Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017
16 Aprile 2024
Testata Giornalistica reg Trib. MO aut. 20/2017

Parkinson e conseguenze psicologiche: se ne parla in un convegno per la giornata nazionale

MODENA - La malattia di Parkinson e i suoi risvolti a livello psicologico. Questo è il tema centrale di un evento, ad accesso libero e senza registrazione, in programma a Modena oggi, sabato 25 novembre, dalle 9.30 alle 12.30 nell’Aula Magna del Centro Servizi Didattici della Facoltà di Medicina e Chirurgia di UNIMORE. In quella data ricorre infatti la giornata nazionale dedicata al tema: questa malattia neurodegenerativa cronica progressiva rappresenta la seconda causa di deterioramento cognitivo per frequenza, dopo l’Alzheimer, ed è causa di marcato impatto sulla qualità di vita delle persone affette e dei familiari. L’occasione è quella per illustrare le realtà modenesi che vertono su questa malattia: dall’associazionismo rappresentato dal Gruppo Parkinson di Carpi e l’Associazione Parkinson di Modena, alle Neurologie dell’AOU di Modena, diretta dal Professor Stefano Meletti, e degli ospedali di Carpi e Mirandola dell’AUSL (dirette dal Dottor Mario Santangelo). Negli anni sono stati costruiti percorsi assistenziali e di supporto per le persone affette da malattia di Parkinson e per i familiari per tutto il territorio modenese, i quali hanno coinvolto sia le associazioni che i servizi sanitari di riferimento.

All’Ospedale Civile di Baggiovara superano le mille unità i pazienti seguiti dall’ambulatorio dedicato alla malattia di Parkinson e disordini del movimento, con particolare riferimento a persone affette da quadri di complessa gestione, esordio giovanile e geneticamente determinati. Le figure di riferimento sono le Dottoresse Roberta Pentore e Francesca Antonelli assieme al Dottor Vittorio Rispoli. Quello dell’AOU modenese è uno dei centri di riferimento regionali per la malattia di Parkinson mediante trattamenti con stimolazione cerebrale profonda e terapie infusionali, in cui sono stati sviluppati anche percorsi per il trattamento con tossina botulinica anche in maniera congiunta con la Struttura Operativa Complessa di Medicina Riabilitativa diretta dalla Dottoressa Giovanna Fabbri e in cui opera la Dottoressa Maria Longhi. Per parlare di rapporto tra malattia di Parkinson e i risvolti psicologici, quindi come questi possono influenzare la qualità di vita e la gestione della malattia, interverranno i già citati il Dottor Vittorio Rispoli dell’AOU, il Dottor Stefano Amidei della UOC di Neurologia presso l’ospedale di Carpi e Mirandola, la Dottoressa Serena Caramori della Psicologia Clinica dell’AOU, il Dottor Giulio Cabri in rappresentanza del Servizio di Igiene Mentale dell’AUSL - ospedale “Ramazzini” di Carpi, nonché Presidente del Gruppo Parkinson carpigiano, e Villiam Martinelli, presidente dell’Associazione Parkinson di Modena, assieme ad alcuni pazienti che porteranno le loro testimonianze.

«La malattia di Parkinson – commenta il professor Stefano Melettiè caratterizzata disturbi motori, come la rigidità, lentezza nel movimento, e disturbi non-motori, come disordini minzionali e del controllo della pressione arteriosa. Purtroppo, non esistono terapie che possano modificare la storia naturale della malattia, ma sono disponibili differenti strategie terapeutiche (farmacologiche, riabilitative e chirurgiche) per ridurre i sintomi e disabilità e migliorare la qualità di vita delle persone affette e dei familiari. La giornata nazionale del 25 Novembre è un’occasione speciale per permettere di affrontare la malattia non solo nei suoi aspetti scientifici, ma anche in quelli più umani e relazionali».

