Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017
22 Maggio 2024
Testata Giornalistica reg Trib. MO aut. 20/2017

Guerra in Ucraina, 3.250 persone accolte nel modenese

“Sta accadendo quanto temevamo: dopo quattro mesi di conflitto, non si vedono spiragli per una fine ravvicinata. L’Italia e tutta l’Europa, senza dubbi e senza incertezze, continuano ad essere al fianco del popolo ucraino, vittima di una situazione inaccettabile sotto ogni profilo e la scorsa settimana è stata caratterizzata da un’immagine diventata iconica: il viaggio in treno verso Kiev di Draghi, Macron, Scholz. Su quel treno c’era l’Europa, c’eravamo tutte e tutti noi”.
Lo ha affermato il sindaco Gian Carlo Muzzarelli ,aprendo l’informazione sull’emergenza ucraina al Consiglio comunale nella seduta di giovedì 23 giugno. Accanto ai morti (già oltre 4.500 tra i civili secondo le Nazioni Unite) e alle devastazioni (“una volta terminato il conflitto, lo sforzo per la ricostruzione dovrà essere collettivo, coinvolgere Organismi internazionali e Banche di sviluppo”) l’emergenza umanitaria si conferma preoccupante, anche se da diverse settimane non si registrano picchi nei flussi in arrivo dall’Ucraina verso l’Europa. Muzzarelli ha quindi ricordato la Giornata Mondiale del Rifugiato celebrata il 20 giugno all’insegna dello slogan “Together, With Refugees” per sensibilizzare l’opinione pubblica sul diritto di tutti i rifugiati di essere protetti, chiunque siano e da qualsiasi parte provengano. Quelli partiti dall’Ucraina in fuga dal conflitto si stima siano oltre 7,7 milioni; altri 8 milioni sono sfollate all’interno del loro Paese e 15,7 milioni hanno urgente bisogno di protezione e assistenza umanitaria. Secondo i dati del Viminale, 137.164 ucraini si sono rifugiati in Italia e sono 119.394 quelli che hanno presentato domanda di protezione temporanea, di questi 5.560 in Emilia-Romagna e 932 a Modena e provincia. Complessivamente sono 3.250 (quasi la metà sono minori) gli ucraini giunti a Modena e provincia. Ad oggi circa un centinaio di loro non si sono presentati per ritirare la ricevuta del permesso di soggiorno e le persone che li ospitavano hanno dichiarato che essi sono tornati in Ucraina o hanno lasciato la provincia. Sono state invece circa 2.200 le ricevute di permesso di soggiorno protezione temporanea (con codice fiscale e possibilità di lavorare) rilasciate a Modena e il completamento delle pratiche è previsto entro il mese. Il Dipartimento Nazionale di Protezione Civile ha comunicato che il 14 giugno è anche iniziato il pagamento effettivo della nuova tranche dei contributi: per ritirare il contributo economico, chi ne ha diritto e ha portato a termine la richiesta online, si deve recare, dopo aver ricevuto notifica tramite sms, presso un ufficio di Poste Italiane. Per quanto riguarda l’accoglienza sul territorio comunale, le persone che  hanno segnalato la loro presenza al Centro Stranieri del Comune di Modena sono 795; tra loro anche 480 minori, ma dal 7 giugno non sono arrivate altre richieste d’istruttoria per minori. Sempre sul versante minori, oltre una ventina tra bambini e ragazzi ucraini sono stati già inseriti nei centri estivi della città, anche grazie alle forme di sostegno finanziate coi fondi regionali. Nelle prossime settimane, amministrazione comunale e dirigenti scolastici saranno al lavoro in vista degli inserimenti scolastici di settembre. Le persone ucraine accolte in Cas dalla Prefettura sono 146 a fronte delle 267 segnalati ai fini dell’accoglienza; ad altre 148 accoglienze ha quindi provveduto il Comune di Modena. Inoltre, 340 famiglie, per complessive 830 persone, usufruiscono dell’emporio sociale Portobello per l’approvvigionamento alimentare. Il sindaco ha anche segnalato che per giovedì 30 giugno, presso la Polisportiva Modena Est, le associazioni ucraine stanno organizzando una cena per una raccolta fondi dedicata alle persone accolte sul territorio. Infine, sul versante economico, Muzzarelli ha ricordato il nuovo decreto da 3,2 miliardi varato dal Governo per aiutare famiglie ed imprese colpite dai rincari energetici. Il provvedimento proroga anche per il terzo trimestre, da luglio a settembre, l’azzeramento degli oneri di sistema per le bollette dell’elettricità per famiglie e piccole e medie imprese, estendendo anche il taglio dell’Iva sul gas, pari al 5% del costo, sia per usi civili che industriali.
SulPanaro Expo

