Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017
Testata Giornalistica reg Trib. MO aut. 20/2017
28 Novembre 2021

Salute sessuale e riproduttiva e benessere piscorelazionale, lo Spazio Giovani si trasferisce alla Casa della Salute di Modena

Un servizio che non si è fermato neppure durante il lockdown, garantendo una consulenza a migliaia di giovani modenesi. Si è trasferito in una nuova ‘casa’ lo Spazio Giovani Consultoriale di Modena, che da ieri, 20 ottobre, ha lasciato la sua sede storica di viale Molza per aprire nella nuova Casa della Salute di via Levi Montalcini.

Il servizio è al terzo piano della struttura, insieme ad altre attività del Consultorio familiare, anch’esse trasferite nella nuova sede. I giorni di apertura rimangono gli stessi: il martedì e il mercoledì pomeriggio dalle ore 14.30 alle 18.30, con prenotazioni al n 059 2134366 negli orari d’apertura.

In particolare l’Ausl ricorda che si trasferisce alla Casa della Salute anche lo Spazio Donne Immigrate, che aveva sede presso il Consultorio di Via don Minzoni, con nuove giornate d’accesso, sempre su appuntamento come prevedono le norme anticovid: il servizio sarà aperto il lunedì e giovedì pomeriggio dalle 15 alle 18. L’informazione è stata diffusa presso i mediatori culturali, al fine di raggiungere più direttamente le potenziali utenti.

Il servizio e l’accesso

Lo Spazio Giovani è un servizio gratuito riservato alle ragazze e ai ragazzi dai 14 ai 19 anni, dedicato alla salute sessuale e riproduttiva e al benessere psico-relazionale dei giovani e degli adolescenti. Per accedere non serve la richiesta del medico curante, è sufficiente telefonare e prendere appuntamento; l’accesso è possibile anche per i minori.

L’equipe è composta da ginecologi, psicologi, ostetriche e andrologo con una formazione specifica per accogliere i giovani e offrono colloqui e prestazioni sanitarie in vari ambiti: problemi ginecologici e andrologici, contraccezione, gravidanza, prevenzione delle malattie sessualmente trasmissibili, sessualità, vita affettiva e relazionale di coppia, tra pari, famigliare. Grazie alla delibera regionale 1722 del 2017 lo Spazio Giovani offre l’erogazione gratuita dei metodi contraccettivi ai giovani in carico al servizio.

L’obiettivo del servizio è far acquisire ai ragazzi conoscenze e competenze su svariati temi: il corpo e le sue rappresentazioni, l’identità di genere, la relazione di coppia, la prevenzione della violenza di genere, la preservazione della fertilità, la prevenzione in ambito riproduttivo e sessuale, nonché promuovere la conoscenza e l’uso dei servizi sanitari a loro dedicati.

Lo Spazio Giovani si trova in tutti i Distretti sanitari Ausl, tutti i recapiti alla pagina dedicata http://www.ausl.mo.it/spazio-giovani

I numeri

Nel 2019 sono stati oltre 1700 le ragazze e i ragazzi che si sono rivolti allo Spazio Giovani del Distretto di Modena. Durante il periodo di lockdown il servizio è sempre rimasto aperto per offrire consulenze e visite urgenti, nonché colloqui e supporto psicologico, quando possibile anche in modalità online. Nei primi 6 mesi del 2020 si sono rivolti direttamente al servizio circa 500 ragazze e ragazzi.

Nel 2019 le proposte dello Spazio Giovani hanno raggiunto e coinvolto nel comune di Modena oltre 2000 studenti delle scuole secondarie in città e circa 8500 circa in tutta la provincia. Quest’anno i progetti sono offerti alle scuole anche in modalità on-line, per andare incontro alle risorse e alle esigenze degli istituti, nel rispetto delle normative di prevenzione e riduzione del contagio.

Seguici su Facebook:
sulPanaro.net - Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017
SulPanaro Expo

