Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017
Testata Giornalistica reg Trib. MO aut. 20/2017
28 Gennaio 2022

Nonantola 2030 sulla crisi di Giunta: “Contrastiamo il declino della nostra città”

Nonantola 2030 sulla crisi di Giunta: “Contrastiamo il declino della nostra città”. Spiegano dal gruppo politico:

“Difficoltà insuperabili”, “venuto a mancare rapporto di fiducia e di comunicazione diretta e
aperta”, “diversità di vedute e posizioni”, “divergenze nel metodo di lavoro e disaccordi nella
definizione delle priorità per attuare il programma politico concordato dalla coalizione”, “dialogo
diventato via via meno fluido, trasparente e costruttivo”. Le parole del vice sindaco e dell’assessora
dimissionari arrivano come stilettate nella testa e nel corpo dei nonantolani.
Possiamo affermare senza presunzione che questo finale non ci arriva inatteso. Quando, alla luce
di possibili alleanze elettorali, 18 mesi fa abbiamo chiesto chiarezza sul metodo di lavoro e sui
programmi prima di parlare di candidature, siamo stati accusati da PD, Una mano per Nonantola e
altri di porre pregiudiziali personali e di essere i soliti estremisti che non sopportano la Sindaca.
Ma il tempo è galantuomo. Non si sono voluti affrontare i problemi al momento giusto e ora
riesplodono, lasciando un paese “spaesato” e un danno enorme per la nostra collettività.
Evidentemente la sordità manifestata a suo tempo dalla candidata Sindaca sia sul fronte
programmatico, sia sulle modalità di gestione della coalizione plurale, celavano una mancanza di
condivisione di un progetto di rinnovamento forte capace di prefigurare la Nonantola del futuro
che sono sfociate nel pasticcio in cui, nostro malgrado, ci troviamo.
Il PD si dice dispiaciuto, ma afferma che tutto va bene e addossa la responsabilità ai due assessori.
Una mano per Nonantola attacca la Sindaca e ripropone il programma, riconoscendo così che si è
perso un anno e mezzo e preannuncia una scelta da separati in casa. L’ex segretario del PD
Antonucci, eletto nelle liste del PD poi uscito per formare il gruppo consigliare Nonantola Libera,
chiede le dimissioni della Sindaca e quindi nuove elezioni. Come se tutto questo non bastasse, la
Sindaca afferma che non ci sono problemi e che va tutto bene, preannunciando in modo freddo e
burocratico la sostituzione dei due assessori e, con la benedizione del PD, tutto ricomincerà come
prima.
È evidente che le cose non stanno così come vorrebbero farci intendere ed è altrettanto evidente
che oggi tutto è più difficile sia politicamente che programmaticamente. A Nonantola
permangono, si accumulano e si accentuano i problemi proprio in una fase già estremamente
complicata a causa della pandemia che non ci dà tregua. Un piccolo esempio? La Commissione
Urbanistica di lunedì 19 ottobre che doveva affrontare importanti e indifferibili questioni
territoriali (progetto Conad, Piano Urbanistico Generale, edilizia scolastica, ricostruzione del
municipio) è stata rinviata a data da destinarsi.
Per noi i cambiamenti sociali e culturali di una comunità coesa come Nonantola non possono
essere governati con “il pensiero unico” e con il decisionismo gerarchico, ma attraverso un
2
confronto continuo fra diverse intelligenze e sensibilità che trovano la sintesi nella impostazione
programmatica e progettuale sulla quale si è costruita la coalizione.
A Nonantola non si è voluto dare corpo a un tessuto politico unitario 18 mesi fa. Oggi come allora
si trattava di scegliere insieme tessuto, forma, stile e sarto per confezionare un abito nuovo e
condiviso per il nostro Comune. Per questo Nonantola Progetto 2030, collocata a sinistra nel
centro-sinistra, è all’opposizione e, come sosteniamo da sempre, non fa e non farà un’opposizione
pregiudiziale, ma valutando nel merito e votando di conseguenza i provvedimenti assunti in
Consiglio Comunale.
Riconfermiamo la nostra disponibilità – mai venuta meno – al confronto politico programmatico
dentro e fuori le istituzioni con tutti coloro – cittadini, associazioni, soggetti politici – si dimostrino
interessati a dare un contributo per risolvere i problemi del nostro territorio e per il rilancio
progettuale di Nonantola.
Chiediamo a chi ci governa il rispetto delle istituzioni democratiche, per cui si convochi subito il
Consiglio Comunale per chiarire, spiegare, e se si hanno, fare proposte su come proseguirà questa
legislatura, sia dal punto di vista politico, che programmatico.

