Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017
Testata Giornalistica reg Trib. MO aut. 20/2017
28 Novembre 2021

Confezioni “intelligenti” e sistemi per la produzione di idrogeno: Startcup, ecco i progetti vincitori dell’edizione 2021

MODENA- Un imballaggio con circuito elettronico integrato per rendere il packaging intelligente e la logistica sostenibile: è AdaptTronics, idea del team dell’Università di Bologna vincitore della Startcup 2021competizione organizzata da Art-ER e dalla Regione Emilia-Romagna in collaborazione con le Università, i centri di ricerca e altri partner sul territorio dell’Emilia-Romagna.

Secondo classificato REsoH+, progetto dell’Università di Modena e Reggio Emilia per produrre batterie reversibili in grado di generare energia dall’idrogeno e idrogeno dall’acqua, e al terzo posto Bioristor di Imem Cnr Parma che propone un sensore che monitora in tempo reale la composizione della linfa nelle piante.

I tre vincitori si sono aggiudicati, rispettivamente, i primi tre premi di 15mila, 10mila e 5mila euro. Il montepremi complessivo di questa edizione è stato messo a disposizione da partner privati (Philip Morris Manufacturing & Technology, Intesa San Paolo, Iren, e Unitec), che nel corso dell’evento finale hanno partecipato a una tavola rotonda sul tema del supporto delle imprese ai progetti innovativi. I premi sono stati assegnati al termine di questa iniziativa, dopo che tutti i dieci finalisti hanno presentato i loro progetti d’impresa a una platea di esperti e investitori.

I team finalisti della Start Cup hanno partecipato a un intenso percorso di formazione che, oltre all’attività con tutor esperti, ha previsto oltre 60 incontri con manager e imprenditori, grazie alla collaborazione di tutte le associazioni confindustriali regionali e ai membri del “Mentor Board” di Art-ER per favorire la costruzione di un dialogo precoce tra mercato e mondo della ricerca.

Le candidature di questa edizione sono state 43, di cui quattro per la sezione speciale (prevista per i progetti già in possesso di un piano imprenditoriale), per un totale di 125 persone (tra cui 45 donne) pronte a mettersi in gioco. La maggioranza dei progetti apparteneva al settore delle tecnologie dell’informazione e della comunicazione (17), mentre 13 si riferivano a idee nell’ambito delle tecnologie pulite e rinnovabili, seguono i 7 del settore industriale e i 6 della categoria legata alle scienze della salute.

“La Regione Emilia-Romagna vuole continuare a promuovere e sostenere le migliori idee imprenditoriali dei giovani talenti– commenta l’assessore regionale allo Sviluppo economico, Vincenzo Colla Anche in questa edizione di Startcup abbiamo visto progetti bellissimi di innovazione tecnologica e con importanti applicazioni digitali. Gli investimenti sulla digitalizzazione, sull’economia verde e sulla ricerca di processo e di prodotto, in rete con il sistema accademico, sono in grado di dare risposte alle nuove necessità legate ai cambiamenti economici e sociali. Questa è la strada per mantenere competitivo il nostro sistema imprenditoriale e affrontare le sfide future, garantendo occupazione di qualità ai giovani a partire dalle ragazze, il cui apporto sarà fondamentale per la crescita della nostra economia”.

Nel corso dell’evento sono stati anche selezionati i progetti che parteciperanno al Premio Nazionale Innovazione, la finale delle finali cui parteciperanno i migliori progetti delle Startcup di tutta Italia. A rappresentare l’Emilia-Romagna saranno: Adap Tronics dell’Università di Bologna; REsoH+ dell’Università degli studi di Modena e Reggio Emilia; Gazza Eco Friendly dell’Università del Sacro Cuore di Piacenza; Bioristor di Imem Cnr Parma.

L’edizione 2021 del Premio è organizzata dall’Università degli Studi di Roma “Tor Vergata” e si terrà martedì 30 novembre e venerdì 3 dicembre.

