Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017
Testata Giornalistica reg Trib. MO aut. 20/2017
05 Ottobre 2022

A Modena 10 colonnine elettriche da Enermia

La Giunta comunale ha dato il via libera alla stipula di un protocollo con la società Enermia srl per l’installazione a Modena, entro il 2023, di dieci colonnine elettriche, di cui due da 50 chilowatt e otto da 22 chilowatt, con due punti ricarica ciascuna. Le infrastrutture si andranno ad aggiungere alle 42 già installate o la cui attivazione è prevista entro il 2021.

È infatti stato applicato per la prima volta lo schema di protocollo di intesa approvato dalla Giunta comunale in settembre per promuovere lo sviluppo sul territorio di una rete di ricarica elettrica con specifiche regole per la realizzazione. Nelle prossime settimane, l’ufficio Mobilità del Comune provvederà alla stipula con la società che ha presentato la richiesta di installare punti ricarica e si avvierà il percorso per definire caratteristiche e luoghi degli interventi.

Il provvedimento è in linea con l’obiettivo dell’Amministrazione, previsto nel Pums, il Piano urbano della mobilità sostenibile, di sviluppare un programma per la realizzazione di una rete di ricarica elettrica a pubblico accesso allo scopo di ottenere la progressiva copertura di tutto il territorio urbanizzato arrivando al 2030 con un punto di ricarica ogni 1.000 abitanti (fino a oltre cento punti di ricarica in città) e a una colonnina di ricarica pubblica disponibile entro un raggio di 500-1000 metri sul territorio urbanizzato.

Lo schema di protocollo definisce che gli operatori debbano garantire la massima interoperabilità attraverso accordi “peer to peer” o l’adesione a piattaforme (così da consentire agli utenti l’utilizzo delle colonnine di qualsiasi gestore alle condizioni del proprio operatore); siano tenuti a installare almeno dieci colonnine con due punti ricarica veloce (almeno 22 kw di potenza complessivi) in ciascuna entro un massimo di tre anni. La disponibilità degli stalli dovrà inoltre essere garantita per chi ha necessità di effettuare la ricarica attraverso l’introduzione di una tariffa per la sosta una volta superata un’ora dal completamento della ricarica in orario diurno (7-23).

Le posizioni delle colonnine sul territorio comunale saranno individuate dalle società in accordo con l’Amministrazione, in modo da garantirne una distribuzione equilibrata ed evitarne la concentrazione esclusivamente nelle aree a più alta percorrenza.

Entro fine anno in città ci saranno 11 colonnine elettriche in più. Oltre alle 19 già presenti, infatti, Hera ha iniziato la posa di nuovi punti di ricarica elettrica, che sarà completata nel giro di qualche settimana.

L’intervento rientra nell’ambito di un protocollo siglato nel febbraio del 2019 tra la società e il Comune di Modena, che prevede l’installazione complessivamente di 30 colonnine nel triennio 2019-2021. Con questi interventi, le colonnine installate da Hera ammontano a 30. Le restanti 11 colonnine previste dal protocollo d’intesa, le cui localizzazioni sono in corso di definizione, saranno installate dalla società nel 2021, per arrivare a un totale di 41. A queste si aggiunge un’altra colonnina elettrica a tre punti di ricarica già installata da Enel X nel 2019 presso il parcheggio del centro commerciale Grandemilia a servizio del casello autostradale di Modena Nord.

Le 11 nuove colonnine elettriche in corso di installazione, tutte a due punti di ricarica e con potenza pari a 22 kw a corrente alternata, vengono posizionate in via Ramelli (comparto Cinema Victoria), via Galilei (parcheggio Aci/Motorizzazione), viale Vittorio Veneto, via San Giovanni del Cantone (fronte direzione generale Ausl), strada Morane, via Divisione Acqui (piscine Pergolesi), strada San Faustino (parcheggio Parco Ferrari), via Bono da Nonantola (stazione autocorriere), via Berengario, corso Canalgrande (angolo via Università), via Piave.

Hera, inoltre, sempre entro fine anno, ha programmato il raddoppio del punto di presa delle colonnine già presenti in via Fanti 208 (Porta nord), in via Marzabotto 73 (Poliambulatori) e in via Gottardi 100 (zona Università).

Seguici su Facebook:
sulPanaro.net - Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017
SulPanaro Expo

