Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017
21 Maggio 2024
Testata Giornalistica reg Trib. MO aut. 20/2017

Quanto sono disposti a spendere i genitori italiani per una baby sitter?

MODENA- Nell’ultimo sondaggio svolto da Sitly , piattaforma per la ricerca di baby sitter tramite www.sitly.it, si è voluto sondare quale sia, ad oggi, la cifra oraria che un genitore italiano è disposto a spendere per una baby sitter che accudisca i figli. 8 euro è risultata la cifra oraria più popolare, scelta dal 37,1% dei genitori intervistati. Segue 7 euro, selezionato dal 19,6%. C’è solo un’8% disposto a spendere anche oltre i 10 euro. Questi valori non trovano grande variazione che si tratti di una collaborazione con la baby sitter per il servizio diurno, il doposcuola o il servizio serale. C’è invece un certo divario quando viene chiesto il compenso che un genitore ritiene più adeguato per una baby sitter madrelingua, ad esempio inglese.
In tal caso ben il 24,9 % degli intervistati ha dichiarato di poter spendere oltre i 10 euro per un accudimento in lingua. I genitori inoltre dichiarano che nel 37,5% delle volte la loro offerta economica si allinea con la richiesta di compenso da parte delle baby sitter; per il 25% può accadere di non trovarsi d’accordo ma alla fine si trova la soluzione; per il 19,7 dei casi la baby sitter chiede cifre più alte e quindi diventa difficile iniziare la collaborazione. Altro dato interessante è che, secondo il 31,5% dei genitori, il costo delle baby sitter dopo l’emergenza pandemica è rimasto uguale, sebbene il 16,9% ritenga che le richieste economiche siano aumentate (ma solo per il 2,7% che siano aumentate di molto). Sempre approfondendo il tema dell’emergenza pandemica e confrontando il “prima e il dopo”, il 14,5% dei genitori non ha mai smesso di chiamare a servizio la baby sitter, il 18,9% ha ripreso oggi come prima del lockdown. Il 10% invece non ha più chiamato la tata per timore dei contagi; il 6% perché ha perso il lavoro (e quindi non ha più avuto necessità di una baby sitter) o perché la disponibilità economica è diminuita. E in vacanza? Vista la stagione in corso, l’indagine ha inoltre voluto inoltre capire quale siano le preferenze degli Italiani rispetto a chiamare una baby sitter durante le vacanze. Il 53,7% dei genitori ritiene che non vorrebbe una baby sitter con sé. Di questi il 56,8% considera la vacanza come “un affare di famiglia”, il 22% pensa che avere una baby sitter anche in vacanza risulterebbe troppo caro, l’8% non ne ha bisogno perché si sono già i nonni ad accudire i figli. Al contrario, il 37% degli intervistati si dichiara interessato alla collaborazione estiva, il 6% ha già provato l’esperienza e il 3% lo farà per la prima volta quest’anno. Di questi genitori il 35,4% sceglie la baby sitter in vacanza per avere più tempo libero come coppia; il 27,2% sente di avere bisogno di aiuto in generale per potersi godere la vacanza; il 16,5% dichiara di lavorare anche in estate e dunque, senza la baby sitter, non saprebbe a chi affidare i figli. Il 59,6% dei genitori che vorrebbe la baby sitter durante le vacanze estive avrebbe piacere di confermare la stessa che collabora abitualmente durante l’anno. Chi vorrebbe invece cambiarla è più che altro obbligato dal fatto che la baby sitter ‘invernale’ non è disponibile in estate (22,4%) oppure perché portarla con sé diventerebbe molto oneroso, tra vitto e alloggio. Meglio piuttosto sceglierla in loco: è sempre 8 euro la tariffa che un genitore è disposto a spendere all’ora, come media, nel luogo di vacanza. E questo corrisponde, nel 60% dei casi secondo l’esperienza delle famiglie, a quanto il mercato delle baby sitter locali richiede.
SulPanaro Expo

RESTO D'ITALIA E MONDO

Rubriche

Un raggio di sole tra la cronaca, per te le poesie di Luigi Golinelli - 3
Arte - E' la rubrica per un momento di tregua dalla frenesia della cronaca, pubblicando le poesie che il poeta Luigi Golinelli di San Felice Sul Panaro ha gentilmente messo a disposizione per voi lettori.
Glocal
Il loop della scarsità
Glocal - La nostra è un’epoca plasmata da un eccesso di stimoli che ci seducono nella direzione dell’accumulo: consumare più del necessario, acquistare oggetti inutili e cercare piaceri effimeri.
Un raggio di sole tra la cronaca, per te le poesie di Luigi Golinelli - 2
Arte - E' la rubrica per un momento di tregua dalla frenesia della cronaca, pubblicando le poesie che il poeta Luigi Golinelli di San Felice Sul Panaro ha gentilmente messo a disposizione per voi lettori.
“E adesso un libro” | Rubrica di libri - 6 titoli da non perdere
Rubrica - La rubrica letteraria a cura dell’autrice mirandolese Francesca Monari.
Appunti di gusto | Tutto quello che c’è da sapere della focaccia fiorita
Rubrica - Creatività, ortaggi e farine; questi gli ingredienti che danno vita a questa scenografica focaccia. Rubrica a cura di Francesca Monari
Superbonus - nuova comunicazione preventiva
Rubrica - Ce ne parla il dottor Alessandro Bergonzini: commercialista e revisore legale, residente a Camposanto
Linee guida per i Social | Ecco come creare post perfetti in pochi e semplici passaggi
Rubrica - Ed eccoci al terzo appuntamento con Susanna Baraldi, titolare di un’agenzia di comunicazione mirandolese. Oggi impareremo a destreggiarci tra post, reel e video.
Un raggio di sole tra la cronaca, per te le poesie di Luigi Golinelli - 1
Il punto - E' la rubrica che abbiamo deciso di avviare per un momento di tregua dalla frenesia della cronaca, pubblicando le poesie che il poeta Luigi Golinelli di San Felice Sul Panaro ha gentilmente messo a disposizione per voi lettori.
Glocal
Gli italiani mangiano male
Glocal - In Italia, ogni dieci minuti, una persona muore per complicanze legate all'obesità.

