Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017
Testata Giornalistica reg Trib. MO aut. 20/2017

Riapre la sala studio della Biblioteca Scientifica Interdipartimentale di Unimore

Riapre la sala studio della Biblioteca Scientifica Interdipartimentale – BSI di Unimore. Da lunedì 20 luglio fino al 31 agosto 2020 dalle ore 8.30 alle 16.00 gli utenti potranno tornare a studiare nella “Sala 100 posti”. Il numero di postazioni sarà ridotto, per assicurare il distanziamento sociale, e l’accesso potrà avvenire solo su prenotazione attraverso il portale BiblioMo. Sarà inoltre obbligatorio indentificarsi con il badge di Unimore, indossare la mascherina ed igienizzarsi le mani all’ingresso.

La sala studio della Biblioteca Scientifica Interdipartimentale di Unimore, conosciuta tradizionalmente come “Sala 100 posti” e situata nella stessa struttura della biblioteca, in via Campi 213/c, ma ad accesso indipendente, riapre da lunedì 20 luglio 2020 con numero di postazioni ridotto per garantire un opportuno distanziamento.

Il Sistema Bibliotecario di Ateneo – afferma la Delegata per il Settore bibliotecario negli organismi della CRUI e Direttrice del Sistema Bibliotecario di Ateneo Maria Raffaella Ingrosso – ha risposto prontamente e lavorato con passione, con il fondamentale supporto della Direzione Tecnica, per contemperare le necessarie esigenze di sicurezza sanitaria con quelle, altrettanto importanti, di riapertura di uno spazio di studio per gli studenti universitari. Tutti ci auguriamo che, rispettando molto attentamente le regole, si torni gradualmente alla quotidiana vita studentesca che ha sempre animato le strutture universitarie ed in particolare le nostre biblioteche”

L’accesso e la permanenza nella sala per attività di studio individuale saranno riservati agli utenti Unimore e potranno avvenire solo su prenotazione da effettuare, come già avviene per il prestito dei libri, tramite il portale BiblioMo, autenticandosi con le credenziali di Ateneo.

Ad ogni accesso sarà necessario identificarsi tramite badge Unimore e mostrare la stampa o lo screenshot della prenotazione. Solo al primo ingresso bisognerà consegnare un modulo di autodichiarazione, stampato e compilato prima di venire in biblioteca. La permanenza nella struttura dovrà sempre avvenire nel rispetto delle misure di sicurezza indicate nelle linee guida Unimore per la fase 2. Gli utenti dovranno indossare le proprie mascherine per tutto il periodo di permanenza nella sala studio.

In questo periodo di incertezza sul futuro, – afferma il Delegato alla Didattica prof. Giacomo Cabri – la riapertura della BSI rappresenta un segno importante verso il ritorno alla normalità. Altrettanto importante è l’attenzione alla gradualità e la prudenza che caratterizzano le azioni dell’Ateneo e che mostrano una grande responsabilità verso tutti gli studenti, i dipendenti e i collaboratori. Colgo l’occasione per ringraziare il Sistema Bibliotecario di Ateneo, in particolare la direttrice Maria Raffaella Ingrosso, che in questo periodo ha sempre dimostrato attenzione verso gli studenti. La riapertura della BSI si aggiunge a tutte le altre iniziative messe in campo per ridurre il disagio imposto dal periodo di emergenza”.

Per prenotare la postazione studio:

Autenticarsi su bibliomo.it con le proprie credenziali Unimore; Accedere al proprio spazio personale e selezionare “Appuntamenti”; Effettuare una nuova prenotazione selezionando “Modena Biblioteca Scientifica Interdipartimentale” e “Sala studio Aula 100 posti”; Selezionare il giorno in cui si vuole accedere alla sala; Stampare o salvare uno screenshot della prenotazione da mostrare all’ingresso;

Stampare e compilare il modulo di autodichiarazione (solo al primo accesso).

Alcune raccomandazioni:

presentarsi in biblioteca solo nei giorni e nelle fasce orarie selezionate in fase di prenotazioneidentificarsi con il badge Unimoreindossare la mascherina e rispettare le distanze di sicurezzaigienizzare le mani all’ingresso della biblioteca, non sostare negli spazi accessibili se non per lo studio o per il tempo necessario alle operazioni di prestito e/o restituzione.

Gli altri servizi attivi in questo periodo presso tutte le Biblioteche Unimore sono: Prestito su appuntamentoServizi a distanza potenziatiNuove risorse online accessibili.

Per ulteriori chiarimenti ed informazioni:  sui servizi della BSI scrivere a bsi@unimore.it oppure consultare il sito della biblioteca; sui servizi delle altre Biblioteche Unimore fare riferimento ai siti web di ciascuna biblioteca; sui servizi e le risorse in generale del Sistema Bibliotecario di Ateneo scrivere a sba@unimore.it.

