Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017
Testata Giornalistica reg Trib. MO aut. 20/2017
25 Gennaio 2022

Irene Priolo è la nuova Presidente AIPo

Irene Priolo, Assessore all’ambiente, difesa del suolo e della costa, protezione civile della Regione Emilia-Romagna, è la nuova Presidente del Comitato di indirizzo AIPo, l’organo istituzionale di guida dell’Agenzia formato da quattro Assessori in rappresentanza delle Regioni istitutive (Piemonte, Lombardia, Emilia-Romagna, Veneto). Lo ha deciso lo stesso Comitato nella seduta di oggi, giovedì 30 luglio 2020, alla quale hanno preso parte oltre a Priolo gli Assessori regionali Marco Gabusi  (Piemonte), Pietro Foroni (Lombardia) e Gianpaolo Bottacin (Veneto).  L’incarico di Presidente è assegnato per un biennio a ciascuna delle quattro Regioni, a rotazione. Priolo succede al collega  piemontese Gabusi e rimarrà in carica fino al luglio 2022.

Il Presidente e gli altri componenti il Comitato di indirizzo AIPo non percepiscono indennità per lo svolgimento di tale funzione.

“I prossimi due anni – ha dichiarato l’assessore Irene Priolo – ci vedranno impegnati nella realizzazione di opere importanti. Svolgerò con il massimo impegno il nuovo incarico, andando di persona a vedere i principali cantieri e non solo in Emilia-Romagna, nella consapevolezza delle importanti funzioni che AIPo riveste per la difesa idraulica di un territorio esteso, fragile e complesso, ulteriormente messo alla prova dalle conseguenze provocate dalla crisi climatica. Ma sarà anche interessante lavorare alla realizzazione di VENTO una importante ciclovia che costituisce un nuovo legame fra i nostri territori all’insegna della sostenibilità del turismo. Ringrazio i colleghi che mi hanno preceduta e con i quali continuerò a collaborare con entusiasmo.”

Le funzioni di AIPo

AIPo, istituita nel 2003 dalle Regioni Emilia-Romagna, Lombardia, Piemonte, Veneto, ha ereditato le funzioni prima esercitate dal disciolto Magistrato per il Po (creato nel 1956). L’agenzia cura le gestione del reticolo principale del Po (fiume Po e affluenti): progetta, esegue e mantiene in efficienza le opere per la sicurezza idraulica – dalle arginature di competenza, che ammontano a complessivi 3.600 km, alle casse di espansione in esercizio –  attua previsioni idrologiche, attiva il  servizio di piena, si occupa di demanio idrico e polizia idraulica, realizza e mantiene in esercizio le infrastrutture per la navigazione fluviale, a partire dalle conche di navigazione.

AIPo si avvale di un proprio Polo scientifico-tecnologico situato a Boretto (RE), con laboratori idraulici e geotecnici dotati delle necessarie attrezzature e tecnologie. 

Gli interventi programmati

Nel triennio 2020-2022 Aipo prevede interventi di sicurezza idraulica nel territorio del bacino del Po per 277,6 milioni di euro, con cantieri per 133 milioni solo quest’anno. 

In Emilia-Romagna le opere più significative riguardano i nodi idraulici di Modena, Parma e Reggio Emilia, assieme agli interventi programmati per il piacentino.

In Lombardia, l’avvio dei lavori delle casse di espansione a Lentate, Senago, Varedo e Paderno Dugnano, per evitare le ricorrenti esondazioni del fiume Seveso nella città di Milano, oltre all’adeguamento delle arginature nel tratto di Po mantovano.

In Piemonte da segnalare l’iter per la progettazione della cassa di espansione della Dora Riparia a Torino, l’intervento con doppia finalità idraulica e ambientale sul Pellice e le progettazioni preliminari in corso su Chisola, Varaita, Maira e Grana-Mellea. 

Nel Veneto (in cui AIPo è competente per il Po e il suo Delta), le opere in sinistra Po a Cavanella (Adria) per la realizzazione di un diaframma anti-filtrazione all’interno dell’argine, quelli in sponda sinistra del Po di Goro ad Ariano nel Polesine, la sistemazione delle difese a mare alla Sacca di Scardovari  e a Boccassette-Cà Zuliani.

