Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017
Testata Giornalistica reg Trib. MO aut. 20/2017
28 Luglio 2021- Aggiornato alle 22:52

San Possidonio, il comune acquista le cave di Budrighello

SAN POSSIDONIO – Il Consiglio Comunale di San Possidonio ha deliberato l’acquisto dell’Area di riserva ambientale e di riequilibrio naturalistico “CAVE DI BUDRIGHELLO”: quello che è uno dei frammenti più belli del territorio della Bassa Modenese diventerà così di proprietà pubblica e il Comune avrà così la possibilità di pianificare a lungo termine la gestione e lo sviluppo dell’area.

Il Comune di San Possidonio a partire dal 1997 in tutti i suoi atti deliberativi, riguardanti le Cave di Budrighello, ha sempre indicato la volontà di perseguire, come suo obiettivo prioritario, la valorizzazione di questo sito unico e particolare per la sua biodiversità, finalizzando il suo utilizzo da parte della cittadinanza, delle scuole, delle associazioni, dei gruppi e della collettività in genere.

“Siamo felici di questo traguardo: con la nuova delibera di acquisto – commenta il Sindaco Carlo Casari – il Comune potrà sviluppare dei progetti di lungo termine, assieme ai volontari, per rendere questo ecosistema un’area ancora più bella, da mettere in rete con le altre eccellenze ambientali della Bassa Modenese e riuscire a collegare l’intero sistema con il reticolo delle ciclabili, in particolare con la ciclovia del sole nel tracciato di Eurovelo 7, costituendo un importante elemento di richiamo e di promozione del territorio per il cosiddetto Turismo Lento”.

Le Cave, un tempo luogo di estrazione dell’argilla depositata dalle acque del fiume Secchia e utilizzate fino al 1974 per la produzione di grandi quantità di coppi e mattoni dalla Fornace di Pioppa, in seguito sono diventate un territorio di natura ritrovata. L’escavazione dell’argilla di un tempo, ha dato vita a laghetti, ora alimentati anche dalle acque di falda, che ospitano una grande varietà di flora- un bosco con tantissime varietà di alberi e miriadi di cespugli – e fauna – germani reali, folaghe, gallinelle d’acqua, garzette, aironi cenerini, svassi, testuggini palustri, per non parlare delle numerose specie di pesci.

Il Comune di San Possidonio, per garantire la salvaguardia di questa area e la sua naturalizzazione, dal 1997 ha attivato un progetto di tutela e di gestione del sito, affittando l’area dalla proprietà e istituendo una “zona di recupero ecologico” oggi estesa 10 ettari; questo ha favorito lo sviluppo di un ecosistema acquatico ricco e ben equilibrato. Il nucleo delle cave è dato da due laghi di circa 55mila metri quadrati originati dall’escavazione dell’argilla; nella parte sud del parco è stata aggiunta una zona dove si sono rimboscati 35mila metri quadrati di alberi e cespugli che hanno creato un bosco che ospita specie autoctone quali querce, ontani, noci, ciliegi, pioppi, frassini, olmi. Nelle acque basse sono presenti vari tipi di ninfee, mentre le sponde sono contornate da canneti e tratti alberati. Molto variegata la popolazione ittica che presenta, tra gli altri, anche anguille, carpe, pesci gatto, lucci, trote, la cui presenza è assicurata da chi si occupa della gestione dell’area. Sul perimetro delle cave vi sono poi sentieri curati che ne consentono la vista con una passeggiata di circa tre chilometri; anche la parte boschiva è attraversata da sentieri su cui poter passeggiare liberamente ed è dotata di punti di sosta e di osservazione.

Le Cave prese in affitto dal Comune sono poi state date in gestione con apposita Convenzione ai volontari dell’Associazione Cave di Budrighello, pescatori, cacciatori, e naturalisti che si sono impegnati dapprima a collaborare fattivamente alla rinaturalizzazione dell’area, poi si sono impegnati a gestire e salvaguardare questo territorio facendo rispettare le norme di utilizzo da parte di coloro che lo visitano. Oggi costituiscono un parco naturalistico tra i più suggestivi dell’intera Bassa Modenese.

Seguici su Facebook:
sulPanaro.net - Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017
SulPanaro Expo

Rubriche

Il caffè della domenica", Un piccolo spazio trisettimanale a cura di Francesca Monari
Il tempo di un caffè per leggere le notizie del momento, sul mondo del lavoro ma non solo!leggi tutto
Glocal
L'economia italiana è in fase di ripresa?
L'agenzia di rating Fitch conferma per quest’anno un rating all’Italia “BBB”, con outlook stabile.leggi tutto
Il caffè della domenica", Un piccolo spazio trisettimanale a cura di Francesca Monari
Il tempo di un caffè per leggere le notizie del momento, sul mondo del lavoro ma non solo!leggi tutto
Disabilità e Diritto al Lavoro. La storia a lieto fine di Federica Vandelli di San Felice
A 8 anni l'aneurisma cerebrale che le ha cambiato la vita. Oggi il lavoro e la soddisfazione di poter aiutare gli altri. Il racconto di Francesca Monarileggi tutto
Glocal
Dal Covid alla Yolo Economy
Negli Stati Uniti imperversa un fenomeno, che sta cominciando ad interessare anche il vecchio continente: la YOLO ECONOMY, dove YOLO sta per “You Only Live Once”, che tradotto sta per “si vive una volta sola”.leggi tutto
"Il caffè della domenica", Un piccolo spazio trisettimanale a cura di Francesca Monari
Il tempo di un caffè per leggere le notizie del momento, sul mondo del lavoro ma non solo!leggi tutto
Glocal
Il miracolo di Marchionne: il modello della fabbrica piatta
Il modello della fabbrica “piatta”. Così Marchionne ha rivoluzionato FCAleggi tutto
Glocal
Le start up innovative in Italia, il nuovo report
Secondo l’ultimo “rapporto sulla situazione delle startup innovative in Italia”, le startup innovative iscritte all’apposito Albo, sono 11.899, il 3,2% di tutte le società di capitali di recente costituzione.leggi tutto
Invalidità e Pensioni, ecco le prestazioni possibili
Ce lo spiega l'esperta risorse umane Francesca Monari con la supervisione di Elisa Bergamaschi, impiegata presso uno studio di Consulenti del Lavoro di Mirandolaleggi tutto
Lavoro e Ambiente. Un futuro "green" per le nuove generazioni.
Il treno della “rivoluzione verde” sta passando ora, non possiamo permetterci di perderloleggi tutto

