Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017
Testata Giornalistica reg Trib. MO aut. 20/2017
16 Agosto 2022

Massa Finalese, Euralis e Caussade Semences si fondono in Lidea

A Massa Finalese, nel comune di Finale Emilia (MO) ha sede la filiale italiana del Gruppo Caussade Semences che dal 1 settembre 2020 entra nella top ten mondiale dei produttori di sementi per l’agricoltura.. EURALIS Semences e CAUSSADE SEMENCES Group: oggi nasce Lidea, fusione dei due gruppi.
– L’unione di EURALIS Semences e del Gruppo CAUSSADE SEMENCES è operativo dal 1 settembre
2020.
– Già nella top ten delle società sementiere leader mondiali, Lidea punta a raggiungere posizioni di
leadership nell’Europa allargata.
– Assetto nato dalla volontà dei due gruppi di capitalizzare le loro complementarità in termini di specie,
ricerca, strumenti produttivi e mercati.
– In un mercato in cui la concorrenza è spietata, quest’unione offre diversi vantaggi:
– consente alla nuova entità di raggiungere delle dimensioni cruciali in un contest in cui le fusioni si sono
moltiplicate negli ultimi anni. In secondo luogo, offre la possibilità di proseguire gli investimenti industriali,
in ricerca e sviluppo necessari all’incremento delle attività e rafforzare così in modo significativo le
posizioni dei marchi presenti sui mercati europei. Il risultato è una rosa ampia di prodotti e varietà
riconosciuti da agricoltori e distributori con l’ambizione di svilupparsi anche nuovi territori.
– Lidea dovrebbe quindi raggiungere rapidamente posizioni di leadership grazie alla sua offerta
complementare multi-specie e alla sua rete di produttori e strumenti industriali in Francia e in Europa.
– Governance
– Pierre Pages è stato nominato Presidente del Consiglio di amministrazione della nuova entità
– Lo stesso è anche vicepresidente di EURALIS e Presidente del Comitato per il controllo finanziario e i
conti del gruppo cooperativo.
– Agricoltore a Viella (in Francia), è produttore di sementi di mais e cereali a paglia.
– Pierre Flye Sainte-Marie è stato nominato Amministratore Delegato di Lidea.
– Amministratore delegato di CAUSSADE Semences Group da marzo 2019, vanta 30 anni di esperienza
internazionale nelle forniture agricole: è stato Vicepresidente di CORTEVA Europe Africa, dopo aver
ricoperto il ruolo di Responsabile di DOW AGROSCIENCES Europe, Middle East, Africa e Asia Pacific
– Mission
– La missione di Lidea è creare e offrire, in prossimità del suo ecosistema, soluzioni di semina multispecie
personalizzate e sostenibili che creino valore aggiunto durante tutto l’anno. Si tratta quindi di partecipare
all’evoluzione delle pratiche agricole e supportare gli agricoltori questi cambiamenti, avendo cura di
preservare la redditività delle loro aziende agricole.
– Nuova identità aziendale
Tél : 33 (0) 0 00 00 00 00
Fax : 33 (0) 0 00 00 00 00
www.lidea-seeds.com
Press Release – – Lidea – – 01/09/2020
– E’ stato scelto il nome Lidea: è un brand moderno, diverso, internazionale, che esprime novità senza
scordare le proprie radici. In effetti, come si nota, ogni lettera della nuova entità proviene da almeno uno
dei due loghi originali.
– Lidea è facile da pronunciare e memorizzare, il suo suono è positivo ed evidenzia la creatività e
l’innovazione della nuova entità.
– Per Pierre Flye Sainte-Marie, AD di Lidea, “con una migliore copertura geografica, dimensioni cruciali e
capacità di fare affidamento su solide partnership, l’ambizione di Lidea è quella di diventare uno dei
principali attori nel mercato internazionale in cui opera. Le sfide sono numerose ed entusiasmanti, creano
una dinamica positiva e sono fonte di motivazione per ogni team ovunque operi ”.
– Per Pierre Pages, Presidente del Consiglio di amministrazione di Lidea, “siamo fiduciosi per il futuro della
nuova entità. I fattori chiave sono tutti presenti: vicinanza, capacità di collaborazione efficace, creatività
e, più in generale, eccellenza operativa”.
– I numeri
– ● Dipendenti: più di 2.000
– ● Fatturato: 350 milioni di €
– ● 8 siti di produzione in Francia, Romania, Ucraina, Spagna e a breve, in Russia.
– ● Stazioni di Ricerca in Europa: 17.
– ● € dedicati in R&S: oltre 30 milioni
– ● Ettari di produzione: 45.000 in 5 paesi.
– ● Attivo in differenti specie: mais, girasole, colza, cereali da paglia, colture foraggere, cover crops, soia,
sorgo, leguminose da granella.

Seguici su Facebook:
sulPanaro.net - Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017
SulPanaro Expo

