Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017
Testata Giornalistica reg Trib. MO aut. 20/2017
30 Settembre 2022

San Felice sul Panaro, l’assessore Cirelli risponde a Nicolò Guicciardi, segretario locale del Pd

SAN FELICE SUL PANARO – L’assessore al Bilancio del Comune di San Felice sul Panaro Gian Paolo Cirelli replica al segretario del Pd locale Nicolò Guicciardi. 

Dalla tribuna dello stadio comunale per anni senza collaudo all’impianto fotovoltaico delle scuole elementari mai messo in funzione, dal campetto di Rivara costruito con un fondo sbagliato e oggi inutilizzato alle cabine elettriche “dimenticate” dal 2012. È un lungo elenco quello dell’assessore al Bilancio di San Felice sul Panaro Gian Paolo Cirelli di lavori mai effettuati, opere non concluse, sbagliate o dimenticate, eredità della precedente Amministrazione e che la Giunta Goldoni deve sistemare, togliendo tempo ed energie ai propri progetti. 

«Lo scorso 30 novembre – spiega Cirelli – abbiamo approvato in Consiglio comunale a San Felice sul Panaro alcune importanti variazioni di bilancio. Il primo intervento a cui siamo stati costretti, con una delibera d’urgenza, da sanare entro il 31 dicembre, è relativo a cabine elettriche costruite nel 2012, per costituzione di diritti di superficie, servitù e permuta di aree. Com’è possibile far passare così tanti anni e dimenticarsi di questo problema? Siamo poi intervenuti sugli impianti fotovoltaici delle scuole elementari, mai messi in funzione, con 25.000 euro, a cui vanno aggiunti altri 24.500 euro. Abbiamo poi stanziato 7.840 euro + 1.960 euro oltre ad altre coperture finanziarie, per incaricare uno studio tecnico per effettuare una valutazione della sicurezza sulla tribuna dello stadio comunale per idoneità statica decennale. Il costo totale non è ancora completamente identificabile (sicuramente oltre i 30.000 euro). Quello che ci lascia sconcertati è il fatto che questa valutazione non è mai stata eseguita e che le persone abbiano continuato ad usufruire dell’impianto inconsapevoli del rischio corso. La Giunta precedente che cosa ha fatto in tutti questi anni? In conto capitale – prosegue Cirelli – abbiamo acquistato uno scuolabus per 146.400 euro (parte con avanzo libero nostro e parte con avanzo dell’Unione Comuni Modenesi Area Nord). Ricordo in proposito le polemiche dell’opposizione che ci accusava di voler lasciare a piedi i bambini. Come si può oggi intuire erano solo strumentalizzazioni. Stanziati inoltre 90.000 euro per realizzare il fondo in sintetico del campo sportivo di allenamento a Rivara. La Giunta Silvestri aveva speso 45.000 euro per il campo di Rivara, oggi inutilizzato. In conto capitale, con ricorso a un mutuo ventennale, da accendere con il Credito Sportivo a tasso di interesse zero, stiamo per finanziare i lavori del campo sportivo comunale e l’acquisto degli arredi per il centro sportivo. Questi ultimi mai preventivati. I 600.000 euro di cui parla Nicolò Guicciardi, non sono fondi di riserva, bensì avanzo accantonato: occorre documentarsi prima di affermare delle inesattezze. Precisiamo – conclude l’assessore – che le tariffe scolastiche a cui si riferisce Guicciardi sono relative a scuole paritarie, non di nostra pertinenza, e che comunque abbiamo stanziato ulteriori 15.600 euro a loro favore oltre ad aver sottoscritto una convenzione importante come importo, e che è stato fatto un bando Isee a riduzione delle rette». 

 

Seguici su Facebook:
sulPanaro.net - Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017
SulPanaro Expo

Rubriche

Appunti di gusto| Tutto quello che c’è da sapere del melograno
La rubrica Appunti di gusto, a cura di Francesca Monarileggi tutto
“Il caffè della domenica” di Francesca Monari
Il tempo di un caffè per leggere le notizie del momento, sul mondo del lavoro ma non solo!leggi tutto
“E adesso un libro:rubrica di libri” Sei titoli che dicono leggimi!
La rubrica letteraria a cura dell’autrice mirandolese Francesca Monarileggi tutto
Appunti di gusto | Tutto quello che c’è da sapere della giuggiola
La rubrica Appunti di gusto, a cura di Francesca Monarileggi tutto
Glocal
Il paradosso energetico. E non solo
Da giorni assistiamo ad un vero e proprio assalto mediatico sull’ingiustificato ed indiscriminato aumento del costo dei beni energetici, che metterà in ginocchio imprese e famiglie.leggi tutto
“E adesso un libro: rubrica di libri” Sei titoli che dicono leggimi!
La rubrica letteraria a cura dell'autrice mirandolese Francesca Monarileggi tutto
Appunti di gusto, tutto quello che c'è da sapere della piadina
La rubrica Appunti di gusto, a cura di Francesca Monarileggi tutto
“E adesso un libro: rubrica di libri” Sei titoli che dicono leggimi!
La rubrica letteraria della nostra autrice mirandolese Francesca Monarileggi tutto
"Il caffè della domenica" di Francesca Monari
Il tempo di un caffè per leggere le notizie del momento, sul mondo del lavoro ma non solo!leggi tutto
Appunti di gusto. Tutto quello che c’è da sapere dell’anguria
La rubrica Appunti di gusto, a cura di Francesca Monarileggi tutto

