Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017
Testata Giornalistica reg Trib. MO aut. 20/2017
28 Novembre 2021

Giornata contro la violenza sulle donne: l’Ausl partecipa a incontri e webinar per il 25 novembre

Una piaga che non accenna a diminuire, con ripetuti episodi di cronaca che continuano a sconvolgere e a fare riflettere. Anche quest’anno nella nostra provincia sono in programma tante iniziative per la Giornata Internazionale contro la violenza sulle donne del 25 novembre, appuntamenti a cui l’Azienda USL di Modena parteciperà insieme agli enti locali e alle associazioni del territorio.

Nell’ambito dell’impegno e della sensibilizzazione contro i femminicidi l’attività del Centro ‘Liberiamoci dalla Violenza’ (LDV) di Modena – primo esempio in Italia di struttura pubblica dedicata al trattamento di uomini autori di maltrattamenti –, che sarà presente a diversi eventi in provincia (anche online) e del quale proprio quest’anno ricorrono i 10 anni dall’inizio dell’attività, ricorrenza che sarà oggetto di un incontro con la stampa il prossimo 2 dicembre.

Giovedì 25 novembre a Modena, il Centro sarà presente al momento di sensibilizzazione voluto dalla Questura di Modena e dedicato alla lotta contro la violenza sulle donne, in programma in piazza Mazzini a Modena a partire dalle ore 9.30.

Giovedì 25 novembre a Carpi, alle 9.30, verrà inaugurata in Piazza Martiri una panchina rossa in memoria di Pina Caruso e Barbara Cuppini su cui comparirà anche una targa con i recapiti del Centro LDV, per favorirne la conoscenza e il contatto da parte di chi dovesse sentirne la necessità. Per l’Ausl interverranno il Direttore del Distretto Sanitario di Carpi Stefania Ascari e la coordinatrice del Centro ‘LDV’ Monica Dotti. Nella stessa mattinata, alle 10.30, verranno inaugurate a Carpi altre due panchine rosse donate dal socio Conad Nordovest Raul Gabrieli, con targa ‘LDV’, presso il supermercato in via Carlo Marx 99.

Sempre il 25 novembre, dalle 10 alle 12, è in programma un webinar rivolto a studenti e studentesse dal titolo ‘Insieme contro la violenza di genere’, promosso dall’Azienda USL di Modena e Unimore. Parteciperanno, tra gli altri, lo psicologo del Centro ‘LDV’ Paolo De Pascalis e il cantante Benjamin Mascolo (tutte le informazioni per collegarsi all’evento sono all’indirizzo www.ausl.mo.it/violenza-genere-2021 )

Nella stessa giornata, il Centro ‘LDV’ sarà presente al webinar (ore 14.30) dal titolo ‘International Day for the Elimination of Violence against Women’ organizzato dal Comitato Unico di Garanzia dell’Azienda USL di Modena. Il video dell’iniziativa sarà disponibile nei giorni successivi al link: www.ausl.mo.it/comitato-unico-garanzia

Infine, il Centro ‘Liberiamoci per la violenza’ interverrà con lo psicologo Paolo De Pascalis alla conferenza in programma a San Felice sul Panaro (ore 20) ‘Codice Rosso, violenza di genere, prevenzione ed altro).

Il 29 novembre, dalle 14 alle 16, si terrà l’evento ‘Violenza simbolica e strategie di occultamento della violenza maschile sulle donne’ presso la Casa della Salute di Spilamberto. Tra i relatori il dottor Michael Fanizza, psicologo del Centro ‘LDV’.

Storia e numeri del Centro LDV

Il Centro LDV, che quest’anno raggiunge i dieci anni di vita, ha iniziato la sua attività il 2 dicembre 2011 presso il Consultorio Familiare in viale Don Minzoni 121 a Modena. Il servizio è gestito direttamente dall’U.O Consultori Familiari in integrazione con il Servizio di Psicologia dell’Azienda USL di Modena, l’accesso è volontario e gratuito. L’obiettivo è quello di riuscire a intervenire sui comportamenti degli autori dei maltrattamenti, andando ad affiancare i servizi già esistenti per la primaria protezione delle vittime di violenza domestica. In questi anni circa 428 uomini hanno avuto accesso al Centro LDV e 51 sono quelli attualmente in trattamento. La tipologia degli utenti è compresa nella fascia 35-50 anni, con un diploma di scuola media superiore. Dal 2016 il servizio aderisce alla Rete Europea dei Centri che lavorano con gli autori di violenza per promuovere le migliori pratiche d’ intervento risultate efficaci e orientate al miglioramento della sicurezza delle donne e dei figli, in una prospettiva di lavoro integrato con le risposte offerte dalla comunità territoriale. La collaborazione con la Rete Europea è stata, in particolare, molto proficua nel corso della pandemia da Covid, per poter strutturare un’ attività efficace in grado di continuare a pianificare e a garantire il lavoro con gli utenti anche nel periodo del lockdown.

