Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017
Testata Giornalistica reg Trib. MO aut. 20/2017

Regione, riparte il turismo made in Emilia-Romagna

Si riaccendono le luci sul turismo emiliano-romagnolo. Frenata e penalizzata dall’emergenza Covid-19, l’industria turistica della Regione si prepara a ripartire all’insegna della sicurezza e della flessibilità, grazie a una nuova strategia – oltre 30 milioni di euro di investimenti in tre anni -, che parte dal mercato interno per poi guardare all’Europa, si legge in un comunicato stampa della Regione Emilia-Romagna.

Un investimento che consentirà di attivare un bando europeo sulla comunicazione per oltre 20 milioni di euro, anche grazie al contributo delle Destinazioni Turistiche, che garantirà campagne di promozione a tutto tondo su media tradizionali e digitali per il mercato italiano ed estero.

E ancora testimonial e personaggi illustri amici dell’Emilia Romagna – come Stefano Accorsi, Alberto Tomba, Paolo Cevoli, Davide Cassani, Andrea Delogu, Simona Ventura, Giovanni Terzi e Michelle Hunziker – per trainare la ripartenza, due spot tv – uno rivolto alle città d’arte e cultura della Regione con protagonista Stefano Accorsi e l’altro dedicato alla Riviera romagnola con un noto personaggio televisivo che sarà annunciato nei prossimi giorni – e una campagna tv sulle reti nazionali dei paesi di lingua tedesca.

Motor, Food e Wellness Valley, natura, ecosostenibilità, wellness, bike, cultura, grandi eventi, fiere e testimonial sono gli asset al centro delle azioni di promo–commercializzazione che mirano a rilanciare il turismo regionale.

Il nuovo piano di marketing e promozione turistica per il triennio 2021-2023 è stato illustrato oggi in video conferenza stampa dall’assessore regionale al Turismo, Andrea Corsini, insieme al presidente e al direttore di Apt Servizi, rispettivamente Davide Cassanied Emanuele Burioni. Presenti, in collegamento da remoto, anche i presidenti delle tre Destinazioni turistiche regionaliAndrea Gnassi (Romagna), Cristiano Casa (Emilia), Matteo Lepore (Bologna e Modena), il presidente di Federalberghi Emilia-Romagna, Alessandro Giorgetti e il presidente di Assohotel e Assoturismo, Filippo Donati.

“Il comparto turistico dell’Emilia-Romagna è stato senza alcun dubbio uno dei settori più duramente penalizzati dalla pandemia- spiega Corsini-, ma sono positivo e guardo al futuro con fiducia, supportato da un lato dallo straordinario piano di vaccinazione che la sanità dell’Emilia-Romagna sta attuando, dall’altro dal grande lavoro di ricostruzione che la Regione, con Apt Servizi, le tre Destinazioni turistiche e gli operatori di settore, ha predisposto per innovare e rilanciare la nostra terra come destinazione globale sul mercato turistico nazionale e internazionale”.

“Abbiamo sempre dimostrato di saper trasformare le sfide in opportunità- chiude Corsini– e anche questa volta non saremo da meno. Innoviamo, ricostruiamo e rilanciamo, per tornare a essere la destinazione da 60 milioni di presenze a stagione che tutto il mondo ama e vuole visitare”.

Il piano regionale: 30 milioni di euro per la vacanza sicura e flessibile Made in ER e i grandi eventi

Per la promozione triennale 2021-23 sono previsti 30 milioni di euro di risorse iniziali – 10 milioni all’anno – che saranno ulteriormente integrate da successivi investimenti da parte degli assessorati regionali.

Per il 2021 le azioni sono rivolte al mercato italiano e ai paesi europei di prossimità (Germania, Svizzera, Francia, Austria – Tirolo, Polonia e Russia), tra la fine del 2022 e l’inizio del 2023 è prevista una graduale apertura ai mercati internazionali.

Riviera, città d’arte, Appennino, Motor e Food Valley, il benessere di Cammini, percorsi bike, escursionismo tra castelli e borghi si confermano gli asset al centro della strategia di promo-commercializzazione turistica, con un’offerta incentrata sulla ‘vacanza sicura’ e caratterizzata da nuovi protocolli di sicurezza, innovazione nelle proposte e flessibilità nei confronti del turista(anche con cancellazioni last minute).