«Per la prima volta in provincia di Modena si celebra la giornata nazionale del Parkinson – sottolinea il dottor Mario Santangelo – in perfetta sintonia e insieme per quanto riguarda le due Associazioni di volontariato presenti in provincia e la Neurologia dell’AOU e la Neurologia dell’AUSL, ottimo esempio di collaborazione e di rete. La Neurologia dell’AUSL segue circa 500 pazienti affetti da malattia di Parkinson e Parkinsonismi; la sede dell’ambulatorio dedicato di secondo livello è situato presso l’ospedale di Carpi, dove viene attuata la presa in cura. Presso le Casa della Comunità di Concordia e di Finale Emilia e all’Ospedale di Mirandola vengono seguiti pazienti afferenti al nostro centro con patologia di minor gravità, secondo il concetto di prossimità delle cure e gestione della patologia cronica sul territorio. Inoltre, presso l’Ospedale di Carpi sarà riattivato un progetto di centro unico di presa in carico del paziente parkinsoniano complesso. L’attività del nostro ambulatorio di secondo livello, dove viene praticata terapia con tossina botulinica, prevede una gestione multidisciplinare, quando necessaria, condivisa con altri specialisti quali urologo, fisiatra, cardiologo, logopedista, professionisti del Centro per i disturbi cognitivi della Neurologia, ecc. Le figure di riferimento sono i dottori Stefano Amidei e Giombattista Sallemi per l’ambulatorio Parkinson e le dottoresse Manuela Costa e Chiara Vincenzi per la fase diagnostica dei disturbi cognitivi in tali pazienti».

 

SulPanaro Expo

RESTO D'ITALIA E MONDO

Rubriche

Appunti di gusto | Tutto quello che c’è da sapere della focaccia fiorita
Rubrica - Creatività, ortaggi e farine; questi gli ingredienti che danno vita a questa scenografica focaccia. Rubrica a cura di Francesca Monari
Superbonus - nuova comunicazione preventiva
Rubrica - Ce ne parla il dottor Alessandro Bergonzini: commercialista e revisore legale, residente a Camposanto
Linee guida per i Social | Ecco come creare post perfetti in pochi e semplici passaggi
Rubrica - Ed eccoci al terzo appuntamento con Susanna Baraldi, titolare di un’agenzia di comunicazione mirandolese. Oggi impareremo a destreggiarci tra post, reel e video.
Un raggio di sole tra la cronaca, per te le poesie di Luigi Golinelli
Il punto - E' la rubrica che abbiamo deciso di avviare per un momento di tregua dalla frenesia della cronaca, pubblicando le poesie che il poeta Luigi Golinelli di San Felice Sul Panaro ha gentilmente messo a disposizione per voi lettori.
Glocal
Gli italiani mangiano male
Glocal - In Italia, ogni dieci minuti, una persona muore per complicanze legate all'obesità.
L’arte in Strada | San Prospero e il murale dedicato a Fraintesa
Rubrica - Rubrica a cura di Francesca Monari
Piccole e medie imprese, come ottenere i contributi per internazionalizzazione, transizione energetica e installazione di sistemi di sicurezza
Da sapere - I bandi riguardano attività in regola con il Durc e con il pagamento del diritto annuale alla CCIAA
Glocal
Nel 2050 un pensionato per ogni lavoratore
Glocal - Finanze pubbliche e welfare non saranno più sostenibili con il calo delle nascite
Linee guida per i Social | Ecco come iniziare bene a comunicare un'attività
Rubrica - Francesca Monari ha chiesto a Susanna Baraldi, titolare di un’agenzia di comunicazione mirandolese, come impostare correttamente una pagina social
Bonus export digitale plus 2024, ecco come fare per richiederlo
Da sapere - Ce ne parla il dottor Alessandro Bergonzini: commercialista e revisore legale, residente a Camposanto

Sul Panaro on air

  • An error occurred:

    The request cannot be completed because you have exceeded your quota.

