Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017
Testata Giornalistica reg Trib. MO aut. 20/2017
28 Novembre 2022

Torna la ‘Settimana dell’Alzheimer’: appuntamenti anche a Mirandola

Dopo lo stop nel 2020 per l‘emergenza Coronavirus, torna quest‘anno la ‘Settimana dell‘Alzheimer’, organizzata dall‘Azienda USL di Modena, giunta alla sua sesta edizione. Dal 17 al 24 settembre è in programma un ricco calendario di appuntamenti per ricordare che ogni giorno è dedicato alla cura e all’assistenza delle persone con malattia di Alzheimer e altre forme di demenza, alle loro famiglie e agli operatori dei servizi che se ne occupano. In particolare, si legge nel comunicato stampa diffuso dall’Azienda Usl di Modena, il 21 settembre si celebrerà la Giornata Mondiale dedicata a questa malattia, simbolo della crescita di un movimento internazionale che vuole creare una coscienza pubblica sugli enormi problemi provocati dall‘Alzheimer, che è la forma più comune di demenza, caratterizzata da un progressivo declino della memoria e di altre funzioni cognitive. Durante tutta la settimana sono in programma diverse iniziative in collaborazione con i Comuni, le Unioni dei Comuni e con le tante associazioni attive sul territorio.

Il calendario

Venerdì 17 settembre, a Formigine (ore 20, in piazza Calcagnini), sarà presentato un cortometraggio sul tema realizzato da Dementia Friendly Community a cura dell‘Unione dei Comuni del Distretto Ceramico, Ausl e Associazione ‘ASSsDe‘ (Associazione Sostegno Demenze) di Sassuolo. Sempre a Formigine, dal 21 al 24 settembre, il Castello sarà illuminato di viola, il colore che richiama l’attenzione sulle demenze in tutto il mondo.

Domenica 19 settembre, a Carpi, è in programma la 15esima pedalata contro l‘Alzheimer. Si tratta di una corsa ciclo-amatoriale di circa 15 chilometri aperta a tutti i cittadini e che si svolgerà nei dintorni della città. L‘iniziativa è organizzata da Gafa (Gruppo Assistenza Familiari Alzheimer) con il patrocinio di Ausl di Modena, Unione Terre d‘ Argine e Casa del Volontariato. Il ritrovo è previsto alle ore 10 presso il Sagrato del Duomo in piazza Martiri.

A Vignola, alle ore 20.30, andrà in scena al Teatro Fabbri lo spettacolo ‘Perdere’, mix di poesia e musica, a cura Alicia Galli e Beatrice Zerbini, organizzato da Associazione ‘Per non Sentirsi Soli’ di Vignola con il patrocinio di Ausl di Modena e Unione Terre di Castelli. Durante la serata verrà presentata anche la guida ai servizi dedicati alle demenze del Distretto di Vignola.

Giovedi 23 settembre a Mirandola (ore 18.15) si svolgerà la ‘Camminata pro-memoria per la città di Mirandola’ in collaborazione con l’associazione Nordic Walking Live, Asdam (Associazione Sostegno Demenze e Alzheimer Mirandola) per ‚Ricordare chi si dimentica‘. Ritrovo previsto presso la sede Asdam-Borgo Tondo in piazzale Ospedale di Mirandola.

Inoltre, sempre a Mirandola, si terrà un approfondimento dedicato alle demenze, a cura di Ausl, Comune e Asdam, nei 3 giorni del Festival della Memoria previsto dall’ 1 al 3 ottobre 2021.

