Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017
Testata Giornalistica reg Trib. MO aut. 20/2017

Tutto è pronto al Caaf Cgil per iniziare la campagna di dichiarazione dei redditi 2021.

Tutto è pronto al Caaf Cgil per iniziare la campagna di dichiarazione dei redditi 2021. Si legge in un comunicato stampa della Cigl:

II servizio è attivo già dalle scorse settimane  per le dichiarazioni on line, ma dal 19 aprile funzionerà a pieno regime nelle 52 sedi sindacali sul territorio provinciale per ricevere le persone su appuntamento, con tutte le misure di sicurezza sia per gli utenti che per gli operatori.

Oltre al consueto appuntamento che riceveranno coloro che lo scorso anno si sono avvalsi del servizio del Caf Cgil, quest’anno è stato potenziato il canale on line, con la possibilità di effettuare completamente in remoto la dichiarazione dei redditi, sia per gli utenti del Caf Cgil, che con un accesso agevolato potranno inserire i documenti sul portale http://www.cgilonline.it/, che per i nuovi utenti, che potranno accedere al form dedicato sul sito www.cscmo.it .

“Mai come quest’anno il 730 costituisce una garanzia sulla verifica della propria situazione reddituale, perciò  è importante rivolgersi a persone esperte, – afferma Daniela Bondi presidente di Csc Caaf Cgil di Modena – perché la inedita situazione legata alla pandemia ha determinato, specialmente per i lavoratori dipendenti, variazioni importanti sul reddito, sia per il ricorso massiccio agli ammortizzatori sociali, cassa integrazione (ordinaria, speciale, in deroga, Fis), sia per le numerose misure di bonus e provvedimenti presi per far fronte alle crisi economiche”.

Innanzitutto è importante sapere che chi ha usufruito di strumenti di sostegno al reddito, come la cassa integrazione o il Fis, pagati direttamente dall’Inps è tenuto alla presentazione della dichiarazione dei redditi.

Inoltre dal 1° luglio 2020 il bonus di 80 euro è cessato, ed è stato sostituito da un altro beneficio di importo più elevato: se a causa della pandemia molti lavoratori hanno visto il loro reddito ridursi drasticamente e al contempo hanno usufruito di ammortizzatori, vi è la possibilità di salvaguardare il beneficio del bonus, anche se il reddito è ridotto a tal punto da perderne il diritto. Indispensabile quindi controllare l’esattezza del cuneo fiscale corrisposto in Certificazione Unica e in caso recuperare o restituire la differenza attraverso la presentazione del 730.

Anche se si è pensionati, rivolgendosi al Caf Cgil si potrà recuperare la Certificazione Unica che l’Inps non invia più a casa e controllare la correttezza della prestazione, recuperando eventuali benefici attraverso il 730.

Tra le altre novità vi sono le detrazioni legate ai  diversi  bonus per ristrutturazioni, dal superbonus 110, al bonus facciate, ai bonus per interventi finalizzati all’efficienza energetica, ecc…

Inoltre nel 730 si recupera il credito di imposta residuo, per chi ha usufruito entro il 31/12/2020 del bonus vacanze.

E’ importante sapere che dal 1° gennaio 2020 le spese che si portano in detrazione in dichiarazione dei redditi 2021, non possono più essere pagate in contanti, ma con metodi di pagamento tracciabili (bancomat, bonifici, ecc…). Unica eccezione sono le spese per medicinali, dispositivi medici e prestazioni di strutture del Sistema Sanitario Nazionale, pubbliche o accreditate.

A questo proposito la Consulta nazionale dei Caf, ha chiesto in questi giorni al ministro competente una deroga, solo per il 2020, all’obbligo dei pagamenti tracciabili come condizione per avere diritto alla detrazione del 19%, a tutela delle fasce più deboli dei contribuenti e considerato che il provvedimento entrato in vigore ad inizio 2020, non ha avuto la necessaria conoscenza a causa delle difficoltà legate al periodo trascorso.

“Nella stragrande maggioranza dei casi che trattiamo – continua la presidente del Caf Cgil – la presentazione del modello 730, rappresenta una opportunità di rimborso”. Solo nel 2020 le 76.000 dichiarazioni dei redditi presentate dal Caf Cgil hanno corrisposto un ammontare di 45 milioni di euro di rimborsi. Rivolgendoti al Caf Cgil si potrà avere assistenza da operatori specializzati, preparati con ore di formazione specifica, sulla materia fiscale e sulle novità del 730/2021.

Nel 2020 il Caaf Cgil è rimasto vicino e ha assistito in completa sicurezza in presenza e a distanza lavoratori, pensionati e cittadini, con oltre 76.000 modelli 730 elaborati, 18.000 Isee presentate e ha risposto a decine di migliaia di telefonate ed email. Il Caf Cgil si occupa non solo di assistenza fiscale, ma anche di pratiche per la gestione di colf e badanti, dall’assunzione agli adempimenti mensili, del servizio Successioni, del servizio di assistenza a partite Iva individuali, del servizio per le pratiche di amministratore di sostegno.

Per il 2021, il Caf Cgil è pronto ad accogliere lavoratori e pensionati nei propri uffici e curare le loro richieste.

