Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017
Testata Giornalistica reg Trib. MO aut. 20/2017
06 Dicembre 2021

La Notte della Ricerca di Unimore sarà online il 25, 27 e 28 novembre 2020

Si accende il faro della ricerca Unimore con la “Notte della Ricerca” che, a causa della emergenza pandemica, sarà online sui canali Facebook e Youtube di Unimore. Si parte mercoledì 25 novembre per poi proseguire venerdì 27 e sabato 28 novembre 2020.

Anche quest’anno si terrà la Notte della Ricerca rivolta a tutte le persone interessate a ciò che le ricercatrici e i ricercatori studiano e realizzano in Unimore. L’evento, a causa della attuale emergenza pandemica, sarà completamente diverso dalle edizioni passate sia nel periodo, sia nei luoghi che erano ormai storici quali San Geminiano, San Paolo, Sant’Eufemia a Modena e Palazzo Dossetti e Tecnopolo a Reggio Emilia.

E così quest’anno la Notte della Ricerca di Unimore si terrà tutta online sui canali dell’Ateneo di Youtube e Facebook.

Vi sarà una anticipazione “Aspettando la Notte della Ricerca” che si terrà mercoledì 25 novembre con il primo appuntamento, inserito anche nel calendario degli incontri previsti in occasione della “Giornata internazionale per l’eliminazione della violenza sulle donne”: ricercatrici e ricercatori del gruppo interdisciplinare ed interdipartimentale di Unimore “GeR – Generi e religioni” discuteranno con alcune ospiti le relazioni di genere, la gerarchia di potere e la leadership nella chiesa cattolica e nelle chiese protestanti.

Nella stessa serata troveranno spazio anche il CRID – Centro di Ricerca Interdipartimentale su Discriminazioni e vulnerabilità che andrà alle origini dei pregiudizi nelle forme di vulnerabilità e discriminazione attraverso la presentazione della “Biblioteca vivente”,  i dottorandi e le dottorande del 35^ e 34^ ciclo del dottorato in “Lavoro, Sviluppo e Innovazione” della Fondazione Marco Biagi e una presentazione, curata dalla Direzione Ricerca, Trasferimento Tecnologico e Terza Missione di Ateneo, che mostrerà il lavoro di progettazione, gestione, valorizzazione dei risultati che vi è dietro ad ogni progetto di ricerca.

Il programma proseguirà venerdì 27 sabato 28 novembre 2020 con un ricco palinsesto che si snoderà dal mattino fino a sera con una serie di dialoghi, seminari, laboratori sia registrati sia in diretta.

Si potrà spaziare dall’ambito umanistico a quello economico sperimentale, a quello sociale, a quello scientifico, con -ad esempio – un viaggio su Marte. Si potranno osservare insetti, quali cimici invasive e mosche infestanti, oppure farsi portare a spasso nella Storia e nella storia dell’umanità fino alla scoperta degli Oceani perduti o della Paleobotanica, od ancora comprendere i cambiamenti climatici avvenuti in ventimila anni, oppure entrare negli archivi storici del Comune di Modena e dell’autografoteca Campori, o scoprire i documenti conservati negli archivi vaticani.

Ci sarà un momento dedicato a tutte le azioni messe in campo da ricercatrici e ricercatori di Unimore sul fondamentale tema della parità di genere e dei servizi a sostegno della famiglia e della genitorialità e delle Comunità educative per minori.

Sarà possibile comprendere gli studi degli psicologi svolti nelle scuole per contrastare il bullismo e ridurre il pregiudizio etnico. Studenti e studentesse potranno scoprire il progetto BORGES che punta a formare la prossima generazione di innovatori di ricerca e sviluppo nella bioelettronica organica.

Specificamente alle giovani sarà rivolto l’appuntamento con Ragazze Digitali, un percorso di formazione alla cultura digitale che da anni ha grande successo, mentre i più piccoli potranno capire la capillarità in botanica, oppure come funziona un supercomputer quantistico o scoprire, giocando, il Museo Gemma.

Gli appuntamenti accompagneranno visitatori e visitatrici anche in momenti dedicati all’informatica, alla chimica ed ai nuovi materiali Smart, ai numerosi siti minerari presenti nel territorio emiliano, così come alla scoperta del Nano mondo del CNR e del Centro Grandi Strumenti, all’importanza del Gioco da tavolo ed al suo valore scientifico, nonché all’importanza della sostenibilità alimentare e alle patologie oncologiche che devono essere coniugate con il lavoro e con l’esercizio fisico quale strumento di prevenzione.