Venerdì 24 settembre è in programma un webinar (dalle ore 14 alle 18) dal titolo ‘La gestione della demenza a domicilio’. L’appuntamento è rivolto ai professionisti che operano all’interno della rete socio-sanitaria a supporto delle persone con demenza e delle loro famiglie ma anche a tutti quanti sono interessati al tema

Per iscriversi al seminario è necessario registrarsi su:

Portale WHR time – GRU – codice 1358.1 (Chiusura iscrizioni 21 settembre)

Per dipendenti: https://portale-gru.progetto-sole.it/exec/

Per esterni: https://portale-ext-gru.progetto-sole.it/

I dati in provincia di Modena

“Sono oltre 10mila le persone affette da demenza in provincia di Modena, il 60% con la forma più nota e grave, cioè l’Alzheimer – dichiara Andrea Fabbo, direttore dell’Unità operativa complessa Disturbi cognitivi e Demenze dell’Ausl di Modena -. Lo scorso anno, nonostante il periodo di chiusura di parte delle attività causa emergenza Covid, sono state valutate dal sistema sanitario provinciale dedicato alla demenza 5.697 persone come prima visita e 10.411 controlli con 3.765 nuove diagnosi di demenza. E’ stato avviato anche un percorso specifico per la cura delle demenze giovanili in collaborazione con la rete neurologica interaziendale (sono 237 in provincia di Modena a fine 2020), che grazie al miglioramento della capacità diagnostica e tecnologica del sistema sanitario emergono sempre più tempestivamente”.

In tutta la provincia si conferma una rete territoriale e ospedaliera (coordinata dalla struttura complessa Disturbi Cognitivi e Demenze della Azienda USL di Modena)  capace di fornire un’assistenza qualificata: sono 10 i Centri per i disturbi cognitivi e le demenze (3 ospedalieri e 7 territoriali); 5 i Nuclei residenziali nelle Cra per l’assistenza temporanea (Modena, Carpi, Mirandola, Pavullo e Formigine); 2 i Centri diurni specialistici (Modena e Carpi) a cui si aggiunge un nucleo ospedaliero dedicato alla gestione dei gravi disturbi comportamentali situato presso la Casa di cura accreditata Villa Igea di Modena.

Seguici su Facebook:
sulPanaro.net - Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017
SulPanaro Expo

Rubriche

“Il caffè della domenica” di Francesca Monari
Il tempo di un caffè per leggere le notizie del momento, sul mondo del lavoro ma non solo!leggi tutto
Appunti di gusto| Tutto quello che c’è da sapere del cachi
La rubrica Appunti di gusto, a cura di Francesca Monarileggi tutto
E adesso un libro: rubrica di libri" Sei titoli che dicono leggimi!
La rubrica letteraria a cura dell’autrice mirandolese Francesca Monarileggi tutto
Prevenire la carie nei molari dei bambini? Si può
Attraverso la sigillatura dei solchi, una procedura assolutamente non invasiva ma in grado di limitare il rischio carie.leggi tutto
"E adesso un libro: rubrica di libri" Sei titoli che dicono leggimi!
La rubrica letteraria a cura dell’autrice mirandolese Francesca Monarileggi tutto
Appunti di gusto | Tutto quello che c’è da sapere dell’africanetto
La rubrica Appunti di gusto, a cura di Francesca Monarileggi tutto
“Il caffè della domenica” di Francesca Monari
Il tempo di un caffè per leggere le notizie del momento, sul mondo del lavoro ma non solo!leggi tutto
E adesso un libro, rubrica di libri. Sei titoli che dicono: "Leggimi!"
La rubrica letteraria a cura dell’autrice mirandolese Francesca Monarileggi tutto
Appunti di gusto | Tutto quello che c’è da sapere della Tenerina
La rubrica Appunti di gusto, a cura di Francesca Monarileggi tutto
"E adesso un libro: rubrica di libri" Sei titoli che dicono leggimi!
La rubrica letteraria a cura dell’autrice mirandolese Francesca Monarileggi tutto

Sul Panaro on air

    • WatchBaby gang a Finale Emilia: dopo gli arresti piano di reinserimento per i minori coinvolti
    • WatchIncidente stradale mortale a Finale Emilia, è morta Beatrice Boccasanta
    • WatchA Mirandola una benemerenza per monsignor Cavina

