Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017
Testata Giornalistica reg Trib. MO aut. 20/2017

Posata prima pietra nuova residenza anziani Vittoria ed Ermanno Gorrieri, la prima anti-Covid

Sarà pronta entro l’estate 2022 e avrà un reparto anti-Covid la nuova Casa residenza anziani Vittoria ed Ermanno Gorrieri di Modena, che sostituirà l’attuale Cra Ramazzini. Grazie a un investimento di otto milioni di euro della cooperativa sociale Domus Assistenza di Modena (aderente a Confcooperative), l’edificio permetterà di superare le criticità in cui versa la struttura di via Luosi, che accoglie settanta anziani non autosufficienti.

Oggi è stata simbolicamente posata la prima pietra, presenti il sindaco Gian Carlo Muzzarelli, l’assessora alle Politiche sociali Roberta Pinelli, il presidente di Domus Assistenza Gaetano De Vinco, l’architetto progettista Ivan Galavotti, la famiglia Gorrieri, alcuni ospiti e operatori dell’attuale Ramazzini.

I lavori saranno portati a termine entro 18-20 mesi.

«La nuova Cra sarà più ampia e accogliente, realizzata secondo moderni standard qualitativi e di efficienza energetica, circondata dal verde – garantisce il presidente di Domus Assistenza Gaetano De Vinco – Il progetto iniziale prevede una struttura polivalente su due piani fuori terra, con una superficie utile totale pari a circa 3.250 metri quadrati, ripartita in tre nuclei residenziali da 25 posti ciascuno, per un totale di 75 posti, con due alloggi protetti (per massimo quattro persone) e un centro diurno da 20 posti.

A seguito delle disposizioni regionali anti-Covid, realizzeremo tre nuclei da cinque posti ciascuno separabili dagli altri spazi. Consegneremo, perciò, una nuova Cra che potrà ospitare fino a novanta anziani».

Il nuovo reparto è progettato per creare due zone con possibilità di compartimentazione e isolamento dai nuclei residenziali che possano accogliere casi sospetti o confermati di Covid-19 o altra patologia infettiva. Le sei camere a piano terra e le undici al primo piano avranno un proprio bagno e saranno raggiungibili attraverso un percorso dedicato per gli operatori assegnati alla cura degli utenti in isolamento, in grado di garantire la separazione dalle altre zone della Cra. Le due aree sono state pensate per permettere un corretto percorso sporco-pulito, un magazzino per lo stoccaggio di un numero adeguato di dpi (dispositivi di protezione individuale) e dei materiali necessari all’assistenza, un percorso per l’eliminazione dei rifiuti speciali. Ciò potrà evitare le difficoltà logistiche e organizzative che possono sorgere in emergenze come quella appena vissuta, quando le Cra hanno dovuto completamente riadattare spazi e attività per gestire l’isolamento dei casi positivi o sospetti.

In questo senso Domus Assistenza, che a Modena e provincia gestisce undici Cra (per un totale di quasi 500 utenti), ha maturato un’esperienza utile al territorio.

«In due Cra abbiamo allestito “reparti Covid” per sostenere lo sforzo degli ospedali – sottolinea De Vinco – La Roncati di Spilamberto, che ha 62 ospiti, si è resa disponibile – unica struttura delle Terre dei Castelli – con otto posti letto per ricevere dimissioni ospedaliere al fine di alleggerire il lavoro dei nosocomi.

Al Carpine di Carpi è stato creato un nucleo specifico e isolato per accogliere anche coloro che, pur essendo ancora positivi al Covid-19, non necessitavano più di cure ospedaliere e dovevano lasciare l’ospedale per liberare posti in terapia intensiva. Una commissione di esperti – conclude il presidente di Domus Assistenza – ha visitato il reparto Covid e approvato tutte le procedure che abbiamo messo in atto».

Insieme alla prima pietra oggi è stata cementata nelle fondamenta anche una “capsula del tempo”. Si tratta di un tubo di plastica da disegnatore che contiene oggetti a futura memoria dei modenesi che potranno recuperarli nei prossimi decenni. Sono state inserite foto delle attività in Cra, un gomitolo di lana, una collana simbolo della cura alla persona, una penna per scrivere le storie di vita degli utenti, un rosario e un mazzo di carte da briscola.

La nuova Cra Vittoria ed Ermanno Gorrieri è la seconda struttura per anziani di cui Domus Assistenza si è aggiudicata sia la costruzione che la gestione con il dispositivo del project financing. La prima, realizzata a Ravarino e inaugurata 19 ottobre dell’anno scorso, è costata 7,4 milioni di euro e sarà gestita da Domus Assistenza fino al 2049.

