Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017
Testata Giornalistica reg Trib. MO aut. 20/2017

Cgil Modena, un pesante report sulle imprese irregolari, “cosiddette cartiere”

Nota stampa di stampa Franco Zavatti, di Cgil Modena, membro coordinamento legalità Cgil Emilia Romagna: un pesante report sulle imprese irregolari, “cosiddette cartiere”. Preoccupante situazione in Emilia Romagna:
Un Quaderno dell’antiriciclaggio, uscito proprio in questo dicembre, elaborato dall’unità speciale UIF- Banca d’Italia, con un prezioso lavoro che “…analizza le caratteristiche delle società/imprese cosiddette cartiere”, fornendo poi una sorprendente mappatura nazionale fra le regioni di quel fenomeno nero.
Una mappa che mostra una imprevista posizione pesante e preoccupante per la nostra regione.
Un fenomeno crescente -così definito da UIF- che coinvolge imprese “cartiere”, fatte nascere per “…emettere fatture di operazioni inesistenti, consentendo poi così ad altre ditte di utilizzarle sia ai fini di evasione fiscale, di frode Iva, sia a fini di riciclaggio o per altri scopi illegali“.
L’esistenza crescente di queste modalità fasulle ed illegali di fare impresa, evidentemente distorce la regolarità dei mercati, colpisce pesantemente la concorrenza leale fra le ditte produttrici, a vantaggio della crescente rete criminale che colpisce la nostra società civile, l’economia legale e la regolarità del lavoro.
E’, in sostanza, la qualità e tenuta concreta della nostra democrazia costituzionale che viene colpita, assieme ad una crescente diffusione del lavoro in nero, sottopagato e ricattato.
E questo quadro nero non può essere solo un grosso problema sindacale proprio perché, lo stesso Report lo conferma, si tratta di imprese che denunciano “scarse assunzioni di personale dipendente”.
Questo quadro documentato di economia irregolare/illegale, il Report UIF dopo oltre trenta pagine di analisi, lo conclude presentando la Mappa Nazionale riassuntiva della diffusione del fenomeno “imprese cartiere” in ogni regione, in rapporto al numero reale delle imprese effettivamente operative nella stessa regione.
Come dire, la classifica regionale su quanto sono diffuse le imprese fasulle, nel quadro della imprenditoria reale.
Una mappa (vedi allegato) che pone la nostra Emilia Romagna al 5°posto nazionale – però dopo Lazio, Campania, Sicilia e Puglia – .
Ma, purtroppo, siamo la 1° regione nell’intero centro-nord, al di sopra della capitale !
Un dato pesantissimo, che si aggiunge in “triste sintonia” con altri che colpiscono la nostra economia ed imprenditoria regionale : l’essere sul podio scuro per le segnalazione di sospetto riciclaggio, per l’evasione fiscale e contributiva, per il lavoro irregolare.
Il Report aggiunge altre informazioni, molto utili, per rapportare questo fenomeno delle imprese cartiere con la tipologia delle stesse ditte fasulle.
Le maggiormente coinvolte sono, guarda caso, quelle che hanno la forma di “società consortile”, poi al secondo posto ci sono le S.R.L. ed anche le forme cooperative, giustamente chiamate coop spurie. Le meno coinvolte sono, logicamente, le S.p.A. con medie-grandi imprese.
Invece, i settori e comparti di attività produttive più coinvolti sono : commercio ; agroalimentare ; meccanica di riparazione ; tessile-abbigliamento ; attività professionali…
Un probabile, forse, esempio concreto locale?
Abbiamo fatto proprio nei giorni scorsi, una segnalazione sospetta riguardante una ditta alimentare ben conosciuta in uno dei Comuni qua intorno a Modena e che, dopo una solida e lunga attività produttiva, col dovuto “cambio generazionale” è stata improvvisamente affittata ad una S.r.L. bolognese e, intestata ad un “imprenditore” improvvisato di 22 anni !

 

Una attività e presenza delle società cartiere/fasulle che, come ci mostra l’autorevole Report, è ben attiva in queste nostre province e che perciò danneggia la nostra forte economia, la sicurezza e regolarità del lavoro.
Perciò, il Sindacato e la Cgil in particolare, insiste per portare nei Tavoli Provinciali per la Legalità, le valutazioni su queste recentissime e dure analisi UIF, e considerare tutte le utili attività di concreta prevenzione istituzionale, sociale e culturale, rivolte al mondo dell’imprenditoria e dei professionisti, che in ogni nostro territorio si dovranno rafforzare per alzare argini efficaci anche contro queste modalità di economia illegale.
Seguici su Facebook:
sulPanaro.net - Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017
SulPanaro Expo

