Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017
Testata Giornalistica reg Trib. MO aut. 20/2017

Ricostruzione post sisma. Riapre al pubblico la ex-chiesa di San Francesco a San Giovanni in Persiceto

Era stata danneggiata dopo il sisma 2012 e domenica, rimarginate le ferite provocate dalle scosse, ha riaperto al pubblico dopo diversi interventi di consolidamento e di ammodernamento tecnologico. Si tratta della ex-chiesa di San Francesco in piazza Carducci a San Giovanni in Persiceto (Bo).

La ex chiesa di San Francesco, fabbricato tutelato dai Beni culturali, è stata inserita nel Piano opere pubbliche e beni culturali della ricostruzione post sisma 2012 per la realizzazione di un intervento di riparazione con rafforzamento locale. I lavori di ristrutturazione, iniziati nel gennaio 2019, hanno avuto un costo di oltre 575 mila euro di cui 507 mila finanziati dalla Regionecon le risorse del Commissario delegato alla ricostruzione, Stefano Bonaccini, 51 mila provenienti da fondi assicurativi e quasi 16 mila del Comune di San Giovanni in Persiceto.

L’intervento

Grazie ai fondi regionali si è provveduto ai lavori di riparazione dei danni da sisma e di incremento della capacità di resistenza dell’edificio. L’intervento di rinforzo locale ha interessato il consolidamento delle volte danneggiate, degli archi principali di sostegno delle volte, con inserimento di catene di acciaio; è stato inserito un cordolo metallico in sommità a livello degli appoggi delle capriate, in modo da collegare copertura lignea capriate e murature e scongiurare il meccanismo di ribaltamento della facciata. Oltre agli interventi strutturali sono stati effettuati il restauro delle superfici delle volte, attraverso la rimozione della pellicola più recente a tempera e la tinteggiatura a calce, sono stati eseguiti interventi riguardanti la conservazione e il restauro della pavimentazione all’interno della Chiesa.

Tramite le risorse comunali è stato invece possibile proseguire gli scavi archeologici ed eseguire interventi impiantistici, come la riattivazione del sistema di deumidificazione e la realizzazione di un impianto di illuminazione. Sono state inoltre restaurate le colonne del portico esterno affacciate su piazza Carducci ed è stato restaurato completamente il cortile posteriore della Chiesa con accesso da vicolo Frati.

Cenni storici

L’ordine dei francescani s’insediò a San Giovanni in Persiceto nel XIII secolo; nella seconda metà del secolo edificarono una chiesa con annesso convento. Con l’avvento della dominazione napoleonica in Italia, il convento fu adibito a caserma e in parte ad abitazione. Nel 1822, con il ritorno del Governo pontificio, la chiesa, restaurata ed abbellita, tornò ai frati. Con il Regno d’Italia il convento fu ancora una volta soppresso e, insieme alla chiesa sconsacrata, divenne definitivamente di proprietà del Comune. Se l’antica chiesa di San Francesco, edificata nel XIII secolo, era contraddistinta dallo stile gotico, la nuova costruzione settecentesca fu caratterizzata da forme doriche, progettata dall’architetto bolognese Alfonso Torreggiani (1682-1764). L’interno presenta un’unica navata con sei altari laterali. La zona presbiteriale è coperta da una cupola con pennacchi abbelliti da decorazioni in stucco. Al centro della facciata monocuspidata, un’ampia finestra rettangolare sormonta il portale.

I lavori di restauro della chiesa di San Francesco sono iniziati nel 2009. Con un primo stralcio sono stati restaurati la porzione di chiesa adiacente all’ingresso principale sul lato sud e gli ex alloggi dei pompieri al primo piano, creando una nuova scala di collegamento tra i due spazi. Il Museo Archeologico Ambientale di Persiceto ha condotto una serie di sondaggi archeologici all’interno della chiesa sotto la direzione scientifica delle Soprintendenze per i Beni Archeologici e Architettonici dell’Emilia-Romagna. I dati emersi durante hanno permesso di recuperare preziose informazioni sulle fasi di vita dell’edificio, utili al restauro conservativo ma anche sulla storia persicetana tra il XIII e il XVIII secolo.

Seguici su Facebook:
sulPanaro.net - Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017
SulPanaro Expo