  • I più letti

  • Most Read Posts

    • Non ci sono elementi
  • La buona notizia

    I dati
    Ricostruzione, prorogati al 31 dicembre 2025 i termini per l'esecuzione dei lavori finanziati
    Nuova ordinanza del Commissario e presidente della Regione. Modificate le scadenze di tutti i procedimenti in corso gestiti con la piattaforma informatica Mude
    Il caso
    Finale Emilia, ha riaperto a Canaletto il circolo musicale Lato B
    Dopo tempi di incertezze torna la musica nella ex scuola elementare
    Ultime notizie
    Da Medolla Eurosets dona ossigenatori per le operazioni ai bambini in Camerun
    L'azienda sostiene il progetto “Cuori ribelli” della Onlus “Una voce per Padre Pio”

    Curiosità

    Falegname abusivo scoperto perchè espone la differenziata nel giorno sbagliato
    La storia
    Falegname abusivo scoperto perchè espone la differenziata nel giorno sbagliato
    L'errore fatale costerà all'uomo, un pensionato, 104 euro di multa più accertamento della Agenzia delle entrate
    E' festa a Soliera per i 60 anni della squadra di calcio Limidi F.C.
    Il riconoscimento
    E' festa a Soliera per i 60 anni della squadra di calcio Limidi F.C.
    Nell’occasione il campo da calcio verrà intitolato al limidese Bruno Ghelfi
    Auser Cavezzo nel grande progetto educativo contro lo spreco del cibo del Centro di Educazione alla Sostenibilità Ucman
    I dati
    Auser Cavezzo nel grande progetto educativo contro lo spreco del cibo del Centro di Educazione alla Sostenibilità Ucman
    Nelle scuole primarie del territorio un progetto educativo per spiegare ai bambini il valore che ha il cibo e ridurne lo spreco.
    La mirandolese Letizia Borella è la "Bodypainting model of the year 2023"
    Ultime notizie
    La mirandolese Letizia Borella è la "Bodypainting model of the year 2023"
    Il prestigioso titolo corona una carriera che l'ha vista partecipare e vincere numerose competizioni italiane ed internazionali
    San Prospero città delle donne: si racconta la libertà femminile tra studio, perseveranza e coraggio
    Il riconoscimento
    San Prospero città delle donne: si racconta la libertà femminile tra studio, perseveranza e coraggio
    E' stato un bel pomeriggio -  sala stra piena, pubblico attento e tanti applausi - quello che la neonata associazione I talenti di Minerva ha organizzato a San Prospero presso la biblioteca.
    Quelli di Villaggio Fantozzi ci son cascati di nuovo: a ottobre San Felice diventa Cinevalley
    Ultime notizie
    Quelli di Villaggio Fantozzi ci son cascati di nuovo: a ottobre San Felice diventa Cinevalley
    Sette grandi film. Tre giorni. Un fiume di eventi. Roberto Gatti &Co rendono omaggio a sette capolavori del cinema italiano
    Nuovi spazi per il centro bambini a Carpi
    Per i più piccoli
    Nuovi spazi per il centro bambini a Carpi
    Inoltre si inaugurerà la sede del “Consiglio dei ragazzi”
    Trattamenti estetici, gli italiani spendono in media 320 euro all’anno
    Curiosità
    Trattamenti estetici, gli italiani spendono in media 320 euro all’anno
    Le cifre più alte sono riservate alla cura dei capelli e del viso.
    Da Mirandola a Trieste, Raffaele Bruschi nella spedizione che ha scoperto un nuovo ramo del fiume Timavo
    La storia
    Da Mirandola a Trieste, Raffaele Bruschi nella spedizione che ha scoperto un nuovo ramo del fiume Timavo
    Il mirandolese era con gli speleologi della Società adriatica che hanno fatto la sensazionale scoperta scientifica: "Siamo stati dove nessuno mai"
    A Mirandola uno scorcio di piazza Costituente ora porta il nome di Largo Elvino Castellazzi
    Il caso
    A Mirandola uno scorcio di piazza Costituente ora porta il nome di Largo Elvino Castellazzi
    E' tra gli ultimi atti della giunta di Alberto Greco, che a giugno lascerà la carica di sindaco di Mirandola. “Un modo concreto per ricordare una grande persona”

    chiudi