Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017
Testata Giornalistica reg Trib. MO aut. 20/2017

Safer Traffic Mobile, “per rendere più sicure le strade”

Sono in totale 293, di cui 136 per il mancato uso delle cinture di sicurezza, 22 per l’utilizzo del telefono cellulare alla guida e 33 per la mancata copertura assicurativa, le infrazioni rilevate dal 21 settembre al 7 novembre dal Safer Traffic Mobile, la nuova strumentazione impiegata dalla Polizia locale di Modena nell’ambito dell’attività di controllo e repressione dei comportamenti scorretti alla guida che contribuiscono a rendere meno sicure le strade urbane.

“La sicurezza stradale, infatti, rientra appieno nell’ambito delle sicurezze urbane che sono una priorità per l’amministrazione, così come la circolazione in condizioni di sicurezza per tutti gli utenti della strada è un elemento rilevantissimo per la vita di una comunità e l’incolumità delle persone è una priorità non negoziabile”.

Lo ha affermato il sindaco Gian Carlo Muzzarelli, dopo aver ricordato che domenica 15 novembre ricorre la Giornata dedicata alle Vittime della strada, rispondendo nel Consiglio comunale di giovedì 12 novembre a un’interrogazione di Lega Modena, FDI/Popolo della Famiglia e Forza Italia.

L’istanza, tra le altre cose, chiedeva quanto costa, e per quanto tempo, il noleggio del Safer Traffic Mobile; come viene impiegato; quanti operatori sono impiegati per il funzionamento; se ha una batteria autonoma o l’alimentazione è il motore acceso dell’auto; perché è stato noleggiato visto che la Polizia Locale ha già una strumentazione e un altro sistema di telecamere fisse che rilevano assicurazioni e revisioni scadute; se gli agenti che utilizzano lo strumento hanno segnalato perplessità; quanto l’amministrazione si aspetta di incassare con la nuova apparecchiatura e quali altre città lo hanno utilizzato e continuano a farlo.

Il sindaco Muzzarelli ha quindi fornito dati aggiornati rispetto all’incidentalità in città, perché “qualunque riflessione o considerazione di congruità sull’utilizzo di tecnologie inerenti alla sicurezza, non può prescindere dai dati reali che descrivono il fenomeno nel suo complesso”. I dati sono quelli della Polizia locale, che interviene nella maggior parte degli incidenti, a cui andrebbero però sommati quelli nei report di altre Forze dell’ordine: dal 1 gennaio al 31 ottobre, periodo in cui insiste anche il lockdown, gli incidenti sono stati 758 (1.102 nel medesimo periodo del 2019), quelli con feriti 533 (698 nel 2019), 6 con esito mortale (11 nel 2019), infine sono state 683 complessivamente le persone ferite (909 nel 2019).

Dopo aver ricordato gli ambiziosi obiettivi europei “di avvicinarsi all’azzeramento delle vittime entro il 2050” e “di dimezzare i numeri dei feriti gravi entro il 2030 rispetto ai dati del 2020” il sindaco ha sottolineato che “le amministrazioni pubbliche sono tenute a mettere in campo tutti gli strumenti consentiti dalla legge per tutelare i propri cittadini” e “il legislatore nazionale impone ai Comuni le modalità di inquadramento dei proventi da sanzioni stradali e il relativo inquadramento negli strumenti economico-finanziari dell’Ente locale. Le sanzioni da codice della strada sono entrate con vincoli di legge chiari e i principi contabili devono essere, ovviamente, rispettati”.

Entrando nel dettaglio del Safer Traffic Mobile, la nuova strumentazione è assegnata al nucleo del Pronto intervento che sta seguendo la sperimentazione con turni quotidiani, impiegandola nella zona assegnata con strade a più alta incidentalità, in cui la pattuglia si muove liberamente intercettando appunto violazioni come l’uso del cellulare alla guida, il mancato utilizzo delle cinture di sicurezza, l’omessa precedenza ai pedoni sugli attraversamenti, la mancata copertura assicurativa dei veicoli in transito.

L’apparecchiatura consta di sei telecamere ad altissima definizione installate sul veicolo della Polizia locale che consentono la copertura a 360 gradi dell’ambiente circostante, con possibilità di analizzare le targhe dei veicoli che circolano, ma anche dei veicoli in sosta, quadruplicando di fatto le possibilità di rilevamento rispetto a qualsiasi altro strumento di lettura targhe attualmente già in dotazione al Comando e fornisce agli operatori un valido supporto alle contestazione accertate.

Il costo del noleggio della strumentazione è di 15mila euro al mese e il noleggio ha durata di sei mesi. Il sindaco ha spiegato infine che per ottimizzare l’utilizzo, è stato formato un primo gruppo di dieci operatori ai quali si sommeranno ulteriori 11 che saranno formati nel corso della sperimentazione dai colleghi già abilitati e ha concluso: “Come ogni attrezzatura tecnologica, anche in questo caso sarà necessario un periodo di apprendimento da parte degli operatori prima che gli stessi ne possano apprezzare le potenzialità”.

