Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017
Testata Giornalistica reg Trib. MO aut. 20/2017
25 Ottobre 2021

Fa finta di essere un altro per ottenere dei documenti: scoperto e denunciato

Aveva ottenuto la carta d’identità italiana in maniera illecita un 30enne ucraino che, spacciandosi per un’altra persona di differente nazionalità, esibendo in particolare un documento romeno contraffatto, era riuscito a eludere la normativa sugli stranieri. Smascherato grazie anche a una serie di accertamenti internazionali, l’uomo è stato denunciato dalla Polizia locale di Modena.

La vicenda si è sviluppata nelle scorse settimane, quando l’uomo, in Italia con un regolare permesso di soggiorno emesso di recente, si è presentato all’Anagrafe di via Santi avviando le pratiche per ottenere la residenza a Modena. Al momento delle verifiche, però, nei database del Comune è emersa una quasi omonimia con un cittadino romeno, quindi comunitario, che nel 2016 si era registrato all’Anagrafe, diventando residente nel 2017, per poi essere cancellato dalle banche dati nazionali a seguito di una successiva emigrazione in un altro Paese.

Ipotizzando quindi che si potesse trattare della stessa persona di quattro anni prima, la Polizia locale è stata informata della particolare situazione – come avviene di consueto, nell’ottica della collaborazione con l’Anagrafe, quando emergono anomalie nelle pratiche – e sono iniziate le verifiche, svolte in modo congiunto dal Nucleo accertatori e dalla Polizia giudiziaria della Polizia locale. Le indagini hanno coinvolto anche le forze dell’ordine della Romania e dai riscontri con le autorità del Paese dell’est Europa è emerso, in effetti, che la carta d’identità presentata dal presunto romeno nel 2016 all’Anagrafe era in realtà intestata a un’altra persona (estranea ai fatti), oltre a risultare irregolare.

La conferma del collegamento tra i due episodi è arrivata attraverso ulteriori approfondimenti tecnici al Comando di via Galilei, dove il 30enne è stato convocato, a seguito dei quali gli è stato contestato di essere il “finto romeno” del 2016. Di conseguenza l’ucraino è stato accusato dalla Polizia giudiziaria di false attestazioni al pubblico ufficiale e di esibizione di falsa attestazione circa la propria identità, reati commessi nel 2017; mentre la carta d’identità italiana ottenuta illecitamente nel 2016, e mai restituita, visto che era ancora nella sua disponibilità, è stata sequestrata a fini probatori. Inoltre, il 30enne dovrà rispondere anche della violazione della normativa sugli stranieri, dal momento che, sempre a partire dal 2016, si era evidentemente trattenuto in Italia senza permesso di soggiorno.

Seguici su Facebook:
sulPanaro.net - Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017
SulPanaro Expo

Rubriche

"E adesso un libro: rubrica di libri". Parla come ami di Maria Giovanna Luini
La rubrica “E adesso un libro” a cura di Francesca Monari.leggi tutto
Glocal
Ecomondo: a Rimini la fiera sull'economia circolare
Dal 26 al 29 ottobre, dalle 9.00 alle 18.30, il quartiere fieristico di Rimini ospita due importanti manifestazioni sull’economia circolare e le energie rinnovabili: Ecomondo e Key Energy 2021.leggi tutto
Appunti di gusto, tutto quello che c'è da sapere del cacao
La rubrica "Appunti di gusto" a cura di Francesca Monarileggi tutto
"E adesso un libro: rubrica di libri". Memorie di un libraio di George Orwell
La rubrica “E adesso un libro” a cura di Francesca Monari.leggi tutto
Consigli di salute
Dentista e bambini: i consigli a prova di sorriso
Come educare i bambini alla figura del dentista e alcune indicazioni dell'ambulatorio dentistico Bolognadent leggi tutto
Glocal
Emiliani: popolo di nuotatori
In Italia oltre 20 milioni di persone praticano uno sport. Un quinto pratica il nuoto. In Emilia-Romagna è presente la più grande concentrazione di piscine pubbliche di tutta Italia.leggi tutto
Appunti di gusto, tutto quello che c’è da sapere del cappuccino
La rubrica "Appunti di gusto" a cura di Francesca Monarileggi tutto
"Il caffè della domenica" di Francesca Monari
Il tempo di un caffè per leggere le notizie del momento, sul mondo del lavoro ma non solo!leggi tutto
Appunti di gusto: tutto quello che c'è da sapere del gelato
La rubrica "Appunti di gusto" a cura di Francesca Monarileggi tutto

