Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017
22 Febbraio 2024
Testata Giornalistica reg Trib. MO aut. 20/2017

Claudio Poletti vicepresidente Ucman. Nuove deleghe per Monja Zaniboni e Lisa Luppi

Nella seduta del 21 novembre, il Consiglio dell’Unione Comuni Modenesi Area Nord ha approvato le risultanze della riconciliazione debiti/crediti tra l’Unione ed i comuni, l’ultima variazione per il bilancio di competenza 2023 e il riparto di parte dell’avanzo di bilancio disponibile tra i comuni stessi.

La prima delle tre delibere attesta la chiusura delle operazioni di parifica al 31.12.2022, ovvero al momento dell’uscita del Comune di Mirandola, e determina con chiarezza assoluta la situazione riscontrata da tutti i soggetti (escluso al momento Mirandola) a vario titolo coinvolti. La variazione al Bilancio esecutivo 2023-2025, oltre a rispondere alle esigenze manifestate dai servizi, approva gli stanziamenti necessari a poter dar seguito alla ripartizione dell’avanzo unionale in favore dei singoli comuni, ed allinea le previsioni di Bilancio dell’ente. Il terzo atto, scaturente dai due precedenti, costituisce l’individuazione chiara della ripartizione dell’avanzo disponibile tra i vari Comuni che hanno parificato, una ripartizione basata sull’analisi puntuale dei criteri previsti per il calcolo della suddivisione (popolazione, servizi conferiti...). La ripartizione suddivide avanzo disponibile tra i Comuni per un importo totale di €2.691.465,58 e accantona integralmente le quote spettanti, secondo i calcoli unionali, al Comune di Mirandola in attesa della conclusione delle operazioni di parifica con l’ente.

Le delibere sono state approvate con un importante consenso di maggioranza e opposizione: sono state infatti deliberate all’unanimità, salvo la variazione, dove si è registrato un solo astenuto. Nella stessa seduta sono state annunciate dal presidente nuove deleghe conferite a sindaci in aggiunta a quelle che già avevano: a Lisa Luppi, sindaca di Cavezzo, la delega al coordinamento della protezione civile; a Monja Zaniboni, sindaca di Camposanto, la presidenza del Comitato di distretto; a Claudio Poletti, sindaco di Finale Emilia, la vicepresidenza dell’Unione.

Il presidente dell'Unione e sindaco di Medolla, Alberto Calciolari, a seguito dell’esito della votazione, dichiara: «Accolgo con grande soddisfazione il risultato della seduta: il consenso dei consiglieri premia un lavoro condotto con tenacia e determinazione, per il quale esprimo gratitudine a tutti i sindaci che compongono la Giunta unionale e, con grande stima, ai collaboratori dell’Unione: ai dirigenti e consulenti, ai quadri e a tutti i dipendenti, che hanno lavorato con senso di responsabilità nonostante le difficoltà del periodo, condizionato dall’uscita di Mirandola. Oggi, dopo mesi di lavoro, dopo  l’approvazione del primo bilancio a otto comuni ad inizio anno, dopo l’approvazione del consuntivo a settembre e dopo questi ultimi adempimenti di bilancio appena approvati, noi sindaci dell’Unione possiamo affermare che l’ente ha una sua stabilità che le consente di vivere ed erogare servizi ai cittadini anche senza il principale comune del distretto, uscito un anno fa. L’Unione, per così dire, è in salvo. Ora si tratta di puntare alle prossime sfide: l’approvazione del prossimo bilancio 2024 entro fine anno, cui seguirà una nuova stagione di riforme, tra cui quella dello statuto. Obiettivo è consolidare l’efficientamento della macchina unionale e renderla sempre più sostenibile a fronte dei servizi che deve erogare ai cittadini e alle imprese. Oggi intanto consolidiamo un risultato importante del quale possiamo fregiarci, come Giunta dell’Unione, e che apre una nuova pagina per UCMAN al termine di un periodo, sicuramente complesso, al quale però abbiamo saputo rispondere con determinazione nell’esclusivo interesse dell’ente e della qualità dei servizi erogati. In questa direzione vanno anche l’implementazione, attuata nei mesi scorsi, del controllo di gestione e l’ultimo riassetto di deleghe».