Seguici su Facebook:
sulPanaro.net - Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017
SulPanaro Expo

Rubriche

Appunti di gusto, tutto quello che c’è da sapere della nocciola
La rubrica "Appunti di gusto", a cura di Francesca Monarileggi tutto
Appunti di gusto, tutto quello che c’è da sapere della mela
La rubrica "Appunti di gusto" a cura di Francesca Monarileggi tutto
Glocal
Economia circolare: l’innovazione fa bene all’ambiente
Venerdì 29 ottobre si sono chiusi con risultati ben oltre le più rosee aspettative, Ecomondo e Key Energy, i due saloni dedicati all´economia circolare e alle energie rinnovabili di Italian Exhibition Group.leggi tutto
"Il caffè della domenica" di Francesca Monari
Il tempo di un caffè per leggere le notizie del momento, sul mondo del lavoro ma non solo!leggi tutto
Appunti di gusto, tutto quello che c'è da sapere del tè
La rubrica "Appunti di gusto" a cura di Francesca Monarileggi tutto
"E adesso un libro: rubrica di libri". Parla come ami di Maria Giovanna Luini
La rubrica “E adesso un libro” a cura di Francesca Monari.leggi tutto
Glocal
Ecomondo: a Rimini la fiera sull'economia circolare
Dal 26 al 29 ottobre, dalle 9.00 alle 18.30, il quartiere fieristico di Rimini ospita due importanti manifestazioni sull’economia circolare e le energie rinnovabili: Ecomondo e Key Energy 2021.leggi tutto
Appunti di gusto, tutto quello che c'è da sapere del cacao
La rubrica "Appunti di gusto" a cura di Francesca Monarileggi tutto

Sul Panaro on air

  • An error occurred:

    The request cannot be completed because you have exceeded your quota.

    La buona notizia

    In Emilia-Romagna il 90% dei cittadini oggi è vaccinato contro il Covid
    Per le prime dosi, mentre va avanti la campagna per il terzo richiamo. Lo rende noto il presidente della Regione Stefano Bonaccini[...]
    Tanti bambini per la festa dell'albero a San Prospero
    Durante lo spettacolo ai bimbi viene chiesto di abbracciare un albero. Ma che emozioni percepiscono da questo gesto? C'è chi dice che abbracciare un albero è come abbracciare la mamma o chi sostiene addirittura che durante l'abbraccio l'albero gli abbia detto: "Sei tu il più bello".[...]

    Curiosità

    Venti piscine olimpioniche di foglie cadute: operatori Hera al lavoro per la raccolta
    Venti piscine olimpioniche di foglie cadute: operatori Hera al lavoro per la raccolta
    15 squadre di operatori sono già al lavoro per un’operazione che durerà ancora per tutto il mese di dicembre[...]
    Poste Italiane: 15 francobolli per celebrare i prodotti agroalimentari italiani
    Poste Italiane: 15 francobolli per celebrare i prodotti agroalimentari italiani
    I francobolli e i prodotti filatelici correlati, cartoline, tessere e bollettini illustrativi saranno disponibili presso gli Uffici Postali con sportello filatelico, gli Spazio Filatelia di Firenze, Genova, Milano, Napoli, Roma, Roma1, Torino, Trieste, Venezia Verona e sul sito poste.it.[...]
    Cavezzo, a villa Giardino il corso gratuito di arabo
    Cavezzo, a villa Giardino il corso gratuito di arabo
    Il corso è in special modo rivolto ai bambini e alle bambine della Comunità tunisina, ma è comunque aperto a tutti coloro che desiderino conoscere la lingua araba.[...]
    La Bassa modenese come la Gran Bretagna: anche Bomporto ha i suoi crop circles
    La Bassa modenese come la Gran Bretagna: anche Bomporto ha i suoi crop circles
    Strane forme geometriche sono state immortalate qualche giorno fa da un bomportese e le fotografie degli strani cerchi nei campi della Bassa sono state poi postate sui social.[...]
    Camposanto, calendario "a quattro zampe": si può partecipare con i propri cani e gatti
    Camposanto, calendario "a quattro zampe": si può partecipare con i propri cani e gatti
    L'appuntamento è per domenica 14 novembre, al parco "Daolio", oppure su appuntamento in studio[...]
    Mortizzuolo, alla scuola dell'infanzia "Budri" San Martino arriva a cavallo
    Mortizzuolo, alla scuola dell'infanzia "Budri" San Martino arriva a cavallo
    Proprio come nella celebre leggenda, San Martino è giunto a cavallo per incontrare i bambini della scuola[...]
    Da Bomporto a Modena, ecco le tre sorelle (due gemelle) insegnanti nella stessa scuola
    Da Bomporto a Modena, ecco le tre sorelle (due gemelle) insegnanti nella stessa scuola
    Fanno stampare il proprio nome sulla maglietta per farsi riconoscere[...]
    La Lamborghini mette i baffi per sensibilizzare sulle malattie maschili
    La Lamborghini mette i baffi per sensibilizzare sulle malattie maschili
    In occasione delle Bull Run in moltissime città vogliamo sensibilizzare l'opinione pubblica per la prevenzione e la ricerca scientifica raccogliendo fondi da destinare a questa organizzazione.[...]