Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017
Testata Giornalistica reg Trib. MO aut. 20/2017

Riciclandino, premiata la scuola Ciro Menotti di Bomporto

Sono stati consegnati oggi, nel corso di un evento in streaming, i premi dell’edizione 2019/2020 di Riciclandino, il progetto del Gruppo Hera – realizzato assieme ai Comuni aderenti e in collaborazione con ATERSIR – che promuove l’utilizzo delle stazioni ecologiche da parte di studenti e famiglie. A ritirarli “virtualmente” una rappresentanza delle scuole del territorio modenese che si sono distinte per l’attenzione all’ambiente. Alla premiazione hanno presenziato anche rappresentanti delle amministrazioni comunali delle scuole vincitrici.

Grazie a Riciclandino – a cui hanno partecipato complessivamente quasi 35.000 studenti di 185 scuole della provincia modenese – e grazie agli alunni, alle famiglie e agli insegnanti che hanno dimostrato il loro impegno nei confronti della raccolta differenziata, sono state raccolte direttamente in stazione ecologica 570 tonnellate di rifiuti, che hanno fruttato agli istituti del modenese premi per oltre 36 mila euro.

Riciclandino è un’iniziativa di promozione delle stazioni ecologiche, i centri di raccolta di Hera presso i quali cittadini e imprese possono portare i loro rifiuti differenziati. Grazie a Riciclandino, portando presso queste strutture i propri rifiuti gli utenti possono attribuire alla scuola dei loro figli, nipoti, amici, un importo proporzionale a qualità e quantità di ciò che è stato conferito.

Oggi, per ciascuna area territoriale, è stata premiata la scuola che, nel corso dello scorso anno, ha accumulato il premio più elevato:

  • per il Comune di Modena a ritirare l’assegno da quasi 625 euro è stata la scuola primaria Buon Pastore;
  • la scuola vincitrice dei Comuni della cintura modenese (Bastiglia, Bomporto, Campogalliano, Castelfranco Emilia e San Cesario) è la primaria Ciro Menottti di Bomporto, che porta a casa 730 euro;
  • per i Comuni dell’Unione Terre di Castelli aderenti al progetto (Castelnuovo, Castelvetro, Guglia, Marano, Savignano e Vignola), si sono aggiudicati oltre 1.000 euro di premio gli studenti della primaria Anna Frank di Montale di Castelnuovo Rangone;
  • per la montagna, chiude la classifica la regina di riciclo – e quindi anche di Riciclandino – dell’anno 2019-2020, ovvero la primaria “Ugolini” di Fanano, con un premio che supera i 1.150 euro.

Sono poi state premiate due ulteriori scuole che, nel corso dell’anno, si sono distinte per la quantità di rifiuti raccolti. Si tratta della scuola primaria Perini di Polinago, che ha ricevuto un premio di 931 euro, e della scuola dell’infanzia Angeli Custodi di Campogalliano, che si è aggiudicata 700 euro.

 

Al via il 2020/2021

L’anno scolastico di Riciclandino, nei comuni e per le scuole che hanno aderito, è già ripartito e le cartoline che contengono i codici a barre identificativi di ogni istituto sono in consegnaQuesto codice a barre (o una sua fotocopia) serve quando si va alla stazione ecologica, perché solo “sparandolo” si contribuisce a far lievitare il beneficio per la scuola.

 

Cos’è Riciclandino?

Riciclandino è un progetto della Grande Macchina del Mondo che premia le scuole e l’ambiente. Grazie ad esso, i rifiuti che le famiglie portano alla Stazione Ecologica si trasformano in incentivi economici per le scuole, secondo un regolamento specifico per ogni Comune. Il progetto stimola scuole, famiglie e, naturalmente, i ragazzi a fare bene la raccolta differenziata dei rifiuti, a tutto beneficio dell’ambiente e delle generazioni future.

Riciclandino è dedicato a tutte le scuole (infanzia, primaria, secondaria di 1° e 2° grado) dei Comuni che hanno aderito all’iniziativa.