Il sindaco di Concordia, Luca Prandini, con delega al bilancio Ucman, ha illustrato le singole delibere e dichiara: «Condivido l’importanza dell’obiettivo raggiunto, come anche testimoniato dal voto unanime dei consiglieri presenti. Risultato ottenuto grazie al lavoro dei collaboratori del servizio finanziario. L’approvazione del riparto dell’avanzo di amministrazione 2022, non si tratta di un mero ultimo atto di un esercizio finanziario, bensì un punto di partenza che dà stabilità e forza all’Unione per il prosieguo nell’erogare servizi a favore dei cittadini e nel contempo i singoli comuni possono disporre di risorse per finanziare le proprie attività comunali».

SulPanaro Expo

RESTO D'ITALIA E MONDO

Rubriche

Bonus export digitale plus 2024, ecco come fare per richiederlo
Da sapere - Ce ne parla il dottor Alessandro Bergonzini: commercialista e revisore legale, residente a Camposanto
"E adesso un libro: rubrica di libri" Sei titoli da non perdere!
Rubrica - La rubrica letteraria a cura dell’autrice mirandolese Francesca Monari
Glocal
Una serata a Modena in ricordo di Giulio Santagata
Glocal - Venerdì 16 febbraio alle ore 17, a Modena, presso l’Auditorium Marco Biagi. Romano Prodi, Pierluigi Bersani, Gian Carlo Muzzarelli e Luca Bottura raccontano ZULI, “il compagno” Giulio Santagata.
Glocal
Innovazione e competitività delle imprese emiliano-romagnole
Glocal - Il sistema economico dell’Emilia-Romagna si posiziona al 21mo posto, su 121, per capacità di innovazione e grado di competitività delle imprese.
Glocal
La cucina italiana ancora la migliore al mondo
Glocal - La classifica dei Paesi con la “migliore cucina al mondo” vede al primo posto l'Italia con la valutazione media di 4.65 punti su 5.
Superbonus, il decreto “salva spese” – bonus barriere architettoniche
Da sapere - Ce ne parla il dottor Alessandro Bergonzini: commercialista e revisore legale, residente a Camposanto
Glocal
Pandoro indigesto per Chiara Ferragni: ma il vero danno è economico o d'immagine?
Glocal - Il nostro esperto di economia Andrea Lodi ricostruisce a quanto ammonta il danno economico per le società di Chiara Ferragni dopo la comminazione della multa da parte dell’Antitrust
Glocal
Silver economy: l'economia dell'assistenza agli anziani
Glocal - In Italia il 25,3% della popolazione è rappresentata da persone anziane. Praticamente un quarto. I Grandi anziani, quelli nella fascia d’età tra 85 e 99 anni, sono quasi il 4%.

Sul Panaro on air

  • An error occurred:

    The request cannot be completed because you have exceeded your quota.

  • I più letti

  • Most Read Posts

    • Non ci sono elementi
  • La buona notizia

    Vestiti, usciamo
    Inaugurato nuovo tratto di pista ciclabile a San Felice
    Collega via Canalino a via Lollia. Il costo dell’intervento ammonta complessivamente a 150 mila euro.
    La novità
    Dopo la malattia, il matrimonio: il campione di nuoto Lorenzo Benatti sposa la sua Elena Gemo
    Il nuotatore carpigiano è convolato a nozze con la compagna, collega con cui divide i campionati
    Anziani
    Anziani e disabili: aumenti bloccati nella Cra della Bassa almeno fino a luglio
    L’Unione Comuni Modenesi Area Nord, nei giorni scorsi, con una delibera di Giunta ha provveduto, a partire da questo mese, a coprire con fondi propri gli aumenti delle tariffe dei servizi residenziali per anziani e disabili