Tutte le informazioni sul Centro Ausl Liberiamoci dalla Violenza, primo centro in Italia dedicato al trattamento degli uomini che maltrattano le donne, alla pagina: http://www.ausl.mo.it/ldv

Le altre iniziative nei Distretti

In ogni Distretto sanitario della provincia sono in programma diversi appuntamenti organizzati dai Comuni a cui parteciperanno tutti i direttori territoriali dell’Ausl. Le varie iniziative sono consultabili all’indirizzo www.ausl.mo.it/violenza-genere-2021

Seguici su Facebook:
sulPanaro.net - Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017
SulPanaro Expo

Rubriche

Appunti di gusto, tutto quello che c’è da sapere della nocciola
La rubrica "Appunti di gusto", a cura di Francesca Monarileggi tutto
Appunti di gusto, tutto quello che c’è da sapere della mela
La rubrica "Appunti di gusto" a cura di Francesca Monarileggi tutto
Glocal
Economia circolare: l’innovazione fa bene all’ambiente
Venerdì 29 ottobre si sono chiusi con risultati ben oltre le più rosee aspettative, Ecomondo e Key Energy, i due saloni dedicati all´economia circolare e alle energie rinnovabili di Italian Exhibition Group.leggi tutto
"Il caffè della domenica" di Francesca Monari
Il tempo di un caffè per leggere le notizie del momento, sul mondo del lavoro ma non solo!leggi tutto
Appunti di gusto, tutto quello che c'è da sapere del tè
La rubrica "Appunti di gusto" a cura di Francesca Monarileggi tutto
"E adesso un libro: rubrica di libri". Parla come ami di Maria Giovanna Luini
La rubrica “E adesso un libro” a cura di Francesca Monari.leggi tutto
Glocal
Ecomondo: a Rimini la fiera sull'economia circolare
Dal 26 al 29 ottobre, dalle 9.00 alle 18.30, il quartiere fieristico di Rimini ospita due importanti manifestazioni sull’economia circolare e le energie rinnovabili: Ecomondo e Key Energy 2021.leggi tutto
Appunti di gusto, tutto quello che c'è da sapere del cacao
La rubrica "Appunti di gusto" a cura di Francesca Monarileggi tutto

Sul Panaro on air

  • An error occurred:

    The request cannot be completed because you have exceeded your quota.

    La buona notizia

    In Emilia-Romagna il 90% dei cittadini oggi è vaccinato contro il Covid
    Per le prime dosi, mentre va avanti la campagna per il terzo richiamo. Lo rende noto il presidente della Regione Stefano Bonaccini[...]
    Tanti bambini per la festa dell'albero a San Prospero
    Durante lo spettacolo ai bimbi viene chiesto di abbracciare un albero. Ma che emozioni percepiscono da questo gesto? C'è chi dice che abbracciare un albero è come abbracciare la mamma o chi sostiene addirittura che durante l'abbraccio l'albero gli abbia detto: "Sei tu il più bello".[...]

    Curiosità

    Venti piscine olimpioniche di foglie cadute: operatori Hera al lavoro per la raccolta
    Venti piscine olimpioniche di foglie cadute: operatori Hera al lavoro per la raccolta
    15 squadre di operatori sono già al lavoro per un’operazione che durerà ancora per tutto il mese di dicembre[...]
    Poste Italiane: 15 francobolli per celebrare i prodotti agroalimentari italiani
    Poste Italiane: 15 francobolli per celebrare i prodotti agroalimentari italiani
    I francobolli e i prodotti filatelici correlati, cartoline, tessere e bollettini illustrativi saranno disponibili presso gli Uffici Postali con sportello filatelico, gli Spazio Filatelia di Firenze, Genova, Milano, Napoli, Roma, Roma1, Torino, Trieste, Venezia Verona e sul sito poste.it.[...]
    Cavezzo, a villa Giardino il corso gratuito di arabo
    Cavezzo, a villa Giardino il corso gratuito di arabo
    Il corso è in special modo rivolto ai bambini e alle bambine della Comunità tunisina, ma è comunque aperto a tutti coloro che desiderino conoscere la lingua araba.[...]
    La Bassa modenese come la Gran Bretagna: anche Bomporto ha i suoi crop circles
    La Bassa modenese come la Gran Bretagna: anche Bomporto ha i suoi crop circles
    Strane forme geometriche sono state immortalate qualche giorno fa da un bomportese e le fotografie degli strani cerchi nei campi della Bassa sono state poi postate sui social.[...]
    Camposanto, calendario "a quattro zampe": si può partecipare con i propri cani e gatti
    Camposanto, calendario "a quattro zampe": si può partecipare con i propri cani e gatti
    L'appuntamento è per domenica 14 novembre, al parco "Daolio", oppure su appuntamento in studio[...]
    Mortizzuolo, alla scuola dell'infanzia "Budri" San Martino arriva a cavallo
    Mortizzuolo, alla scuola dell'infanzia "Budri" San Martino arriva a cavallo
    Proprio come nella celebre leggenda, San Martino è giunto a cavallo per incontrare i bambini della scuola[...]
    Da Bomporto a Modena, ecco le tre sorelle (due gemelle) insegnanti nella stessa scuola
    Da Bomporto a Modena, ecco le tre sorelle (due gemelle) insegnanti nella stessa scuola
    Fanno stampare il proprio nome sulla maglietta per farsi riconoscere[...]
    La Lamborghini mette i baffi per sensibilizzare sulle malattie maschili
    La Lamborghini mette i baffi per sensibilizzare sulle malattie maschili
    In occasione delle Bull Run in moltissime città vogliamo sensibilizzare l'opinione pubblica per la prevenzione e la ricerca scientifica raccogliendo fondi da destinare a questa organizzazione.[...]