Rubriche

Glocal
Dal Covid alla Yolo Economy
Negli Stati Uniti imperversa un fenomeno, che sta cominciando ad interessare anche il vecchio continente: la YOLO ECONOMY, dove YOLO sta per “You Only Live Once”, che tradotto sta per “si vive una volta sola”.leggi tutto
"Il caffè della domenica", Un piccolo spazio trisettimanale a cura di Francesca Monari
Il tempo di un caffè per leggere le notizie del momento, sul mondo del lavoro ma non solo!leggi tutto
Glocal
Il miracolo di Marchionne: il modello della fabbrica piatta
Il modello della fabbrica “piatta”. Così Marchionne ha rivoluzionato FCAleggi tutto
Glocal
Le start up innovative in Italia, il nuovo report
Secondo l’ultimo “rapporto sulla situazione delle startup innovative in Italia”, le startup innovative iscritte all’apposito Albo, sono 11.899, il 3,2% di tutte le società di capitali di recente costituzione.leggi tutto
Invalidità e Pensioni, ecco le prestazioni possibili
Ce lo spiega l'esperta risorse umane Francesca Monari con la supervisione di Elisa Bergamaschi, impiegata presso uno studio di Consulenti del Lavoro di Mirandolaleggi tutto
Lavoro e Ambiente. Un futuro "green" per le nuove generazioni.
Il treno della “rivoluzione verde” sta passando ora, non possiamo permetterci di perderloleggi tutto
Glocal
Trump: un pericolo per la democrazia
Quanto sta accadendo in questi giorni negli Stati Uniti, deve essere un monito per le democrazie dell’intero Pianeta.leggi tutto
Glocal
L'incompetenza del manager
L’Italia, tra i tanti primati che detiene nel campo dell’inefficienza e dell’inadeguatezza, si trova purtroppo anche ai primi posti, tra i Paesi a capitalismo avanzato, per l’incompetenza dei propri manager.leggi tutto
Glocal
Le organizzazioni aziendali al tempo del Covid-19
Occorre riprogrammare la nostra quotidianità, lasciando da parte gli interessi personali concentrandosi su altre forme di benessere, che tengano conto della salute e degli interessi dell’intera comunità.leggi tutto
Glocal
Covid-19: rapporto sull'economia dell'Emilia-Romagna
Secondo il rapporto congiunturale redatto dalla Banca d’Italia, anche l’economia della prosperosa Emilia-Romagna, a causa della diffusione della pandemia di Covid-19, sta soffrendo molto.leggi tutto

Sul Panaro on air

  • An error occurred:

    The request cannot be completed because you have exceeded your quota.

    Disabilità e diritto al lavoro

    Disability Manager, Il “facilitatore” ponte tra aziende e lavoratori diversamente abili
    La rubrica "Disabilità e diritto al lavoro" di Francesca Monari[...]

    Curiosità

    Arriva il banchetto di frutta fresca a km 0 sulla Ciclovia del Sole
    Lo organizzano ogni domenica i contadini dell'azienda Eredi Martini Quinto di San Felice sul Panaro[...]
    Attivo il sito web della parrocchia di Gavello
    Attivo il sito web della parrocchia di Gavello
    Per restare aggiornati sulle notizie, le celebrazioni e le attività della comunità parrocchiale[...]
    Tornano le zanzare. Ecco cosa fare per difendersi
    Tornano le zanzare. Ecco cosa fare per difendersi
    È consigliabile ridurre al minimo la presenza delle zanzare all’interno degli ambienti utilizzando zanzariere e condizionatori. Si possono usare anche apparecchi elettroemanatori di insetticidi liquidi o a piastrine e zampironi, ma sempre con le finestre aperte.[...]
    Tra architettura e storia, il Palazzo Abbaziale di Nonantola in un volume
    Tra architettura e storia, il Palazzo Abbaziale di Nonantola in un volume
    Presentazione del volume "Il Palazzo Abbaziale di Nonantola. Documenti sulle trasformazioni dell'edificio 1227-1965" pubblicato dall'Archivio Abbaziale e dal Centro Studi Storici Nonantolani[...]
    Il patrimonio genetico europeo deriverebbe da migrazioni di 17mila anni fa
    Il patrimonio genetico europeo deriverebbe da migrazioni di 17mila anni fa
    Lo mostra uno studio guidato da ricercatori dell'Università di Bologna, pubblicato sulla rivista Current BiologyCurrent Biology[...]
    Finale Emilia, la calciatrice Eleonora Goldoni nel nuovo video di Ermal Meta
    Finale Emilia, la calciatrice Eleonora Goldoni nel nuovo video di Ermal Meta
    Il cantante di origini albanesi ha pubblicato venerdì 7 maggio il video del singolo "Uno"[...]
    Da Medolla alle piste della Nascar: Double V Racing scalda i motori
    Da Medolla alle piste della Nascar: Double V Racing scalda i motori
    Nel weekend 14-16 maggio al debutto della nuova stagione della EuroNascar ci sarà un team fondato nella Bassa dall'imprenditore Francesco Vignali e dal pilota Pierluigi Veronesi[...]
    Giornata Internazionale dell'Ostetrica, i messaggi delle mamme assistite a Mirandola
    Giornata Internazionale dell'Ostetrica, i messaggi delle mamme assistite a Mirandola
    Per festeggiare la Giornata, che si celebra il 5 maggio, le ostetriche di Mirandola hanno lasciato spazio ai messaggi delle mamme che hanno assistito[...]
    Equitazione, la sorbarese Chiara Meschiari vincitrice dei campionati italiani di salto ostacoli
    Equitazione, la sorbarese Chiara Meschiari vincitrice dei campionati italiani di salto ostacoli
    Per la giovane campionessa arrivano, via social, i complimenti del sindaco di Bomporto, Angelo Giovannini[...]
    Napoleone Bonaparte, un ricordo in occasione del bicentenario della morte
    Napoleone Bonaparte, un ricordo in occasione del bicentenario della morte
    Simonetta Calzolari ricorda il generale ed imperatore a 200 anni da quel 5 maggio 1821 in cui perse la vita[...]