Sul Panaro on air

  • An error occurred:

    The request cannot be completed because you have exceeded your quota.

    La buona notizia

    Tutto esaurito ai nuovi corsi dedicati alla conoscenza del balsamico tradizionale e alla conduzione di una acetaia
    Il fascino del balsamico seduce anche i più giovani: oltre la metà dei partecipanti ha meno di 30 anni. Il 40% dei partecipanti, in totale 65, è composto da donne.[...]
    Anna Confente racconta le Manigolde di Finale Emilia, la sartoria sociale e solidale
    L'ha intervista l'esperta di risorse umane di Mirandola Francesca Monari.[...]
    Bimbi esclusi dal nido, a Mirandola ora si danno fino a 300 euro di bonus per la babysitter
    E' una soluzione momentanea in attesa che si creino nuovi posti per i lattanti[...]

    Curiosità

    Canale cattura-sole, in Emilia-Romagna parte lo studio di fattibilità
    Canale cattura-sole, in Emilia-Romagna parte lo studio di fattibilità
    Nei mesi scorsi in Regione è stato approvato un ordine del giorno, proposto dal Movimento 5 stelle, che impegna la Giunta Bonaccini sulla solarizzazione del Cer[...]
    Aceto balsamico e parmigiano per l'ultima gara in Italia per Valentino Rossi
    Aceto balsamico e parmigiano per l'ultima gara in Italia per Valentino Rossi
    Al campione di Tavullia arrivati in dono prodotti tipici dell'Emilia-Romagna[...]
    Ingresso "trionfale" all'hub vaccinale: Marisa e Benito arrivano in sidecar
    Ingresso "trionfale" all'hub vaccinale: Marisa e Benito arrivano in sidecar
    L'arrivo della coppia ha destato la curiosità dei presenti e del presidente della Regione Stefano Bonaccini che, sulla sua pagina Facebook, ha postato la postato la foto della coppia.[...]
    Abbonamenti pirata a Dazn, Sky, Disney: 1800 persone denunciate
    Abbonamenti pirata a Dazn, Sky, Disney: 1800 persone denunciate
    Denunciato anche l'organizzatore, che ha guadagnato circa mezzo milione di euro dal 2017 al 2020[...]
    Da Mirandola la Pimpa (e Davide Gaddi) fanno scuola. Alla ricerca del meteorite tra Prato e Pistoia citati anche loro
    Da Mirandola la Pimpa (e Davide Gaddi) fanno scuola. Alla ricerca del meteorite tra Prato e Pistoia citati anche loro
    E' infatti una storia di successo quella del mirandolese che un paio d'anni fa andando a spasso con la sua cagnolina sull'argine del Secchia trovò i frammenti della meteora che venne poi chiamata, appunto, "Cavezzo".[...]
    La Nasa sceglie lo scatto del modenese Luca Fornaciari: è la galassia M33
    La Nasa sceglie lo scatto del modenese Luca Fornaciari: è la galassia M33
    Luca Fornaciari, fotografo di professione, da quasi 10 anni si occupa di fotografia astronomica.[...]
    Il Duomo di Mirandola mai così bello, con le installazioni del Paradiso di Dante
    Il Duomo di Mirandola mai così bello, con le installazioni del Paradiso di Dante
    Grande il consenso tra i mirandolesi. Mentre qualche perplessità ha suscitato il Diavolo dell'Inferno dantesco in piazza[...]