LEGGI ANCHE

Seguici su Facebook:
sulPanaro.net - Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017
SulPanaro Expo

Rubriche

Appunti di gusto, tutto quello che c'è da sapere della birra
La rubrica "Appunti di gusto", a cura di Francesca Monarileggi tutto
“Il caffè della domenica” di Francesca Monari
Il tempo di un caffè per leggere le notizie del momento, sul mondo del lavoro ma non solo!leggi tutto
Consigli di salute
Impianti dentali: i vantaggi
Vuoi tornare ad avere un sorriso splendente in maniera rapida e senza problemi? L’impianto dentale potrebbe essere la soluzione ai tuoi problemi.leggi tutto
Appunti di gusto, tutto quello che c'è da sapere del latte
La rubrica "Appunti di gusto", a cura di Francesca Monarileggi tutto
Glocal
Perché esiste il fenomeno dei no-vax?
Grazie ad un’attenta e pianificata campagna vaccinale il morbillo è praticamente sparito nei Paesi a capitalismo avanzato. Purtroppo ancor oggi esistono focolai di morbillo nei Paesi in via di sviluppo.leggi tutto
Appunti di gusto, tutto quello che c’è da sapere della cannella
La rubrica "Appunti di gusto", a cura di Francesca Monarileggi tutto

Sul Panaro on air

  • An error occurred:

    The request cannot be completed because you have exceeded your quota.

    La buona notizia

    Nuovo numero di telefono Ausl Modena per chi ha problemi con l'isolamento Covid
    Si ricorda ai cittadini che in caso di sintomi non bisogna recarsi né in farmacia né in ospedale, ma contattare immediatamente il medico di medicina generale o il pediatra.[...]
    Mirandola, alla Medtronic nuovo impianto per ridurre le emissioni di Co2
    L'azienda, inoltre, continua ad espandersi: è stata siglata, infatti, l’acquisizione per 925 milioni di dollari di Affera Inc[...]
    Trapianti di fegato, Modena al top nazionale
    Un anno da record quello appena trascorso, nonostante le criticità per il mondo della sanità, specie per i trapianti da donatore vivente[...]

    Curiosità

    "Il cacciatore di anatre" sbarca su Prime: è il film collettivo della Bassa Modenese
    "Il cacciatore di anatre" sbarca su Prime: è il film collettivo della Bassa Modenese
    Il film racconta un pezzo della nostra storia, e più di 500 persone tra Mirandola, Finale Emilia e San Felice vi hanno partecipato[...]
    Elisabetta Belloni, chi è la "modenese" di cui si parla per la presidenza della Repubblica
    Elisabetta Belloni, chi è la "modenese" di cui si parla per la presidenza della Repubblica
    Sessantaquattro anni, madre di Sestola e casa di famiglia sull'Appennino Modenese, è attualmente direttrice generale del Dipartimento delle informazioni per la sicurezza[...]
    Anziani cardiopatici, imparare a usare Internet per essere curati meglio
    Anziani cardiopatici, imparare a usare Internet per essere curati meglio
     Solo il 25% dei pazienti cardiologici dai 75 anni in su utilizza mezzi digitali convenzionali come motori di ricerca, mail, smartphone e app, secondo uno studio della Cardiologia del Policlinico di Modena[...]
    San Sebastiano, consegnati gli encomi agli agenti di Polizia Locale Mirandola
    San Sebastiano, consegnati gli encomi agli agenti di Polizia Locale Mirandola
    Sono andati al commissario Emanuela Ragazzi, all'assistente capo Valerio Zoni all'agente Danilo Cardella e all'agente Di Canosa[...]
    Covid, faceva tamponi abusivi nel suo negozio di scarpe a Mirandola
    Covid, faceva tamponi abusivi nel suo negozio di scarpe a Mirandola
    Il commerciante non solo effettuava direttamente i prelievi dai nasi delle persone con sospetto di contagio, ma poi effettuava anche il controllo e l'analisi.[...]
    Si dimette il sindaco di Bomporto Angelo Giovannini
    Si dimette il sindaco di Bomporto Angelo Giovannini
    Scrive: "Ci ho provato, mi arrendo e cedo il posto, magari a qualcuno tra i tanti sempre pronti a insegnare come fare o a dirci che ci teniamo strette le poltrone"[...]
    Attacco hacker durante convegno in Senato: video porno durante l'intervento della senatrice Mantovani
    Attacco hacker durante convegno in Senato: video porno durante l'intervento della senatrice Mantovani
    Momenti di imbarazzo nel corso di un incontro, trasmesso in streaming, sulla "Pubblica amministrazione trasparente"[...]
    La sulada, una torta squisita da salvare
    La sulada, una torta squisita da salvare
    L'appello del giornalista dendrogastronomico Carlo Mantovani[...]
    In aeroplano per 22 mila km per per raggiungere la Kamchatka
    In aeroplano per 22 mila km per per raggiungere la Kamchatka
    Ad affrontare questa avventura a tappe 35 piloti, tra uomini e donne, provenienti dall'Emilia-Romagna, Friuli Venezia Giulia, Lombardia, Puglia, Veneto e Sicilia.[...]
    Finale Emilia a "C'è posta per te", la commovente storia di Salvatore Loverso
    Finale Emilia a "C'è posta per te", la commovente storia di Salvatore Loverso
    Domenica da Maria De Filippi in scena è stato chiamato Salvatore, invitato da un "postino" del programma che era arrivato nei giorni scorsi a Finale Emilia.[...]