Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017
Testata Giornalistica reg Trib. MO aut. 20/2017
22 Gennaio 2022

Gibertoni (Misto): “Inchiesta sulla discarica di Finale Emilia, la Regione annulli l’ok alla Via”

La Regione annulli la delibera “con la quale è stata approvata positivamente la Valutazione di Impatto Ambientale del Progetto (per la discarica di Finale Emilia, ndr) rinunciando all’opposizione in sede di Tribunale amministrativo regionale nel contenzioso, attualmente pendente, e la cui pronuncia è prevista per il prossimo 12 maggio”. Inoltre, la Giunta dica se intende costituirsi parte civile davanti al Gup (giudice udienza preliminare) all’udienza del 31 marzo e spieghi “quale sarà la posizione che terrà la Regione Emilia-Romagna nell’ambito della Conferenza dei Servizi, attivata dal Comune di Finale Emilia per “avviare la caratterizzazione e la messa in sicurezza del sito potenzialmente contaminato”.

L’interrogazione della consigliera Giulia Gibertoni (Gruppo Misto) accende i riflettori sull’impianto nel comune di Finale Emilia (Modena).

L’ok alla procedura di Via venne data con la delibera 356 del 2019 e prevedeva una “volumetria aggiuntiva di 1.860.000 metri cubi in cui smaltire complessivamente circa 1.488.000 ulteriori tonnellate di rifiuti. Sulla base della “risultanze della Conferenza dei Servizi e della posizione prevalente ivi formatasi” venne concesso il sì alla Via del progetto, a patto che la capacità venisse ridotta di 300mila tonnellate.

Gibertoni ripercorre la storia dell’inchiesta che nel dicembre 2019 portò a dieci avvisi di garanzia, e al sequestro della discarica, da parte della procura di Modena che ipotizzò i reati, a vario titolo, di abuso d’ufficio, falso ideologico e rifiuto di atti d’ufficio, oltre a reati di natura ambientale, tra amministratori, funzionari locali e dirigenti della società che erano in carica negli anni 2015 e 2016, periodo di accertamento dei fatti contestati. La discarica è tuttora sotto sequestro, “con un provvedimento che impedisce, di fatto, l’inizio dei lavori di ampliamento della discarica, già autorizzati dalla Regione Emilia Romagna con la suddetta delibera di Giunta regionale n. 356/2019” afferma Gibertoni.

Dall’inchiesta sono usciti l’ex Sindaco di Finale Emilia e gli ex responsabili economato-patrimonio ambiente e lavori pubblici del Comune e il Segretario comunale reggente, sempre del Comune di Finale Emilia, “mentre rimarrebbero indagati, per i potenziali reati in danno ambientale, sia i funzionari di ARPAE che quelli del settore ambiente della Provincia di Modena, nonché gli ex manager e vertici aziendali di Feronia s.r.l. (società partecipata per il 70% delle quote da Herambiente S.p.a. e per il 30% da Sorgea s.r.l.) nel 2015-2016”. Da allora, sottolinea la consigliera nulla è cambiato e rimane l’inquinamento del suolo e delle falde acquifere. La discarica e il progettato ampliamento, scrive Gibertoni, “si collocherebbero in un’area inidonea a ospitare impianti di smaltimento rifiuti in quanto zona esondabile e alluvionabile”.

Seguici su Facebook:
sulPanaro.net - Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017
SulPanaro Expo

Rubriche

Consigli di salute
Impianti dentali: i vantaggi
Vuoi tornare ad avere un sorriso splendente in maniera rapida e senza problemi? L’impianto dentale potrebbe essere la soluzione ai tuoi problemi.leggi tutto
Appunti di gusto, tutto quello che c'è da sapere del latte
La rubrica "Appunti di gusto", a cura di Francesca Monarileggi tutto
Glocal
Perché esiste il fenomeno dei no-vax?
Grazie ad un’attenta e pianificata campagna vaccinale il morbillo è praticamente sparito nei Paesi a capitalismo avanzato. Purtroppo ancor oggi esistono focolai di morbillo nei Paesi in via di sviluppo.leggi tutto
Appunti di gusto, tutto quello che c’è da sapere della cannella
La rubrica "Appunti di gusto", a cura di Francesca Monarileggi tutto
“Il caffè della domenica” di Francesca Monari
Il tempo di un caffè per leggere le notizie del momento, sul mondo del lavoro ma non solo!leggi tutto
Trasferirsi da Carpi a Cagliari e poi a Dubai per amore della professione: intervista a Federico Diacci
L'intervista, a cura di Francesca Monari, al paesaggista carpigiano Federico Diacci.leggi tutto

