Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017
Testata Giornalistica reg Trib. MO aut. 20/2017
23 Settembre 2021

Il Rotary Club di Modena dona due broncoscopi all’Ospedale Civile di Baggiovara

Il Rotary Club Modena ha portato a termine la donazione di due nuovi broncoscopi portatili con fonte luminosa alla Struttura Complessa di Medicina Interna d’Urgenza, Area Critica Semi-intensiva dell’Ospedale Civile di Baggiovara, diretta dal dottor Giovanni Pinelli, sovvenzionati con il Fondo Emergenze della Rotary Foundation. La donazione è avvenuta nei giorni scorsi alla presenza del dottor Pinelli e di Teresina Zurru aiuto coordinatore infermieristico. La delegazione del Rotary era composta dal dott. Roberto Dino Villani Presidente del Rotary Club Modena A.R. 20-21, dott. Gian Marco Ucci Presidente della Commissione Fondazione Rotary A.R. 20-21.

 

I due broncoscopi verranno utilizzati nell’Area Critica Semi-Intensiva dove vengono gestiti prevalentemente pazienti affetti da insufficienza d’organo respiratoria, molti dei quali tracheotomizzati in ventilazione meccanica, che richiedono quindi uno stretto e attento monitoraggio multiparametrico.

 

“Desidero ringraziare Rotary per la sensibilità, anche a nome della Direzione Aziendale e di tutti i professionisti e operatori impegnati a contenere l’emergenza del coronavirus – ha commentato il dottor Giovanni Pinelli – La broncoscopia, infatti, è strumento essenziale nella diagnostica infettivologica (studio del polmone “profondo”) nelle infezioni delle vie aeree (mediante la tecnica di bronco lavaggio che consiste nella instillazione nelle vie aeree di fisiologica sterile e successiva riaspirazione in provette ad uso microbiologico) e nella toilette delle secrezioni, spesso tenaci, presenti nell’albero bronchiale di questi pazientiIl broncoscopio portatile di medie dimensioni può essere utilizzato facilmente al letto del paziente e consente di ottenere valutazioni morfologiche e funzionali real-time; in tal modo si possono evitare monitoraggi cruenti che mettono a rischio il paziente di contrarre infezioni correlate all’assistenza o “ospedaliere”: queste sono oggi le complicanze più temute in quanto allungano i tempi di degenza, consumano risorse e spesso sono causa di morte del paziente. La possibilità di mantenere il paziente nel proprio box di assistenza è tanto più importante oggi nell’ipotesi di presenza di malattie ampiamente diffusive, come quella da SARS-Cov2”.

 

Questo Service si inserisce in un progetto più ampio del Rotary International in risposta alla pandemia, che vede i Club e i soci del Rotary in tutto il mondo impegnati ad aiutare le autorità sanitarie a comunicare informazioni salvavita sul COVID-19 e sulla vaccinazione, combattere la disinformazione, sostenere un accesso equo e paritario ai vaccini e ad arginare la diffusione del virus donando dispositivi protettivi e altre forniture alle cliniche e agli ospedali che sono sotto stress. “Sono molto soddisfatto – ha commentato il Presidente del Club, Roberto Dino Villaniper come il Club abbia saputo intercettare la necessità del Reparto di AOU di dotarsi degli strumenti, e rispondere in modo concreto alla emergenza a beneficio della intera comunità”.

Seguici su Facebook:
sulPanaro.net - Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017
SulPanaro Expo

