Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017
Testata Giornalistica reg Trib. MO aut. 20/2017
07 Ottobre 2022

Intervista a Francesca Pecorari. Avvocato di strada, il lato buono dei diritti

di Francesca Monari
MODENA – Francesca Pecorari, 41 anni, nata e cresciuta a Modena è dedita al volontariato per diverse associazioni del territorio sin da quando era appena maggiorenne, è approdata ad Avvocato di Strada perché odia l’indifferenza verso le persone e il creato.

Avvocata penalista è la fondatrice e la coordinatrice della sede di Modena, attiva presso l’associazione Porta Aperta.

L’organizzazione è nata a Bologna nel 2001. Con 57 sedi in diverse città italiane e oltre 1000 avvocati volontari, si propone di assistere persone prive di residenza anagrafica con difficoltà economiche, abitative, sociali, mediche, sostanzialmente persone ai margini della società. I volontari, uniti dallo stesso senso di giustizia, rappresentano la ricchezza più grande perché sono loro ad assistere quasi 4.000 persone all’anno. Persone che all’improvviso si ritrovano senza niente perdendo letteralmente i ‘diritti per strada’.

“Nel 2007  mentre facevo la pratica forense, ero volontaria presso la mensa di Porta Aperta e, l’allora direttore della struttura di accoglienza  Giorgio Bonini, mi chiese se conoscevo l’associazione Avvocato di Strada. Cercai tutte le informazioni possibili e contattai il presidente Avv. Antonio Mumolo per proporgli di aprire uno sportello nella mia città. Nell’aprile dello stesso anno inaugurammo la sede. Ad iniziare con me questa avventura c’erano  altri 4 professionisti. Ora, dopo 15 anni, siamo in 12 avvocati, 1 segretario ex giudice di pace e 1 studentessa di giurisprudenza che ci affianca mentre porta avanti il suo percorso di studi” – racconta Francesca.

Ci racconta una giornata tipo in associazione?

Lo sportello è aperto al pubblico ogni giovedì pomeriggio dalle 16 alle 18 30. In genere riusciamo a vedere 4 persone su appuntamento. Ad accoglierle è il nostro segretario che, dopo una prima intervista è in grado di stabilire se sono presenti i requisiti necessari per essere presi in carico da uno dei nostri legali. Condizione tassativa ad esempio è l’essere privi di residenza

Che caratteristiche deve avere un potenziale volontario?

Oltre alle competenze giuridiche deve essere disponibile all’ascolto di qualsiasi problematica, anche quelle che esulano dal mondo giuridico. Per esempio, capita costantemente che sia necessario accompagnare ed aiutare gli utenti durante i colloqui con i servizi sociali

Come vi si può sostenere?

Abbiamo sempre bisogno dell’aiuto di nuovi volontari; avvocati, praticanti o patrocinatori perché gli utenti sono triplicati rispetto al periodo pre covid. Oppure, è possibile aiutarci mediante una donazione per darci la possibilità di acquistare una nuova stampante/scanner,

Qual è il vostro prossimo progetto?

Siamo sempre molto attenti alla formazione pertanto porteremo avanti la collaborazione con il dipartimento di giurisprudenza di Modena al fine di realizzare eventi formativi rivolti agli studenti, ai professionisti e alla comunità intera su temi legati alla marginalità sociale e ai diritti violati

Perché difendere i diritti degli ultimi significa difendere i diritti di tutti.

 

Seguici su Facebook:
sulPanaro.net - Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017
SulPanaro Expo

Rubriche

"E adesso un libro: rubrica di libri" Sei titoli che dicono leggimi!
La rubrica letteraria a cura dell’autrice mirandolese Francesca Monarileggi tutto
Appunti di gusto| Tutto quello che c’è da sapere del melograno
La rubrica Appunti di gusto, a cura di Francesca Monarileggi tutto
“Il caffè della domenica” di Francesca Monari
Il tempo di un caffè per leggere le notizie del momento, sul mondo del lavoro ma non solo!leggi tutto
“E adesso un libro:rubrica di libri” Sei titoli che dicono leggimi!
La rubrica letteraria a cura dell’autrice mirandolese Francesca Monarileggi tutto
Appunti di gusto | Tutto quello che c’è da sapere della giuggiola
La rubrica Appunti di gusto, a cura di Francesca Monarileggi tutto
Glocal
Il paradosso energetico. E non solo
Da giorni assistiamo ad un vero e proprio assalto mediatico sull’ingiustificato ed indiscriminato aumento del costo dei beni energetici, che metterà in ginocchio imprese e famiglie.leggi tutto
“E adesso un libro: rubrica di libri” Sei titoli che dicono leggimi!
La rubrica letteraria a cura dell'autrice mirandolese Francesca Monarileggi tutto
Appunti di gusto, tutto quello che c'è da sapere della piadina
La rubrica Appunti di gusto, a cura di Francesca Monarileggi tutto
“E adesso un libro: rubrica di libri” Sei titoli che dicono leggimi!
La rubrica letteraria della nostra autrice mirandolese Francesca Monarileggi tutto
"Il caffè della domenica" di Francesca Monari
Il tempo di un caffè per leggere le notizie del momento, sul mondo del lavoro ma non solo!leggi tutto