Rubriche

"Il caffè della domenica" di Francesca Monari
Il tempo di un caffè per leggere le notizie del momento, sul mondo del lavoro ma non solo!leggi tutto
Appunti di gusto, tutto quello che c’è da sapere della nocciola
La rubrica "Appunti di gusto", a cura di Francesca Monarileggi tutto
Appunti di gusto, tutto quello che c’è da sapere della mela
La rubrica "Appunti di gusto" a cura di Francesca Monarileggi tutto
Glocal
Economia circolare: l’innovazione fa bene all’ambiente
Venerdì 29 ottobre si sono chiusi con risultati ben oltre le più rosee aspettative, Ecomondo e Key Energy, i due saloni dedicati all´economia circolare e alle energie rinnovabili di Italian Exhibition Group.leggi tutto
"Il caffè della domenica" di Francesca Monari
Il tempo di un caffè per leggere le notizie del momento, sul mondo del lavoro ma non solo!leggi tutto
Appunti di gusto, tutto quello che c'è da sapere del tè
La rubrica "Appunti di gusto" a cura di Francesca Monarileggi tutto
"E adesso un libro: rubrica di libri". Parla come ami di Maria Giovanna Luini
La rubrica “E adesso un libro” a cura di Francesca Monari.leggi tutto
Glocal
Ecomondo: a Rimini la fiera sull'economia circolare
Dal 26 al 29 ottobre, dalle 9.00 alle 18.30, il quartiere fieristico di Rimini ospita due importanti manifestazioni sull’economia circolare e le energie rinnovabili: Ecomondo e Key Energy 2021.leggi tutto

Sul Panaro on air

    • WatchTir in fiamme in autostrada
    • WatchEcco il Bosco Martino a Medolla, la nuova area attrezzata grazie a Eurosets
    • WatchInaugurazione nuova sede Oli spa a Medolla

    La buona notizia

    In Emilia-Romagna il 90% dei cittadini oggi è vaccinato contro il Covid
    Per le prime dosi, mentre va avanti la campagna per il terzo richiamo. Lo rende noto il presidente della Regione Stefano Bonaccini[...]
    Tanti bambini per la festa dell'albero a San Prospero
    Durante lo spettacolo ai bimbi viene chiesto di abbracciare un albero. Ma che emozioni percepiscono da questo gesto? C'è chi dice che abbracciare un albero è come abbracciare la mamma o chi sostiene addirittura che durante l'abbraccio l'albero gli abbia detto: "Sei tu il più bello".[...]

    Curiosità

    Venti piscine olimpioniche di foglie cadute: operatori Hera al lavoro per la raccolta
    Venti piscine olimpioniche di foglie cadute: operatori Hera al lavoro per la raccolta
    15 squadre di operatori sono già al lavoro per un’operazione che durerà ancora per tutto il mese di dicembre[...]
    Poste Italiane: 15 francobolli per celebrare i prodotti agroalimentari italiani
    Poste Italiane: 15 francobolli per celebrare i prodotti agroalimentari italiani
    I francobolli e i prodotti filatelici correlati, cartoline, tessere e bollettini illustrativi saranno disponibili presso gli Uffici Postali con sportello filatelico, gli Spazio Filatelia di Firenze, Genova, Milano, Napoli, Roma, Roma1, Torino, Trieste, Venezia Verona e sul sito poste.it.[...]
    Cavezzo, a villa Giardino il corso gratuito di arabo
    Cavezzo, a villa Giardino il corso gratuito di arabo
    Il corso è in special modo rivolto ai bambini e alle bambine della Comunità tunisina, ma è comunque aperto a tutti coloro che desiderino conoscere la lingua araba.[...]
    La Bassa modenese come la Gran Bretagna: anche Bomporto ha i suoi crop circles
    La Bassa modenese come la Gran Bretagna: anche Bomporto ha i suoi crop circles
    Strane forme geometriche sono state immortalate qualche giorno fa da un bomportese e le fotografie degli strani cerchi nei campi della Bassa sono state poi postate sui social.[...]
    Camposanto, calendario "a quattro zampe": si può partecipare con i propri cani e gatti
    Camposanto, calendario "a quattro zampe": si può partecipare con i propri cani e gatti
    L'appuntamento è per domenica 14 novembre, al parco "Daolio", oppure su appuntamento in studio[...]
    Mortizzuolo, alla scuola dell'infanzia "Budri" San Martino arriva a cavallo
    Mortizzuolo, alla scuola dell'infanzia "Budri" San Martino arriva a cavallo
    Proprio come nella celebre leggenda, San Martino è giunto a cavallo per incontrare i bambini della scuola[...]
    Da Bomporto a Modena, ecco le tre sorelle (due gemelle) insegnanti nella stessa scuola
    Da Bomporto a Modena, ecco le tre sorelle (due gemelle) insegnanti nella stessa scuola
    Fanno stampare il proprio nome sulla maglietta per farsi riconoscere[...]
    La Lamborghini mette i baffi per sensibilizzare sulle malattie maschili
    La Lamborghini mette i baffi per sensibilizzare sulle malattie maschili
    In occasione delle Bull Run in moltissime città vogliamo sensibilizzare l'opinione pubblica per la prevenzione e la ricerca scientifica raccogliendo fondi da destinare a questa organizzazione.[...]