Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017
Testata Giornalistica reg Trib. MO aut. 20/2017

Commissione Covid, il 20 novembre si parla di medicina territoriale

Le modalità con cui i sanitari che operano sul territorio affrontano il Coronavirus è il tema della seduta di venerdì 20 novembre della Commissione consiliare speciale “Per ripartire dopo il Covid”, in programma alle 18 in teleconferenza e intitolata “Covid-19 e medicina territoriale”. Durante l’incontro dell’organismo, che ha lo scopo di sostenere l’azione dell’Amministrazione nell’affrontare la crisi sanitaria, economica e sociale legata all’emergenza pandemica e alla necessità di contenerne la diffusione, interverranno in streaming quattro medici, che porteranno la propria esperienza professionale nel confronto quotidiano con l’emergenza sanitaria.

In particolare, Mauro Zennaro, presidente provinciale dell’Ordine dei medici e dirigente dell’unità operativa di Cardiologia dell’ospedale di Baggiovara, si occuperà di “Rapporto territorio ospedale e telemedicina”. Si intitola invece “Il medico di medicina generale tra Covid e ‘medicina in generale’. Richieste ed esigenze del paziente in era Covid ma non solo” l’intervento di Alessandra Romani, medico di base e consigliere della Federazione italiana medici di medicina generale (Fimmg). Alfredo Ferrari, pediatra di libera scelta, coordinatore dell’Unità pediatrica di cure primarie (Upcp) dei pediatri del distretto di Vignola e segretario provinciale della Federazione italiana medici pediatri (Fimp), parlerà di “Covid e pediatria di famiglia a Modena”; mentre la relazione di Paola Piancone, medico delle Unità speciali di continuità assistenziale (Usca) nel distretto di Modena e Castelfranco Emilia, è incentrata sul tema “Usca a servizio della medicina del territorio”.

A seguire, i relatori potranno rispondere alle domande dei consiglieri comunali; all’incontro sono stati invitati anche i consiglieri dei Quartieri, con l’obiettivo di condividerne i contenuti.

Paola Aime, presidente della Commissione Covid, spiega che i servizi sanitari di base “costituiscono un punto di presidio fondamentale per contenere la pressione sugli ospedali e garantire, per chi ha un decorso non grave dell’infezione, le cure necessarie direttamente a casa. Il confronto con chi opera quotidianamente sul territorio permetterà di capire meglio punti critici e necessità di questi servizi. A maggior ragione in questo momento, in cui Modena sta registrando un numero di casi significativo, tra i più alti in Regione, l’attività della medicina di base risulta strategica e richiede il contributo e il supporto di tutta la comunità”.

Allargando il discorso, secondo Aime “la pandemia che stiamo affrontando è un evento straordinario che mette in crisi relazioni sociali, struttura economica, mobilità, sistema educativo e sistema sanitario. Questi argomenti sono stati affrontati da parte dell’organismo con l’aiuto di esperti, anche di livello internazionale”. L’obiettivo della Commissione, osserva la presidente, è infatti quello di “costruire momenti di dialogo, confronto e approfondimento utili alle istituzioni e alla collettività per affrontare una crisi pesante e in continua evoluzione, che ci costringe a misurarci con problemi nuovi e che possiamo superare solo collaborando tutti insieme. Anche per questo motivo, e per la prima volta nelle attività delle commissioni consiliari, sono invitati a seguire i lavori pure i consiglieri dei Quartiere, che possono partecipare da remoto. Inoltre, è stata aperta una casella di posta dedicata per raccogliere domande e osservazioni dei cittadini, attiva all’indirizzo commissionecovid@comune.modena.it”.

Tra i numerosi relatori che hanno preso parte alle sedute della Commissione Covid, che ha iniziato l’attività lo scorso giugno, compaiono il direttore del Dipartimento di Sanità pubblica dell’Ausl Davide Ferrari, la direttrice sanitaria dell’Ausl di Modena Silvana Borsari, il direttore sanitario dell’Azienda Ospedaliera-universitaria di Modena Luca Sircana, l’immunologo Andrea Cossarizza, l’infettivologa Cristina Mussini, la dirigente dell’Istituto superiore per la protezione e la ricerca ambientale Luciana Sinisi, la dirigente dell’Ufficio scolastico provinciale Silvia Menabue e gli economisti Guido Caselli, Enrico Cancila e Claudio Mura.

Seguici su Facebook:
sulPanaro.net - Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017
SulPanaro Expo

