Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017
Testata Giornalistica reg Trib. MO aut. 20/2017
05 Ottobre 2022

Open Innovation, una piattaforma gratuita per gli innovatori dell’Emilia-Romagna

EROI (Emilia-Romagna Open Innovation), la piattaforma regionale, avviata da ART-ER a giugno 2019, ha superato i 2.000 iscritti: una significativa community di persone interessate a interagire secondo i principi dell’open innovation, a fare networking, a condividere esperienze, competenze e progettualità.

Gli EROI dell’Open Innovation sono imprenditori senior (8%), startupper (5%), ricercatori (19%), liberi professionisti e freelance (25%), dipendenti impegnati in varie tipologie di organizzazioni pubbliche e private (43%).

EROI è una piattaforma gratuita e aperta a professionisti e organizzazioni che stanno affrontando processi di innovazione o che sono interessati a offrire soluzioni e competenzeUno strumento digitale che si è rivelato particolarmente utile a startup e imprese in questo periodo di distanziamento forzato e di scarse possibilità di incontri.  EROI, in continua modellazione e sperimentazione, è un’opportunità significativa anche nel prolungarsi di questo periodo di pandemia perché permette di continuare l’attività di scambio, di matching tra domanda e offerta di innovazione e di reciprocità che costituiscono uno dei principali elementi di dinamicità del territorio emiliano-romagnolo.

Sono diverse le PMI, le startup e i ricercatori che hanno lanciato su EROI le loro Sfide d’Innovazione con l’obiettivo di intercettare nuovi contatti e nuove competenze: progetti di economia circolare, per il recupero di scarti di produzione da lavorazioni in settori tradizionali, progetti nel settore digitale per lo sviluppo di nuove applicazioni, soluzioni internet of things o computer vision, nuovi prodotti nel settore della bioedilizia così come nella ricerca di nuovi materiali o soluzioni innovative in ambito agricolo solo per citare alcuni esempi. Sono state lanciate sfide dedicate al contrasto del coronavirus, per lo sviluppo in particolare di nuovi DPI, così come sfide lanciate da organizzazioni e imprese del settore culturale e creativo.

EROI è in sé uno strumento innovativo in quanto progetto di software aperto che verrà a breve messo a disposizione di chiunque lo voglia riutilizzare o contribuire al suo sviluppo.

Le attività

EROI è uno strumento che tramite le logiche digitali prova a facilitare e favorire la collaborazione al fine di:

  • cercare o offrire una soluzione ad un fabbisogno di innovazione;
  • trovare o proporre una competenza specifica;
  • cercare ed entrare in contatto con partner di progetto;
  • rimanere aggiornato sui nuovi trend tecnologici;
  • promuovere e conoscere news, iniziative e appuntamenti legati all’innovazione.

 

Per farlo EROI utilizza una serie di strumenti, come le sfide di innovazionegruppi tematici di discussione, strumenti di condivisione e di commento a documenti, chat tra i partecipanti, liste di contatti per interagire con l’ecosistema dell’innovazione dell’Emilia-Romagna, composto da Clust-ER, Tecnopoli, Rete di Alta Tecnologia, Laboratori e Centri di Ricerca e Trasferimento Tecnologico, nonché – a breve – con le proposte di collaborazione internazionali con cui poter entrare in contatto.

 

L’utilizzo di EROI è gratuito in tutte le sue sezioni, veloce, assistito da appositi mentor e flessibile ai diversi ambiti tecnologici, di business e di innovazione.

Seguici su Facebook:
sulPanaro.net - Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017
SulPanaro Expo

Rubriche

"E adesso un libro: rubrica di libri" Sei titoli che dicono leggimi!
La rubrica letteraria a cura dell’autrice mirandolese Francesca Monarileggi tutto
Appunti di gusto| Tutto quello che c’è da sapere del melograno
La rubrica Appunti di gusto, a cura di Francesca Monarileggi tutto
“Il caffè della domenica” di Francesca Monari
Il tempo di un caffè per leggere le notizie del momento, sul mondo del lavoro ma non solo!leggi tutto
“E adesso un libro:rubrica di libri” Sei titoli che dicono leggimi!
La rubrica letteraria a cura dell’autrice mirandolese Francesca Monarileggi tutto
Appunti di gusto | Tutto quello che c’è da sapere della giuggiola
La rubrica Appunti di gusto, a cura di Francesca Monarileggi tutto
Glocal
Il paradosso energetico. E non solo
Da giorni assistiamo ad un vero e proprio assalto mediatico sull’ingiustificato ed indiscriminato aumento del costo dei beni energetici, che metterà in ginocchio imprese e famiglie.leggi tutto
“E adesso un libro: rubrica di libri” Sei titoli che dicono leggimi!
La rubrica letteraria a cura dell'autrice mirandolese Francesca Monarileggi tutto
Appunti di gusto, tutto quello che c'è da sapere della piadina
La rubrica Appunti di gusto, a cura di Francesca Monarileggi tutto
“E adesso un libro: rubrica di libri” Sei titoli che dicono leggimi!
La rubrica letteraria della nostra autrice mirandolese Francesca Monarileggi tutto
"Il caffè della domenica" di Francesca Monari
Il tempo di un caffè per leggere le notizie del momento, sul mondo del lavoro ma non solo!leggi tutto

