Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017
Testata Giornalistica reg Trib. MO aut. 20/2017

Cgil: “L’Unione dei Comuni dell’Area Nord, un bene quasi sconosciuto”

Nota di Cgil – Spi Cgil – Fp Cgil Area Nord Modena:

Sono ancora pochi i cittadini che possono dire di conoscere sufficientemente l’attività svolta dall’Unione dei Comuni in Area Nord e per questo è necessaria una campagna informativa che metta tutti nella condizione di esprimere un giudizio veramente consapevole.

La discussione che è nata intorno alla probabile uscita del Comune di Mirandola dall’UCMAN ha infatti portato all’attenzione una scelta che come organizzazioni sindacali confederali, avevamo già considerato pericolosa per l’intera comunità.

Abbiamo sempre lavorato perché questa importante istituzione colmasse le tante lacune presenti e per migliorarne l’organizzazione, al fine di produrre servizi sempre più efficaci. Non potevamo però neppure sottovalutare il suo operato nel fornire le tante risposte socio/sanitarie che nel tempo sono state distribuite equamente sul territorio. 

Attività svolte esprimendo un alto livello di qualità in favore della popolazione anziana, dell’infanzia e delle persone fragili più in generale.

Le risorse che vengono messe in campo ogni anno sono ingenti e superano i 30 milioni di euro, ma, come è facile immaginare, subirebbero una riduzione molto pesante, con il venir meno della quota mirandolese e soprattutto dei contributi regionali.

Tutti i Comuni dovrebbero perciò trovare altri fondi e assumere nuovo personale per garantire le stesse prestazioni di oggi ma difficilmente reperibili in presenza di scarsa liquidità e di una ridotta capacità assunzionale. 

Anzi, nel caso di una malaugurata chiusura dell’Ente, si aprirebbe una gravissima crisi occupazionale, solo parzialmente compensata dalla possibilità di ricollocare alcuni lavoratori.

La nostra preoccupazione era andata fin da subito e resta tutt’ora molto presente, rispetto agli aumenti delle rette e delle tariffe per i cittadini, indispensabili per colmare la mancanza delle cosiddette “economie di scala”, realizzate concentrando molte attività..

Nasce inoltre un forte dubbio sulla realizzazione dei Piani Sociali di Zona che devono provvedere quotidianamente all’assistenza domiciliare, agli assegni di cura, alle microstrutture, ai trasporti sociali e regolare gli interventi per la non-autosufficienza. Potremmo poi pensare ad una Sanità gestita comune per comune?

Per questi motivi vogliamo ribadire la nostra posizione, restando al di fuori dagli schemi politici e ancor prima che sia resa nota l’espressione del TAR, sul ricorso proposto in autotutela, da otto dei sindaci componenti.

Vogliamo riportare la discussione sul futuro dell’UCMAN allo scopo di garantire il diritto alla salute e al benessere della nostra collettività. 

Di fronte ad una tragedia sanitaria e socio/economica che sta producendo troppi morti anche nella nostra area, non possiamo dividerci, ma dobbiamo unire tutte le forze per promuovere e rafforzare lo sviluppo della Rete dei Servizi e la qualità delle risposte.

Le nuove povertà e il crescere delle disuguaglianze si affrontano soltanto dando continuità ai servizi offerti e mantenendo fra l’altro gli stessi regolamenti e le stesse regole di accesso per tutti i cittadini del territorio.

Si impone quindi una scelta politica e istituzionale che coinvolgendo le rappresentanze sociali, rilanci velocemente il ruolo dell’Unione indirizzandolo verso un nuovo protagonismo istituzionale che punti seriamente su una nuova modalità di funzionamento, più leggera e flessibile. 

Non c’è altra strada se non quella dell’elaborazione progettuale condivisa per raggiungere davvero gli obiettivi di giustizia sociale ed economica, per i quali il sindacato combatte da sempre e che i cittadini potrebbero oggettivamente cominciare a riconoscere.

Seguici su Facebook:
sulPanaro.net - Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017
SulPanaro Expo