Rubriche

Glocal
Dal Covid alla Yolo Economy
Negli Stati Uniti imperversa un fenomeno, che sta cominciando ad interessare anche il vecchio continente: la YOLO ECONOMY, dove YOLO sta per “You Only Live Once”, che tradotto sta per “si vive una volta sola”.leggi tutto
"Il caffè della domenica", Un piccolo spazio trisettimanale a cura di Francesca Monari
Il tempo di un caffè per leggere le notizie del momento, sul mondo del lavoro ma non solo!leggi tutto
Glocal
Il miracolo di Marchionne: il modello della fabbrica piatta
Il modello della fabbrica “piatta”. Così Marchionne ha rivoluzionato FCAleggi tutto
Glocal
Le start up innovative in Italia, il nuovo report
Secondo l’ultimo “rapporto sulla situazione delle startup innovative in Italia”, le startup innovative iscritte all’apposito Albo, sono 11.899, il 3,2% di tutte le società di capitali di recente costituzione.leggi tutto
Invalidità e Pensioni, ecco le prestazioni possibili
Ce lo spiega l'esperta risorse umane Francesca Monari con la supervisione di Elisa Bergamaschi, impiegata presso uno studio di Consulenti del Lavoro di Mirandolaleggi tutto
Lavoro e Ambiente. Un futuro "green" per le nuove generazioni.
Il treno della “rivoluzione verde” sta passando ora, non possiamo permetterci di perderloleggi tutto
Glocal
Trump: un pericolo per la democrazia
Quanto sta accadendo in questi giorni negli Stati Uniti, deve essere un monito per le democrazie dell’intero Pianeta.leggi tutto
Glocal
L'incompetenza del manager
L’Italia, tra i tanti primati che detiene nel campo dell’inefficienza e dell’inadeguatezza, si trova purtroppo anche ai primi posti, tra i Paesi a capitalismo avanzato, per l’incompetenza dei propri manager.leggi tutto
Glocal
Le organizzazioni aziendali al tempo del Covid-19
Occorre riprogrammare la nostra quotidianità, lasciando da parte gli interessi personali concentrandosi su altre forme di benessere, che tengano conto della salute e degli interessi dell’intera comunità.leggi tutto
Glocal
Covid-19: rapporto sull'economia dell'Emilia-Romagna
Secondo il rapporto congiunturale redatto dalla Banca d’Italia, anche l’economia della prosperosa Emilia-Romagna, a causa della diffusione della pandemia di Covid-19, sta soffrendo molto.leggi tutto

Sul Panaro on air

  • An error occurred:

    The request cannot be completed because you have exceeded your quota.

    Disabilità e diritto al lavoro

    Disability Manager, Il “facilitatore” ponte tra aziende e lavoratori diversamente abili
    La rubrica "Disabilità e diritto al lavoro" di Francesca Monari[...]

    Curiosità

    Attivo il sito web della parrocchia di Gavello
    Attivo il sito web della parrocchia di Gavello
    Per restare aggiornati sulle notizie, le celebrazioni e le attività della comunità parrocchiale[...]
    Tornano le zanzare. Ecco cosa fare per difendersi
    Tornano le zanzare. Ecco cosa fare per difendersi
    È consigliabile ridurre al minimo la presenza delle zanzare all’interno degli ambienti utilizzando zanzariere e condizionatori. Si possono usare anche apparecchi elettroemanatori di insetticidi liquidi o a piastrine e zampironi, ma sempre con le finestre aperte.[...]
    Tra architettura e storia, il Palazzo Abbaziale di Nonantola in un volume
    Tra architettura e storia, il Palazzo Abbaziale di Nonantola in un volume
    Presentazione del volume "Il Palazzo Abbaziale di Nonantola. Documenti sulle trasformazioni dell'edificio 1227-1965" pubblicato dall'Archivio Abbaziale e dal Centro Studi Storici Nonantolani[...]
    Il patrimonio genetico europeo deriverebbe da migrazioni di 17mila anni fa
    Il patrimonio genetico europeo deriverebbe da migrazioni di 17mila anni fa
    Lo mostra uno studio guidato da ricercatori dell'Università di Bologna, pubblicato sulla rivista Current BiologyCurrent Biology[...]
    Finale Emilia, la calciatrice Eleonora Goldoni nel nuovo video di Ermal Meta
    Finale Emilia, la calciatrice Eleonora Goldoni nel nuovo video di Ermal Meta
    Il cantante di origini albanesi ha pubblicato venerdì 7 maggio il video del singolo "Uno"[...]
    Da Medolla alle piste della Nascar: Double V Racing scalda i motori
    Da Medolla alle piste della Nascar: Double V Racing scalda i motori
    Nel weekend 14-16 maggio al debutto della nuova stagione della EuroNascar ci sarà un team fondato nella Bassa dall'imprenditore Francesco Vignali e dal pilota Pierluigi Veronesi[...]
    Giornata Internazionale dell'Ostetrica, i messaggi delle mamme assistite a Mirandola
    Giornata Internazionale dell'Ostetrica, i messaggi delle mamme assistite a Mirandola
    Per festeggiare la Giornata, che si celebra il 5 maggio, le ostetriche di Mirandola hanno lasciato spazio ai messaggi delle mamme che hanno assistito[...]
    Equitazione, la sorbarese Chiara Meschiari vincitrice dei campionati italiani di salto ostacoli
    Equitazione, la sorbarese Chiara Meschiari vincitrice dei campionati italiani di salto ostacoli
    Per la giovane campionessa arrivano, via social, i complimenti del sindaco di Bomporto, Angelo Giovannini[...]
    Napoleone Bonaparte, un ricordo in occasione del bicentenario della morte
    Napoleone Bonaparte, un ricordo in occasione del bicentenario della morte
    Simonetta Calzolari ricorda il generale ed imperatore a 200 anni da quel 5 maggio 1821 in cui perse la vita[...]
    Razzo cinese in caduta libera verso la Terra: dove potrebbe atterrare?
    Razzo cinese in caduta libera verso la Terra: dove potrebbe atterrare?
    Secondo gli esperti, la caduta dei frammenti dello stadio del razzo dovrebbe avvenire in una fascia che comprende l'Italia centrale e meridionale[...]