Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017
Testata Giornalistica reg Trib. MO aut. 20/2017
29 Novembre 2021

Covid-19 ed economia, incontro con i sindacati e strategie per la ripresa

Il contributo del territorio modenese per il nuovo Patto regionale del lavoro e sul clima, anche per gettare le basi su come dovrà essere l’economia del dopo Covid; gli interventi in programma su infrastrutture e logistica; le azioni da attivare su scuola, Università e formazione. Sono questi i temi sui quali partirà, già dalle prossime settimane, un confronto con tutte le realtà del territorio modenese per fornire valutazioni e suggerimenti allo scopo di affrontare la crisi dovuta alla pandemia.

È quanto emerso dall’incontro di mercoledì 18 novembre, in videoconferenza, tra il presidente della Provincia di Modena Gian Domenico Tomei e il sindaco di Modena Gian Carlo Muzzarelli con i rappresentanti dei sindacati Cgil, Cisl e Uil modenesi dedicato all’impatto dell’emergenza sanitaria sul sistema economico e sociale modenese.

L’appuntamento era stato sollecitato nei giorni scorsi con una lettera aperta dei segretari generali di Cgil Modena Manuela Gozzi, Cisl Emilia Centrale William Ballotta e Uil Modena-Reggio Luigi Tollari (che non ha potuto partecipare per motivi familiari).

Nel corso dell’incontro, Tomei ha espresso la preoccupazione soprattutto sul tema dell’occupazione, quando scadrà il blocco dei licenziamenti, e ripercorrendo il programma degli investimenti messi in campo dalla Provincia, che solo sulla viabilità ammontano quest’anno a oltre 40 milioni di euro tra cui il prolungamento della Pedemontana, la tangenziale di S.Cesario lo snellimento del traffico tra Modena e Carpi, ha evidenziato la necessità di «essere pronti con i progetti per intercettare le risorse che arriveranno dal Recovery fund per affrontare temi decisivi, a partire dell’ammodernamento delle infrastrutture dal quale dipende anche il futuro dell’Appennino, della sanità e della scuola». E proprio sulla scuola Tomei ha annunciato che la Provincia sta programmando ulteriori interventi con richieste di fondi al Governo per oltre 25 milioni di euro. Per Tomei, infine, «occorre sbloccare i finanziamenti previsti nell’ambito della concessione dell’Autobrennero per realizzare Bretella e Cispadana».

Il sindaco Muzzarelli ha sottolineato che «la pandemia sta mettendo a dura prova interi settori dell’economia modenese, a partire da commercio, ristorazione, tutto il mondo legato al turismo, alla cultura e allo spettacolo», rendendo ancora più urgente programmare le strategie della ripresa che «dovrà passare dalla capacità di tutto il sistema di sostenere gli investimenti, pubblici e privati, per garantire occupazione e di intercettare le risorse nazionali ed europee, con particolare attenzione per le opportunità offerte dal programma Next Generation Eu, ma serve anche un impegno comune per assicurare i sostegni e i ristori previsti, accelerando le procedure per rispondere ai bisogni di famiglie e imprese».

Il Mes, ha aggiunto Muzzarelli, rappresenta un’ottima opportunità per consolidare e migliorare strutture e tecnologie sanitarie attivando nel modenese investimenti di 325 milioni, mentre «il nuovo Patto del lavoro e sul clima sarà l’occasione per ridefinire le coordinate dello sviluppo attraverso l’utilizzo delle risorse europee, perché gli investimenti pubblici saranno decisivi». Concludendo, Muzzarelli ha fatto riferimento all’annunciato sciopero del pubblico impiego: «Comprendiamo e conosciamo bene le esigenze del settore, ma in questo momento lo sciopero sarebbe un errore, rischierebbe di non essere compreso dall’opinione pubblica: sindacati e Governo devono scongiurarlo».

Per la Cisl, William Ballotta, ricordando la lettera aperta sulla ripresa, ha chiesto un maggiore confronto sulle decisioni importanti che si stanno prendendo in questa fase sull’utilizzo delle risorse nazionali ed europee. Una richiesta ribadita da Manuela Gozzi (Cgil) che ha sottolineato «i rischi legati alla paura e alla rabbia che mettono a rischio la coesione e sociale» e ha chiesto «una condivisione sulle scelte attraverso momenti di confronto con tutti i soggetti».

La programmazione di una serie di confronti, appunto, su Patto del lavoro, infrastrutture e scuola, rappresenta una prima risposta alle richieste di condivisione delle scelte da parte dei sindacati.

