Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017
Testata Giornalistica reg Trib. MO aut. 20/2017
30 Luglio 2021- Aggiornato alle 22:14

Lavoro, cig boom a Modena, Cisl: “Blocco licenziamenti e proroga ammortizzatori fino a fine anno”

Nei primi cinque mesi del 2020 le ore di cassa integrazione autorizzate a Modena sono state più di 30 milioni, un dato superiore al totale delle ore autorizzate complessivamente dal 2013 al 2019. Rispetto all’anno scorso (gennaio-maggio 2019), l’aumento sfiora il 1600 per cento.
Inoltre tra marzo e maggio 2020 a Modena il saldo attivazioni-cessazioni di rapporti di lavoro subordinato è stato negativo (-3.653).

«I settori che hanno risentito maggiormente della crisi da Covid-19 sono commercio, pubblici esercizi, servizi, turismo e industria in senso stretto – spiega Rosamaria Papaleo, responsabile delle politiche del lavoro per la segreteria Cisl Emilia Centrale – Però la crisi del 2008 ci ha dimostrato che il rapporto tra ore di cassa autorizzate e quelle effettivamente finanziate è sempre calato. Bisognerà vedere a consuntivo l’utilizzo effettivo: se calerà il numero delle ore utilizzare vorrà dire che le attività ripartite sono più numerose delle previsioni.
Segnali in questo senso ne abbiamo, tuttavia non possiamo essere tranquilli perché bisogna vedere cosa succederà dopo l’estate».

A proposito di cig, Papaleo non si sottrae a commentare il dato sulle aziende “furbette” rivelato nel corso di un’audizione in Parlamento da Giuseppe Pisauro, presidente dell’Ufficio parlamentare di bilancio. Sarebbero 234 mila le imprese che hanno usufruito della cig per non avendo avuto alcun calo del fatturato.

«Non siamo a conoscenza di aziende scorrette a Modena, anche se non possiamo escludere a priori che ce ne siano – dichiara la sindacalista della Cisl Emilia Centrale – Il fenomeno è ovviamente da contrastare e il decreto agosto conterrà uno schema per disincentivare il ricorso alla cig. In generale possiamo affermare che chi chiede la cassa integrazione purtroppo ne ha effettivamente bisogno. Piuttosto siamo preoccupati per i lavoratori che, anche a Modena, devono ancora percepire l’indennità cig».

Sulle misure per ripartire Rosamaria Papaleo sostiene che sarà decisiva la strategia di spesa adottata per le risorse del Recovery fund. Cgil Cisl Uil chiedono di essere coinvolte e per sollecitare il Governo stasera a Roma si tiene una prima iniziativa pubblica, intitolata “La notte per il lavoro”.

«Le nostre richieste sono note, a partire dal blocco dei licenziamenti e dalla proroga degli ammortizzatori sociali fino alla fine dell’anno – ricorda la sindacalista Cisl – Servono la riforma fiscale e la lotta all’evasione, i rinnovi contrattuali nazionali privati e pubblici, investimenti in sanità, sicurezza sul lavoro, conoscenza, cultura, infrastrutture materiali e immateriali, lavoro stabile, digitalizzazione, previdenza, legge sulla non autosufficienza, inclusione sociale e soluzione delle crisi aziendali aperte. Solo così, infatti, – conclude Rosamaria Papaleo, responsabile delle politiche del lavoro per la segreteria della Cisl Emilia Centrale – possiamo arrestare la perdita di posti di lavoro e ricominciare a crescere».

Seguici su Facebook:
sulPanaro.net - Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017
SulPanaro Expo

Rubriche

Il caffè della domenica", Un piccolo spazio trisettimanale a cura di Francesca Monari
Il tempo di un caffè per leggere le notizie del momento, sul mondo del lavoro ma non solo!leggi tutto
Glocal
L'economia italiana è in fase di ripresa?
L'agenzia di rating Fitch conferma per quest’anno un rating all’Italia “BBB”, con outlook stabile.leggi tutto
Il caffè della domenica", Un piccolo spazio trisettimanale a cura di Francesca Monari
Il tempo di un caffè per leggere le notizie del momento, sul mondo del lavoro ma non solo!leggi tutto
Disabilità e Diritto al Lavoro. La storia a lieto fine di Federica Vandelli di San Felice
A 8 anni l'aneurisma cerebrale che le ha cambiato la vita. Oggi il lavoro e la soddisfazione di poter aiutare gli altri. Il racconto di Francesca Monarileggi tutto
Glocal
Dal Covid alla Yolo Economy
Negli Stati Uniti imperversa un fenomeno, che sta cominciando ad interessare anche il vecchio continente: la YOLO ECONOMY, dove YOLO sta per “You Only Live Once”, che tradotto sta per “si vive una volta sola”.leggi tutto
"Il caffè della domenica", Un piccolo spazio trisettimanale a cura di Francesca Monari
Il tempo di un caffè per leggere le notizie del momento, sul mondo del lavoro ma non solo!leggi tutto
Glocal
Il miracolo di Marchionne: il modello della fabbrica piatta
Il modello della fabbrica “piatta”. Così Marchionne ha rivoluzionato FCAleggi tutto
Glocal
Le start up innovative in Italia, il nuovo report
Secondo l’ultimo “rapporto sulla situazione delle startup innovative in Italia”, le startup innovative iscritte all’apposito Albo, sono 11.899, il 3,2% di tutte le società di capitali di recente costituzione.leggi tutto
Invalidità e Pensioni, ecco le prestazioni possibili
Ce lo spiega l'esperta risorse umane Francesca Monari con la supervisione di Elisa Bergamaschi, impiegata presso uno studio di Consulenti del Lavoro di Mirandolaleggi tutto
Lavoro e Ambiente. Un futuro "green" per le nuove generazioni.
Il treno della “rivoluzione verde” sta passando ora, non possiamo permetterci di perderloleggi tutto