 

Seguici su Facebook:
sulPanaro.net - Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017
SulPanaro Expo

Rubriche

Glocal
Dal Covid alla Yolo Economy
Negli Stati Uniti imperversa un fenomeno, che sta cominciando ad interessare anche il vecchio continente: la YOLO ECONOMY, dove YOLO sta per “You Only Live Once”, che tradotto sta per “si vive una volta sola”.leggi tutto
"Il caffè della domenica", Un piccolo spazio trisettimanale a cura di Francesca Monari
Il tempo di un caffè per leggere le notizie del momento, sul mondo del lavoro ma non solo!leggi tutto
Glocal
Il miracolo di Marchionne: il modello della fabbrica piatta
Il modello della fabbrica “piatta”. Così Marchionne ha rivoluzionato FCAleggi tutto
Glocal
Le start up innovative in Italia, il nuovo report
Secondo l’ultimo “rapporto sulla situazione delle startup innovative in Italia”, le startup innovative iscritte all’apposito Albo, sono 11.899, il 3,2% di tutte le società di capitali di recente costituzione.leggi tutto
Invalidità e Pensioni, ecco le prestazioni possibili
Ce lo spiega l'esperta risorse umane Francesca Monari con la supervisione di Elisa Bergamaschi, impiegata presso uno studio di Consulenti del Lavoro di Mirandolaleggi tutto
Lavoro e Ambiente. Un futuro "green" per le nuove generazioni.
Il treno della “rivoluzione verde” sta passando ora, non possiamo permetterci di perderloleggi tutto
Glocal
Trump: un pericolo per la democrazia
Quanto sta accadendo in questi giorni negli Stati Uniti, deve essere un monito per le democrazie dell’intero Pianeta.leggi tutto
Glocal
L'incompetenza del manager
L’Italia, tra i tanti primati che detiene nel campo dell’inefficienza e dell’inadeguatezza, si trova purtroppo anche ai primi posti, tra i Paesi a capitalismo avanzato, per l’incompetenza dei propri manager.leggi tutto
Glocal
Le organizzazioni aziendali al tempo del Covid-19
Occorre riprogrammare la nostra quotidianità, lasciando da parte gli interessi personali concentrandosi su altre forme di benessere, che tengano conto della salute e degli interessi dell’intera comunità.leggi tutto
Glocal
Covid-19: rapporto sull'economia dell'Emilia-Romagna
Secondo il rapporto congiunturale redatto dalla Banca d’Italia, anche l’economia della prosperosa Emilia-Romagna, a causa della diffusione della pandemia di Covid-19, sta soffrendo molto.leggi tutto

Sul Panaro on air

  • An error occurred:

    The request cannot be completed because you have exceeded your quota.

    Disabilità e diritto al lavoro

    Disability Manager, Il “facilitatore” ponte tra aziende e lavoratori diversamente abili
    La rubrica "Disabilità e diritto al lavoro" di Francesca Monari[...]

    Curiosità

    Attivo il sito web della parrocchia di Gavello
    Attivo il sito web della parrocchia di Gavello
    Per restare aggiornati sulle notizie, le celebrazioni e le attività della comunità parrocchiale[...]
    Tornano le zanzare. Ecco cosa fare per difendersi
    Tornano le zanzare. Ecco cosa fare per difendersi
    È consigliabile ridurre al minimo la presenza delle zanzare all’interno degli ambienti utilizzando zanzariere e condizionatori. Si possono usare anche apparecchi elettroemanatori di insetticidi liquidi o a piastrine e zampironi, ma sempre con le finestre aperte.[...]
    Tra architettura e storia, il Palazzo Abbaziale di Nonantola in un volume
    Tra architettura e storia, il Palazzo Abbaziale di Nonantola in un volume
    Presentazione del volume "Il Palazzo Abbaziale di Nonantola. Documenti sulle trasformazioni dell'edificio 1227-1965" pubblicato dall'Archivio Abbaziale e dal Centro Studi Storici Nonantolani[...]
    Il patrimonio genetico europeo deriverebbe da migrazioni di 17mila anni fa
    Il patrimonio genetico europeo deriverebbe da migrazioni di 17mila anni fa
    Lo mostra uno studio guidato da ricercatori dell'Università di Bologna, pubblicato sulla rivista Current BiologyCurrent Biology[...]
    Finale Emilia, la calciatrice Eleonora Goldoni nel nuovo video di Ermal Meta
    Finale Emilia, la calciatrice Eleonora Goldoni nel nuovo video di Ermal Meta
    Il cantante di origini albanesi ha pubblicato venerdì 7 maggio il video del singolo "Uno"[...]
    Da Medolla alle piste della Nascar: Double V Racing scalda i motori
    Da Medolla alle piste della Nascar: Double V Racing scalda i motori
    Nel weekend 14-16 maggio al debutto della nuova stagione della EuroNascar ci sarà un team fondato nella Bassa dall'imprenditore Francesco Vignali e dal pilota Pierluigi Veronesi[...]
    Giornata Internazionale dell'Ostetrica, i messaggi delle mamme assistite a Mirandola
    Giornata Internazionale dell'Ostetrica, i messaggi delle mamme assistite a Mirandola
    Per festeggiare la Giornata, che si celebra il 5 maggio, le ostetriche di Mirandola hanno lasciato spazio ai messaggi delle mamme che hanno assistito[...]
    Equitazione, la sorbarese Chiara Meschiari vincitrice dei campionati italiani di salto ostacoli
    Equitazione, la sorbarese Chiara Meschiari vincitrice dei campionati italiani di salto ostacoli
    Per la giovane campionessa arrivano, via social, i complimenti del sindaco di Bomporto, Angelo Giovannini[...]
    Napoleone Bonaparte, un ricordo in occasione del bicentenario della morte
    Napoleone Bonaparte, un ricordo in occasione del bicentenario della morte
    Simonetta Calzolari ricorda il generale ed imperatore a 200 anni da quel 5 maggio 1821 in cui perse la vita[...]
    Razzo cinese in caduta libera verso la Terra: dove potrebbe atterrare?
    Razzo cinese in caduta libera verso la Terra: dove potrebbe atterrare?
    Secondo gli esperti, la caduta dei frammenti dello stadio del razzo dovrebbe avvenire in una fascia che comprende l'Italia centrale e meridionale[...]