Sul Panaro on air

    • WatchPresidio degli agenti della Polizia Locale davanti alla Prefettura di Modena
    • Watch12 Gennaio 2022
    • WatchEcco il primo nato del 2022 a Modena: si chiama Leonardo

    La buona notizia

    Pioggia di finanziamenti a Mirandola per le piste ciclabili. Anche nelle frazioni
    Obiettivo, favorire gli spostamenti sostenibili in bicicletta, come quello casa-scuola o casa-lavoro, per circa 3 km[...]
    Con terza dose e Fse, inizia e finisce la quarantena con l'autotest
    È una procedura che potrà essere utilizzata dai cittadini assistiti in Emilia-Romagna: circa due milioni con queste caratteristiche[...]

    Curiosità

    San Sebastiano, consegnati gli encomi agli agenti di Polizia Locale Mirandola
    San Sebastiano, consegnati gli encomi agli agenti di Polizia Locale Mirandola
    Sono andati al commissario Emanuela Ragazzi, all'assistente capo Valerio Zoni all'agente Danilo Cardella e all'agente Di Canosa[...]
    Covid, faceva tamponi abusivi nel suo negozio di scarpe a Mirandola
    Covid, faceva tamponi abusivi nel suo negozio di scarpe a Mirandola
    Il commerciante non solo effettuava direttamente i prelievi dai nasi delle persone con sospetto di contagio, ma poi effettuava anche il controllo e l'analisi.[...]
    Si dimette il sindaco di Bomporto Angelo Giovannini
    Si dimette il sindaco di Bomporto Angelo Giovannini
    Scrive: "Ci ho provato, mi arrendo e cedo il posto, magari a qualcuno tra i tanti sempre pronti a insegnare come fare o a dirci che ci teniamo strette le poltrone"[...]
    Attacco hacker durante convegno in Senato: video porno durante l'intervento della senatrice Mantovani
    Attacco hacker durante convegno in Senato: video porno durante l'intervento della senatrice Mantovani
    Momenti di imbarazzo nel corso di un incontro, trasmesso in streaming, sulla "Pubblica amministrazione trasparente"[...]
    La sulada, una torta squisita da salvare
    La sulada, una torta squisita da salvare
    L'appello del giornalista dendrogastronomico Carlo Mantovani[...]
    In aeroplano per 22 mila km per per raggiungere la Kamchatka
    In aeroplano per 22 mila km per per raggiungere la Kamchatka
    Ad affrontare questa avventura a tappe 35 piloti, tra uomini e donne, provenienti dall'Emilia-Romagna, Friuli Venezia Giulia, Lombardia, Puglia, Veneto e Sicilia.[...]
    Finale Emilia a "C'è posta per te", la commovente storia di Salvatore Loverso
    Finale Emilia a "C'è posta per te", la commovente storia di Salvatore Loverso
    Domenica da Maria De Filippi in scena è stato chiamato Salvatore, invitato da un "postino" del programma che era arrivato nei giorni scorsi a Finale Emilia.[...]
    "Ho deciso", è uscito il nuovo rap di Luca Liuzzo
    "Ho deciso", è uscito il nuovo rap di Luca Liuzzo
    Per il giovane artista di Camposanto è il momento di esordire anche alla regia[...]
    Medolla, tornano i gufi: esemplari avvistati sugli alberi del vialetto che porta alla scuola primaria
    Medolla, tornano i gufi: esemplari avvistati sugli alberi del vialetto che porta alla scuola primaria
    Era già accaduto nel 2020: a testimonianza della loro presenza, le foto realizzate da alcuni fotografi naturalistici[...]
    Messaggio che avverte dell'arrivo di un vocale: attenzione alla nuova truffa tramite Sms
    Messaggio che avverte dell'arrivo di un vocale: attenzione alla nuova truffa tramite Sms
    Una volta aperto il link contenuto nell'Sms, si prende un virus che infetta lo smartphone oppure si sottoscrive un abbonamento non voluto[...]