Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017
Testata Giornalistica reg Trib. MO aut. 20/2017
01 Febbraio 2023

Novi, contributi per l’acquisto di bici elettriche: ecco come richiederlo

NOVI- Con l’obiettivo di incentivare lo sviluppo di una nuova mobilità sostenibile volta a contrastare l’effetto negativo del trasporto urbano tradizionale sulla qualità dell’aria favorendo l’utilizzo di mezzi alternativi a minor impatto ambientale, l’Amministrazione comunale di Novi ha promosso un nuovo bando per l’acquisto di biciclette a pedalata assistita e biciclette muscolari.

L’importo complessivo stanziato è di  4.500 euro per le bici elettriche e 2mila euro per quelle muscolari.

 

I destinatari del bando

Sono beneficiari dei contributi esclusivamente le persone fisiche maggiorenni residenti nel Comune di Novi.

Sono escluse dal contributo le imprese, comprese quelle rivenditrici dei veicoli oggetto degli incentivi, e i liberi professionisti nel caso in cui l’acquisto sia effettuato come bene strumentale all’attività.

 

Entità del contributo e modalità di erogazione

Il contributo coprirà il  50% della spesa sostenuta dai cittadini beneficiari, Iva compresa, con un limite massimo erogabile fissato in 250 euro per le biciclette elettriche a pedalata assistita.

Copertura del 50% anche per le biciclette muscolari, ma con un limite massimo erogabile di 100 euro.

I contributi verranno liquidati fino ad esaurimento del fondo, secondo l’ordine temporale di presentazione delle domande e non saranno cumulabili con ulteriori agevolazioni statali, regionali o con incentivi erogati da altri Enti o Amministrazioni.

Le richieste di ammissione al contributo dovranno essere formulate in carta semplice utilizzando esclusivamente i modelli “Allegato A/A1- Allegato B – Allegato C/C1 – Allegato D”: compilati in ogni parte e corredati della documentazione richiesta.

Le domande, debitamente sottoscritte dal richiedente, dovranno essere presentate al Comune di Novi di Modena – Servizio Tecnico  Manutentivo e Patrimonio – Ufficio Ambiente entro l’11 novembre 2021.

Le richieste potranno essere presentate a mano, negli orari di apertura dell’Ufficio Protocollo (dal lunedì al venerdì dalle 10 alle ore 12:45), per posta attraverso raccomandata con ricevuta di ritorno ( all’indirizzo Comune di Novi di Modena – Servizio Tecnico Manutentivo e Patrimonio – Ufficio Ambiente, viale Vittorio Veneto 16, 41016 Novi di Modena) o via mail utilizzando l’indirizzo di posta certificata comune.novidimodena@cert.comune.novi.mo.it.

Sulla busta/oggetto email, dovrà essere posta la dicitura “Richiesta di partecipazione bando per l’assegnazione di contributi a favore di persone fisiche per l’acquisto di biciclette elettriche a pedalata assistita e biciclette muscolari”.

Ogni richiesta, indipendentemente dalle modalità di presentazione, dovrà contenere una sola domanda di contributo:  non potrà quindi essere accolta più di una richiesta, riferita allo stesso richiedente.

L’esame delle domande consisterà nella verifica della documentazione richiesta dal bando e nella notifica all’interessato dell’ammissione al contributo.

Le domande di richiesta dovranno essere corredate, a pena di esclusione, di:

per le biciclette elettriche a pedalata assistita

In caso di acquisto già effettuato (entro la data di validità del bando)

– modello A in carta semplice debitamente firmato

– copia della carta di identità

– copia dello scontrino o fattura di acquisto;

– prova dell’avvenuto pagamento (bonifico, scontrino); in caso di modalità di pagamento diverse dal bonifico, dovrà essere presentata la dichiarazione a firma del venditore, della spesa sostenuta per l’acquisto secondo il modello B.

In caso di acquisto differito (entro la data di validità del bando)

– modello A1 in carta semplice debitamente firmato;

– copia della carta di identità;

– copia del preventivo di spesa con evidenza del costo del veicolo da acquistare.

A seguito dell’assegnazione del contributo, entro il 30 luglio 2022:

  • modello A in carta semplice debitamente firmato;
  • copia della carta di identità;
  • copia della fattura di acquisto;
  • prova dell’avvenuto pagamento (bonifico, scontrino); in caso di modalità di pagamento diverse dal bonifico, dovrà essere presentata dichiarazione a firma del venditore, della spesa sostenuta per l’acquisto, secondo il modello B. In caso di acquisto differito, la mancata presentazione della documentazione prevista nei termini prescritti, comporta la decadenza dal contributo assegnato.

