Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017
Testata Giornalistica reg Trib. MO aut. 20/2017
01 Dicembre 2022

Alta formazione su territorio carpigiano, approvato accordo tra Fondazione CR Carpi, Università di Modena e Reggio Emilia e Comune di Carpi

Approvato l’accordo tra Fondazione CR Carpi, Università di Modena e Reggio Emilia e Comune di Carpi per l’attivazione e il mantenimento di un corso di laurea in ambito ingegneristico sul territorio carpigiano, con avvio atteso nel settembre 2022. L’atto, che prevede anche lo sviluppo di ulteriori collaborazioni sempre nell’ambito dell’istruzione e della ricerca nel settore dell’ingegneria, darà corpo a un modello virtuoso di collaborazione tra istituzioni che hanno come obiettivo la promozione dell’innovazione, il suo sviluppo, e la valorizzazione delle competenze sul territorio.

L’iter dell’importante progetto didattico formativo, voluto da Fondazione CR Carpi, Università di Modena e Reggio Emilia e Comune di Carpi per promuovere lo sviluppo culturale, la vocazione e la competitività di sistema dell’hinterland carpigiano, conclude quindi la sua fase progettuale per dar corso a quella attuativa.

Dopo il varo del progetto del grande Parco Naturale e Polifunzionale a Santa Croce di Carpi, prende forma un altro importante tassello delle priorità strategiche dei programmi d’intervento 2020-2022 della Fondazione CR Carpi a favore della comunità. A questo riguardo, la Fondazione per sostenere l’avviamento della formazione di tipo accademico sul territorio, nell’ambito della programmazione dell’offerta formativa Unimore, oltre a rendere disponibile una sede idonea per lo svolgimento dei corsi, ne sosterrà l’attivazione con un impegno finanziario di 6 milioni di euro.

Considerata la particolare positiva ricaduta sul tessuto economico, sociale e culturale del territorio, il Comune di Carpi, partner dell’iniziativa, si è reso inoltre disponibile all’implementazione dei servizi di trasporto e delle infrastrutture necessarie.

L’Ateneo di Modena e Reggio Emilia avrà naturalmente il compito di gestire e coordinare le iniziative didattiche e di ricerca nella sede carpigiana, promuovendo i rapporti con le realtà produttive interessate, con specifico riferimento alle discipline attinenti al corso di laurea.

Gli obiettivi generali delle attività formative verranno discussi e individuati da un apposito Tavolo di Consultazione costituito da componenti appartenenti a Fondazione, Comune e mondo imprenditoriale locale. La definizione delle modalità di collaborazione con il territorio e di realizzazione del progetto sono affidate a un Comitato Tecnico Scientifico composto da rappresentanti dei tre Enti.

Dichiarazione di Corrado Faglioni – Presidente Fondazione CR CarpiStamattina sono particolarmente lieto di dare un annuncio destinato a lasciare un segno nella storia di Carpi. Insieme con il Magnifico Rettore dell’Università di Modena e Reggio Emilia ed al Sindaco del Comune di Carpi diamo l’annuncio della firma di un “Protocollo di Intesa” fra i tre enti qui rappresentati che sancisce l’intenzione di dare concreta attuazione ad un corso di laurea in ingegneria a Carpi. Questo costituisce un tassello fondamentale del progetto di “Polo dell’Innovazione” che la Fondazione ha posto come pilastro prioritario nella propria azione di sostegno allo sviluppo locale. Un primo strategico obiettivo per sviluppare Alta Formazione a Carpi. Per la Fondazione era fondamentale pensare ad un progetto di alta levatura incentrato su un interlocutore di eccelso livello per dare autorevolezza e concretezza al percorso di crescita del nuovo Polo: così si è pensato ad un corso di laurea in ingegneria centralizzato su Carpi e organizzato dalla prestigiosa e storica Università di Modena e Reggio Emilia.
Il Corso non sarà una sovrapposizione di corsi già esistenti ma una nuova opportunità per attrarre studenti verso la nostra città e per garantire slancio ed impulso al nostro tessuto locale. L’orientamento tecnologico dell’Alta Formazione che abbiamo voluto, segue la necessità di una cultura trasversale sulle nuove tecnologie, abbraccia tutti i settori produttivi e vuole costituire uno slancio culturale per il quale il ruolo dell’Università eserciterà un’azione incisiva. La Fondazione ha posto lo sviluppo locale come uno degli elementi decisivi del proprio Piano Triennale 2020-2022 e riteniamo che questo si inquadri in un disegno strategico futuro che deve vedere l’Alta Formazione come uno degli elementi “driver” del tessuto produttivo locale. Abbiamo bisogno dell’aiuto di tutti per concretizzare questo storico passaggio per la comunità locale, che crediamo apra gli orizzonti di Carpi ad una dimensione nazionale ed internazionale. La Fondazione quindi promuoverà la fase di avvio della iniziativa e cercherà di catalizzare attorno a sé tutte le forze produttive che condivideranno questo progetto e ne costituiranno in futuro il motore ma anche il primo diretto utilizzatore.
La Fondazione opererà una erogazione complessiva di 6 milioni di Euro per garantire la presenza adeguata di docenti universitari, erogazione che sarà articolata su un periodo di 12 anni. Inoltre la Fondazione realizzerà e metterà a disposizione una idonea sede universitaria di circa 4.000 metri quadrati che verrà realizzata nell’area Ex Consorzio Agrario nell’Oltreferrovia, garantendo un posizionamento strategico nello sviluppo della città voluto dalla Amministrazione Pubblica. La nuova sede universitaria, moderna, ampia e comodamente connessa con il centro storico, darà impulso culturale e produttivo alle attività del centro. Il programma di costruzione sarà rapido per permettere l’avvio del corso sin dal settembre 2022, data che prevediamo costituisca l’avvio del 1° anno accademico a Carpi (2022-2023).”

