Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017
Testata Giornalistica reg Trib. MO aut. 20/2017
26 Luglio 2021- Aggiornato alle 21:37

Emilia-Romagna, borse di studio anno scolastico 2020/2021: oltre 18mila beneficiari

Oltre 18mila borse di studio (18.374) assegnate in Emilia-Romagna, da Piacenza a Rimini, per l’anno scolastico 2020/2021: il 16% in più, si legge nel comunicato stampa della Regione, rispetto alle 15.881 dello scorso anno, grazie a un finanziamento di 4 milioni di euro che ha permesso di assicurare il beneficio al 100% degli studenti idonei.

Si rafforza ancora l’impegno della Regione per garantire il diritto allo studio, a partire dagli studenti meno abbienti, e ridurre il rischio di abbandono scolastico: la metà dell’intero pacchetto di risorse, quindi 2 milioni, proviene infatti dalle casse regionali, con un incremento finanziario dell’11% rispetto allo scorso anno.

Il provvedimento approvato dalla Giunta regionale si aggiunge alla delibera delle scorse settimane sulla ripartizione dei 2,2 milioni di euro tra Province e Città metropolitana di Bologna per finanziare il trasporto scolastico in capo ai Comuni, per il prossimo anno scolastico 2021/2022.

“La capacità di offrire pari opportunità di istruzione a tutti gli studenti e studentesse, indipendentemente dal territorio in cui vivono e dal contesto familiare, sociale ed economico dal quale provengono, è fondamentale per sostenere i più giovani, che costituiscono il motore dello sviluppo di una società- afferma l’assessora alla Scuola, Paola Salomoni-. In Emilia-Romagna stiamo investendo e continueremo a farlo nell’istruzione, dall’edilizia scolastica alle borse di studio, dall’inclusione dei più fragili alla valorizzazione dei talenti, per offrire a tutti i ragazzi e ragazze, fin dalla scuola primaria, le stesse possibilità di accedere al sapere. Anche quest’anno, dunque, rafforziamo l’impegno economico per garantire le borse di studio al 100% degli studenti idonei”.

Borse di studio: a chi sono destinate

I bandi provinciali per l’assegnazione dei contributi sono stati emanati a settembre 2020. Gli studenti idonei, cioè quelli con un reddito famigliare Isee fino a 15.748 euro, riceveranno 8.662 borse di studio finanziate dal ministero dell’Istruzione e destinate agli iscritti all’ultimo triennio di licei, istituti tecnici e professionali del sistema nazionale di istruzione. Gli studenti idonei del 1° e 2° anno delle scuole superiori e del 2° e 3 ° anno dell’Istruzione e Formazione Professionalepotranno invece beneficiare delle 9.712 borse di studio finanziate dalla Regione.

Ilvalore unitario delle borse regionali è di 183 euro, che sale a 228 euro per gli studenti che hanno conseguito una media dei voti superiore al 7 e per quelli con disabilità certificate ai sensi della normativa vigente. Il valore unitario delle borse ministeriali è di 224 euro per tutti.

Gli importi sono stati determinati sulla base delle risorse disponibili e per riconoscere il beneficio a tutti gli studenti in possesso dei requisiti richiesti dai bandi.

Modalità di erogazione

Le borse di studio regionali saranno erogate agli studenti aventi diritto direttamente dalle Province e dalla Città metropolitana di Bologna; per quelle ministeriali, la Regione fornirà l’elenco dei beneficiari al ministero dell’Istruzione, che stabilirà la data a partire dalla quale si potranno riscuotere i contributi e con quali modalità. Tutte le informazioni saranno pubblicate sul sito della Regione dedicato alla scuola (https://scuola.regione.emilia-romagna.it/).

2,2 milioni euro per il trasporto scolastico

Con una precedente delibera, la Giunta ha anche stabilito la ripartizione tra Province e Città metropolitana di Bologna dei 2 milioni e 250 mila euro stanziati dalla Regione per il trasporto scolastico degli studenti, per l’anno scolastico 2021/2022. Le stesse Province e Città Metropolitana provvederanno a loro volta a destinarle ai Comuni dei propri territori di riferimento, sulla base di criteri stabiliti nelle programmazioni territoriali. Coerentemente con gli obiettivi contenuti negli Indirizzi regionali per il Diritto allo studio scolastico per gli anni scolastici 2019/2022, i criteri di utilizzo delle risorse prevedono la priorità al sostegno del trasporto degli alunni con disabilità.

Seguici su Facebook:
sulPanaro.net - Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017
SulPanaro Expo

