Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017
Testata Giornalistica reg Trib. MO aut. 20/2017
25 Settembre 2021

Finale Emila, per la coop di servizi ambientali Albatros fatturato in crescita

Continua la crescita di Albatros, l’unica cooperativa sociale con sede legale a Finale Emilia. Nata nel 1999, è specializzata nell’inserimento lavorativo di persone svantaggiate attraverso la gestione di servizi ambientali nell’Area Nord e verde pubblico. Dal 2016 è divenuta, attraverso il Consorzio EcoBi, assegnataria di parte dei servizi pubblici ambientali erogati da Geovest, la società mista pubblico-privata che offre servizi ambientali in otto Comuni bolognesi e tre modenesi (Finale Emilia, Nonantola e Ravarino).

L’esercizio 2020, caratterizzato principalmente dall’emergenza sanitaria, anche grazie all’abnegazione dei lavoratori non ha registrato particolari contraccolpi nell’erogazione dei servizi, se non una sospensione di due mesi durante il lockdown dei servizi prestati all’interno dei centri di raccolta di Massa Finalese e Finale Emilia.

La tipologia del porta a porta e spazzamento, per loro natura servizi di pubblica utilità, ha permesso ad Albatros di operare in maniera continuativa, contribuendo a rafforzare lo spirito solidaristico che da anni caratterizza la cooperativa. Questo ha avuto effetti positivi anche sui risultati economici, tanto che il valore della produzione si è attestato sui 766 mila euro (6 mila euro in più dell’esercizio precedente), mentre l’utile è raddoppiato (da 8 mila a 16 mila euro).

«Possiamo affermare con soddisfazione di aver raggiunto lo scopo sociale di consolidamento in chiave di lungo periodo delle opportunità di lavoro dei nostri soci – dichiara il presidente di Albatros Nicola Busi – Con un’attenzione particolare a quelli svantaggiati giunti, a dicembre 2020, a rappresentare il 50% dei lavoratori (otto su 16 totali)».

Nell’esercizio appena concluso, di fondamentale importanza è stato il rinnovo da parte di Kiwa Cermet Italia della certificazione n° 14452 di conformità alle norme ISO 9001:2008 e ISO 45001:2018, ex OHSAS 18001:2007, per i processi di raccolta e trasporto di rifiuti urbani e assimilati, gestione centri raccolta, manutenzione verde pubblico.

Albatros ha rafforzato i rapporti associativi con Consorzio di Solidarietà Sociale di Modena, Consorzio Stabile EcoBi, Confcooperative Modena e Cica Bologna.

«Vogliamo altresì ringraziare Geovest per il costante confronto sull’andamento delle attività e servizi che, nel corso del 2020, – conclude il presidente della cooperativa sociale Albatros Nicola Busi – hanno subito modifiche nel rispetto dei protocolli sanitari».

Seguici su Facebook:
sulPanaro.net - Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017
SulPanaro Expo

Rubriche

Appunti di gusto: tutto quello che c'è da sapere del gelato
La rubrica "Appunti di gusto" a cura di Francesca Monarileggi tutto
"Il caffè della domenica" di Francesca Monari
Il tempo di un caffè per leggere le notizie del momento, sul mondo del lavoro ma non solo!leggi tutto
Consigli di salute
Dente del giudizio: cos'è e cosa fare
Hai male al dente del giudizio e vuoi saperne di più prima di estrarlo? Questo post fa al caso tuo!leggi tutto
Appunti di gusto: tutto quello che c'è da sapere sul pomodoro
La rubrica "Appunti di gusto" a cura di Francesca Monarileggi tutto
Il caffè della domenica con Francesca Monari
Il tempo di un caffè per leggere le notizie del momento, sul mondo del lavoro ma non solo!leggi tutto
Il caffè della domenica", Un piccolo spazio trisettimanale a cura di Francesca Monari
Il tempo di un caffè per leggere le notizie del momento, sul mondo del lavoro ma non solo!leggi tutto
Glocal
L'economia italiana è in fase di ripresa?
L'agenzia di rating Fitch conferma per quest’anno un rating all’Italia “BBB”, con outlook stabile.leggi tutto
Il caffè della domenica", Un piccolo spazio trisettimanale a cura di Francesca Monari
Il tempo di un caffè per leggere le notizie del momento, sul mondo del lavoro ma non solo!leggi tutto