Aderendo al progetto le scuole ricevono la tessera Riciclandino che riporta un codice a barre univoco per ogni scuola. Le tessere vengono consegnate ad ogni alunno che, in questo modo, potrà
recarsi con la propria famiglia in Stazione Ecologica. Esibendo la tessera Riciclandino e la tessera/bolletta dei servizi ambientali della famiglia, il conferimento di rifiuti differenziati viene trasformato in incentivo economico per la scuola, oltre a scontare la bolletta dei servizi ambientali della famiglia (ove previsto dal Regolamento Comunale).

A tutte le scuole aderenti al progetto e che effettuano i conferimenti in Stazione Ecologica, viene riconosciuto un incentivo economico. Più conferimenti si effettuano, più la scuola riceve.
L’importo dell’incentivo dovrà essere impiegato per fini didattici (acquisto materiali, gite istruttive, ecc.).

La classifica 2019/20

CLASSIFICA PER CONTRIBUTO ECONOMICO 
ComuneScuolaPremio 
FananoScuola Primaria Ugolini€ 1.158,52 
Castelnuovo RangoneScuola Statale Primaria Anna Frank – Montale€ 1.014,59 
BomportoScuola Primaria Ciro Menotti€ 730,76 
ModenaScuola Primaria Buon Pastore€ 624,60 
MIGLIORI RISULTI IN TERMINI DI QUANTITATIVI CONFERITI IN STAZIONE ECOLOGICA 
ComuneScuolaPremio 
PolinagoScuola Primaria Perini€ 931,36 
CampogallianoScuola dell’infanzia paritaria Angeli Custodi€ 701,45 

Seguici su Facebook:
sulPanaro.net - Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017
SulPanaro Expo

Rubriche

Glocal
Dal Covid alla Yolo Economy
Negli Stati Uniti imperversa un fenomeno, che sta cominciando ad interessare anche il vecchio continente: la YOLO ECONOMY, dove YOLO sta per “You Only Live Once”, che tradotto sta per “si vive una volta sola”.leggi tutto
"Il caffè della domenica", Un piccolo spazio trisettimanale a cura di Francesca Monari
Il tempo di un caffè per leggere le notizie del momento, sul mondo del lavoro ma non solo!leggi tutto
Glocal
Il miracolo di Marchionne: il modello della fabbrica piatta
Il modello della fabbrica “piatta”. Così Marchionne ha rivoluzionato FCAleggi tutto
Glocal
Le start up innovative in Italia, il nuovo report
Secondo l’ultimo “rapporto sulla situazione delle startup innovative in Italia”, le startup innovative iscritte all’apposito Albo, sono 11.899, il 3,2% di tutte le società di capitali di recente costituzione.leggi tutto
Invalidità e Pensioni, ecco le prestazioni possibili
Ce lo spiega l'esperta risorse umane Francesca Monari con la supervisione di Elisa Bergamaschi, impiegata presso uno studio di Consulenti del Lavoro di Mirandolaleggi tutto
Lavoro e Ambiente. Un futuro "green" per le nuove generazioni.
Il treno della “rivoluzione verde” sta passando ora, non possiamo permetterci di perderloleggi tutto
Glocal
Trump: un pericolo per la democrazia
Quanto sta accadendo in questi giorni negli Stati Uniti, deve essere un monito per le democrazie dell’intero Pianeta.leggi tutto
Glocal
L'incompetenza del manager
L’Italia, tra i tanti primati che detiene nel campo dell’inefficienza e dell’inadeguatezza, si trova purtroppo anche ai primi posti, tra i Paesi a capitalismo avanzato, per l’incompetenza dei propri manager.leggi tutto
Glocal
Le organizzazioni aziendali al tempo del Covid-19
Occorre riprogrammare la nostra quotidianità, lasciando da parte gli interessi personali concentrandosi su altre forme di benessere, che tengano conto della salute e degli interessi dell’intera comunità.leggi tutto
Glocal
Covid-19: rapporto sull'economia dell'Emilia-Romagna
Secondo il rapporto congiunturale redatto dalla Banca d’Italia, anche l’economia della prosperosa Emilia-Romagna, a causa della diffusione della pandemia di Covid-19, sta soffrendo molto.leggi tutto

Sul Panaro on air

  • An error occurred:

    The request cannot be completed because you have exceeded your quota.

