Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017
Testata Giornalistica reg Trib. MO aut. 20/2017
06 Luglio 2022

“Concordia 2030”, piano per il rilancio del centro storico di Concordia

CONCORDIA – Il consiglio comunale di Concordia nella seduta del 28 luglio 2020 ha approvato all’unanimità una importante convenzione con la Fondazione Riusiamo l’Italia e le associazioni di categoria CNA e Lapam per l’attuazione del progetto “Concordia 2030” con cui l’Amministrazione punta a definire un piano per il rilancio dell’attrattività e della vitalità commerciale, sociale, culturale e residenziale del centro storico di Concordia.

“Concordia 2030” perché è questo l’orizzonte in cui disegnare una strategia complessiva per il rilancio del centro storico che comprenda i grandi cambiamenti sociali, urbanistici ed economici da perseguire con azioni da implementarsi nel breve, medio e lungo periodo. “Concordia 2030” perchè questa data è anche l’orizzonte temporale degli obiettivi di sostenibilità definiti dall’ONU e a cui l’amministrazione orienta le proprie scelte strategiche.

Attraverso la convenzione si vogliono individuare forme innovative di valorizzazione del patrimonio pubblico, di rivitalizzazione del territorio e favorire operazioni di riuso degli immobili pubblici e privati dismessi, anche al servizio di startup di giovani imprenditori e di investitori provenienti da fuori comune. La prima azione sarà la mappatura di tutti gli spazi pubblici e privati vuoti già a disposizione o che lo saranno entro 12 mesi, a cui seguirà la mappatura dei soggetti potenzialmente interessati ad insediarsi nel centro storico di Concordia e che saranno affiancati da un team di esperti che li assisterà nella predisposizione di progetti innovativi.

L’evoluzione del progetto sarà orientata anche dalle tempistiche dei bandi di finanziamento per iniziative pubbliche e private, a partire dal prossimo bando regionale per la rivitalizzazione dei centri storici colpiti dal sisma, al fine di massimizzare le opportunità di sostegno economico che si presentano.

Fondazione Riusiamo l’Italia promuove un approccio innovativo alla rigenerazione urbana ed al riuso di spazi dismessi al fini di creare nuova occupazione, in particolare giovanile, ed ha già al suo attivo diverse collaborazioni con soggetti pubblici e privati. L’Amministrazione, attraverso il lavoro dell’assessore agli interventi economici Aldo Stefanini e dei consiglieri Katia Pedrazzoli delegata al progetto “Ri-uso spazi urbani e Cooperative di comunità” e Matteo Bautti delegato al progetto “Promozione del Territorio e delle sue eccellenze”, ha svolto un lavoro di coinvolgimento delle principali associazioni di categoria al fine di elaborare un progetto condiviso per il rilancio del centro storico.

Il progetto sarà dettagliatamente presentato a settembre 2020 attraverso una “chiamata” rivolta a tutti i concordiesi, ma non solo, che hanno un’idea nel cassetto, un sogno o un progetto per il proprio futuro o quello di Concordia.

Seguici su Facebook:
sulPanaro.net - Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017
SulPanaro Expo

Rubriche

“E adesso un libro: rubrica di libri”. Lezioni di chimica di Bonnie Garmus
La rubrica letteraria della nostra autrice mirandolese Francesca Monari.leggi tutto
Appunti di gusto, tutto quello che c'è da sapere sul ghiacciolo
La rubrica Appunti di gusto, a cura di Francesca Monarileggi tutto
“Il caffè della domenica” di Francesca Monari
Il tempo di un caffè per leggere le notizie del momento, sul mondo del lavoro ma non solo!leggi tutto
“E adesso un libro: rubrica di libri”. Tutta la stanchezza del mondo di Enrica Tesio
La rubrica letteraria della nostra autrice mirandolese Francesca Monarileggi tutto
Appunti di gusto, tutto quello che c'è da sapere dell'albicocca
La rubrica Appunti di gusto, a cura di Francesca Monarileggi tutto
Appunti di gusto, tutto quello che c’è da sapere del miele
La rubrica Appunti di gusto, a cura di Francesca Monarileggi tutto
“Il caffè della domenica” di Francesca Monari
Il tempo di un caffè per leggere le notizie del momento, sul mondo del lavoro ma non solo!leggi tutto