Rubriche

Appunti di gusto. Tutto quello che c’è da sapere dell’anguria
La rubrica Appunti di gusto, a cura di Francesca Monarileggi tutto
“E adesso un libro: rubrica di libri”. Sei titoli che profumano di estate
La rubrica letteraria della nostra autrice mirandolese Francesca Monari.leggi tutto
Appunti di gusto, tutto quello che c’è da sapere della tabacchiera
La rubrica Appunti di gusto, a cura di Francesca Monarileggi tutto
"Il caffè della domenica" di Francesca Monari
Il tempo di un caffè per leggere le notizie del momento, sul mondo del lavoro ma non solo!leggi tutto
Glocal
La situazione dell'economia italiana oggi
Il rapporto di Confindustria evidenzia una forte capacità delle imprese italiane a fronteggiare l’attuale situazione di incertezza, nonché la capacità di “un popolo di risparmiatori” a supportare la propensione al consumo di keynesiana memoria.leggi tutto
“E adesso un libro: rubrica di libri”. Isola di Diego Passoni
La rubrica letteraria della nostra autrice mirandolese Francesca Monari.leggi tutto
Appunti di gusto, tutto quello che c’è da sapere della cheesecake
La rubrica Appunti di gusto, a cura di Francesca Monarileggi tutto
Dente dolorante: ecco cosa fare
Non tutti i dolori ai denti sono uguali: esistono, infatti, tanti tipi differenti di mal di denti e per questo è molto importante rivolgersi tempestivamente al proprio dentista di fiducia non appena il dolore si presenta.leggi tutto
“E adesso un libro: rubrica di libri”. Lezioni di chimica di Bonnie Garmus
La rubrica letteraria della nostra autrice mirandolese Francesca Monari.leggi tutto
Appunti di gusto, tutto quello che c'è da sapere sul ghiacciolo
La rubrica Appunti di gusto, a cura di Francesca Monarileggi tutto

Sul Panaro on air

    • WatchIl Tecnopolo di Mirandola disegna la sanità del futuro. Ne parla la direttrice Barbara Bulgarelli
    • WatchTrovato il corpo di Luigi Salsi, il 78enne di Cavezzo disperso sul Cimoncino
    • Watch10 consigli per evitare i furti in casa mentre siete in vacanza

    La buona notizia

    La fondazione Golinelli forma gli ambasciatori delle discipline Steam
    I docenti hanno lavorato su intelligenza artificiale e rapporto uomo macchina, sostenibilità e open schooling, inclusione e personalizzazione, dati e visualizzazione.[...]
    "Un poquito Reggaeton", disponibile il nuovo singolo della mirandolese Raffy
    Si tratta di un brano dal sound internazionale prodotto da Costi Ionita e scritto dall'artista sudamericano Randy[...]
    Calcio, la finalese Eleonora Goldoni si trasferisce al Sassuolo
    Ex Napoli e Inter, la calciatrice Eleonora Goldoni disputerà la prossima stagione con la maglia neroverde del Sassuolo[...]

    Curiosità

    Lo zampone è nato a Mirandola nel Medioevo? No, è un'invenzione
    Lo zampone è nato a Mirandola nel Medioevo? No, è un'invenzione
    A smontare il mito dello zampone nato a Mirandola è lo storico Alberto Grandi, docente di storia dell'alimentazione all'Università di Parma, nel podcast "Doi, Denominazione di Origine Inventata"[...]
    Il ballo del liscio patrimonio dell'Unesco: la proposta dal sindaco di Rimini
    Il ballo del liscio patrimonio dell'Unesco: la proposta dal sindaco di Rimini
    Recentemente era stato il cantante Morgan a lanciare l'idea, che aveva trovato l'appoggio e l'entusiasmo anche di Renzo Arbore.[...]
    San Prospero firma il gemellaggio con Castelfranco Piandiscò
    San Prospero firma il gemellaggio con Castelfranco Piandiscò
    Si tratta del primo passo verso la nascita di una rete nazionale dei Comuni che ospitano i giochi senza frontiere, una realtà già legata a livello nazionale dal network “Italia Gioca senza frontiere”.[...]
    Viva le macchine da scrivere: a Staggia visitabile una collezione unica
    Viva le macchine da scrivere: a Staggia visitabile una collezione unica
    La collezione appartiene a Renato Zavatti, ex dipendente della Olivetti da sempre affascinato da questi strumenti di cui conosce la storia nei minimi particolari. [...]
    Resort di lusso alle Maldive cerca "libraio a piedi nudi"
    Resort di lusso alle Maldive cerca "libraio a piedi nudi"
    Un'offerta di lavoro da sogno in un paradisiaco atollo delle Maldive: riconosciuto dall'Unesco come "Riserva della Biosfera".[...]
    Sapori in valigia: la prima voglia di cucina etnica nasce in vacanza
    Sapori in valigia: la prima voglia di cucina etnica nasce in vacanza
    I gusti sperimentati in viaggio ispirano a provare la cucina etnica una volta rientrati in Italia. In estate il 60% consuma cibo etnico con la stessa frequenza di altre stagioni.[...]
    In bicicletta con Nicoletta Vecchi Arbizzi alla scoperta di Mirandola
    In bicicletta con Nicoletta Vecchi Arbizzi alla scoperta di Mirandola
    L'iniziativa nell'ambito di Educational – Ciclovia del Sole, il tour dedicato ai Comuni sottoscrittori dell’accordo sulla Ciclovia del Sole[...]
    L'umarell ora è digitale: si possono seguire i cantieri modenesi on line
    L'umarell ora è digitale: si possono seguire i cantieri modenesi on line
    la piattaforma on-line “In Cantiere – Agenda delle opere pubbliche” nata dalla collaborazione tra la Provincia di Modena e la società Poleis[...]
    Dopo l'esame di maturità, il tatuaggio. E lo fa anche la mamma
    Dopo l'esame di maturità, il tatuaggio. E lo fa anche la mamma
    Martina ha 33 anni ed è mamma di due bimbi: è riuscita a prendere il diploma e immortala sulle pelle il suo successo[...]
    Gli automobilisti scorretti pagano i lavori stradali: accade a Nonantola sulla Sp 255
    Gli automobilisti scorretti pagano i lavori stradali: accade a Nonantola sulla Sp 255
    I cantieri sono finanziati coi proventi delle sanzioni amministrative per la violazione dei limiti di velocità previsti dal codice della strada riscossi nel 2021[...]
    • malaguti