Sul Panaro on air

    • WatchPremiati a Nonantola i migliori produttori di Aceto Balsamico tradizionale
    • WatchOttobre rosa, le iniziative a San Felice sul Panaro e a Concordia sulla Secchia
    • WatchSan Felice rende onore all'Ammiraglio Bergamini

    La buona notizia

    Alluvione Marche, dalla Bassa la solidarietà della Polizia Locale Area Nord
    "Abbiamo restituito una briciola della solidarietà ricevuta durante il terremoto del 2012"[...]
    Tra Nonantola e Sant'Agata allo studio la Ciclabile delle Partecipanze
    Obiettivo, creare un interessante itinerario di rilievo naturalistico e turistico attraverso i territori delle Partecipanze agrarie dei due Comuni[...]
    Inaugurata a San Prospero la palestra intitolata a Luigi Vaccari
    Nella targa posta a suo ricordo una sua celebre frase: "Lo sport ha un solo colore, quello dell'arcobaleno"[...]

    Curiosità

    Mirandola, il sindaco incontra i 40 studenti del "Summer camp"
    Mirandola, il sindaco incontra i 40 studenti del "Summer camp"
    Mercoledì 28 settembre, presso le Scuole medie cittadine “Montanari”, il sindaco di Mirandola Alberto Greco ha voluto portare un saluto ai 40 studenti che stanno prendendo parte al "Summer Camp"[...]
    Riuscito il test Nasa: la sonda Dart ha colpito l'asteroide
    Riuscito il test Nasa: la sonda Dart ha colpito l'asteroide
    Il test è stato pensato per mettere alla prova la capacità di deviare un asteroide in caso di possibile collisione con la Terra: immagini raccolte dal minisatellite italiano LiciaCube[...]
    Omar Ahmed, il giovane talento modenese che ha incantato la giuria di X-Factor
    Omar Ahmed, il giovane talento modenese che ha incantato la giuria di X-Factor
    Il giovane ha superato il primo turno di audizioni e continua il processo di selezione del talent.[...]
    Scappa da casa a Reggio Emilia, cagnolina ritrovata a Modena
    Scappa da casa a Reggio Emilia, cagnolina ritrovata a Modena
    Aveva vagato per strada per 11 giorni. Dimagrita e spaesata, è stata riabbracciata dalla sua anziana padrona che la stava cercando incessantemente[...]
    Alcol test volontario al Pattaya, ragazzi e ragazzi hanno a cuore la sicurezza stradale
    Alcol test volontario al Pattaya, ragazzi e ragazzi hanno a cuore la sicurezza stradale
    La campagna della Polizia Locale Area Nord ha coinvolto più di 250 persone[...]
    Il sexting? "Non è tradimento"
    Il sexting? "Non è tradimento"
    A tradire online sarebbe secondo un sondaggio il 75% degli italiani fidanzati o sposati[...]
    A Cavezzo arrivano i sassi portafortuna di Ester Fulloni
    A Cavezzo arrivano i sassi portafortuna di Ester Fulloni
    Data del rilascio: domenica 18 settembre. Chi li trova può tenerseli o farli ancora girare[...]
    Regina Elisabetta, quando Buckingham Palace rispose alla lettera di un bambino di Mirandola
    Regina Elisabetta, quando Buckingham Palace rispose alla lettera di un bambino di Mirandola
    Quattro anni fa, un bambino di Mirandola scrisse una lettera indirizzata alla regina e ricevette risposta da Buckingham Palace[...]
    In vacanza perde un dispositivo collegato al telefono della figlia disabile: lo rintraccia a Cavezzo
    In vacanza perde un dispositivo collegato al telefono della figlia disabile: lo rintraccia a Cavezzo
    E' quanto è accaduto quest'estate, a Cattolica, ad una famiglia di Rovigo: la donna ha scritto un post in un gruppo Facebook cittadino, nella speranza che il dispositivo possa essere restituito[...]
    • malaguti