Per il programma completo consultare il sito www.unimore.it/nottericercatori2020

Seguici su Facebook:
sulPanaro.net - Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017
SulPanaro Expo

Rubriche

"Il caffè della domenica" di Francesca Monari
Il tempo di un caffè per leggere le notizie del momento, sul mondo del lavoro ma non solo!leggi tutto
Appunti di gusto, tutto quello che c’è da sapere della nocciola
La rubrica "Appunti di gusto", a cura di Francesca Monarileggi tutto
Appunti di gusto, tutto quello che c’è da sapere della mela
La rubrica "Appunti di gusto" a cura di Francesca Monarileggi tutto
Glocal
Economia circolare: l’innovazione fa bene all’ambiente
Venerdì 29 ottobre si sono chiusi con risultati ben oltre le più rosee aspettative, Ecomondo e Key Energy, i due saloni dedicati all´economia circolare e alle energie rinnovabili di Italian Exhibition Group.leggi tutto
"Il caffè della domenica" di Francesca Monari
Il tempo di un caffè per leggere le notizie del momento, sul mondo del lavoro ma non solo!leggi tutto
Appunti di gusto, tutto quello che c'è da sapere del tè
La rubrica "Appunti di gusto" a cura di Francesca Monarileggi tutto
"E adesso un libro: rubrica di libri". Parla come ami di Maria Giovanna Luini
La rubrica “E adesso un libro” a cura di Francesca Monari.leggi tutto
Glocal
Ecomondo: a Rimini la fiera sull'economia circolare
Dal 26 al 29 ottobre, dalle 9.00 alle 18.30, il quartiere fieristico di Rimini ospita due importanti manifestazioni sull’economia circolare e le energie rinnovabili: Ecomondo e Key Energy 2021.leggi tutto

Sul Panaro on air

  • An error occurred:

    The request cannot be completed because you have exceeded your quota.

    La buona notizia

    Per i piccoli pazienti di oncoematologia arrivano i Blood Brothers Avis
    L'associazione modenese per il dono del sangue ha portato in regalo 56 pupazzi ai piccoli pazienti della Struttura di Oncoematologia Pediatrica del Policlinico[...]
    I ragazzi e le ragazze delle Sassi di Soliera a lezione di legalità coi Carabinieri
    Bullismo, all’uso dei social networks e alla violenza di genere: si è discusso di questo nell'incontro[...]
    Accese le luminarie di Natale a Mirandola
    Luci & Tradizioni, la due giorni di festa dedicata alle tradizioni mirandolesi, tra cui la pcaria del maiale e la preparazione di specialità tipiche[...]

    Curiosità

    Adolescenti e pandemia, la voce dei giovani dell'Emilia-Romagna alle prese con l'emergenza sanitaria
    Adolescenti e pandemia, la voce dei giovani dell'Emilia-Romagna alle prese con l'emergenza sanitaria
    I risultati della ricerca promossa dalla Regione tra 20.750 ragazze e ragazzi dagli 11 ai 19 anni[...]
    Per i volontari di Protezione Civile è November (t)Raining
    Per i volontari di Protezione Civile è November (t)Raining
    Più di 70 volontari si sono esercitati in diversi campi, dalla logistica alle radiocomunicazioni, dalla cucina all'amministrazione.[...]
    Cavezzo, il mottese Edoardo Benatti a Dakar in taxi per sostenere la popolazione locale
    Cavezzo, il mottese Edoardo Benatti a Dakar in taxi per sostenere la popolazione locale
    E' possibile aiutare Edoardo partecipando ad una pizzata in cui parlerà del suo progetto riguardante questo "rally Cavezzo-Dakar"[...]
    Comparve insieme all'amante nel video di una canzone di Gigi D'Alessio: ottiene risarcimento
    Comparve insieme all'amante nel video di una canzone di Gigi D'Alessio: ottiene risarcimento
    La diffusione del video sotto forma di Dvd costò alla donna la fine del matrimonio[...]
    A Carpi accese in centro le luminarie di Natale
    A Carpi accese in centro le luminarie di Natale
    Nonostante la pioggia, tante persone, soprattutto bambini entusiasti in particolare per l'installazione artistica di Lorenzo Lunati:[...]
    Venti piscine olimpioniche di foglie cadute: operatori Hera al lavoro per la raccolta
    Venti piscine olimpioniche di foglie cadute: operatori Hera al lavoro per la raccolta
    15 squadre di operatori sono già al lavoro per un’operazione che durerà ancora per tutto il mese di dicembre[...]
    Poste Italiane: 15 francobolli per celebrare i prodotti agroalimentari italiani
    Poste Italiane: 15 francobolli per celebrare i prodotti agroalimentari italiani
    I francobolli e i prodotti filatelici correlati, cartoline, tessere e bollettini illustrativi saranno disponibili presso gli Uffici Postali con sportello filatelico, gli Spazio Filatelia di Firenze, Genova, Milano, Napoli, Roma, Roma1, Torino, Trieste, Venezia Verona e sul sito poste.it.[...]
    Cavezzo, a villa Giardino il corso gratuito di arabo
    Cavezzo, a villa Giardino il corso gratuito di arabo
    Il corso è in special modo rivolto ai bambini e alle bambine della Comunità tunisina, ma è comunque aperto a tutti coloro che desiderino conoscere la lingua araba.[...]
    La Bassa modenese come la Gran Bretagna: anche Bomporto ha i suoi crop circles
    La Bassa modenese come la Gran Bretagna: anche Bomporto ha i suoi crop circles
    Strane forme geometriche sono state immortalate qualche giorno fa da un bomportese e le fotografie degli strani cerchi nei campi della Bassa sono state poi postate sui social.[...]