E ancora i grandi eventi di sistema, a partire dal Motor Valley Fest 2021 che rientra nel progetto del Ministero degli Esteri e Ice Agenzia dedicato al Made in Italy. E poi i nuovi appuntamenti all’insegna dello sport – come il Circuito permanente del mondiale di ciclismo su strada e Via Romagna – del benessere – con il Wellness Valley Fest – e dell’enogastronomia – con la Food Valley – passando per gli oltre 50 appuntamenti di caratura nazionale e internazionale della Sport Valley.

Confermata anche la partecipazione dell’Emilia-Romagna alle fiere di settore TTG Rimini dal 13 al 15 ottobre 2021 e WTM Londra dal 1 al 3 novembre 2021.

Campagne di promozione sui media: 20 milioni di euro di investimenti dal 2021 al 2024

Apt Servizi in sinergia con le tre Destinazioni Turistiche (Emilia, Bologna Metropolitana e Modena, Visit Romagna), gli operatori regionali e i vettori che operano collegamenti internazionali (dai voli aerei al Treno Monaco-Rimini Deutsche Bahn) avvierà, inoltre, azioni di promozione sui media tradizionali (tv, radio e carta stampata) e sul web, per complessivi 20 milioni di euro.

Al centro delle campagne pubblicitarie ci saranno anche gli eventi celebrativi del 2021: dalle manifestazioni per i 700 anni dalla morte di Dante Alighieri a Parma Capitale Italiana della Cultura 2020-2021, fino al centenario di Federico Fellini avviato lo scorso anno.

Campagna di comunicazione tra spot tv e web

Nell’ambito della campagna di comunicazione rivolta al mercato nazionale, saranno realizzati due spot per le principali emittenti televisive: il primo dedicato all’offerta di arte e cultura della Regione con il testimonial Stefano Accorsi e il secondo sarà incentrato sulla Riviera romagnola e vedrà coinvolto un altro importante personaggio televisivo, la cui identità sarà ufficializzata nelle prossime settimane. Prosegue inoltre la comunicazione web con Paolo Cevoli, protagonista di un nuovo format ispirato ai 700 anni dalla morte di Dante Alighieri. Sul fronte estero è prevista un’importante campagna tv sulle reti nazionali dei paesi di lingua tedesca, con sette settimane di programmazione tra aprile e giugno.

Confermato, infine, il ruolo di promozione affidato ai testimonial della Regione e personalità illustri amiche dell’Emilia-Romagna come Alberto Tomba, Davide Cassani, Andrea Delogu, Simona Ventura e Giovanni Terzi e Michelle Hunziker.

Seguici su Facebook:
sulPanaro.net - Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017
SulPanaro Expo

Rubriche

Glocal
Il miracolo di Marchionne: il modello della fabbrica piatta
Il modello della fabbrica “piatta”. Così Marchionne ha rivoluzionato FCAleggi tutto
Glocal
Le start up innovative in Italia, il nuovo report
Secondo l’ultimo “rapporto sulla situazione delle startup innovative in Italia”, le startup innovative iscritte all’apposito Albo, sono 11.899, il 3,2% di tutte le società di capitali di recente costituzione.leggi tutto
Invalidità e Pensioni, ecco le prestazioni possibili
Ce lo spiega l'esperta risorse umane Francesca Monari con la supervisione di Elisa Bergamaschi, impiegata presso uno studio di Consulenti del Lavoro di Mirandolaleggi tutto
Il caffè della domenica con Francesca Monari
Notizie, lavoro e molto altro con Francesca Monarileggi tutto
Lavoro e Ambiente. Un futuro "green" per le nuove generazioni.
Il treno della “rivoluzione verde” sta passando ora, non possiamo permetterci di perderloleggi tutto
Il caffè della domenica con Francesca Monari
Notizie, lavoro e molto altro con Francesca Monarileggi tutto
Il caffè della domenica con Francesca Monari
Il tempo di un caffè per leggere le notizie del momento, sul mondo del lavoro ma non solo!leggi tutto
Glocal
Trump: un pericolo per la democrazia
Quanto sta accadendo in questi giorni negli Stati Uniti, deve essere un monito per le democrazie dell’intero Pianeta.leggi tutto
Glocal
L'incompetenza del manager
L’Italia, tra i tanti primati che detiene nel campo dell’inefficienza e dell’inadeguatezza, si trova purtroppo anche ai primi posti, tra i Paesi a capitalismo avanzato, per l’incompetenza dei propri manager.leggi tutto
Glocal
Le organizzazioni aziendali al tempo del Covid-19
Occorre riprogrammare la nostra quotidianità, lasciando da parte gli interessi personali concentrandosi su altre forme di benessere, che tengano conto della salute e degli interessi dell’intera comunità.leggi tutto