    La buona notizia

    Luca Bnà, da Mirandola in Lussemburgo per giocarsi la coppa del Mondo dei pasticceri
    Mentre gli azzurri di Mancini non ce l'hanno fatta ad accedere ai Mondiali di calcio, le eccellenze della cucina nazionale - con Luca capofila per i dolci - portano i nostri colori all'analoga competizione riservata ai cuochi di tutto il mondo[...]
    Il supercalcolatore Leonardo entra in funzione a Bologna: garantirà l’80% della potenza di calcolo italiana e oltre il 20% di quella europea
    Aiuterà in vari settori: Il supercalcdall’osservazione del cosmo alla scienza dei materiali, dalla space economy ai cambiamenti climatici, dalla genomica ai gemelli digitali di città e della Terra, dalla previsione di eventi naturali estremi alla medicina personalizzata, dalle energie rinnovabili alla cybersecurity, dall’agrifood al patrimonio culturale, al contrasto alle frodi.[...]
    A Finale Emilia nuovi alberi in zona coop per la sede dei Rulli Frulli
    Si chiamano Gedeone, Francesco, Leccino, Giampiero e Diona: i loro nomi li hanno scelti i bambini e le bambine della scuola elementare[...]

    Curiosità

    Aironi guardabuoi, con il riscaldamento globale non partono per l'Africa e restano qui: salvati in 4 a Modena
    Aironi guardabuoi, con il riscaldamento globale non partono per l'Africa e restano qui: salvati in 4 a Modena
    Destabilizzati dal meteo ritardano la partenza per poi trovarsi, col calare delle temperature, con difficoltà respiratorie. Quattro esemplari in difficoltà sono stati salvati in questi giorni dal Pettirosso. [...]
    Sequestrata una falsa Ferrari: era una Toyota trasformata artigianalmente
    Sequestrata una falsa Ferrari: era una Toyota trasformata artigianalmente
    L'auto era stata trasformata nella carrozzeria e negli accessori esterni per renderla del tutto somigliante a una Ferrari F430[...]
    Mondiali, foto con la bocca tappata per i giocatori tedeschi: "Diritti umani non negoziabili"
    Mondiali, foto con la bocca tappata per i giocatori tedeschi: "Diritti umani non negoziabili"
    Protesta dei giocatori della Germania contro la decisione della Fifa di vietare la fascia arcobaleno con la scritta 'One love'[...]
    Colpa degli altri e autopromozione, i risultati della ricerca sugli stili di guida degli automobilisti
    Colpa degli altri e autopromozione, i risultati della ricerca sugli stili di guida degli automobilisti
    Seconda edizione della ricerca sugli stili di guida, commissionata da Anas e condotta da CSA Research - Centro Statistica Aziendale[...]
    Mondiali Qatar 2022, Argentina eletta la Nazionale del cuore degli italiani
    Mondiali Qatar 2022, Argentina eletta la Nazionale del cuore degli italiani
    Superscommesse e Supernews hanno lanciato un sondaggio che ha permesso a migliaia di appassionati di votare per la propria Nazionale del cuore in questo Mondiale 2022.[...]
    Nonantola, l'Osteria di Rubbiara compie 160 anni
    Nonantola, l'Osteria di Rubbiara compie 160 anni
    La famiglia Pedroni dai sei generazioni gestisce lo storico locale nella campagna di Nonantola[...]
    Aemilia 240: concluse le riprese della docufiction sul maxi-processo per infiltrazione della 'ndrangheta
    Aemilia 240: concluse le riprese della docufiction sul maxi-processo per infiltrazione della 'ndrangheta
    La docufiction andrà in onda sulla Rai dopo il lavoro di montaggio e post-produzione.[...]
    "Tour music fest", con i big della musica italiana 36 artisti dell'Emilia-Romagna
    "Tour music fest", con i big della musica italiana 36 artisti dell'Emilia-Romagna
    Le giovani eccellenze emiliane e romagnole protagoniste dell’edizione speciale per i 15 anni TMF con Kara DioGuardi, ex giudice di American Idol, Paola Folli, Mazay DJ, Giuseppe Barbera, Massimo Satta, i coach di Berklee College of Music[...]
    La Bologna Marathon si corre nel nome di Lucio Dalla. E si prepara una call per musicisti per onorarlo
    La Bologna Marathon si corre nel nome di Lucio Dalla. E si prepara una call per musicisti per onorarlo
    La presentazione delle medaglie è avvenuta nella casa-museo del cantante, in via d'Azeglio a Bologna[...]
    • malaguti