Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017
Testata Giornalistica reg Trib. MO aut. 20/2017
06 Luglio 2022

Motor Valley, passa da Soliera, Bomporto e Camposanto il viaggio nelle realtà produttiva dell’automotive modenese

“Il futuro applicato anche nella mobilità elettrica, è già qui. Questo grazie alle idee, alle innovazioni, alle sperimentazioni e produzioni di alcune splendide realtà del nostro territorio, che rappresentano assolute eccellenze a livello mondiale. La transizione green che l’Europa ci chiede, nella Motor Valley è già iniziata e la Regione la sta accompagnando. Dobbiamo governare insieme il passaggio all’elettrico, mettendo in campo una strategia che ci consenta anche di attirare talenti”.

Così l’assessore allo Sviluppo economico e green economy, Vincenzo Colla, che nei giorni scorsiha visitato alcune importanti realtà produttive della Motor Valley modenese accompagnato dal sindaco di Modena, Giancarlo Muzzarelli.

Prima tappa alla CPC Group, leader mondiale della lavorazione in fibra di carbonio che serve i grandi marchi dell’automotive: da Ferrari a Lamborghini, da McLaren a Maserati, da Tesla a Ducati, da Bmw a Porsche, ma è coinvolta anche nei progetti innovativi sulla mobilità elettrica di Lotus e Google. L’azienda, che oggi conta 4 sedi tra Modena, Bomporto e Camposanto, grazie allo studio e sviluppo sui materiali compositi è passata dai 15 dipendenti del 1990 ai 720 del 2020. Un progetto di espansione che entro i prossimi due anni porterà a Modena, fra gli altri, anche il centro europeo di sviluppo e ricerche di Mitsubishi e prevede un incremento occupazionale di circa 600 unità. Franco Iorio, amministratore delegato di CPC Group, ha inoltre annunciato i nuovi progetti che interessano in particolare il settore dell’auto elettrica e della guida autonoma.

“Ho apprezzato il grande livello qualitativo della ricerca, del prodotto e del lavoro svolto in CPC Group – ha aggiunto Colla – un’azienda che porta l’Emilia-Romagna nel mondo grazie ad un know how unico. È una realtà dove convivono perfettamente innovazione tecnologica e artigianalità altamente specializzata e che come Regione ci impegniamo ad affiancare rispetto alle esigenze di nuove professionalità, implementando le relazioni con gli istituti tecnici, le università e il tecnopolo di Modena”.

A Soliera l’assessore regionale ha, invece, visitato Energica, quartier generale mondiale della moto elettrica ad alte prestazioni. La società è l’unica al mondo a produrre le due ruote per la MotoE, la categoria del Motomondiale dedicata alle moto elettriche. L’azienda – nata nel 2014, ha avuto grande accelerazione nel 2016 con l’avvio delle vendite e la quotazione in Borsa – progetta, disegna, produce e assembla in proprio ogni componente, comprese le batterie e negli ultimi 3 anni ha moltiplicato per 7 il fatturato. Nonostante la pandemia è in continua crescita, con ordini in aumento, tanto che nonostante il lockdown ad oggi ha già raddoppiato l’intero fatturato 2019. Ordini che arrivano dall’estero però, denuncia Livia Cevolini, Ad di Energica, perché “in Italia scontiamo la mancanza di incentivi e di infrastrutture per la ricarica”.

“Siamo al fianco dell’azienda per sostenere progetti futuri dedicati alla sicurezza ma soprattutto vogliamo portare una realtà come questa all’attenzione nazionale – ha detto Colla. – Sosterremo un dialogo con il MISE affinché l’Italia, sfruttando i fondi europei in arrivo, si adoperi per predisporre un piano di infrastrutture di fast charge che ci ponga al passo con le regioni più avanzate d’Europa”.

In chiusura Colla e Muzzarelli hanno incontrato i rappresentanti della Fondazione Democenter, della Camera di Commercio di Modena e dell’Università di Modena e Reggio per affrontare insieme il tema della formazione per mettere in rete nel migliore dei modi, attraverso il locale tecnopolo, il mondo della ricerca con le esigenze delle imprese del settore automotive. “Servono investimenti molto più forti sull’alta formazione e sugli indirizzi tecnici – ha aggiunto Colla – ma anche su un’istruzione che permetta di creare competenze e una riconversione dei saperi indispensabili per le nuove filiere che diventeranno sempre più strategiche nei prossimi anni”.