    Disabilità e diritto al lavoro

    Disability Manager, Il “facilitatore” ponte tra aziende e lavoratori diversamente abili
    La rubrica "Disabilità e diritto al lavoro" di Francesca Monari[...]

    Curiosità

    Attivo il sito web della parrocchia di Gavello
    Attivo il sito web della parrocchia di Gavello
    Per restare aggiornati sulle notizie, le celebrazioni e le attività della comunità parrocchiale[...]
    Tornano le zanzare. Ecco cosa fare per difendersi
    Tornano le zanzare. Ecco cosa fare per difendersi
    È consigliabile ridurre al minimo la presenza delle zanzare all’interno degli ambienti utilizzando zanzariere e condizionatori. Si possono usare anche apparecchi elettroemanatori di insetticidi liquidi o a piastrine e zampironi, ma sempre con le finestre aperte.[...]
    Tra architettura e storia, il Palazzo Abbaziale di Nonantola in un volume
    Tra architettura e storia, il Palazzo Abbaziale di Nonantola in un volume
    Presentazione del volume "Il Palazzo Abbaziale di Nonantola. Documenti sulle trasformazioni dell'edificio 1227-1965" pubblicato dall'Archivio Abbaziale e dal Centro Studi Storici Nonantolani[...]
    Il patrimonio genetico europeo deriverebbe da migrazioni di 17mila anni fa
    Il patrimonio genetico europeo deriverebbe da migrazioni di 17mila anni fa
    Lo mostra uno studio guidato da ricercatori dell'Università di Bologna, pubblicato sulla rivista Current BiologyCurrent Biology[...]
    Finale Emilia, la calciatrice Eleonora Goldoni nel nuovo video di Ermal Meta
    Finale Emilia, la calciatrice Eleonora Goldoni nel nuovo video di Ermal Meta
    Il cantante di origini albanesi ha pubblicato venerdì 7 maggio il video del singolo "Uno"[...]
    Da Medolla alle piste della Nascar: Double V Racing scalda i motori
    Da Medolla alle piste della Nascar: Double V Racing scalda i motori
    Nel weekend 14-16 maggio al debutto della nuova stagione della EuroNascar ci sarà un team fondato nella Bassa dall'imprenditore Francesco Vignali e dal pilota Pierluigi Veronesi[...]
    Giornata Internazionale dell'Ostetrica, i messaggi delle mamme assistite a Mirandola
    Giornata Internazionale dell'Ostetrica, i messaggi delle mamme assistite a Mirandola
    Per festeggiare la Giornata, che si celebra il 5 maggio, le ostetriche di Mirandola hanno lasciato spazio ai messaggi delle mamme che hanno assistito[...]
    Equitazione, la sorbarese Chiara Meschiari vincitrice dei campionati italiani di salto ostacoli
    Equitazione, la sorbarese Chiara Meschiari vincitrice dei campionati italiani di salto ostacoli
    Per la giovane campionessa arrivano, via social, i complimenti del sindaco di Bomporto, Angelo Giovannini[...]
    Napoleone Bonaparte, un ricordo in occasione del bicentenario della morte
    Napoleone Bonaparte, un ricordo in occasione del bicentenario della morte
    Simonetta Calzolari ricorda il generale ed imperatore a 200 anni da quel 5 maggio 1821 in cui perse la vita[...]
    Razzo cinese in caduta libera verso la Terra: dove potrebbe atterrare?
    Razzo cinese in caduta libera verso la Terra: dove potrebbe atterrare?
    Secondo gli esperti, la caduta dei frammenti dello stadio del razzo dovrebbe avvenire in una fascia che comprende l'Italia centrale e meridionale[...]