RESTO D'ITALIA E MONDO

Rubriche

Un raggio di sole tra la cronaca, per te le poesie di Luigi Golinelli - 3
Arte - E' la rubrica per un momento di tregua dalla frenesia della cronaca, pubblicando le poesie che il poeta Luigi Golinelli di San Felice Sul Panaro ha gentilmente messo a disposizione per voi lettori.
Glocal
Il loop della scarsità
Glocal - La nostra è un’epoca plasmata da un eccesso di stimoli che ci seducono nella direzione dell’accumulo: consumare più del necessario, acquistare oggetti inutili e cercare piaceri effimeri.
Un raggio di sole tra la cronaca, per te le poesie di Luigi Golinelli - 2
Arte - E' la rubrica per un momento di tregua dalla frenesia della cronaca, pubblicando le poesie che il poeta Luigi Golinelli di San Felice Sul Panaro ha gentilmente messo a disposizione per voi lettori.
“E adesso un libro” | Rubrica di libri - 6 titoli da non perdere
Rubrica - La rubrica letteraria a cura dell’autrice mirandolese Francesca Monari.
Appunti di gusto | Tutto quello che c’è da sapere della focaccia fiorita
Rubrica - Creatività, ortaggi e farine; questi gli ingredienti che danno vita a questa scenografica focaccia. Rubrica a cura di Francesca Monari
Superbonus - nuova comunicazione preventiva
Rubrica - Ce ne parla il dottor Alessandro Bergonzini: commercialista e revisore legale, residente a Camposanto
Linee guida per i Social | Ecco come creare post perfetti in pochi e semplici passaggi
Rubrica - Ed eccoci al terzo appuntamento con Susanna Baraldi, titolare di un’agenzia di comunicazione mirandolese. Oggi impareremo a destreggiarci tra post, reel e video.
Un raggio di sole tra la cronaca, per te le poesie di Luigi Golinelli - 1
Il punto - E' la rubrica che abbiamo deciso di avviare per un momento di tregua dalla frenesia della cronaca, pubblicando le poesie che il poeta Luigi Golinelli di San Felice Sul Panaro ha gentilmente messo a disposizione per voi lettori.
Glocal
Gli italiani mangiano male
Glocal - In Italia, ogni dieci minuti, una persona muore per complicanze legate all'obesità.

Sul Panaro on air

  • An error occurred:

    The request cannot be completed because you have exceeded your quota.

  • I più letti

  • Most Read Posts

    • Non ci sono elementi
  • La buona notizia

    La storia
    Destinazione New York per i Rulli Frulli: da Finale Emilia portano le frittelle della Bassa all'Onu
    L'occasione è la conferenza annuale degli Stati che hanno siglato la Convenzione Onu sui diritti delle persone con disabilità
    Fatto in casa
    Parchi dei quartieri in festa a San Felice: ecco il programma di "Estate nei parchi"
    Si comincia sabato 25 maggio a Dogaro. Poi il 31 Villa Gardè, il 6 giugno a Rivara, il 15 a Confine, il 20 al parco Puviani, il 27 al parco Conad, il 2 luglio a San Biagio, l’11 al parco Ciro Menotti, il 13 luglio al parco Estense, il 25 luglio a Pavignane
    Salute
    Riconoscimento per l’Endoscopia Ausl: studio sul trattamento delle ulcere sanguinanti pubblicato sulla principale rivista di settore
    L’équipe diretta dal dottor Mauro Manno è stata infatti protagonista al recente congresso della Società Europea di Endoscopia Digestiva (ESGE) che si è tenuto a Berlino