Sul Panaro on air

    • WatchRompe l'argine del Diversivo a Finale Emilia
    • WatchLa stella cadente di Capodanno, trovati i frammenti
    • WatchDue ragazzini nei guai per aver distrutto le lapidi dei partigiani

    Disabilità e diritto al lavoro

    Disability Manager, Il “facilitatore” ponte tra aziende e lavoratori diversamente abili
    La rubrica "Disabilità e diritto al lavoro" di Francesca Monari[...]
    Disabilità e diritto al lavoro - Assunzioni obbligatorie L.68/99 sospese per Covid
    Per due mesisospesi gli adempimenti relativi sia ai disabili sia ai soggetti appartenenti alle altre categorie protette[...]
    Disabilità e diritto al lavoro - Intervista a Cristiana Casarini, che ci racconta come si lavora in carrozzina
    L'esperta di risorse umane Francesca Monari raccoglie la testimonanza dell'impiegata comunale di Finale Emilia nota per i suoi libri e le attività di beneficienza[...]

    Curiosità

    Capriolo esausto salvato nel parcheggio di un'industria ceramica
    Capriolo esausto salvato nel parcheggio di un'industria ceramica
    L'animale è stato preso e curato dai volontari de Il Pettirosso[...]
    La banconota del Comune di Soliera: 50 centesimi del 1873
    La banconota del Comune di Soliera: 50 centesimi del 1873
    Pare ce ne siano in circolazione soltanto due esemplari.[...]
    A Nonantola apre la prima Biblioteca Condominiale
    A Nonantola apre la prima Biblioteca Condominiale
    Coinvolge 4 palazzine , 30 famiglie,4 scaffali e 156 libri divisi in 4 gruppi (39 libri per palazzina).[...]
    Rimesso al nuovo il "Grappolo d'uva" della rotonda modenese
    Rimesso al nuovo il "Grappolo d'uva" della rotonda modenese
    E' l’opera in vetro di Murano installata nell’anello centrale verde della rotatoria tra via Nuova Estense e via Vignolese.[...]
    Mirandola e le terre dei Pico sono online su un nuovo sito web
    Mirandola e le terre dei Pico sono online su un nuovo sito web
    Il sito che verrà aggiornato periodicamente, è ricco di immagini suggestive e si sviluppa in cinque aree tematiche - conosci, esplora, gusto, shopping e agenda - che rendono intuitiva la ricerca dei contenuti.[...]
    Mirandola, Pasta Dallari con i Piccoli Grandi Cuori per il Policlinico di Sant’Orsola
    Mirandola, Pasta Dallari con i Piccoli Grandi Cuori per il Policlinico di Sant’Orsola
    A sostegno di tutti i bambini cardiopatici congeniti e del personale medico ospedaliero che sta lottando contro il Covid.[...]
    Mirandola, alla scoperta dei territorio su tre diversi percorsi ciclabili
    Mirandola, alla scoperta dei territorio su tre diversi percorsi ciclabili
    Si guarda alla bella stagione nella città dei Pico con la tracciatura ed installazione delle indicazioni, avvenuta nei giorni scorsi di tre percorsi ciclabili di varia lunghezza, per appassionati, ma pure per semplici cicloamatori e per le famiglie.[...]
    “Favole al telefono” di Gianni Rodari: l'audiolibro dei record
    “Favole al telefono” di Gianni Rodari: l'audiolibro dei record
    L’audiolibro ha scalato le classifiche nazionali di podcast di racconti per bambini contando 30mila riproduzioni su Youtube e altre sette piattaforme streaming[...]
    Medolla: è nata “L’alveare nell’albero”, l’associazione per chi ama le api
    Medolla: è nata “L’alveare nell’albero”, l’associazione per chi ama le api
    L'associazione si è presentata pubblicamente con un evento online sabato 20 marzo[...]