Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017
Testata Giornalistica reg Trib. MO aut. 20/2017
05 Ottobre 2022

“Il rosso e il nero. Modena 1920-1921” il trekking urbano online il 26 novembre

Un incontro virtuale con studenti e studentesse al mattino alle 11 sul sito di Fem, e al pomeriggio alle 18 “Il rosso e il nero. Modena 1920-1921” il trekking urbano online sul Facebook e sul sito dell’Istituto storico (www.istitutostorico.com). Giovedì 26 novembre è doppio l’appuntamento con le iniziative in streaming del ciclo online “Storia e immaginario del fascismo 1920 – 2020, l’Italia e Modena”, a cura del Comitato comunale per la storia e le memorie del Novecento con Istituto Storico, Centro documentazione donna e Fem Future education Modena, con sostegno della Regione Emilia – Romagna.

Alle 11 Francesco Filippi incontra virtualmente studenti e studentesse in “Ne sarete degni voi? la rivoluzione comunicativa del fascismo”, una riflessione sulla costruzione del consenso e sulle forme della comunicazione politica attraverso simboli, monumenti, spazi pubblici, a cent’anni dall’avvento del fascismo. L’appuntamento è visibile online sul canale Youtube di Fem.

Alle 18, invece, il giornalista e storico Fabio Montella farà da guida a quanti si collegheranno in rete per seguire insieme l’itinerario nella storia della città attraverso luoghi, eventi, personaggi di una stagione rivoluzionaria, in un biennio, tra il 1920 e il 1921, denso di accadimenti drammatici che preludono all’avvento della dittatura fascista in Italia. “Il rosso e il nero, Modena 1920-1921” è un trekking urbano realizzato con una mappa interattiva che si sfoglia come un quaderno di viaggio. Visibile anche da smartphone, il percorso si muove tra le vie e le piazze di Modena e permette di orientarsi in una storia fatta di momenti cupi e violenti: stragi (come quelle del 7 aprile 1920 e del 26 settembre 1921), omicidi (del socialista Teobaldo Righetti e dei fascisti Mario Ruini e Gino Tabaroni), assalti alle sedi delle organizzazioni dei lavoratori. Una storia, spiega l’Istituto storico, che ci racconta quanto la città (e l’Italia) sia gradualmente sprofondata nello scontro politico violento e come si sia scivolati dalla fragile democrazia liberale succeduta alla prima guerra Mondiale verso la feroce dittatura nera. Il viaggio farà tappa anche in alcuni luoghi simbolo della città, come la Scuola (oggi Accademia) Militare e la sede della Prefettura, ma anche punti meno noti come il “Quadrivio delle Quattro Colonne” o il “Caffè Nazionale”, che furono teatro di alcune importanti vicende di quel periodo. Il viaggio rappresenta anche l’anticipazione di un libro prodotto dall’Istituto Storico che uscirà in primavera 2021, frutto di un’approfondita ricerca sugli anni 1919-1922 realizzata dallo storico e giornalista Fabio Montella su fonti in gran parte inedite.

Il percorso, concepito per essere vissuto partecipando di persona, nel rispetto delle misure per l’emergenza sanitaria è stato rivisitato e allestito con le tecnologie digitali per poter essere fruito da remoto, online. Quando le condizioni lo permetteranno potrà comunque essere riproposto “dal vivo”.

Informazioni online a www.istitutostorico.com – www.cddonna.it – www.fem.digital

Seguici su Facebook:
sulPanaro.net - Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017
SulPanaro Expo

Rubriche

"E adesso un libro: rubrica di libri" Sei titoli che dicono leggimi!
La rubrica letteraria a cura dell’autrice mirandolese Francesca Monarileggi tutto
Appunti di gusto| Tutto quello che c’è da sapere del melograno
La rubrica Appunti di gusto, a cura di Francesca Monarileggi tutto
“Il caffè della domenica” di Francesca Monari
Il tempo di un caffè per leggere le notizie del momento, sul mondo del lavoro ma non solo!leggi tutto
“E adesso un libro:rubrica di libri” Sei titoli che dicono leggimi!
La rubrica letteraria a cura dell’autrice mirandolese Francesca Monarileggi tutto
Appunti di gusto | Tutto quello che c’è da sapere della giuggiola
La rubrica Appunti di gusto, a cura di Francesca Monarileggi tutto
Glocal
Il paradosso energetico. E non solo
Da giorni assistiamo ad un vero e proprio assalto mediatico sull’ingiustificato ed indiscriminato aumento del costo dei beni energetici, che metterà in ginocchio imprese e famiglie.leggi tutto
“E adesso un libro: rubrica di libri” Sei titoli che dicono leggimi!
La rubrica letteraria a cura dell'autrice mirandolese Francesca Monarileggi tutto
Appunti di gusto, tutto quello che c'è da sapere della piadina
La rubrica Appunti di gusto, a cura di Francesca Monarileggi tutto
“E adesso un libro: rubrica di libri” Sei titoli che dicono leggimi!
La rubrica letteraria della nostra autrice mirandolese Francesca Monarileggi tutto
"Il caffè della domenica" di Francesca Monari
Il tempo di un caffè per leggere le notizie del momento, sul mondo del lavoro ma non solo!leggi tutto