 

Per le biciclette muscolari

In caso di acquisto già effettuato (entro la data di validità del bando)

  • modello C in carta semplice debitamente firmato;
  • copia della carta di identità;
  • copia dello scontrino o fattura di acquisto;
  • prova dell’avvenuto pagamento (bonifico, scontrino); in caso di modalità di pagamento diverse dal bonifico, dovrà essere presentata dichiarazione a firma del venditore, della spesa sostenuta per l’acquisto secondo il modello D.

In caso di acquisto differito (entro la data di validità del bando)

  • modello C1 in carta semplice debitamente firmato;
  • copia della carta di identità;
  • copia del preventivo di spesa con evidenza del costo del veicolo da acquistare.

A seguito dell’assegnazione del contributo, entro il 30 luglio 2022:

  • modello C in carta semplice debitamente firmato;
  • copia della carta di identità;
  • copia della fattura di acquisto;
  • prova dell’avvenuto pagamento (bonifico, scontrino)

In caso di acquisto differito, la mancata presentazione della documentazione prevista nei termini prescritti, comporta la decadenza dal contributo assegnato.

 

Modalità di formazione della graduatoria

Le richieste pervenute entro il termine stabilito dal bando saranno esaminate a cura dell’Ufficio Igiene e Ambiente del Comune di Novi di Modena.

L’esame delle domande si concluderà entro il 30 novembre 2021 con la formazione di una graduatoria.

Nella fase istruttoria, al fine di valutare correttamente l’istanza o correggere meri errori materiali, potranno essere richieste le integrazioni/correzioni ritenute necessarie, da perfezionare a cura dell’interessato entro sette giorni dalla richiesta: pena l’ inammissibilità della domanda e la sua archiviazione.

La liquidazione dei contributi agli aventi diritto sarà effettuata periodicamente.

L’Amministrazione si riserva di valutare l’utilizzo di ciascun fondo a copertura delle richieste e il loro rifinanziamento, al fine di garantire l’erogazione del contributo.

Seguici su Facebook:
sulPanaro.net - Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017
SulPanaro Expo

Rubriche

Come risparmiare energia, i consigli di Sinergas - L'impianto fotovoltaico
Un impianto fotovoltaico da 3 kWp installato sul tetto di un’abitazione media permette di ridurre fino al 60% il prelievo di energia elettrica dalla reteleggi tutto
Al giardino ancora non l’ho detto | Rubrica Botanica
La passione per piante e fiori? Fa bene alla salute! Rubrica botanica a cura di Francesca Monarileggi tutto
“E adesso un libro: rubrica di libri” Sei titoli che dicono leggimi!
La rubrica letteraria a cura dell’autrice mirandolese Francesca Monarileggi tutto
“Il caffè della domenica” di Francesca Monari
Il tempo di un caffè per leggere le notizie del momento, sul mondo del lavoro ma non solo!leggi tutto
Appunti di gusto | Tutto quello che c’è da sapere dello zabaione
La rubrica Appunti di gusto, a cura di Francesca Monarileggi tutto
"E adesso un libro: rubrica di libri" Sei titoli che dicono leggimi!
La rubrica letteraria a cura dell’autrice mirandolese Francesca Monarileggi tutto
Consigli di salute
Quando si perdono i denti, vanno sostituiti. Anche quelli dietro che non si vedono
Si può creare un’instabilità di tutta l’arcata dentale, quindi cefalee e problemi posturali, dolori alle articolazioni, mal di schiena e tensioni muscolari.leggi tutto
Consigli di salute
Perchè si devono raddrizzare i denti storti?
I denti storti rappresentano principalmente un fattore estetico se non interferiscono con l’occlusione della bocca. E rappresentano una difficoltà aggiuntiva alla corretta igiene oraleleggi tutto
Appunti di gusto | Tutto quello che c’è da sapere sulla pasta choux
La rubrica Appunti di gusto, a cura di Francesca Monarileggi tutto

Sul Panaro on air

    • WatchQuando l'emicrania è donna. A che punto sono i nuovi studi per debellare il mal di testa
    • WatchPiù di 2500 multe all'autovelox di Massa Finalese: il bilancio della Polizia Locale di Finale Emilia
    • WatchPolizia Locale di Mirandola, il bilancio del 2022