Sul Panaro on air

    • WatchNuovo Pronto Soccorso di Mirandola, intervista al dottor Stefano Toscani
    • WatchFinale Emilia, saluto del consiglio comunale al luogotenente Cappello
    • WatchLa Bike Map delle Ciclovie nella Bassa Modenese

    La buona notizia

    Mirandola, il nido di via Poma selezionato per un progetto regionale
    Il progetto è destinato ai bimbi da zero a sei anni per l’apprendimento della lingua inglese.[...]
    Mirandola, inaugurazione degli edifici parrocchiali a Quarantoli
    Domenica 26 settembre alle ore 18.30 la messa presieduta dal Vescovo Erio Castellucci, al termine la benedizione dei locali restaurati alla presenza delle Autorità civili[...]

    Curiosità

    Bomporto, Aipo cambia le guarnizioni ai portoni Vinciani
    Bomporto, Aipo cambia le guarnizioni ai portoni Vinciani
    Nuovo intervento di manutenzione straordinaria interamente finanziato da Aipo [...]
    Cavallo scavalca la recinzione e se ne va a spasso
    Cavallo scavalca la recinzione e se ne va a spasso
    La sua presenza, però, non è passata inosservata[...]
    Fa un bonifico ma arriva a un truffatore: imbroglio sventato dai Carabinieri
    Fa un bonifico ma arriva a un truffatore: imbroglio sventato dai Carabinieri
    Vittima un imprenditore che voleva spostare 15 mila euro[...]
    Animali, dopo il lockdown più rinunce di cani e gatti
    Animali, dopo il lockdown più rinunce di cani e gatti
    In aumento il numero degli animali affidati alle strutture intercomunali: quest’anno già oltre 50, mentre continuano i controlli sulle staffette illegali dal sud Italia[...]
    Massa Finalese, l'incredibile storia di Giulia e Leda: si sposano grazie all'incontro col "bambino zero" di "Veleno"
    Massa Finalese, l'incredibile storia di Giulia e Leda: si sposano grazie all'incontro col "bambino zero" di "Veleno"
    Grazie alla conoscenza comune del "bambino zero" e del giornalista Pablo Trincia, Giulia e Leda si sono conosciute e sposate nel giro di pochi mesi[...]
    Percepiva il reddito di cittadinanza vivendo ai Caraibi, denunciata per truffa aggravata
    Percepiva il reddito di cittadinanza vivendo ai Caraibi, denunciata per truffa aggravata
    La donna, rientrata in Italia per chiedere il beneficio, una volta ottenutolo è tornata nell’arcipelago caraibico[...]
    A Finale Emilia volontari danno lezione di emergenza coi giochi istruttivi per i bimbi
    A Finale Emilia volontari danno lezione di emergenza coi giochi istruttivi per i bimbi
    Ai piccoli è stato mostrato cosa significa essere volontari del soccorso[...]
    Più di 140 partecipanti per  la Pedalenta a Cavezzo
    Più di 140 partecipanti per la Pedalenta a Cavezzo
    La passeggiata per il paese in bicicletta è stata anche anche l’occasione per far conoscere ai giovanissimi le strade del proprio paese. [...]
    Scuola rimessa a nuovo per i bimbi dell'elementare di San Prospero
    Scuola rimessa a nuovo per i bimbi dell'elementare di San Prospero
    I lavori, iniziati l’indomani della chiusura delle scuole e terminati in tempo utile, ammontano a 710.000 euro d[...]