Sul Panaro on air

    • WatchPremiati a Nonantola i migliori produttori di Aceto Balsamico tradizionale
    • WatchOttobre rosa, le iniziative a San Felice sul Panaro e a Concordia sulla Secchia
    • WatchSan Felice rende onore all'Ammiraglio Bergamini

    La buona notizia

    Alluvione Marche, dalla Bassa la solidarietà della Polizia Locale Area Nord
    "Abbiamo restituito una briciola della solidarietà ricevuta durante il terremoto del 2012"[...]
    Tra Nonantola e Sant'Agata allo studio la Ciclabile delle Partecipanze
    Obiettivo, creare un interessante itinerario di rilievo naturalistico e turistico attraverso i territori delle Partecipanze agrarie dei due Comuni[...]
    Inaugurata a San Prospero la palestra intitolata a Luigi Vaccari
    Nella targa posta a suo ricordo una sua celebre frase: "Lo sport ha un solo colore, quello dell'arcobaleno"[...]

    Curiosità

    Mirandola, il sindaco incontra i 40 studenti del "Summer camp"
    Mirandola, il sindaco incontra i 40 studenti del "Summer camp"
    Mercoledì 28 settembre, presso le Scuole medie cittadine “Montanari”, il sindaco di Mirandola Alberto Greco ha voluto portare un saluto ai 40 studenti che stanno prendendo parte al "Summer Camp"[...]
    Riuscito il test Nasa: la sonda Dart ha colpito l'asteroide
    Riuscito il test Nasa: la sonda Dart ha colpito l'asteroide
    Il test è stato pensato per mettere alla prova la capacità di deviare un asteroide in caso di possibile collisione con la Terra: immagini raccolte dal minisatellite italiano LiciaCube[...]
    Omar Ahmed, il giovane talento modenese che ha incantato la giuria di X-Factor
    Omar Ahmed, il giovane talento modenese che ha incantato la giuria di X-Factor
    Il giovane ha superato il primo turno di audizioni e continua il processo di selezione del talent.[...]
    Scappa da casa a Reggio Emilia, cagnolina ritrovata a Modena
    Scappa da casa a Reggio Emilia, cagnolina ritrovata a Modena
    Aveva vagato per strada per 11 giorni. Dimagrita e spaesata, è stata riabbracciata dalla sua anziana padrona che la stava cercando incessantemente[...]
    Alcol test volontario al Pattaya, ragazzi e ragazzi hanno a cuore la sicurezza stradale
    Alcol test volontario al Pattaya, ragazzi e ragazzi hanno a cuore la sicurezza stradale
    La campagna della Polizia Locale Area Nord ha coinvolto più di 250 persone[...]
    Il sexting? "Non è tradimento"
    Il sexting? "Non è tradimento"
    A tradire online sarebbe secondo un sondaggio il 75% degli italiani fidanzati o sposati[...]
    A Cavezzo arrivano i sassi portafortuna di Ester Fulloni
    A Cavezzo arrivano i sassi portafortuna di Ester Fulloni
    Data del rilascio: domenica 18 settembre. Chi li trova può tenerseli o farli ancora girare[...]
    Regina Elisabetta, quando Buckingham Palace rispose alla lettera di un bambino di Mirandola
    Regina Elisabetta, quando Buckingham Palace rispose alla lettera di un bambino di Mirandola
    Quattro anni fa, un bambino di Mirandola scrisse una lettera indirizzata alla regina e ricevette risposta da Buckingham Palace[...]
    In vacanza perde un dispositivo collegato al telefono della figlia disabile: lo rintraccia a Cavezzo
    In vacanza perde un dispositivo collegato al telefono della figlia disabile: lo rintraccia a Cavezzo
    E' quanto è accaduto quest'estate, a Cattolica, ad una famiglia di Rovigo: la donna ha scritto un post in un gruppo Facebook cittadino, nella speranza che il dispositivo possa essere restituito[...]
    • malaguti