Sul Panaro on air

  • An error occurred:

    The request cannot be completed because you have exceeded your quota.

    La buona notizia

    Inaugurata a San Prospero la palestra intitolata a Luigi Vaccari
    Nella targa posta a suo ricordo una sua celebre frase: "Lo sport ha un solo colore, quello dell'arcobaleno"[...]
    Pork Factor Concordia, 25 mila euro donati a cinque realtà dedicate ai bambini
    Oltre ai I fiol d’la schifosa altre associazioni hanno contribuito: Musicanima; Ciclisti amatoriali di Concordia; Tennis Club Concordia; Avis Concordia; Allenatori giovanili Pol Possidiesi[...]
    A Mirandola ripartono i corsi dell’Università della Libera Età “Bruno Andreolli”
    I corsi sono completamente gratuiti. Gli incontri si svolgeranno presso la “Sala Trionfini” in piazza Ceretti[...]

    Curiosità

    Mirandola, il sindaco incontra i 40 studenti del "Summer camp"
    Mirandola, il sindaco incontra i 40 studenti del "Summer camp"
    Mercoledì 28 settembre, presso le Scuole medie cittadine “Montanari”, il sindaco di Mirandola Alberto Greco ha voluto portare un saluto ai 40 studenti che stanno prendendo parte al "Summer Camp"[...]
    Riuscito il test Nasa: la sonda Dart ha colpito l'asteroide
    Riuscito il test Nasa: la sonda Dart ha colpito l'asteroide
    Il test è stato pensato per mettere alla prova la capacità di deviare un asteroide in caso di possibile collisione con la Terra: immagini raccolte dal minisatellite italiano LiciaCube[...]
    Omar Ahmed, il giovane talento modenese che ha incantato la giuria di X-Factor
    Omar Ahmed, il giovane talento modenese che ha incantato la giuria di X-Factor
    Il giovane ha superato il primo turno di audizioni e continua il processo di selezione del talent.[...]
    Scappa da casa a Reggio Emilia, cagnolina ritrovata a Modena
    Scappa da casa a Reggio Emilia, cagnolina ritrovata a Modena
    Aveva vagato per strada per 11 giorni. Dimagrita e spaesata, è stata riabbracciata dalla sua anziana padrona che la stava cercando incessantemente[...]
    Alcol test volontario al Pattaya, ragazzi e ragazzi hanno a cuore la sicurezza stradale
    Alcol test volontario al Pattaya, ragazzi e ragazzi hanno a cuore la sicurezza stradale
    La campagna della Polizia Locale Area Nord ha coinvolto più di 250 persone[...]
    Il sexting? "Non è tradimento"
    Il sexting? "Non è tradimento"
    A tradire online sarebbe secondo un sondaggio il 75% degli italiani fidanzati o sposati[...]
    A Cavezzo arrivano i sassi portafortuna di Ester Fulloni
    A Cavezzo arrivano i sassi portafortuna di Ester Fulloni
    Data del rilascio: domenica 18 settembre. Chi li trova può tenerseli o farli ancora girare[...]
    Regina Elisabetta, quando Buckingham Palace rispose alla lettera di un bambino di Mirandola
    Regina Elisabetta, quando Buckingham Palace rispose alla lettera di un bambino di Mirandola
    Quattro anni fa, un bambino di Mirandola scrisse una lettera indirizzata alla regina e ricevette risposta da Buckingham Palace[...]
    In vacanza perde un dispositivo collegato al telefono della figlia disabile: lo rintraccia a Cavezzo
    In vacanza perde un dispositivo collegato al telefono della figlia disabile: lo rintraccia a Cavezzo
    E' quanto è accaduto quest'estate, a Cattolica, ad una famiglia di Rovigo: la donna ha scritto un post in un gruppo Facebook cittadino, nella speranza che il dispositivo possa essere restituito[...]
    • malaguti