Rubriche

Appunti di gusto: tutto quello che c'è da sapere del gelato
La rubrica "Appunti di gusto" a cura di Francesca Monarileggi tutto
"Il caffè della domenica" di Francesca Monari
Il tempo di un caffè per leggere le notizie del momento, sul mondo del lavoro ma non solo!leggi tutto
Consigli di salute
Dente del giudizio: cos'è e cosa fare
Hai male al dente del giudizio e vuoi saperne di più prima di estrarlo? Questo post fa al caso tuo!leggi tutto
Appunti di gusto: tutto quello che c'è da sapere sul pomodoro
La rubrica "Appunti di gusto" a cura di Francesca Monarileggi tutto
Il caffè della domenica con Francesca Monari
Il tempo di un caffè per leggere le notizie del momento, sul mondo del lavoro ma non solo!leggi tutto
Il caffè della domenica", Un piccolo spazio trisettimanale a cura di Francesca Monari
Il tempo di un caffè per leggere le notizie del momento, sul mondo del lavoro ma non solo!leggi tutto
Glocal
L'economia italiana è in fase di ripresa?
L'agenzia di rating Fitch conferma per quest’anno un rating all’Italia “BBB”, con outlook stabile.leggi tutto
Il caffè della domenica", Un piccolo spazio trisettimanale a cura di Francesca Monari
Il tempo di un caffè per leggere le notizie del momento, sul mondo del lavoro ma non solo!leggi tutto
Disabilità e Diritto al Lavoro. La storia a lieto fine di Federica Vandelli di San Felice
A 8 anni l'aneurisma cerebrale che le ha cambiato la vita. Oggi il lavoro e la soddisfazione di poter aiutare gli altri. Il racconto di Francesca Monarileggi tutto

Sul Panaro on air

  • An error occurred:

    The request cannot be completed because you have exceeded your quota.

    La buona notizia

    Centro anziani, riprende l'attività in presenza a Camposanto
    Commenta la sindaca: "Sappiamo tutti quanto questi eventi siano utili per aggregare, a miglioramento della vita ed a smantellamento della solitudine, amplificata anche dalla pandemia"[...]
    Bomporto, la biblioteca Tolkien "si rifà il look"
    Nuove proposte artistiche e iniziative culturali, scelte attraverso una procedura a evidenza pubblica, da Enti del Terzo Settore, cooperative e ditte specializzate.[...]

    Curiosità

    Cavallo scavalca la recinzione e se ne va a spasso
    Cavallo scavalca la recinzione e se ne va a spasso
    La sua presenza, però, non è passata inosservata[...]
    Fa un bonifico ma arriva a un truffatore: imbroglio sventato dai Carabinieri
    Fa un bonifico ma arriva a un truffatore: imbroglio sventato dai Carabinieri
    Vittima un imprenditore che voleva spostare 15 mila euro[...]
    Animali, dopo il lockdown più rinunce di cani e gatti
    Animali, dopo il lockdown più rinunce di cani e gatti
    In aumento il numero degli animali affidati alle strutture intercomunali: quest’anno già oltre 50, mentre continuano i controlli sulle staffette illegali dal sud Italia[...]
    Massa Finalese, l'incredibile storia di Giulia e Leda: si sposano grazie all'incontro col "bambino zero" di "Veleno"
    Massa Finalese, l'incredibile storia di Giulia e Leda: si sposano grazie all'incontro col "bambino zero" di "Veleno"
    Grazie alla conoscenza comune del "bambino zero" e del giornalista Pablo Trincia, Giulia e Leda si sono conosciute e sposate nel giro di pochi mesi[...]
    Percepiva il reddito di cittadinanza vivendo ai Caraibi, denunciata per truffa aggravata
    Percepiva il reddito di cittadinanza vivendo ai Caraibi, denunciata per truffa aggravata
    La donna, rientrata in Italia per chiedere il beneficio, una volta ottenutolo è tornata nell’arcipelago caraibico[...]
    A Finale Emilia volontari danno lezione di emergenza coi giochi istruttivi per i bimbi
    A Finale Emilia volontari danno lezione di emergenza coi giochi istruttivi per i bimbi
    Ai piccoli è stato mostrato cosa significa essere volontari del soccorso[...]
    Più di 140 partecipanti per  la Pedalenta a Cavezzo
    Più di 140 partecipanti per la Pedalenta a Cavezzo
    La passeggiata per il paese in bicicletta è stata anche anche l’occasione per far conoscere ai giovanissimi le strade del proprio paese. [...]
    Scuola rimessa a nuovo per i bimbi dell'elementare di San Prospero
    Scuola rimessa a nuovo per i bimbi dell'elementare di San Prospero
    I lavori, iniziati l’indomani della chiusura delle scuole e terminati in tempo utile, ammontano a 710.000 euro d[...]
    Scuola, a Mirandola e Finale Emilia prima campanella per oltre 4700 studenti
    Scuola, a Mirandola e Finale Emilia prima campanella per oltre 4700 studenti
    35mila gli studenti in tutto il modenese, 70 le nuove aule a disposizione.[...]