Sul Panaro on air

    • WatchDa Novi al Sudafrica: le macchine agricole di Andreoli Engineering fanno il giro del mondo
    • WatchTante e belle motociclette domenica a Mirandola.
    • WatchA spasso nel bosco di San Felice sul Panaro

    La buona notizia

    La rete veloce EmiliaRomagnaWiFi sbarca a Cervia-Milano Marittima
    Inaugurato il progetto realizzato da Lepida con un investimento della Regione di 350.000 mila euro, sui circa 3,5 milioni di euro a disposizione per coprire con il wi-fi l’intera riviera adriatica, da Cattolica ai lidi ferraresi.[...]
    Rimosse auto abbandonate a Bomporto e Nonantola
    Gli agenti di Polizia Locale Unione del Sorbara sabato hanno restituito decoro a due aree pubbliche[...]
    Tiroide ed eventuali nodi ora si vedono in 3 dimensioni in ospedale a Carpi
    Il software ad elevata tecnologia è stato donato dall’Associazione Pazienti Tiroidei Onlus [...]

    Curiosità

    Italia Gioca, San Prospero sbaraglia tutti e vince la sesta edizione
    Italia Gioca, San Prospero sbaraglia tutti e vince la sesta edizione
    Alla manifestazione hanno partecipato 14 squadre provenienti da 13 regioni Italiane[...]
    I cani poliziotto Arek e Folk in visita a Cavezzo dai bimbi del centro estivo
    I cani poliziotto Arek e Folk in visita a Cavezzo dai bimbi del centro estivo
    Su invito della sindaca il Nucleo Cinofili Carabinieri di Bologna ha effettuato una dimostrazione pratica che ha suscitato tanto entusiasmo e curiosità[...]
    Al Tecnopolo di Mirandola successo per lo speed dating
    Al Tecnopolo di Mirandola successo per lo speed dating
    Dottorandi ed aziende del biomedicale cercano il loro matching professionale[...]
    Appunti di gusto, tutto quello che c'è da sapere sul ghiacciolo
    Appunti di gusto, tutto quello che c'è da sapere sul ghiacciolo
    La rubrica Appunti di gusto, a cura di Francesca Monari[...]
    TedEx Mirandola chiude i battenti e dà appuntamento all'anno prossimo
    TedEx Mirandola chiude i battenti e dà appuntamento all'anno prossimo
    Il tema del 2023 sarà "Il tempo di prenderci cura"[...]
    Finalestense a trent'anni: la voglia di vestirsi non ha età - IL RACCONTO
    Finalestense a trent'anni: la voglia di vestirsi non ha età - IL RACCONTO
    Finalestense torna in centro storico dopo due anni di pandemia. L'allegria e l'entusiasmo dei ragazzi sfilano in corteo insieme alle cerchie[...]
    Un autobus giallo sulla Provinciale: è il Duroni Bus, temporary shop per le ciliegie a San Felice
    Un autobus giallo sulla Provinciale: è il Duroni Bus, temporary shop per le ciliegie a San Felice
    Eugenio Gagliardelli, a.d. della ceramica Opera di Camposanto, porta nella Bassa la frutta della sua azienda agricola di Maranello. Il ricavato va in beneficienza[...]
    Centenario della nascita di Margherita Hack, ecco il francobollo commemorativo
    Centenario della nascita di Margherita Hack, ecco il francobollo commemorativo
    Il francobollo è stampato dall’Istituto Poligrafico e Zecca dello Stato S.p.A., in rotocalcografia, su carta bianca, patinata neutra, autoadesiva, non fluorescente.[...]
    A spasso nel bosco Tomasini a San Felice - VIDEO
    A spasso nel bosco Tomasini a San Felice - VIDEO
    Almeno per un pomeriggio, un centinaio di sanfeliciani di tutte le età ha potuto riscoprilo: grazie all'accordo tra azienda agricola Mediplants e Comune, è stato reso di nuovo accessibile. [...]
    Doppio cognome, ecco il primo bimbo registrato così all'anagrafe nel Modenese
    Doppio cognome, ecco il primo bimbo registrato così all'anagrafe nel Modenese
    Prima il padre poi la madre oppure viceversa, lo decidono i genitori[...]
    • malaguti