Dichiarazione Carlo Adolfo Porro – Rettore Università di Modena e Reggio Emilia: “Oggi è una giornata particolarmente importante per il nostro Ateneo: la firma di questo protocollo di intesa tra Fondazione Cassa di Risparmio di Carpi, Comune di Carpi e Unimore rappresenta il punto di partenza fondamentale per una piena convergenza di intenti che porterà benefici assai significativi per tutto il territorio. L’attivazione di nuove iniziative congiunte, tra cui un corso di laurea in ambito ingegneristico a Carpi, è sicuramente una splendida notizia e testimonia come una collaborazione fattiva tra istituzioni possa generare grandi risultati, nell’ottica di un sempre maggiore rafforzamento del tessuto culturale, sociale ed economico. Un ringraziamento alla Fondazione Cassa di Risparmio di Carpi per questo lungimirante sostegno.”

Dichiarazione Alberto Bellelli – Sindaco di Carpi: “Un corso di laurea a Carpi in un edificio che così riprende vita, è di certo una operazione importante, perché si creano occasioni e opportunità per il territorio. Un corso di Laurea che sarà embrione di un prossimo Polo Universitario, ci permetterà di mettere in relazione imprese, scuole ed innovazione. La nostra sarà la prima città non capoluogo di provincia a realizzare questo obiettivo. E collocarlo nel quadrante est della città, ci dà una occasione per ripensare le funzioni e le relazioni di questo pezzo di Carpi. Possiamo ben dire che stiamo realizzando il futuro.”

Seguici su Facebook:
sulPanaro.net - Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017
SulPanaro Expo

Rubriche

Consigli di salute
Come proteggere la tua bocca durante le feste? Ecco i consigli del dentista!
I dolci che costellano il periodo natalizio possono facilitare l’insorgere di carie: cioccolata, torroni e panettoni, ma anche bevande gassate e calici di spumante possono aggredire lo smalto dei dentileggi tutto
Glocal
Il partito dei disillusi e i governi dei migliori
Durante i sette trimestri del governo Draghi l’Italia è stata l’unica economia del G7 che ha visto aumentare il PIL trimestre su trimestre.leggi tutto
“Il caffè della domenica” di Francesca Monari
Il tempo di un caffè per leggere le notizie del momento, sul mondo del lavoro ma non solo!leggi tutto
Appunti di gusto| Tutto quello che c’è da sapere del cachi
La rubrica Appunti di gusto, a cura di Francesca Monarileggi tutto
E adesso un libro: rubrica di libri" Sei titoli che dicono leggimi!
La rubrica letteraria a cura dell’autrice mirandolese Francesca Monarileggi tutto
Prevenire la carie nei molari dei bambini? Si può
Attraverso la sigillatura dei solchi, una procedura assolutamente non invasiva ma in grado di limitare il rischio carie.leggi tutto
"E adesso un libro: rubrica di libri" Sei titoli che dicono leggimi!
La rubrica letteraria a cura dell’autrice mirandolese Francesca Monarileggi tutto
Appunti di gusto | Tutto quello che c’è da sapere dell’africanetto
La rubrica Appunti di gusto, a cura di Francesca Monarileggi tutto
“Il caffè della domenica” di Francesca Monari
Il tempo di un caffè per leggere le notizie del momento, sul mondo del lavoro ma non solo!leggi tutto
E adesso un libro, rubrica di libri. Sei titoli che dicono: "Leggimi!"
La rubrica letteraria a cura dell’autrice mirandolese Francesca Monarileggi tutto

Sul Panaro on air

  • An error occurred:

    The request cannot be completed because you have exceeded your quota.

