.30, il quartiere fieristico di Rimini ospita due importanti manifestazioni sull’economia circolare e le energie rinnovabili: Ecomondo e Key Energy 2021.leggi tutto

Sul Panaro on air

    • WatchTir in fiamme in autostrada
    • WatchEcco il Bosco Martino a Medolla, la nuova area attrezzata grazie a Eurosets
    • WatchInaugurazione nuova sede Oli spa a Medolla

    La buona notizia

    I ragazzi e le ragazze delle Sassi di Soliera a lezione di legalità coi Carabinieri
    Bullismo, all’uso dei social networks e alla violenza di genere: si è discusso di questo nell'incontro[...]
    Accese le luminarie di Natale a Mirandola
    Luci & Tradizioni, la due giorni di festa dedicata alle tradizioni mirandolesi, tra cui la pcaria del maiale e la preparazione di specialità tipiche[...]
    Coop sociali, nel modenese tiene il fatturato e aumenta l’occupazione
    Lo certifica una ricerca realizzata per Confcooperative Modena dall’ufficio studi di Unioncamere Emilia-Romagna[...]

    Curiosità

    Per i volontari di Protezione Civile è November (t)Raining
    Per i volontari di Protezione Civile è November (t)Raining
    Più di 70 volontari si sono esercitati in diversi campi, dalla logistica alle radiocomunicazioni, dalla cucina all'amministrazione.[...]
    Cavezzo, il mottese Edoardo Benatti a Dakar in taxi per sostenere la popolazione locale
    Cavezzo, il mottese Edoardo Benatti a Dakar in taxi per sostenere la popolazione locale
    E' possibile aiutare Edoardo partecipando ad una pizzata in cui parlerà del suo progetto riguardante questo "rally Cavezzo-Dakar"[...]
    Comparve insieme all'amante nel video di una canzone di Gigi D'Alessio: ottiene risarcimento
    Comparve insieme all'amante nel video di una canzone di Gigi D'Alessio: ottiene risarcimento
    La diffusione del video sotto forma di Dvd costò alla donna la fine del matrimonio[...]
    A Carpi accese in centro le luminarie di Natale
    A Carpi accese in centro le luminarie di Natale
    Nonostante la pioggia, tante persone, soprattutto bambini entusiasti in particolare per l'installazione artistica di Lorenzo Lunati:[...]
    Venti piscine olimpioniche di foglie cadute: operatori Hera al lavoro per la raccolta
    Venti piscine olimpioniche di foglie cadute: operatori Hera al lavoro per la raccolta
    15 squadre di operatori sono già al lavoro per un’operazione che durerà ancora per tutto il mese di dicembre[...]
    Poste Italiane: 15 francobolli per celebrare i prodotti agroalimentari italiani
    Poste Italiane: 15 francobolli per celebrare i prodotti agroalimentari italiani
    I francobolli e i prodotti filatelici correlati, cartoline, tessere e bollettini illustrativi saranno disponibili presso gli Uffici Postali con sportello filatelico, gli Spazio Filatelia di Firenze, Genova, Milano, Napoli, Roma, Roma1, Torino, Trieste, Venezia Verona e sul sito poste.it.[...]
    Cavezzo, a villa Giardino il corso gratuito di arabo
    Cavezzo, a villa Giardino il corso gratuito di arabo
    Il corso è in special modo rivolto ai bambini e alle bambine della Comunità tunisina, ma è comunque aperto a tutti coloro che desiderino conoscere la lingua araba.[...]
    La Bassa modenese come la Gran Bretagna: anche Bomporto ha i suoi crop circles
    La Bassa modenese come la Gran Bretagna: anche Bomporto ha i suoi crop circles
    Strane forme geometriche sono state immortalate qualche giorno fa da un bomportese e le fotografie degli strani cerchi nei campi della Bassa sono state poi postate sui social.[...]
    Camposanto, calendario "a quattro zampe": si può partecipare con i propri cani e gatti
    Camposanto, calendario "a quattro zampe": si può partecipare con i propri cani e gatti
    L'appuntamento è per domenica 14 novembre, al parco "Daolio", oppure su appuntamento in studio[...]