Rubriche

Glocal
Il miracolo di Marchionne: il modello della fabbrica piatta
Il modello della fabbrica “piatta”. Così Marchionne ha rivoluzionato FCAleggi tutto
Glocal
Le start up innovative in Italia, il nuovo report
Secondo l’ultimo “rapporto sulla situazione delle startup innovative in Italia”, le startup innovative iscritte all’apposito Albo, sono 11.899, il 3,2% di tutte le società di capitali di recente costituzione.leggi tutto
Invalidità e Pensioni, ecco le prestazioni possibili
Ce lo spiega l'esperta risorse umane Francesca Monari con la supervisione di Elisa Bergamaschi, impiegata presso uno studio di Consulenti del Lavoro di Mirandolaleggi tutto
Lavoro e Ambiente. Un futuro "green" per le nuove generazioni.
Il treno della “rivoluzione verde” sta passando ora, non possiamo permetterci di perderloleggi tutto
Glocal
Trump: un pericolo per la democrazia
Quanto sta accadendo in questi giorni negli Stati Uniti, deve essere un monito per le democrazie dell’intero Pianeta.leggi tutto
Glocal
L'incompetenza del manager
L’Italia, tra i tanti primati che detiene nel campo dell’inefficienza e dell’inadeguatezza, si trova purtroppo anche ai primi posti, tra i Paesi a capitalismo avanzato, per l’incompetenza dei propri manager.leggi tutto
Glocal
Le organizzazioni aziendali al tempo del Covid-19
Occorre riprogrammare la nostra quotidianità, lasciando da parte gli interessi personali concentrandosi su altre forme di benessere, che tengano conto della salute e degli interessi dell’intera comunità.leggi tutto
Glocal
Covid-19: rapporto sull'economia dell'Emilia-Romagna
Secondo il rapporto congiunturale redatto dalla Banca d’Italia, anche l’economia della prosperosa Emilia-Romagna, a causa della diffusione della pandemia di Covid-19, sta soffrendo molto.leggi tutto
Glocal
Lavoro: le figure richieste nel post Covid
Secondo una stima elaborata da Unioncamere, nei prossimi quattro anni, quasi due milioni e mezzo di giovani in possesso di lauree, diplomi e qualifiche professionali troveranno lavoro. Un terzo riguarderà le qualifiche professionali, mentre i restanti due terzi laureati e diplomati.leggi tutto
Glocal
Recessione economica globale da Covid-19
La pandemia sta causando una recessione economica globale.leggi tutto

Sul Panaro on air

  • An error occurred:

    The provided API key has an IP address restriction. The originating IP address of the call (15.161.89.130) violates this restriction.

    Disabilità e diritto al lavoro

    Disability Manager, Il “facilitatore” ponte tra aziende e lavoratori diversamente abili
    La rubrica "Disabilità e diritto al lavoro" di Francesca Monari[...]

    Curiosità

    Finale Emilia, la calciatrice Eleonora Goldoni nel nuovo video di Ermal Meta
    Finale Emilia, la calciatrice Eleonora Goldoni nel nuovo video di Ermal Meta
    Il cantante di origini albanesi ha pubblicato venerdì 7 maggio il video del singolo "Uno"[...]
    Da Medolla alle piste della Nascar: Double V Racing scalda i motori
    Da Medolla alle piste della Nascar: Double V Racing scalda i motori
    Nel weekend 14-16 maggio al debutto della nuova stagione della EuroNascar ci sarà un team fondato nella Bassa dall'imprenditore Francesco Vignali e dal pilota Pierluigi Veronesi[...]
    Giornata Internazionale dell'Ostetrica, i messaggi delle mamme assistite a Mirandola
    Giornata Internazionale dell'Ostetrica, i messaggi delle mamme assistite a Mirandola
    Per festeggiare la Giornata, che si celebra il 5 maggio, le ostetriche di Mirandola hanno lasciato spazio ai messaggi delle mamme che hanno assistito[...]
    Equitazione, la sorbarese Chiara Meschiari vincitrice dei campionati italiani di salto ostacoli
    Equitazione, la sorbarese Chiara Meschiari vincitrice dei campionati italiani di salto ostacoli
    Per la giovane campionessa arrivano, via social, i complimenti del sindaco di Bomporto, Angelo Giovannini[...]
    Napoleone Bonaparte, un ricordo in occasione del bicentenario della morte
    Napoleone Bonaparte, un ricordo in occasione del bicentenario della morte
    Simonetta Calzolari ricorda il generale ed imperatore a 200 anni da quel 5 maggio 1821 in cui perse la vita[...]
    Razzo cinese in caduta libera verso la Terra: dove potrebbe atterrare?
    Razzo cinese in caduta libera verso la Terra: dove potrebbe atterrare?
    Secondo gli esperti, la caduta dei frammenti dello stadio del razzo dovrebbe avvenire in una fascia che comprende l'Italia centrale e meridionale[...]
    Criopinza endoscopica: al Policlinico una nuova strumentazione per Malattie Apparato Respiratorio
    Criopinza endoscopica: al Policlinico una nuova strumentazione per Malattie Apparato Respiratorio
    La nuova workstation per crio-chirurgia è stata acquisita anche grazie alla generosa donazione da parte del Banco BPM[...]
    Mirandola, un sasso colorato per un sorriso: l'idea della scuola materna
    Mirandola, un sasso colorato per un sorriso: l'idea della scuola materna
    La piccola caccia al tesoro ideata dai bambini della sezione Le Giraffe della scuola materna in viale Gramsci[...]
    San Felice, la torre sud della Rocca Estense finalmente libera dai ponteggi
    San Felice, la torre sud della Rocca Estense finalmente libera dai ponteggi
    I lavori di ricostruzione sono finiti ed è possibile finalmente ammirare la bellezza della Torre in tutta la sua interezza[...]
    Scuola media di San Prospero ammessa alla selezione provinciale del premio "Scuola digitale"
    Scuola media di San Prospero ammessa alla selezione provinciale del premio "Scuola digitale"
    Il progetto di teatro digitale, realizzato in occasione della Giornata della Memoria, è stato selezionato tra 16 concorrenti, riportando il miglior punteggio[...]