Rubriche

"E adesso un libro: rubrica di libri" Sei titoli che dicono leggimi!
La rubrica letteraria a cura dell’autrice mirandolese Francesca Monarileggi tutto
Appunti di gusto| Tutto quello che c’è da sapere del melograno
La rubrica Appunti di gusto, a cura di Francesca Monarileggi tutto
“Il caffè della domenica” di Francesca Monari
Il tempo di un caffè per leggere le notizie del momento, sul mondo del lavoro ma non solo!leggi tutto
“E adesso un libro:rubrica di libri” Sei titoli che dicono leggimi!
La rubrica letteraria a cura dell’autrice mirandolese Francesca Monarileggi tutto
Appunti di gusto | Tutto quello che c’è da sapere della giuggiola
La rubrica Appunti di gusto, a cura di Francesca Monarileggi tutto
Glocal
Il paradosso energetico. E non solo
Da giorni assistiamo ad un vero e proprio assalto mediatico sull’ingiustificato ed indiscriminato aumento del costo dei beni energetici, che metterà in ginocchio imprese e famiglie.leggi tutto
“E adesso un libro: rubrica di libri” Sei titoli che dicono leggimi!
La rubrica letteraria a cura dell'autrice mirandolese Francesca Monarileggi tutto
Appunti di gusto, tutto quello che c'è da sapere della piadina
La rubrica Appunti di gusto, a cura di Francesca Monarileggi tutto
“E adesso un libro: rubrica di libri” Sei titoli che dicono leggimi!
La rubrica letteraria della nostra autrice mirandolese Francesca Monarileggi tutto
"Il caffè della domenica" di Francesca Monari
Il tempo di un caffè per leggere le notizie del momento, sul mondo del lavoro ma non solo!leggi tutto

Sul Panaro on air

    • WatchPremiati a Nonantola i migliori produttori di Aceto Balsamico tradizionale
    • WatchOttobre rosa, le iniziative a San Felice sul Panaro e a Concordia sulla Secchia
    • WatchSan Felice rende onore all'Ammiraglio Bergamini

    La buona notizia

    Alluvione Marche, dalla Bassa la solidarietà della Polizia Locale Area Nord
    "Abbiamo restituito una briciola della solidarietà ricevuta durante il terremoto del 2012"[...]
    Tra Nonantola e Sant'Agata allo studio la Ciclabile delle Partecipanze
    Obiettivo, creare un interessante itinerario di rilievo naturalistico e turistico attraverso i territori delle Partecipanze agrarie dei due Comuni[...]
    Inaugurata a San Prospero la palestra intitolata a Luigi Vaccari
    Nella targa posta a suo ricordo una sua celebre frase: "Lo sport ha un solo colore, quello dell'arcobaleno"[...]

    Curiosità

    Mirandola, il sindaco incontra i 40 studenti del "Summer camp"
    Mirandola, il sindaco incontra i 40 studenti del "Summer camp"
    Mercoledì 28 settembre, presso le Scuole medie cittadine “Montanari”, il sindaco di Mirandola Alberto Greco ha voluto portare un saluto ai 40 studenti che stanno prendendo parte al "Summer Camp"[...]
    Riuscito il test Nasa: la sonda Dart ha colpito l'asteroide
    Riuscito il test Nasa: la sonda Dart ha colpito l'asteroide
    Il test è stato pensato per mettere alla prova la capacità di deviare un asteroide in caso di possibile collisione con la Terra: immagini raccolte dal minisatellite italiano LiciaCube[...]
    Omar Ahmed, il giovane talento modenese che ha incantato la giuria di X-Factor
    Omar Ahmed, il giovane talento modenese che ha incantato la giuria di X-Factor
    Il giovane ha superato il primo turno di audizioni e continua il processo di selezione del talent.[...]
    Scappa da casa a Reggio Emilia, cagnolina ritrovata a Modena
    Scappa da casa a Reggio Emilia, cagnolina ritrovata a Modena
    Aveva vagato per strada per 11 giorni. Dimagrita e spaesata, è stata riabbracciata dalla sua anziana padrona che la stava cercando incessantemente[...]
    Alcol test volontario al Pattaya, ragazzi e ragazzi hanno a cuore la sicurezza stradale
    Alcol test volontario al Pattaya, ragazzi e ragazzi hanno a cuore la sicurezza stradale
    La campagna della Polizia Locale Area Nord ha coinvolto più di 250 persone[...]
    Il sexting? "Non è tradimento"
    Il sexting? "Non è tradimento"
    A tradire online sarebbe secondo un sondaggio il 75% degli italiani fidanzati o sposati[...]
    A Cavezzo arrivano i sassi portafortuna di Ester Fulloni
    A Cavezzo arrivano i sassi portafortuna di Ester Fulloni
    Data del rilascio: domenica 18 settembre. Chi li trova può tenerseli o farli ancora girare[...]
    Regina Elisabetta, quando Buckingham Palace rispose alla lettera di un bambino di Mirandola
    Regina Elisabetta, quando Buckingham Palace rispose alla lettera di un bambino di Mirandola
    Quattro anni fa, un bambino di Mirandola scrisse una lettera indirizzata alla regina e ricevette risposta da Buckingham Palace[...]
    In vacanza perde un dispositivo collegato al telefono della figlia disabile: lo rintraccia a Cavezzo
    In vacanza perde un dispositivo collegato al telefono della figlia disabile: lo rintraccia a Cavezzo
    E' quanto è accaduto quest'estate, a Cattolica, ad una famiglia di Rovigo: la donna ha scritto un post in un gruppo Facebook cittadino, nella speranza che il dispositivo possa essere restituito[...]
    • malaguti