Sul Panaro on air

  • An error occurred:

    The request cannot be completed because you have exceeded your quota.

  • I più letti

  • Most Read Posts

    • Non ci sono elementi
  • La buona notizia

    La storia
    Destinazione New York per i Rulli Frulli: da Finale Emilia portano le frittelle della Bassa all'Onu
    L'occasione è la conferenza annuale degli Stati che hanno siglato la Convenzione Onu sui diritti delle persone con disabilità
    Fatto in casa
    Parchi dei quartieri in festa a San Felice: ecco il programma di "Estate nei parchi"
    Si comincia sabato 25 maggio a Dogaro. Poi il 31 Villa Gardè, il 6 giugno a Rivara, il 15 a Confine, il 20 al parco Puviani, il 27 al parco Conad, il 2 luglio a San Biagio, l’11 al parco Ciro Menotti, il 13 luglio al parco Estense, il 25 luglio a Pavignane
    Salute
    Riconoscimento per l’Endoscopia Ausl: studio sul trattamento delle ulcere sanguinanti pubblicato sulla principale rivista di settore
    L’équipe diretta dal dottor Mauro Manno è stata infatti protagonista al recente congresso della Società Europea di Endoscopia Digestiva (ESGE) che si è tenuto a Berlino

    Curiosità

    Il fleximan della differenziata individuato a Bomporto: col cacciavate contro i cassonetti
    Il punto
    Il fleximan della differenziata individuato a Bomporto: col cacciavate contro i cassonetti
    La Polizia Locale del Sorbara lo ha trovato con le videotrappole: aveva danneggiato con un cacciavite l’apertura elettronica dei cassonetti per la raccolta differenziata dei rifiuti per ben due volte, in due distinte giornate
    Le migliori città per la movida in Italia: Modena al sesto posto
    Curiosità
    Le migliori città per la movida in Italia: Modena al sesto posto
    Un recente studio di BonusFinder Italia ha analizzato le 50 città più grandi d’Italia tenendo conto di diversi fattori chiave che caratterizzano l'esperienza di divertimento.
    Il Guercino torna a casa, a Finale Emilia, 12 anni dopo il terremoto
    Taglio del nastro
    Il Guercino torna a casa, a Finale Emilia, 12 anni dopo il terremoto
    Vale più di tre milioni di euro - è questa la stima dell'assicurazione - e sul mercato  dell'arte è ambitissimo: gli americani vanno pazzi per le opere dell'artista centese
    Da Mirandola a Bordeaux, piccoli musicisti della Bassa in missione in Francia
    Per i più piccoli
    Da Mirandola a Bordeaux, piccoli musicisti della Bassa in missione in Francia
    Continuano le attività a Bordeaux per la piccola delegazione della Fondazione Scuola di Musica Carlo e Guglielmo Andreoli.
    Per la riapertura del duomo di Finale Emilia un annullo postale speciale
    Ultime notizie
    Per la riapertura del duomo di Finale Emilia un annullo postale speciale
    In occasione della riapertura al culto del Duomo di Finale Emilia che avverrà domenica 26 maggio, Poste Italiane attiverà un Ufficio Postale Temporaneo
    Aurora boreale visibile anche sui cieli della Bassa modenese
    Curiosità
    Aurora boreale visibile anche sui cieli della Bassa modenese
    Lo storico evento, rarissimo alle nostre latitudini, sarà probabilmente visibile anche nella serata di oggi, sabato 11 maggio
    La corona di Mary of Modena, Maria Beatrice d'Este regina d'Inghilterra, torna nel modenese
    La storia
    La corona di Mary of Modena, Maria Beatrice d'Este regina d'Inghilterra, torna nel modenese
    Una grande occasione per conoscere la storia straordinaria della principessa modenese, non così nota, unica donna italiana che diventò regina d'Inghilterra.
    A Zocca il concorso per scegliere chi suona sul palco di Vasco Rossi a Milano e Bari
    L'incontro
    A Zocca il concorso per scegliere chi suona sul palco di Vasco Rossi a Milano e Bari
    A Zocca nasce il “Festival occa paese della musica” concorso canoro in collaborazione con Vasco Rossi
    Aceto balsamico, al solierese Fabio Franciosi il titolo di “Re della tavola”
    Ultime notizie
    Aceto balsamico, al solierese Fabio Franciosi il titolo di “Re della tavola”
    Al 19° “Palio della Ghirlandina” dedicato alla produzione familiare di aceto tradizionale di Modena di qualità
    I Rulli Frulli suonano a Roma, a cospetto del Papa
    L'incontro
    I Rulli Frulli suonano a Roma, a cospetto del Papa
    La diretta è in televisione

    chiudi