Rubriche

Glocal
Dal Covid alla Yolo Economy
Negli Stati Uniti imperversa un fenomeno, che sta cominciando ad interessare anche il vecchio continente: la YOLO ECONOMY, dove YOLO sta per “You Only Live Once”, che tradotto sta per “si vive una volta sola”.leggi tutto
"Il caffè della domenica", Un piccolo spazio trisettimanale a cura di Francesca Monari
Il tempo di un caffè per leggere le notizie del momento, sul mondo del lavoro ma non solo!leggi tutto
Glocal
Il miracolo di Marchionne: il modello della fabbrica piatta
Il modello della fabbrica “piatta”. Così Marchionne ha rivoluzionato FCAleggi tutto
Glocal
Le start up innovative in Italia, il nuovo report
Secondo l’ultimo “rapporto sulla situazione delle startup innovative in Italia”, le startup innovative iscritte all’apposito Albo, sono 11.899, il 3,2% di tutte le società di capitali di recente costituzione.leggi tutto
Invalidità e Pensioni, ecco le prestazioni possibili
Ce lo spiega l'esperta risorse umane Francesca Monari con la supervisione di Elisa Bergamaschi, impiegata presso uno studio di Consulenti del Lavoro di Mirandolaleggi tutto
Lavoro e Ambiente. Un futuro "green" per le nuove generazioni.
Il treno della “rivoluzione verde” sta passando ora, non possiamo permetterci di perderloleggi tutto
Glocal
Trump: un pericolo per la democrazia
Quanto sta accadendo in questi giorni negli Stati Uniti, deve essere un monito per le democrazie dell’intero Pianeta.leggi tutto
Glocal
L'incompetenza del manager
L’Italia, tra i tanti primati che detiene nel campo dell’inefficienza e dell’inadeguatezza, si trova purtroppo anche ai primi posti, tra i Paesi a capitalismo avanzato, per l’incompetenza dei propri manager.leggi tutto
Glocal
Le organizzazioni aziendali al tempo del Covid-19
Occorre riprogrammare la nostra quotidianità, lasciando da parte gli interessi personali concentrandosi su altre forme di benessere, che tengano conto della salute e degli interessi dell’intera comunità.leggi tutto
Glocal
Covid-19: rapporto sull'economia dell'Emilia-Romagna
Secondo il rapporto congiunturale redatto dalla Banca d’Italia, anche l’economia della prosperosa Emilia-Romagna, a causa della diffusione della pandemia di Covid-19, sta soffrendo molto.leggi tutto

Sul Panaro on air

  • An error occurred:

    The request cannot be completed because you have exceeded your quota.

    Disabilità e diritto al lavoro

    Disability Manager, Il “facilitatore” ponte tra aziende e lavoratori diversamente abili
    La rubrica "Disabilità e diritto al lavoro" di Francesca Monari[...]

    Curiosità

    Arriva il banchetto di frutta fresca a km 0 sulla Ciclovia del Sole
    Lo organizzano ogni domenica i contadini dell'azienda Eredi Martini Quinto di San Felice sul Panaro[...]
    Attivo il sito web della parrocchia di Gavello
    Attivo il sito web della parrocchia di Gavello
    Per restare aggiornati sulle notizie, le celebrazioni e le attività della comunità parrocchiale[...]
    Tornano le zanzare. Ecco cosa fare per difendersi
    Tornano le zanzare. Ecco cosa fare per difendersi
    È consigliabile ridurre al minimo la presenza delle zanzare all’interno degli ambienti utilizzando zanzariere e condizionatori. Si possono usare anche apparecchi elettroemanatori di insetticidi liquidi o a piastrine e zampironi, ma sempre con le finestre aperte.[...]
    Tra architettura e storia, il Palazzo Abbaziale di Nonantola in un volume
    Tra architettura e storia, il Palazzo Abbaziale di Nonantola in un volume
    Presentazione del volume "Il Palazzo Abbaziale di Nonantola. Documenti sulle trasformazioni dell'edificio 1227-1965" pubblicato dall'Archivio Abbaziale e dal Centro Studi Storici Nonantolani[...]
    Il patrimonio genetico europeo deriverebbe da migrazioni di 17mila anni fa
    Il patrimonio genetico europeo deriverebbe da migrazioni di 17mila anni fa
    Lo mostra uno studio guidato da ricercatori dell'Università di Bologna, pubblicato sulla rivista Current BiologyCurrent Biology[...]
    Finale Emilia, la calciatrice Eleonora Goldoni nel nuovo video di Ermal Meta
    Finale Emilia, la calciatrice Eleonora Goldoni nel nuovo video di Ermal Meta
    Il cantante di origini albanesi ha pubblicato venerdì 7 maggio il video del singolo "Uno"[...]
    Da Medolla alle piste della Nascar: Double V Racing scalda i motori
    Da Medolla alle piste della Nascar: Double V Racing scalda i motori
    Nel weekend 14-16 maggio al debutto della nuova stagione della EuroNascar ci sarà un team fondato nella Bassa dall'imprenditore Francesco Vignali e dal pilota Pierluigi Veronesi[...]
    Giornata Internazionale dell'Ostetrica, i messaggi delle mamme assistite a Mirandola
    Giornata Internazionale dell'Ostetrica, i messaggi delle mamme assistite a Mirandola
    Per festeggiare la Giornata, che si celebra il 5 maggio, le ostetriche di Mirandola hanno lasciato spazio ai messaggi delle mamme che hanno assistito[...]
    Equitazione, la sorbarese Chiara Meschiari vincitrice dei campionati italiani di salto ostacoli
    Equitazione, la sorbarese Chiara Meschiari vincitrice dei campionati italiani di salto ostacoli
    Per la giovane campionessa arrivano, via social, i complimenti del sindaco di Bomporto, Angelo Giovannini[...]
    Napoleone Bonaparte, un ricordo in occasione del bicentenario della morte
    Napoleone Bonaparte, un ricordo in occasione del bicentenario della morte
    Simonetta Calzolari ricorda il generale ed imperatore a 200 anni da quel 5 maggio 1821 in cui perse la vita[...]