Seguici su Facebook:
sulPanaro.net - Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017
SulPanaro Expo

Rubriche

Glocal
Recessione economica globale da Covid-19
La pandemia sta causando una recessione economica globale.leggi tutto
Lettere persiane
Si torna a scuola, incipit vita nova - LA RIFLESSIONE
E un’autentica paideia civica ed esistenziale, capace di formare la mente e l’anima degli individui educandoli al Mondo della Vita, secondo lo studente mirandolese Giovanni Battista Olianileggi tutto
La natura nella Bassa che non ti aspetti
La biodiversità che non ti aspetti: le Valli mirandolesi
La biologa Eleonora Tomasini ci porta alla scoperta della Stazione Ornitologica Modenese che si trova a Mirandolaleggi tutto
La natura nella Bassa che non ti aspetti
Un paradiso terrestre per piante e uccelli: le Meleghine a Finale Emilia - La natura della Bassa che non ti aspetti
La biologa Eleonora Tomasini ci porta alla scoperta dell'oasi faunistica nata dall’impianto di fitodepurazioneleggi tutto
Glocal
Crisi economica: l'innovazione tecnologica come cura
La crisi economica da Covid-19 ci impone di riprogettare il modello imprenditoriale delle nostre imprese, mentre in alcuni casi si dovrà riprendere il primordiale concetto di “innovazione di prodotto e di processo”.leggi tutto
Glocal
Dall'emergenza sanitaria all'emergenza occupazionale
Sono in corso in questi giorni alcune misure per contrastare il danno occupazionale. Tra le misure: incentivi per far ripartire le assunzioni stabili, meno paletti sui contratti a termine, nuove risorse per la Cig e detassazione degli aumenti dei Ccnl.leggi tutto

Sul Panaro on air

    • WatchRompe l'argine del Diversivo a Finale Emilia
    • WatchLa stella cadente di Capodanno, trovati i frammenti
    • WatchDue ragazzini nei guai per aver distrutto le lapidi dei partigiani

    Disabilità e diritto al lavoro

    Disability Manager, Il “facilitatore” ponte tra aziende e lavoratori diversamente abili
    La rubrica "Disabilità e diritto al lavoro" di Francesca Monari[...]
    Disabilità e diritto al lavoro - Assunzioni obbligatorie L.68/99 sospese per Covid
    Per due mesisospesi gli adempimenti relativi sia ai disabili sia ai soggetti appartenenti alle altre categorie protette[...]
    Disabilità e diritto al lavoro - Intervista a Cristiana Casarini, che ci racconta come si lavora in carrozzina
    L'esperta di risorse umane Francesca Monari raccoglie la testimonanza dell'impiegata comunale di Finale Emilia nota per i suoi libri e le attività di beneficienza[...]

    Curiosità

    San Felice "ed 'na volta", i detti e le espressioni dialettali della tradizione
    San Felice "ed 'na volta", i detti e le espressioni dialettali della tradizione
    Grazie alla collaborazione di tanti sanfeliciani sul gruppo "Sei di San Felice se"[...]
    Su questa mascherina il virus non si attacca, a Nonantola la propone la Fanny
    Su questa mascherina il virus non si attacca, a Nonantola la propone la Fanny
    E' coperta da una sostanza idro oleofobica che fa scivolare le goccioline con il virus che tentano di attaccarsi alla mascherina[...]
    Spotify, arriva in Italia Radar, tra gli artisti emergenti il carpigiano Bautista
    Spotify, arriva in Italia Radar, tra gli artisti emergenti il carpigiano Bautista
    Bautista collabora da aprile 2019 con il producer salentino Machweo[...]
    L'invenzione degli studenti del Galilei di Mirandola la racconta la Rai
    L'invenzione degli studenti del Galilei di Mirandola la racconta la Rai
    I giovani mirandolesi alla trasmissione Rob-O-Cod, un game show televisivo italiano dedicato al "coding" e alla robotica[...]
    Viaggio attraverso la realtà virtuale nel mondo dell'Aceto Balsamico di Modena
    Viaggio attraverso la realtà virtuale nel mondo dell'Aceto Balsamico di Modena
    La tecnologia accorcia le distanze tra Modena ed i Paesi in cui non è ancora possibile tornare a viaggiare per promuovere il prodotto[...]
    Red Ronnie a processo per diffamazione contro Roberto Burioni
    Red Ronnie a processo per diffamazione contro Roberto Burioni
    E' arrivata in udienza a Bologna la polemica tra il conduttore televisivo e il virologo [...]
    La canzone più amata di sempre? E' Albachiara di Vasco Rossi
    La canzone più amata di sempre? E' Albachiara di Vasco Rossi
    Eì stata votata dagli ascoltatori delle radio italiane. Uscì il 30 aprile 1979 sul lato B dell'album "Non siamo mica gli Americani", poi ristampata proprio con il titolo di Albachiara a causa del suo immediato successo.[...]
    Anche la finalese Azzurra Mazzara sul podio del concorso nazionale di bellezza "Miss Lady Virginia"
    Anche la finalese Azzurra Mazzara sul podio del concorso nazionale di bellezza "Miss Lady Virginia"
    Andrà insieme alle altre che hanno vinto un titolo alla finale nazionale a Salsomaggiore nel prossimo maggio 2021, nella sede di Miss Italia.[...]
    Un corso di formazione per gli interventi assistiti con animali all'Accademia militare di Modena
    Un corso di formazione per gli interventi assistiti con animali all'Accademia militare di Modena
    Primo corso di formazione per operatori in interventi assistiti con gli animali[...]
    From Mud, un film che dà voce alla musica alternativa modenese
    From Mud, un film che dà voce alla musica alternativa modenese
    Al termine le riprese del documentario musicale, co-prodotto dal Centro Musica di Modena[...]