Sul Panaro on air

  • An error occurred:

    The request cannot be completed because you have exceeded your quota.

    La buona notizia

    Da Mirandola Letizia Borella campionessa mondiale al world body painting festival
    Ha partecipato come tela con l’artista Francesca Cavicchio, ed insieme sono salite sul gradino più alto del podio[...]
    Come ottenere il green pass in poche mosse. Ora si può scaricare dal Fascicolo Sanitario Elettronico.
    Il Green pass è un documento digitale e stampabile, che contiene un codice a barre bidimensionale (QR Code) e un sigillo elettronico qualificato.[...]
    L'agricoltura rialza la testa e chiude il 2020 con l'occupazione che cresce del 13%
    Modena è sul podio, dopo Parma e prima di Ravenna per vocazione all’export agroalimentare [...]

    Curiosità

    Riccardo Muti compie 80 anni e festeggia in Romagna
    Riccardo Muti compie 80 anni e festeggia in Romagna
    Il presidente della Regione Emilia-Romagna, Stefano Bonaccini, ha inviato al Maestro il suo messaggio di auguri.[...]
    Un video racconta il murale di Seba Mat e le storie che l'hanno ispirato
    Un video racconta il murale di Seba Mat e le storie che l'hanno ispirato
    Verrà proiettato giovedì 29 luglio nel Cortile d'onore, presenti artista e regista[...]
    Da Mirandola Letizia Borella campionessa mondiale al world body painting festival
    Da Mirandola Letizia Borella campionessa mondiale al world body painting festival
    Ha partecipato come tela con l’artista Francesca Cavicchio, ed insieme sono salite sul gradino più alto del podio[...]
    Il "Clyde" della Bassa torna in azione: il finalese ruba il borsello pieno di soldi a un corriere
    Il "Clyde" della Bassa torna in azione: il finalese ruba il borsello pieno di soldi a un corriere
    L'uomo, che con la fidanzata "Bonnie" ha compiuto in passato diversi furti, era ai domiciliari. Dovrà ora rispondere di evasione e furto aggravato[...]
    "Chi non è vaccinato metta un cartello così lo schiaviamo": "Buona idea". Bufera social sul sindaco di Bomporto
    "Chi non è vaccinato metta un cartello così lo schiaviamo": "Buona idea". Bufera social sul sindaco di Bomporto
    Angelo Giovannini entra a gamba tesa nel dibattito no vax condividendo e commentando sulla sua pagina Facebook personale il post di una cittadina che lanciava la proposta. Poi ritratta: "Solo una provocazione"[...]
    Finale Emilia, romantico siparietto social di Saletti con le figlie di Bonaccini
    Finale Emilia, romantico siparietto social di Saletti con le figlie di Bonaccini
    Il presidente del Consiglio Comunale del paese leghista ha postato un commento sulla bacheca del governatore dell'Emilia-Romagna[...]
    A Bastiglia inaugurato l'orto contro il bullismo
    A Bastiglia inaugurato l'orto contro il bullismo
    Un vero progetto di socialità e di coesione sociale che si pone come obiettivo quello di fare comunità.[...]
    In bici per tutta la regione per condividere il basket inclusivo: Alessandro Colombi è partito da Concordia
    In bici per tutta la regione per condividere il basket inclusivo: Alessandro Colombi è partito da Concordia
    Percorrerà oltre 1.200 km e affronterà 18.000 metri di dislivello. Le tappe saranno l’occasione per condividere il progetto con i sindaci e le realtà inclusive dei territori attraversati.[...]
    Vini, frutta, miele e formaggi: li offrono gli agricoltori sulle spiagge romagnole e dei lidi ferraresi
    Vini, frutta, miele e formaggi: li offrono gli agricoltori sulle spiagge romagnole e dei lidi ferraresi
    Iniziativa della Cia Agricoltori italiani d’intesa con il Sindacato balneari, che prevede l’arrivo dal mare delle eccellenze agroalimentari trasportate da un moscone – pattìno. [...]
    Mirandola, geologo lascia il lavoro per stare coi figli a tempo pieno: "Rompo i pregiudizi, ma che fatica!"
    Mirandola, geologo lascia il lavoro per stare coi figli a tempo pieno: "Rompo i pregiudizi, ma che fatica!"
    Andrea Pivetti, 42 anni: "Prima ero abituato a gratificazioni, risultati, all’approvazione della gente, ad uno stipendio… mentre mi sono subito reso conto che manca una cultura che sponsorizzi e gratifichi questo ruolo"[...]