    Curiosità

    La società Ocagiuliva vince la 150a edizione del Carnevale storico di Persiceto
    I risultati
    La società Ocagiuliva vince la 150a edizione del Carnevale storico di Persiceto
    Con il carro “Con la testa piena” ha proposto il tema del carnevale come grande contenitore di idee, fantasia e poesia, omaggiando Jacques Tati, Giulio Cesare Croce, Bertoldo
    "C'è posta per te" a Medolla per raccontare la storia di Tiziana e Francesca
    L'iniziativa
    "C'è posta per te" a Medolla per raccontare la storia di Tiziana e Francesca
    La trasmissione con protagonisti questi abitanti della Bassa modenese è andata in onda sabato sera
    Apre la nuova Bottega Manigolde a Finale Emilia
    L'iniziativa
    Apre la nuova Bottega Manigolde a Finale Emilia
    Si trova proprio a fianco al laboratorio dell’omonima sartoria circolare
    Aziende e territorio
    A Sanremo i vestiti di Mahmood sono made in Concordia, firmati Rick Owens
    Il made in Italy, del resto, non è solo un marchio, ma un patrimonio di conoscenze e saper fare che si trova solo da qualche parte, non è diffuso e globalizzato.
    L'eccezionale interpretazione di "Con te partirò" del carpigiano Davide Ascari, pilone della Nazionale di rugby
    L'iniziativa
    L'eccezionale interpretazione di "Con te partirò" del carpigiano Davide Ascari, pilone della Nazionale di rugby
    Durante il Terzo Tempo del post match di Irlanda-Italia Under 20. Ascari, classe 2004, ha lasciato a bocca aperta compagni e avversari con una performance canora
    In Italia aumentano gli animali domestici con microchip, al terzo posto l'Emilia-Romagna
    Animali
    In Italia aumentano gli animali domestici con microchip, al terzo posto l'Emilia-Romagna
    Oipa: "Chiedere l'obbligo anche per gatti e furetti".
    Farine di insetti e vaccino anti-Covid nei prodotti Rainforest Alliance? E' una bufala
    Curiosità
    Farine di insetti e vaccino anti-Covid nei prodotti Rainforest Alliance? E' una bufala
    Il logo dell'organizzazione- applicato su alcuni alimenti in vendita al supermercato- è stato protagonista in questi giorni di numerosi commenti e teorie complottiste sui social media.
    Dalla pizzeria di Mirandola a Sanremo, Antonio e Gennaro sbarcano in Riviera per far le pizze ai Vip
    La storia
    Dalla pizzeria di Mirandola a Sanremo, Antonio e Gennaro sbarcano in Riviera per far le pizze ai Vip
    Dalla pizzeria gourmet Totò e Peppino di via Favorita i ventenni Antonio Cerbone e Gennaro Maiello sbarcano in Riviera
    Giornata dei calzini spaiati, i bimbi del Rivara portano sul campo di calcio il messaggio di diversità, inclusività e rispetto reciproco
    L'iniziativa
    Giornata dei calzini spaiati, i bimbi del Rivara portano sul campo di calcio il messaggio di diversità, inclusività e rispetto reciproco
    Con l'hashtag #ladifferenzalafacciamoinsieme, Csi Modena ha promosso l'iniziativa.
    Sei nuove aree pubbliche a Carpi, tra gli intitolati il maestro Alberto Manzi e “Gruppi Difesa della Donna”
    L'iniziativa
    Sei nuove aree pubbliche a Carpi, tra gli intitolati il maestro Alberto Manzi e “Gruppi Difesa della Donna”
    Tra gli altri, intitolate a Renato Crotti e Maria Bigarelli Martinelli, il politico e cooperatore Vittorio Saltini, e la medaglia d’oro al merito civile Norma Cossetto

    chiudi