Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017
Testata Giornalistica reg Trib. MO aut. 20/2017
23 Settembre 2021

Torna la ‘Settimana dell’Alzheimer’: appuntamenti anche a Mirandola

Dopo lo stop nel 2020 per l‘emergenza Coronavirus, torna quest‘anno la ‘Settimana dell‘Alzheimer’, organizzata dall‘Azienda USL di Modena, giunta alla sua sesta edizione. Dal 17 al 24 settembre è in programma un ricco calendario di appuntamenti per ricordare che ogni giorno è dedicato alla cura e all’assistenza delle persone con malattia di Alzheimer e altre forme di demenza, alle loro famiglie e agli operatori dei servizi che se ne occupano. In particolare, si legge nel comunicato stampa diffuso dall’Azienda Usl di Modena, il 21 settembre si celebrerà la Giornata Mondiale dedicata a questa malattia, simbolo della crescita di un movimento internazionale che vuole creare una coscienza pubblica sugli enormi problemi provocati dall‘Alzheimer, che è la forma più comune di demenza, caratterizzata da un progressivo declino della memoria e di altre funzioni cognitive. Durante tutta la settimana sono in programma diverse iniziative in collaborazione con i Comuni, le Unioni dei Comuni e con le tante associazioni attive sul territorio.

Il calendario

Venerdì 17 settembre, a Formigine (ore 20, in piazza Calcagnini), sarà presentato un cortometraggio sul tema realizzato da Dementia Friendly Community a cura dell‘Unione dei Comuni del Distretto Ceramico, Ausl e Associazione ‘ASSsDe‘ (Associazione Sostegno Demenze) di Sassuolo. Sempre a Formigine, dal 21 al 24 settembre, il Castello sarà illuminato di viola, il colore che richiama l’attenzione sulle demenze in tutto il mondo.

Domenica 19 settembre, a Carpi, è in programma la 15esima pedalata contro l‘Alzheimer. Si tratta di una corsa ciclo-amatoriale di circa 15 chilometri aperta a tutti i cittadini e che si svolgerà nei dintorni della città. L‘iniziativa è organizzata da Gafa (Gruppo Assistenza Familiari Alzheimer) con il patrocinio di Ausl di Modena, Unione Terre d‘ Argine e Casa del Volontariato. Il ritrovo è previsto alle ore 10 presso il Sagrato del Duomo in piazza Martiri.

A Vignola, alle ore 20.30, andrà in scena al Teatro Fabbri lo spettacolo ‘Perdere’, mix di poesia e musica, a cura Alicia Galli e Beatrice Zerbini, organizzato da Associazione ‘Per non Sentirsi Soli’ di Vignola con il patrocinio di Ausl di Modena e Unione Terre di Castelli. Durante la serata verrà presentata anche la guida ai servizi dedicati alle demenze del Distretto di Vignola.

Giovedi 23 settembre a Mirandola (ore 18.15) si svolgerà la ‘Camminata pro-memoria per la città di Mirandola’ in collaborazione con l’associazione Nordic Walking Live, Asdam (Associazione Sostegno Demenze e Alzheimer Mirandola) per ‚Ricordare chi si dimentica‘. Ritrovo previsto presso la sede Asdam-Borgo Tondo in piazzale Ospedale di Mirandola.

Inoltre, sempre a Mirandola, si terrà un approfondimento dedicato alle demenze, a cura di Ausl, Comune e Asdam, nei 3 giorni del Festival della Memoria previsto dall’ 1 al 3 ottobre 2021.

Venerdì 24 settembre è in programma un webinar (dalle ore 14 alle 18) dal titolo ‘La gestione della demenza a domicilio’. L’appuntamento è rivolto ai professionisti che operano all’interno della rete socio-sanitaria a supporto delle persone con demenza e delle loro famiglie ma anche a tutti quanti sono interessati al tema

Per iscriversi al seminario è necessario registrarsi su:

Portale WHR time – GRU – codice 1358.1 (Chiusura iscrizioni 21 settembre)

Per dipendenti: https://portale-gru.progetto-sole.it/exec/

Per esterni: https://portale-ext-gru.progetto-sole.it/

I dati in provincia di Modena

“Sono oltre 10mila le persone affette da demenza in provincia di Modena, il 60% con la forma più nota e grave, cioè l’Alzheimer – dichiara Andrea Fabbo, direttore dell’Unità operativa complessa Disturbi cognitivi e Demenze dell’Ausl di Modena -. Lo scorso anno, nonostante il periodo di chiusura di parte delle attività causa emergenza Covid, sono state valutate dal sistema sanitario provinciale dedicato alla demenza 5.697 persone come prima visita e 10.411 controlli con 3.765 nuove diagnosi di demenza. E’ stato avviato anche un percorso specifico per la cura delle demenze giovanili in collaborazione con la rete neurologica interaziendale (sono 237 in provincia di Modena a fine 2020), che grazie al miglioramento della capacità diagnostica e tecnologica del sistema sanitario emergono sempre più tempestivamente”.

In tutta la provincia si conferma una rete territoriale e ospedaliera (coordinata dalla struttura complessa Disturbi Cognitivi e Demenze della Azienda USL di Modena)  capace di fornire un’assistenza qualificata: sono 10 i Centri per i disturbi cognitivi e le demenze (3 ospedalieri e 7 territoriali); 5 i Nuclei residenziali nelle Cra per l’assistenza temporanea (Modena, Carpi, Mirandola, Pavullo e Formigine); 2 i Centri diurni specialistici (Modena e Carpi) a cui si aggiunge un nucleo ospedaliero dedicato alla gestione dei gravi disturbi comportamentali situato presso la Casa di cura accreditata Villa Igea di Modena.