    La buona notizia

    Per Angelica Ferri della Villa La Personala di Mirandola il premio Internazionale “Profilo Donna”
    Già prima del terremoto, concessa per matrimoni ed eventi molto esclusivi quale, tra gli altri, il matrimonio tra Maddalena Corvaglia ed il batterista di Vasco Rossi, Stef Burns, oggi Villa La Personala si afferma sempre più come location d’eccellenza[...]
    Mangiare bene per fare del bene, ecco il calendario di Avis Modena
    La campagna di comunicazione 2023 è sul concetto di “buono”, accostando la bontà dei donatori a quella delle ricette modenesi in un progetto condiviso con il Consorzio Modena a Tavola.[...]
    Bomporto, anziani a lezione anti truffa dai carabinieri
    Non è buona cosa aprire agli sconosciuti e farli entrare in casa. E’ sempre bene diffidare degli estranei che vengono a trovarvi in orari inusuali[...]

    Curiosità

    Navigazione sui fiumi, dalla Regione oltre 61 milioni per rilanciare il sistema idroviario padano
    Navigazione sui fiumi, dalla Regione oltre 61 milioni per rilanciare il sistema idroviario padano
    A 20 anni di distanza dagli ultimi finanziamenti statali riprende il progetto delle ‘autostrade d’acqua’: opere sostenibili che rientrano a pieno titolo nella transizione ecologica[...]
    Il Morandi di Finale Emilia migliore scuola della provincia per il Linguistico
    Il Morandi di Finale Emilia migliore scuola della provincia per il Linguistico
    L'altra eccellenza è il Pico di Mirandola, un po' sbiadito ma sempre sul podio dei migliori licei modenesi per chi prosegue gli studi.[...]
    Esercitazione anti incendio nella Galleria dell'Alta velocità di Bologna- LE FOTO
    Esercitazione anti incendio nella Galleria dell'Alta velocità di Bologna- LE FOTO
    Lo scenario ipotizzato è stato quello di un principio di incendio su un mezzo utilizzato per la manutenzione dell’infrastruttura, in quel momento in corso di trasferimento con tre tecnici a bordo e la conseguente fermata di emergenza nella stazione sotterranea di Bologna Centrale.[...]
    Aironi guardabuoi, con il riscaldamento globale non partono per l'Africa e restano qui: salvati in 4 a Modena
    Aironi guardabuoi, con il riscaldamento globale non partono per l'Africa e restano qui: salvati in 4 a Modena
    Destabilizzati dal meteo ritardano la partenza per poi trovarsi, col calare delle temperature, con difficoltà respiratorie. Quattro esemplari in difficoltà sono stati salvati in questi giorni dal Pettirosso. [...]
    Sequestrata una falsa Ferrari: era una Toyota trasformata artigianalmente
    Sequestrata una falsa Ferrari: era una Toyota trasformata artigianalmente
    L'auto era stata trasformata nella carrozzeria e negli accessori esterni per renderla del tutto somigliante a una Ferrari F430[...]
    Mondiali, foto con la bocca tappata per i giocatori tedeschi: "Diritti umani non negoziabili"
    Mondiali, foto con la bocca tappata per i giocatori tedeschi: "Diritti umani non negoziabili"
    Protesta dei giocatori della Germania contro la decisione della Fifa di vietare la fascia arcobaleno con la scritta 'One love'[...]
    Colpa degli altri e autopromozione, i risultati della ricerca sugli stili di guida degli automobilisti
    Colpa degli altri e autopromozione, i risultati della ricerca sugli stili di guida degli automobilisti
    Seconda edizione della ricerca sugli stili di guida, commissionata da Anas e condotta da CSA Research - Centro Statistica Aziendale[...]
    Mondiali Qatar 2022, Argentina eletta la Nazionale del cuore degli italiani
    Mondiali Qatar 2022, Argentina eletta la Nazionale del cuore degli italiani
    Superscommesse e Supernews hanno lanciato un sondaggio che ha permesso a migliaia di appassionati di votare per la propria Nazionale del cuore in questo Mondiale 2022.[...]
    Nonantola, l'Osteria di Rubbiara compie 160 anni
    Nonantola, l'Osteria di Rubbiara compie 160 anni
    La famiglia Pedroni dai sei generazioni gestisce lo storico locale nella campagna di Nonantola[...]
    • malaguti