 

Seguici su Facebook:
sulPanaro.net - Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017
SulPanaro Expo

Rubriche

Appunti di gusto, tutto quello che c'è da sapere della birra
La rubrica "Appunti di gusto", a cura di Francesca Monarileggi tutto
“Il caffè della domenica” di Francesca Monari
Il tempo di un caffè per leggere le notizie del momento, sul mondo del lavoro ma non solo!leggi tutto
Consigli di salute
Impianti dentali: i vantaggi
Vuoi tornare ad avere un sorriso splendente in maniera rapida e senza problemi? L’impianto dentale potrebbe essere la soluzione ai tuoi problemi.leggi tutto
Appunti di gusto, tutto quello che c'è da sapere del latte
La rubrica "Appunti di gusto", a cura di Francesca Monarileggi tutto
Glocal
Perché esiste il fenomeno dei no-vax?
Grazie ad un’attenta e pianificata campagna vaccinale il morbillo è praticamente sparito nei Paesi a capitalismo avanzato. Purtroppo ancor oggi esistono focolai di morbillo nei Paesi in via di sviluppo.leggi tutto
Appunti di gusto, tutto quello che c’è da sapere della cannella
La rubrica "Appunti di gusto", a cura di Francesca Monarileggi tutto

Sul Panaro on air

  • An error occurred:

    The request cannot be completed because you have exceeded your quota.

    La buona notizia

    Mirandola, alla Medtronic nuovo impianto per ridurre le emissioni di Co2
    L'azienda, inoltre, continua ad espandersi: è stata siglata, infatti, l’acquisizione per 925 milioni di dollari di Affera Inc[...]
    Trapianti di fegato, Modena al top nazionale
    Un anno da record quello appena trascorso, nonostante le criticità per il mondo della sanità, specie per i trapianti da donatore vivente[...]

    Curiosità

    Elisabetta Belloni, chi è la "modenese" di cui si parla per la presidenza della Repubblica
    Elisabetta Belloni, chi è la "modenese" di cui si parla per la presidenza della Repubblica
    Sessantaquattro anni, madre di Sestola e casa di famiglia sull'Appennino Modenese, è attualmente direttrice generale del Dipartimento delle informazioni per la sicurezza[...]
    Anziani cardiopatici, imparare a usare Internet per essere curati meglio
    Anziani cardiopatici, imparare a usare Internet per essere curati meglio
     Solo il 25% dei pazienti cardiologici dai 75 anni in su utilizza mezzi digitali convenzionali come motori di ricerca, mail, smartphone e app, secondo uno studio della Cardiologia del Policlinico di Modena[...]
    San Sebastiano, consegnati gli encomi agli agenti di Polizia Locale Mirandola
    San Sebastiano, consegnati gli encomi agli agenti di Polizia Locale Mirandola
    Sono andati al commissario Emanuela Ragazzi, all'assistente capo Valerio Zoni all'agente Danilo Cardella e all'agente Di Canosa[...]
    Covid, faceva tamponi abusivi nel suo negozio di scarpe a Mirandola
    Covid, faceva tamponi abusivi nel suo negozio di scarpe a Mirandola
    Il commerciante non solo effettuava direttamente i prelievi dai nasi delle persone con sospetto di contagio, ma poi effettuava anche il controllo e l'analisi.[...]
    Si dimette il sindaco di Bomporto Angelo Giovannini
    Si dimette il sindaco di Bomporto Angelo Giovannini
    Scrive: "Ci ho provato, mi arrendo e cedo il posto, magari a qualcuno tra i tanti sempre pronti a insegnare come fare o a dirci che ci teniamo strette le poltrone"[...]
    Attacco hacker durante convegno in Senato: video porno durante l'intervento della senatrice Mantovani
    Attacco hacker durante convegno in Senato: video porno durante l'intervento della senatrice Mantovani
    Momenti di imbarazzo nel corso di un incontro, trasmesso in streaming, sulla "Pubblica amministrazione trasparente"[...]
    La sulada, una torta squisita da salvare
    La sulada, una torta squisita da salvare
    L'appello del giornalista dendrogastronomico Carlo Mantovani[...]
    In aeroplano per 22 mila km per per raggiungere la Kamchatka
    In aeroplano per 22 mila km per per raggiungere la Kamchatka
    Ad affrontare questa avventura a tappe 35 piloti, tra uomini e donne, provenienti dall'Emilia-Romagna, Friuli Venezia Giulia, Lombardia, Puglia, Veneto e Sicilia.[...]
    Finale Emilia a "C'è posta per te", la commovente storia di Salvatore Loverso
    Finale Emilia a "C'è posta per te", la commovente storia di Salvatore Loverso
    Domenica da Maria De Filippi in scena è stato chiamato Salvatore, invitato da un "postino" del programma che era arrivato nei giorni scorsi a Finale Emilia.[...]
    "Ho deciso", è uscito il nuovo rap di Luca Liuzzo
    "Ho deciso", è uscito il nuovo rap di Luca Liuzzo
    Per il giovane artista di Camposanto è il momento di esordire anche alla regia[...]