Seguici su Facebook:
sulPanaro.net - Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017
SulPanaro Expo

Rubriche

Appunti di gusto: tutto quello che c'è da sapere del gelato
La rubrica "Appunti di gusto" a cura di Francesca Monarileggi tutto
"Il caffè della domenica" di Francesca Monari
Il tempo di un caffè per leggere le notizie del momento, sul mondo del lavoro ma non solo!leggi tutto
Consigli di salute
Dente del giudizio: cos'è e cosa fare
Hai male al dente del giudizio e vuoi saperne di più prima di estrarlo? Questo post fa al caso tuo!leggi tutto
Appunti di gusto: tutto quello che c'è da sapere sul pomodoro
La rubrica "Appunti di gusto" a cura di Francesca Monarileggi tutto
Il caffè della domenica con Francesca Monari
Il tempo di un caffè per leggere le notizie del momento, sul mondo del lavoro ma non solo!leggi tutto
Il caffè della domenica", Un piccolo spazio trisettimanale a cura di Francesca Monari
Il tempo di un caffè per leggere le notizie del momento, sul mondo del lavoro ma non solo!leggi tutto
Glocal
L'economia italiana è in fase di ripresa?
L'agenzia di rating Fitch conferma per quest’anno un rating all’Italia “BBB”, con outlook stabile.leggi tutto
Il caffè della domenica", Un piccolo spazio trisettimanale a cura di Francesca Monari
Il tempo di un caffè per leggere le notizie del momento, sul mondo del lavoro ma non solo!leggi tutto
Disabilità e Diritto al Lavoro. La storia a lieto fine di Federica Vandelli di San Felice
A 8 anni l'aneurisma cerebrale che le ha cambiato la vita. Oggi il lavoro e la soddisfazione di poter aiutare gli altri. Il racconto di Francesca Monarileggi tutto

Sul Panaro on air

    • WatchNuovo Pronto Soccorso di Mirandola, intervista al dottor Stefano Toscani
    • WatchFinale Emilia, saluto del consiglio comunale al luogotenente Cappello
    • WatchLa Bike Map delle Ciclovie nella Bassa Modenese

    La buona notizia

    Centro anziani, riprende l'attività in presenza a Camposanto
    Commenta la sindaca: "Sappiamo tutti quanto questi eventi siano utili per aggregare, a miglioramento della vita ed a smantellamento della solitudine, amplificata anche dalla pandemia"[...]
    Bomporto, la biblioteca Tolkien "si rifà il look"
    Nuove proposte artistiche e iniziative culturali, scelte attraverso una procedura a evidenza pubblica, da Enti del Terzo Settore, cooperative e ditte specializzate.[...]

    Curiosità

    Cavallo scavalca la recinzione e se ne va a spasso
    Cavallo scavalca la recinzione e se ne va a spasso
    La sua presenza, però, non è passata inosservata[...]
    Fa un bonifico ma arriva a un truffatore: imbroglio sventato dai Carabinieri
    Fa un bonifico ma arriva a un truffatore: imbroglio sventato dai Carabinieri
    Vittima un imprenditore che voleva spostare 15 mila euro[...]
    Animali, dopo il lockdown più rinunce di cani e gatti
    Animali, dopo il lockdown più rinunce di cani e gatti
    In aumento il numero degli animali affidati alle strutture intercomunali: quest’anno già oltre 50, mentre continuano i controlli sulle staffette illegali dal sud Italia[...]
    Massa Finalese, l'incredibile storia di Giulia e Leda: si sposano grazie all'incontro col "bambino zero" di "Veleno"
    Massa Finalese, l'incredibile storia di Giulia e Leda: si sposano grazie all'incontro col "bambino zero" di "Veleno"
    Grazie alla conoscenza comune del "bambino zero" e del giornalista Pablo Trincia, Giulia e Leda si sono conosciute e sposate nel giro di pochi mesi[...]
    Percepiva il reddito di cittadinanza vivendo ai Caraibi, denunciata per truffa aggravata
    Percepiva il reddito di cittadinanza vivendo ai Caraibi, denunciata per truffa aggravata
    La donna, rientrata in Italia per chiedere il beneficio, una volta ottenutolo è tornata nell’arcipelago caraibico[...]
    A Finale Emilia volontari danno lezione di emergenza coi giochi istruttivi per i bimbi
    A Finale Emilia volontari danno lezione di emergenza coi giochi istruttivi per i bimbi
    Ai piccoli è stato mostrato cosa significa essere volontari del soccorso[...]
    Più di 140 partecipanti per  la Pedalenta a Cavezzo
    Più di 140 partecipanti per la Pedalenta a Cavezzo
    La passeggiata per il paese in bicicletta è stata anche anche l’occasione per far conoscere ai giovanissimi le strade del proprio paese. [...]
    Scuola rimessa a nuovo per i bimbi dell'elementare di San Prospero
    Scuola rimessa a nuovo per i bimbi dell'elementare di San Prospero
    I lavori, iniziati l’indomani della chiusura delle scuole e terminati in tempo utile, ammontano a 710.000 euro d[...]
    Scuola, a Mirandola e Finale Emilia prima campanella per oltre 4700 studenti
    Scuola, a Mirandola e Finale Emilia prima campanella per oltre 4700 studenti
    35mila gli studenti in tutto il modenese, 70 le nuove aule a disposizione.[...]