Sul Panaro on air

  • An error occurred:

    The request cannot be completed because you have exceeded your quota.

    La buona notizia

    Alluvione Marche, dalla Bassa la solidarietà della Polizia Locale Area Nord
    "Abbiamo restituito una briciola della solidarietà ricevuta durante il terremoto del 2012"[...]
    Tra Nonantola e Sant'Agata allo studio la Ciclabile delle Partecipanze
    Obiettivo, creare un interessante itinerario di rilievo naturalistico e turistico attraverso i territori delle Partecipanze agrarie dei due Comuni[...]
    Inaugurata a San Prospero la palestra intitolata a Luigi Vaccari
    Nella targa posta a suo ricordo una sua celebre frase: "Lo sport ha un solo colore, quello dell'arcobaleno"[...]

    Curiosità

    Mirandola, il sindaco incontra i 40 studenti del "Summer camp"
    Mirandola, il sindaco incontra i 40 studenti del "Summer camp"
    Mercoledì 28 settembre, presso le Scuole medie cittadine “Montanari”, il sindaco di Mirandola Alberto Greco ha voluto portare un saluto ai 40 studenti che stanno prendendo parte al "Summer Camp"[...]
    Riuscito il test Nasa: la sonda Dart ha colpito l'asteroide
    Riuscito il test Nasa: la sonda Dart ha colpito l'asteroide
    Il test è stato pensato per mettere alla prova la capacità di deviare un asteroide in caso di possibile collisione con la Terra: immagini raccolte dal minisatellite italiano LiciaCube[...]
    Omar Ahmed, il giovane talento modenese che ha incantato la giuria di X-Factor
    Omar Ahmed, il giovane talento modenese che ha incantato la giuria di X-Factor
    Il giovane ha superato il primo turno di audizioni e continua il processo di selezione del talent.[...]
    Scappa da casa a Reggio Emilia, cagnolina ritrovata a Modena
    Scappa da casa a Reggio Emilia, cagnolina ritrovata a Modena
    Aveva vagato per strada per 11 giorni. Dimagrita e spaesata, è stata riabbracciata dalla sua anziana padrona che la stava cercando incessantemente[...]
    Alcol test volontario al Pattaya, ragazzi e ragazzi hanno a cuore la sicurezza stradale
    Alcol test volontario al Pattaya, ragazzi e ragazzi hanno a cuore la sicurezza stradale
    La campagna della Polizia Locale Area Nord ha coinvolto più di 250 persone[...]
    Il sexting? "Non è tradimento"
    Il sexting? "Non è tradimento"
    A tradire online sarebbe secondo un sondaggio il 75% degli italiani fidanzati o sposati[...]
    A Cavezzo arrivano i sassi portafortuna di Ester Fulloni
    A Cavezzo arrivano i sassi portafortuna di Ester Fulloni
    Data del rilascio: domenica 18 settembre. Chi li trova può tenerseli o farli ancora girare[...]
    Regina Elisabetta, quando Buckingham Palace rispose alla lettera di un bambino di Mirandola
    Regina Elisabetta, quando Buckingham Palace rispose alla lettera di un bambino di Mirandola
    Quattro anni fa, un bambino di Mirandola scrisse una lettera indirizzata alla regina e ricevette risposta da Buckingham Palace[...]
    In vacanza perde un dispositivo collegato al telefono della figlia disabile: lo rintraccia a Cavezzo
    In vacanza perde un dispositivo collegato al telefono della figlia disabile: lo rintraccia a Cavezzo
    E' quanto è accaduto quest'estate, a Cattolica, ad una famiglia di Rovigo: la donna ha scritto un post in un gruppo Facebook cittadino, nella speranza che il dispositivo possa essere restituito[...]
    • malaguti