Rubriche

Il caffè della domenica", Un piccolo spazio trisettimanale a cura di Francesca Monari
Il tempo di un caffè per leggere le notizie del momento, sul mondo del lavoro ma non solo!leggi tutto
Glocal
L'economia italiana è in fase di ripresa?
L'agenzia di rating Fitch conferma per quest’anno un rating all’Italia “BBB”, con outlook stabile.leggi tutto
Il caffè della domenica", Un piccolo spazio trisettimanale a cura di Francesca Monari
Il tempo di un caffè per leggere le notizie del momento, sul mondo del lavoro ma non solo!leggi tutto
Disabilità e Diritto al Lavoro. La storia a lieto fine di Federica Vandelli di San Felice
A 8 anni l'aneurisma cerebrale che le ha cambiato la vita. Oggi il lavoro e la soddisfazione di poter aiutare gli altri. Il racconto di Francesca Monarileggi tutto
Glocal
Dal Covid alla Yolo Economy
Negli Stati Uniti imperversa un fenomeno, che sta cominciando ad interessare anche il vecchio continente: la YOLO ECONOMY, dove YOLO sta per “You Only Live Once”, che tradotto sta per “si vive una volta sola”.leggi tutto
"Il caffè della domenica", Un piccolo spazio trisettimanale a cura di Francesca Monari
Il tempo di un caffè per leggere le notizie del momento, sul mondo del lavoro ma non solo!leggi tutto
Glocal
Il miracolo di Marchionne: il modello della fabbrica piatta
Il modello della fabbrica “piatta”. Così Marchionne ha rivoluzionato FCAleggi tutto
Glocal
Le start up innovative in Italia, il nuovo report
Secondo l’ultimo “rapporto sulla situazione delle startup innovative in Italia”, le startup innovative iscritte all’apposito Albo, sono 11.899, il 3,2% di tutte le società di capitali di recente costituzione.leggi tutto
Invalidità e Pensioni, ecco le prestazioni possibili
Ce lo spiega l'esperta risorse umane Francesca Monari con la supervisione di Elisa Bergamaschi, impiegata presso uno studio di Consulenti del Lavoro di Mirandolaleggi tutto
Lavoro e Ambiente. Un futuro "green" per le nuove generazioni.
Il treno della “rivoluzione verde” sta passando ora, non possiamo permetterci di perderloleggi tutto

Sul Panaro on air

  • An error occurred:

    The request cannot be completed because you have exceeded your quota.

    La buona notizia

    Come ottenere il green pass in poche mosse. Ora si può scaricare dal Fascicolo Sanitario Elettronico.
    Il Green pass è un documento digitale e stampabile, che contiene un codice a barre bidimensionale (QR Code) e un sigillo elettronico qualificato.[...]
    L'agricoltura rialza la testa e chiude il 2020 con l'occupazione che cresce del 13%
    Modena è sul podio, dopo Parma e prima di Ravenna per vocazione all’export agroalimentare [...]
    Bomporto sempre più connessa, il wi fi gratuito si allarga
    Installati undici nuovi access point: si amplia la rete pubblica[...]

    Curiosità

    Finale Emilia, romantico siparietto social di Saletti con le figlie di Bonaccini
    Finale Emilia, romantico siparietto social di Saletti con le figlie di Bonaccini
    Il presidente del Consiglio Comunale del paese leghista ha postato un commento sulla bacheca del governatore dell'Emilia-Romagna[...]
    A Bastiglia inaugurato l'orto contro il bullismo
    A Bastiglia inaugurato l'orto contro il bullismo
    Un vero progetto di socialità e di coesione sociale che si pone come obiettivo quello di fare comunità.[...]
    In bici per tutta la regione per condividere il basket inclusivo: Alessandro Colombi è partito da Concordia
    In bici per tutta la regione per condividere il basket inclusivo: Alessandro Colombi è partito da Concordia
    Percorrerà oltre 1.200 km e affronterà 18.000 metri di dislivello. Le tappe saranno l’occasione per condividere il progetto con i sindaci e le realtà inclusive dei territori attraversati.[...]
    Vini, frutta, miele e formaggi: li offrono gli agricoltori sulle spiagge romagnole e dei lidi ferraresi
    Vini, frutta, miele e formaggi: li offrono gli agricoltori sulle spiagge romagnole e dei lidi ferraresi
    Iniziativa della Cia Agricoltori italiani d’intesa con il Sindacato balneari, che prevede l’arrivo dal mare delle eccellenze agroalimentari trasportate da un moscone – pattìno. [...]
    Mirandola, geologo lascia il lavoro per stare coi figli a tempo pieno: "Rompo i pregiudizi, ma che fatica!"
    Mirandola, geologo lascia il lavoro per stare coi figli a tempo pieno: "Rompo i pregiudizi, ma che fatica!"
    Andrea Pivetti, 42 anni: "Prima ero abituato a gratificazioni, risultati, all’approvazione della gente, ad uno stipendio… mentre mi sono subito reso conto che manca una cultura che sponsorizzi e gratifichi questo ruolo"[...]
    Medolla, rifiuti alla "Chico Mendes": la proposta sui social di una medollese
    Medolla, rifiuti alla "Chico Mendes": la proposta sui social di una medollese
    Multe collettive per punire l'inciviltà a devolvere il ricavato per premiare i cittadini che propongono idee e soluzioni: questo il suggerimento di una cittadina di Medolla[...]
    Da Finale Emilia la storia di  sport e solidarietà di Arduino Cavallini
    Da Finale Emilia la storia di sport e solidarietà di Arduino Cavallini
    A Scortichino, il 4 settembre, Cavallini ha ideato il primo Memorial giovanile intitolato a Paolo Rossi[...]
    I bagnini sono due labrador: salvano e portano a riva una quindicenne
    I bagnini sono due labrador: salvano e portano a riva una quindicenne
    La ragazza si era tuffata in acqua intorno alle 17 in compagnia di alcune amiche quando è stata trascinata al largo dalle forti correnti.[...]
    Cartoline in omaggio nei bar e ristoranti per "Saluti da Carpi"
    Cartoline in omaggio nei bar e ristoranti per "Saluti da Carpi"
    Un'niziativa del Comune in collaborazione con le associazioni[...]