Seguici su Facebook:
sulPanaro.net - Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017
SulPanaro Expo

Rubriche

"Il caffè della domenica" di Francesca Monari
Il tempo di un caffè per leggere le notizie del momento, sul mondo del lavoro ma non solo!leggi tutto
Appunti di gusto, tutto quello che c’è da sapere della nocciola
La rubrica "Appunti di gusto", a cura di Francesca Monarileggi tutto
Appunti di gusto, tutto quello che c’è da sapere della mela
La rubrica "Appunti di gusto" a cura di Francesca Monarileggi tutto
Glocal
Economia circolare: l’innovazione fa bene all’ambiente
Venerdì 29 ottobre si sono chiusi con risultati ben oltre le più rosee aspettative, Ecomondo e Key Energy, i due saloni dedicati all´economia circolare e alle energie rinnovabili di Italian Exhibition Group.leggi tutto
"Il caffè della domenica" di Francesca Monari
Il tempo di un caffè per leggere le notizie del momento, sul mondo del lavoro ma non solo!leggi tutto
Appunti di gusto, tutto quello che c'è da sapere del tè
La rubrica "Appunti di gusto" a cura di Francesca Monarileggi tutto
"E adesso un libro: rubrica di libri". Parla come ami di Maria Giovanna Luini
La rubrica “E adesso un libro” a cura di Francesca Monari.leggi tutto
Glocal
Ecomondo: a Rimini la fiera sull'economia circolare
Dal 26 al 29 ottobre, dalle 9.00 alle 18.30, il quartiere fieristico di Rimini ospita due importanti manifestazioni sull’economia circolare e le energie rinnovabili: Ecomondo e Key Energy 2021.leggi tutto

Sul Panaro on air

  • An error occurred:

    The request cannot be completed because you have exceeded your quota.

    La buona notizia

    Coop sociali, nel modenese tiene il fatturato e aumenta l’occupazione
    Lo certifica una ricerca realizzata per Confcooperative Modena dall’ufficio studi di Unioncamere Emilia-Romagna[...]
    In Emilia-Romagna il 90% dei cittadini oggi è vaccinato contro il Covid
    Per le prime dosi, mentre va avanti la campagna per il terzo richiamo. Lo rende noto il presidente della Regione Stefano Bonaccini[...]

    Curiosità

    Cavezzo, il mottese Edoardo Benatti a Dakar in taxi per sostenere la popolazione locale
    Cavezzo, il mottese Edoardo Benatti a Dakar in taxi per sostenere la popolazione locale
    E' possibile aiutare Edoardo partecipando ad una pizzata in cui parlerà del suo progetto riguardante questo "rally Cavezzo-Dakar"[...]
    Comparve insieme all'amante nel video di una canzone di Gigi D'Alessio: ottiene risarcimento
    Comparve insieme all'amante nel video di una canzone di Gigi D'Alessio: ottiene risarcimento
    La diffusione del video sotto forma di Dvd costò alla donna la fine del matrimonio[...]
    A Carpi accese in centro le luminarie di Natale
    A Carpi accese in centro le luminarie di Natale
    Nonostante la pioggia, tante persone, soprattutto bambini entusiasti in particolare per l'installazione artistica di Lorenzo Lunati:[...]
    Venti piscine olimpioniche di foglie cadute: operatori Hera al lavoro per la raccolta
    Venti piscine olimpioniche di foglie cadute: operatori Hera al lavoro per la raccolta
    15 squadre di operatori sono già al lavoro per un’operazione che durerà ancora per tutto il mese di dicembre[...]
    Poste Italiane: 15 francobolli per celebrare i prodotti agroalimentari italiani
    Poste Italiane: 15 francobolli per celebrare i prodotti agroalimentari italiani
    I francobolli e i prodotti filatelici correlati, cartoline, tessere e bollettini illustrativi saranno disponibili presso gli Uffici Postali con sportello filatelico, gli Spazio Filatelia di Firenze, Genova, Milano, Napoli, Roma, Roma1, Torino, Trieste, Venezia Verona e sul sito poste.it.[...]
    Cavezzo, a villa Giardino il corso gratuito di arabo
    Cavezzo, a villa Giardino il corso gratuito di arabo
    Il corso è in special modo rivolto ai bambini e alle bambine della Comunità tunisina, ma è comunque aperto a tutti coloro che desiderino conoscere la lingua araba.[...]
    La Bassa modenese come la Gran Bretagna: anche Bomporto ha i suoi crop circles
    La Bassa modenese come la Gran Bretagna: anche Bomporto ha i suoi crop circles
    Strane forme geometriche sono state immortalate qualche giorno fa da un bomportese e le fotografie degli strani cerchi nei campi della Bassa sono state poi postate sui social.[...]
    Camposanto, calendario "a quattro zampe": si può partecipare con i propri cani e gatti
    Camposanto, calendario "a quattro zampe": si può partecipare con i propri cani e gatti
    L'appuntamento è per domenica 14 novembre, al parco "Daolio", oppure su appuntamento in studio[...]
    Mortizzuolo, alla scuola dell'infanzia "Budri" San Martino arriva a cavallo
    Mortizzuolo, alla scuola dell'infanzia "Budri" San Martino arriva a cavallo
    Proprio come nella celebre leggenda, San Martino è giunto a cavallo per incontrare i bambini della scuola[...]