Sul Panaro on air

  • An error occurred:

    The request cannot be completed because you have exceeded your quota.

    La buona notizia

    Riprende vigore il mercato immobiliare: "I modenesi cercano una casa migliore"
    Secondo Anama - Confesercenti sul mercato immobiliare della provincia di Modena soffia un vento di fiducioso ottimismo[...]
    Amedeo Torresi alla guida del Comando della Tenenza di Mirandola della Guardia di Finanza
    Il sottotenente, originaria di Bari, ha la competenza anche Camposanto, Concordia sulla Secchia, Finale Emilia, Medolla e San Felice sul Panaro. Oggi il saluto con il sindaco di Mirandola[...]
    Valentina Rodini, studente dell'Università di Modena, vince l'oro alle Olimpiadi
    Per il canottaggio, in coppia con Federica Cesarini. “È veramente una vittoria storica della quale ci complimentiamo tutti con questa nostra eccezionale atleta", commenta il rettore[...]

    Curiosità

    Registratore di cassa pieno di denaro abbandonato in strada: si cerca il proprietario
    Registratore di cassa pieno di denaro abbandonato in strada: si cerca il proprietario
    Per la restituzione l’esercente, a cui è stato rubato, si può presentare al Comando di Polizia Locale[...]
    Poste Italiane celebra la "Giornata mondiale dell'amicizia"
    Poste Italiane celebra la "Giornata mondiale dell'amicizia"
    La cartolina può essere acquistata in tutti gli uffici postali con sportello filatelico e negli Spazio Filatelia delle principali città al prezzo di 0,90€ e dal 28 luglio al 4 agosto[...]
    Centro "Il Pettirosso": arriva la 12° edizione della "Notte delle Civette"
    Centro "Il Pettirosso": arriva la 12° edizione della "Notte delle Civette"
    L'evento è in programma per giovedì 29 luglio, alle ore 20.30[...]
    Riccardo Muti compie 80 anni e festeggia in Romagna
    Riccardo Muti compie 80 anni e festeggia in Romagna
    Il presidente della Regione Emilia-Romagna, Stefano Bonaccini, ha inviato al Maestro il suo messaggio di auguri.[...]
    Un video racconta il murale di Seba Mat e le storie che l'hanno ispirato
    Un video racconta il murale di Seba Mat e le storie che l'hanno ispirato
    Verrà proiettato giovedì 29 luglio nel Cortile d'onore, presenti artista e regista[...]
    Da Mirandola Letizia Borella campionessa mondiale al world body painting festival
    Da Mirandola Letizia Borella campionessa mondiale al world body painting festival
    Ha partecipato come tela con l’artista Francesca Cavicchio, ed insieme sono salite sul gradino più alto del podio[...]
    Il "Clyde" della Bassa torna in azione: il finalese ruba il borsello pieno di soldi a un corriere
    Il "Clyde" della Bassa torna in azione: il finalese ruba il borsello pieno di soldi a un corriere
    L'uomo, che con la fidanzata "Bonnie" ha compiuto in passato diversi furti, era ai domiciliari. Dovrà ora rispondere di evasione e furto aggravato[...]
    "Chi non è vaccinato metta un cartello così lo schiaviamo": "Buona idea". Bufera social sul sindaco di Bomporto
    "Chi non è vaccinato metta un cartello così lo schiaviamo": "Buona idea". Bufera social sul sindaco di Bomporto
    Angelo Giovannini entra a gamba tesa nel dibattito no vax condividendo e commentando sulla sua pagina Facebook personale il post di una cittadina che lanciava la proposta. Poi ritratta: "Solo una provocazione"[...]