    La buona notizia

    Quando l'emicrania è donna. A che punto sono i nuovi studi per debellare il mal di testa
    Nel periodo compreso tra pubertà e menopausa, circa il 27 per cento delle donne ne risulta affetto[...]
    Riprende vita il teatro di Vallalta di Concordia con l'inaugurazione del bar
    E in primavera ulteriori spazi della struttura verranno restituiti all'uso dopo il terremoto[...]
    E' nato il "Calendario della memoria" dell'Anpi di Modena
    Il Progetto è parte delle iniziative che l’ANPI provinciale di Modena intende realizzare per ricordare gli 80 anni dall'inizio della Lotta di Liberazione (1943-2023).[...]

    Curiosità

    Sono arrivati i Giorni della Merla, ecco la loro storia
    Sono arrivati i Giorni della Merla, ecco la loro storia
    Secondo la leggenda, se i giorni della merla sono freddi, la primavera sarà bella; se sono caldi, la primavera arriverà in ritardo.[...]
    A Carpi boom di multe per le infrazioni col semaforo rosso: se ne fa una ogni due ore. Ogni giorno
    A Carpi boom di multe per le infrazioni col semaforo rosso: se ne fa una ogni due ore. Ogni giorno
    Il semaforo più "bucato" è quello nell’intersezione fra via Guastalla e la tangenziale “Losi”, in direzione ovest (cioè verso Rio Saliceto)[...]
    Modena, una grande coperta in piazza Grande contro la violenza sulle donne
    Modena, una grande coperta in piazza Grande contro la violenza sulle donne
    La grande coperta sarà formata da quadrati di 50x50 cm eseguiti ai ferri o all’uncinetto da chiunque voglia partecipare all'iniziativa[...]
    Il libro bomba del principe Harry tradotto in Italia a Carpi: "Tutto rimasto segreto fino all'ultimo"
    Il libro bomba del principe Harry tradotto in Italia a Carpi: "Tutto rimasto segreto fino all'ultimo"
    Parla una delle traduttrici italiane della casa editrice, la carpigiana Sara Crimi[...]
    Buon compleanno Liliana Cavani, per la regista carpigiana grande festa per i suoi 90 anni
    Buon compleanno Liliana Cavani, per la regista carpigiana grande festa per i suoi 90 anni
    A Roma il sottosegretario alla Cultura Vittorio Sgarbi ha organizzato per la cineasta conterranea un rendez vous nella sede del Ministero con tutti i grandi nomi della cultura[...]
    Alle Tattoo, al MAT75 di Limidi di Soliera saranno esposti i tatuaggi dedicati a Gianluca Vialli
    Alle Tattoo, al MAT75 di Limidi di Soliera saranno esposti i tatuaggi dedicati a Gianluca Vialli
    Tante le persone recatesi nello shop di Alle Tattoo per commemorare attraverso un tatuaggio la scomparsa del grande campione[...]
    Modena al terzo posto tra le città italiane più educate
    Modena al terzo posto tra le città italiane più educate
    Preply - piattaforma globale di apprendimento delle lingue - ha realizzato uno studio per individuare le città più educate d’Italia[...]
    Disegnate a Soliera da Alle Tattoo le nuove divise del Volley Modena
    Disegnate a Soliera da Alle Tattoo le nuove divise del Volley Modena
    La collaborazione tra lo sport e l'artista modenese sfocerà anche in eventi benefici dove si potranno acquistare le maglie delle giocatrici[...]
    L'Ucraina e la regina Elisabetta, gli Australian Open e le elezioni. Ma anche Drusilla, Blanco e Vlahovic: ecco il 2022 delle ricerche web
    L'Ucraina e la regina Elisabetta, gli Australian Open e le elezioni. Ma anche Drusilla, Blanco e Vlahovic: ecco il 2022 delle ricerche web
    Su Internet cerchiamo sempre notizie e aggiornamenti su quanto accade attorno a noi, e il motore di ricerca Google lo ha messo in classifica.[...]
    Capodanno 2023: Sharm El Sheik, Caraibi, Santo Domingo, Marocco, Dubai, Fuerteventura le mete preferite
    Capodanno 2023: Sharm El Sheik, Caraibi, Santo Domingo, Marocco, Dubai, Fuerteventura le mete preferite
    Chi può se ne va insomma all'estero, al caldo. Mentre chi ama la neve e resta in Italia sceglie Marilleva a pochi passi dalle più belle piste da sci del Trentino.[...]
    • malaguti