Seguici su Facebook:
sulPanaro.net - Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017
SulPanaro Expo

Rubriche

“E adesso un libro: rubrica di libri”. Lezioni di chimica di Bonnie Garmus
La rubrica letteraria della nostra autrice mirandolese Francesca Monari.leggi tutto
Appunti di gusto, tutto quello che c'è da sapere sul ghiacciolo
La rubrica Appunti di gusto, a cura di Francesca Monarileggi tutto
“Il caffè della domenica” di Francesca Monari
Il tempo di un caffè per leggere le notizie del momento, sul mondo del lavoro ma non solo!leggi tutto
“E adesso un libro: rubrica di libri”. Tutta la stanchezza del mondo di Enrica Tesio
La rubrica letteraria della nostra autrice mirandolese Francesca Monarileggi tutto
Appunti di gusto, tutto quello che c'è da sapere dell'albicocca
La rubrica Appunti di gusto, a cura di Francesca Monarileggi tutto
Appunti di gusto, tutto quello che c’è da sapere del miele
La rubrica Appunti di gusto, a cura di Francesca Monarileggi tutto
“Il caffè della domenica” di Francesca Monari
Il tempo di un caffè per leggere le notizie del momento, sul mondo del lavoro ma non solo!leggi tutto

Sul Panaro on air

    • WatchDa Novi al Sudafrica: le macchine agricole di Andreoli Engineering fanno il giro del mondo
    • WatchTante e belle motociclette domenica a Mirandola.
    • WatchA spasso nel bosco di San Felice sul Panaro

    La buona notizia

    La rete veloce EmiliaRomagnaWiFi sbarca a Cervia-Milano Marittima
    Inaugurato il progetto realizzato da Lepida con un investimento della Regione di 350.000 mila euro, sui circa 3,5 milioni di euro a disposizione per coprire con il wi-fi l’intera riviera adriatica, da Cattolica ai lidi ferraresi.[...]
    Rimosse auto abbandonate a Bomporto e Nonantola
    Gli agenti di Polizia Locale Unione del Sorbara sabato hanno restituito decoro a due aree pubbliche[...]
    Tiroide ed eventuali nodi ora si vedono in 3 dimensioni in ospedale a Carpi
    Il software ad elevata tecnologia è stato donato dall’Associazione Pazienti Tiroidei Onlus [...]

    Curiosità

    Italia Gioca, San Prospero sbaraglia tutti e vince la sesta edizione
    Italia Gioca, San Prospero sbaraglia tutti e vince la sesta edizione
    Alla manifestazione hanno partecipato 14 squadre provenienti da 13 regioni Italiane[...]
    I cani poliziotto Arek e Folk in visita a Cavezzo dai bimbi del centro estivo
    I cani poliziotto Arek e Folk in visita a Cavezzo dai bimbi del centro estivo
    Su invito della sindaca il Nucleo Cinofili Carabinieri di Bologna ha effettuato una dimostrazione pratica che ha suscitato tanto entusiasmo e curiosità[...]
    Al Tecnopolo di Mirandola successo per lo speed dating
    Al Tecnopolo di Mirandola successo per lo speed dating
    Dottorandi ed aziende del biomedicale cercano il loro matching professionale[...]
    Appunti di gusto, tutto quello che c'è da sapere sul ghiacciolo
    Appunti di gusto, tutto quello che c'è da sapere sul ghiacciolo
    La rubrica Appunti di gusto, a cura di Francesca Monari[...]
    TedEx Mirandola chiude i battenti e dà appuntamento all'anno prossimo
    TedEx Mirandola chiude i battenti e dà appuntamento all'anno prossimo
    Il tema del 2023 sarà "Il tempo di prenderci cura"[...]
    Finalestense a trent'anni: la voglia di vestirsi non ha età - IL RACCONTO
    Finalestense a trent'anni: la voglia di vestirsi non ha età - IL RACCONTO
    Finalestense torna in centro storico dopo due anni di pandemia. L'allegria e l'entusiasmo dei ragazzi sfilano in corteo insieme alle cerchie[...]
    Un autobus giallo sulla Provinciale: è il Duroni Bus, temporary shop per le ciliegie a San Felice
    Un autobus giallo sulla Provinciale: è il Duroni Bus, temporary shop per le ciliegie a San Felice
    Eugenio Gagliardelli, a.d. della ceramica Opera di Camposanto, porta nella Bassa la frutta della sua azienda agricola di Maranello. Il ricavato va in beneficienza[...]
    Centenario della nascita di Margherita Hack, ecco il francobollo commemorativo
    Centenario della nascita di Margherita Hack, ecco il francobollo commemorativo
    Il francobollo è stampato dall’Istituto Poligrafico e Zecca dello Stato S.p.A., in rotocalcografia, su carta bianca, patinata neutra, autoadesiva, non fluorescente.[...]
    A spasso nel bosco Tomasini a San Felice - VIDEO
    A spasso nel bosco Tomasini a San Felice - VIDEO
    Almeno per un pomeriggio, un centinaio di sanfeliciani di tutte le età ha potuto riscoprilo: grazie all'accordo tra azienda agricola Mediplants e Comune, è stato reso di nuovo accessibile. [...]
    Doppio cognome, ecco il primo bimbo registrato così all'anagrafe nel Modenese
    Doppio cognome, ecco il primo bimbo registrato così all'anagrafe nel Modenese
    Prima il padre poi la madre oppure viceversa, lo decidono i genitori[...]
    • malaguti