    Curiosità

    Il fleximan della differenziata individuato a Bomporto: col cacciavate contro i cassonetti
    Il punto
    Il fleximan della differenziata individuato a Bomporto: col cacciavate contro i cassonetti
    La Polizia Locale del Sorbara lo ha trovato con le videotrappole: aveva danneggiato con un cacciavite l’apertura elettronica dei cassonetti per la raccolta differenziata dei rifiuti per ben due volte, in due distinte giornate
    Le migliori città per la movida in Italia: Modena al sesto posto
    Curiosità
    Le migliori città per la movida in Italia: Modena al sesto posto
    Un recente studio di BonusFinder Italia ha analizzato le 50 città più grandi d’Italia tenendo conto di diversi fattori chiave che caratterizzano l'esperienza di divertimento.
    Il Guercino torna a casa, a Finale Emilia, 12 anni dopo il terremoto
    Taglio del nastro
    Il Guercino torna a casa, a Finale Emilia, 12 anni dopo il terremoto
    Vale più di tre milioni di euro - è questa la stima dell'assicurazione - e sul mercato  dell'arte è ambitissimo: gli americani vanno pazzi per le opere dell'artista centese
    Da Mirandola a Bordeaux, piccoli musicisti della Bassa in missione in Francia
    Per i più piccoli
    Da Mirandola a Bordeaux, piccoli musicisti della Bassa in missione in Francia
    Continuano le attività a Bordeaux per la piccola delegazione della Fondazione Scuola di Musica Carlo e Guglielmo Andreoli.
    Per la riapertura del duomo di Finale Emilia un annullo postale speciale
    Ultime notizie
    Per la riapertura del duomo di Finale Emilia un annullo postale speciale
    In occasione della riapertura al culto del Duomo di Finale Emilia che avverrà domenica 26 maggio, Poste Italiane attiverà un Ufficio Postale Temporaneo
    Aurora boreale visibile anche sui cieli della Bassa modenese
    Curiosità
    Aurora boreale visibile anche sui cieli della Bassa modenese
    Lo storico evento, rarissimo alle nostre latitudini, sarà probabilmente visibile anche nella serata di oggi, sabato 11 maggio
    La corona di Mary of Modena, Maria Beatrice d'Este regina d'Inghilterra, torna nel modenese
    La storia
    La corona di Mary of Modena, Maria Beatrice d'Este regina d'Inghilterra, torna nel modenese
    Una grande occasione per conoscere la storia straordinaria della principessa modenese, non così nota, unica donna italiana che diventò regina d'Inghilterra.
    A Zocca il concorso per scegliere chi suona sul palco di Vasco Rossi a Milano e Bari
    L'incontro
    A Zocca il concorso per scegliere chi suona sul palco di Vasco Rossi a Milano e Bari
    A Zocca nasce il “Festival occa paese della musica” concorso canoro in collaborazione con Vasco Rossi
    Aceto balsamico, al solierese Fabio Franciosi il titolo di “Re della tavola”
    Ultime notizie
    Aceto balsamico, al solierese Fabio Franciosi il titolo di “Re della tavola”
    Al 19° “Palio della Ghirlandina” dedicato alla produzione familiare di aceto tradizionale di Modena di qualità
    I Rulli Frulli suonano a Roma, a cospetto del Papa
    L'incontro
    I Rulli Frulli suonano a Roma, a cospetto del Papa
    La diretta è in televisione

    chiudi