Seguici su Facebook:
sulPanaro.net - Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017
SulPanaro Expo

Rubriche

"Il caffè della domenica", Un piccolo spazio trisettimanale a cura di Francesca Monari
Il tempo di un caffè per leggere le notizie del momento, sul mondo del lavoro ma non solo!leggi tutto
Glocal
Il miracolo di Marchionne: il modello della fabbrica piatta
Il modello della fabbrica “piatta”. Così Marchionne ha rivoluzionato FCAleggi tutto
Glocal
Le start up innovative in Italia, il nuovo report
Secondo l’ultimo “rapporto sulla situazione delle startup innovative in Italia”, le startup innovative iscritte all’apposito Albo, sono 11.899, il 3,2% di tutte le società di capitali di recente costituzione.leggi tutto
Invalidità e Pensioni, ecco le prestazioni possibili
Ce lo spiega l'esperta risorse umane Francesca Monari con la supervisione di Elisa Bergamaschi, impiegata presso uno studio di Consulenti del Lavoro di Mirandolaleggi tutto
Lavoro e Ambiente. Un futuro "green" per le nuove generazioni.
Il treno della “rivoluzione verde” sta passando ora, non possiamo permetterci di perderloleggi tutto
Glocal
Trump: un pericolo per la democrazia
Quanto sta accadendo in questi giorni negli Stati Uniti, deve essere un monito per le democrazie dell’intero Pianeta.leggi tutto
Glocal
L'incompetenza del manager
L’Italia, tra i tanti primati che detiene nel campo dell’inefficienza e dell’inadeguatezza, si trova purtroppo anche ai primi posti, tra i Paesi a capitalismo avanzato, per l’incompetenza dei propri manager.leggi tutto
Glocal
Le organizzazioni aziendali al tempo del Covid-19
Occorre riprogrammare la nostra quotidianità, lasciando da parte gli interessi personali concentrandosi su altre forme di benessere, che tengano conto della salute e degli interessi dell’intera comunità.leggi tutto
Glocal
Covid-19: rapporto sull'economia dell'Emilia-Romagna
Secondo il rapporto congiunturale redatto dalla Banca d’Italia, anche l’economia della prosperosa Emilia-Romagna, a causa della diffusione della pandemia di Covid-19, sta soffrendo molto.leggi tutto
Glocal
Lavoro: le figure richieste nel post Covid
Secondo una stima elaborata da Unioncamere, nei prossimi quattro anni, quasi due milioni e mezzo di giovani in possesso di lauree, diplomi e qualifiche professionali troveranno lavoro. Un terzo riguarderà le qualifiche professionali, mentre i restanti due terzi laureati e diplomati.leggi tutto

Sul Panaro on air

  • An error occurred:

    The provided API key has an IP address restriction. The originating IP address of the call (35.152.53.117) violates this restriction.

    Disabilità e diritto al lavoro

    Disability Manager, Il “facilitatore” ponte tra aziende e lavoratori diversamente abili
    La rubrica "Disabilità e diritto al lavoro" di Francesca Monari[...]

    Curiosità

    Attivo il sito web della parrocchia di Gavello
    Attivo il sito web della parrocchia di Gavello
    Per restare aggiornati sulle notizie, le celebrazioni e le attività della comunità parrocchiale[...]
    Tornano le zanzare. Ecco cosa fare per difendersi
    Tornano le zanzare. Ecco cosa fare per difendersi
    È consigliabile ridurre al minimo la presenza delle zanzare all’interno degli ambienti utilizzando zanzariere e condizionatori. Si possono usare anche apparecchi elettroemanatori di insetticidi liquidi o a piastrine e zampironi, ma sempre con le finestre aperte.[...]
    Tra architettura e storia, il Palazzo Abbaziale di Nonantola in un volume
    Tra architettura e storia, il Palazzo Abbaziale di Nonantola in un volume
    Presentazione del volume "Il Palazzo Abbaziale di Nonantola. Documenti sulle trasformazioni dell'edificio 1227-1965" pubblicato dall'Archivio Abbaziale e dal Centro Studi Storici Nonantolani[...]
    Il patrimonio genetico europeo deriverebbe da migrazioni di 17mila anni fa
    Il patrimonio genetico europeo deriverebbe da migrazioni di 17mila anni fa
    Lo mostra uno studio guidato da ricercatori dell'Università di Bologna, pubblicato sulla rivista Current BiologyCurrent Biology[...]
    Finale Emilia, la calciatrice Eleonora Goldoni nel nuovo video di Ermal Meta
    Finale Emilia, la calciatrice Eleonora Goldoni nel nuovo video di Ermal Meta
    Il cantante di origini albanesi ha pubblicato venerdì 7 maggio il video del singolo "Uno"[...]
    Da Medolla alle piste della Nascar: Double V Racing scalda i motori
    Da Medolla alle piste della Nascar: Double V Racing scalda i motori
    Nel weekend 14-16 maggio al debutto della nuova stagione della EuroNascar ci sarà un team fondato nella Bassa dall'imprenditore Francesco Vignali e dal pilota Pierluigi Veronesi[...]
    Giornata Internazionale dell'Ostetrica, i messaggi delle mamme assistite a Mirandola
    Giornata Internazionale dell'Ostetrica, i messaggi delle mamme assistite a Mirandola
    Per festeggiare la Giornata, che si celebra il 5 maggio, le ostetriche di Mirandola hanno lasciato spazio ai messaggi delle mamme che hanno assistito[...]
    Equitazione, la sorbarese Chiara Meschiari vincitrice dei campionati italiani di salto ostacoli
    Equitazione, la sorbarese Chiara Meschiari vincitrice dei campionati italiani di salto ostacoli
    Per la giovane campionessa arrivano, via social, i complimenti del sindaco di Bomporto, Angelo Giovannini[...]
    Napoleone Bonaparte, un ricordo in occasione del bicentenario della morte
    Napoleone Bonaparte, un ricordo in occasione del bicentenario della morte
    Simonetta Calzolari ricorda il generale ed imperatore a 200 anni da quel 5 maggio 1821 in cui perse la vita[...]
    Razzo cinese in caduta libera verso la Terra: dove potrebbe atterrare?
    Razzo cinese in caduta libera verso la Terra: dove potrebbe atterrare?
    Secondo gli esperti, la caduta dei frammenti dello stadio del razzo dovrebbe avvenire in una fascia che comprende l'Italia centrale e meridionale[...]