Seguici su Facebook:
sulPanaro.net - Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017
SulPanaro Expo

Rubriche

"Il caffè della domenica", Un piccolo spazio trisettimanale a cura di Francesca Monari
Il tempo di un caffè per leggere le notizie del momento, sul mondo del lavoro ma non solo!leggi tutto
Glocal
Il miracolo di Marchionne: il modello della fabbrica piatta
Il modello della fabbrica “piatta”. Così Marchionne ha rivoluzionato FCAleggi tutto
Glocal
Le start up innovative in Italia, il nuovo report
Secondo l’ultimo “rapporto sulla situazione delle startup innovative in Italia”, le startup innovative iscritte all’apposito Albo, sono 11.899, il 3,2% di tutte le società di capitali di recente costituzione.leggi tutto
Invalidità e Pensioni, ecco le prestazioni possibili
Ce lo spiega l'esperta risorse umane Francesca Monari con la supervisione di Elisa Bergamaschi, impiegata presso uno studio di Consulenti del Lavoro di Mirandolaleggi tutto
Lavoro e Ambiente. Un futuro "green" per le nuove generazioni.
Il treno della “rivoluzione verde” sta passando ora, non possiamo permetterci di perderloleggi tutto
Glocal
Trump: un pericolo per la democrazia
Quanto sta accadendo in questi giorni negli Stati Uniti, deve essere un monito per le democrazie dell’intero Pianeta.leggi tutto
Glocal
L'incompetenza del manager
L’Italia, tra i tanti primati che detiene nel campo dell’inefficienza e dell’inadeguatezza, si trova purtroppo anche ai primi posti, tra i Paesi a capitalismo avanzato, per l’incompetenza dei propri manager.leggi tutto
Glocal
Le organizzazioni aziendali al tempo del Covid-19
Occorre riprogrammare la nostra quotidianità, lasciando da parte gli interessi personali concentrandosi su altre forme di benessere, che tengano conto della salute e degli interessi dell’intera comunità.leggi tutto
Glocal
Covid-19: rapporto sull'economia dell'Emilia-Romagna
Secondo il rapporto congiunturale redatto dalla Banca d’Italia, anche l’economia della prosperosa Emilia-Romagna, a causa della diffusione della pandemia di Covid-19, sta soffrendo molto.leggi tutto
Glocal
Lavoro: le figure richieste nel post Covid
Secondo una stima elaborata da Unioncamere, nei prossimi quattro anni, quasi due milioni e mezzo di giovani in possesso di lauree, diplomi e qualifiche professionali troveranno lavoro. Un terzo riguarderà le qualifiche professionali, mentre i restanti due terzi laureati e diplomati.leggi tutto

Sul Panaro on air

  • An error occurred:

    The provided API key has an IP address restriction. The originating IP address of the call (35.152.53.117) violates this restriction.

    Disabilità e diritto al lavoro

    Disability Manager, Il “facilitatore” ponte tra aziende e lavoratori diversamente abili
    La rubrica "Disabilità e diritto al lavoro" di Francesca Monari[...]

    Curiosità

    Finale Emilia, la calciatrice Eleonora Goldoni nel nuovo video di Ermal Meta
    Finale Emilia, la calciatrice Eleonora Goldoni nel nuovo video di Ermal Meta
    Il cantante di origini albanesi ha pubblicato venerdì 7 maggio il video del singolo "Uno"[...]
    Da Medolla alle piste della Nascar: Double V Racing scalda i motori
    Da Medolla alle piste della Nascar: Double V Racing scalda i motori
    Nel weekend 14-16 maggio al debutto della nuova stagione della EuroNascar ci sarà un team fondato nella Bassa dall'imprenditore Francesco Vignali e dal pilota Pierluigi Veronesi[...]
    Giornata Internazionale dell'Ostetrica, i messaggi delle mamme assistite a Mirandola
    Giornata Internazionale dell'Ostetrica, i messaggi delle mamme assistite a Mirandola
    Per festeggiare la Giornata, che si celebra il 5 maggio, le ostetriche di Mirandola hanno lasciato spazio ai messaggi delle mamme che hanno assistito[...]
    Equitazione, la sorbarese Chiara Meschiari vincitrice dei campionati italiani di salto ostacoli
    Equitazione, la sorbarese Chiara Meschiari vincitrice dei campionati italiani di salto ostacoli
    Per la giovane campionessa arrivano, via social, i complimenti del sindaco di Bomporto, Angelo Giovannini[...]
    Napoleone Bonaparte, un ricordo in occasione del bicentenario della morte
    Napoleone Bonaparte, un ricordo in occasione del bicentenario della morte
    Simonetta Calzolari ricorda il generale ed imperatore a 200 anni da quel 5 maggio 1821 in cui perse la vita[...]
    Razzo cinese in caduta libera verso la Terra: dove potrebbe atterrare?
    Razzo cinese in caduta libera verso la Terra: dove potrebbe atterrare?
    Secondo gli esperti, la caduta dei frammenti dello stadio del razzo dovrebbe avvenire in una fascia che comprende l'Italia centrale e meridionale[...]
    Criopinza endoscopica: al Policlinico una nuova strumentazione per Malattie Apparato Respiratorio
    Criopinza endoscopica: al Policlinico una nuova strumentazione per Malattie Apparato Respiratorio
    La nuova workstation per crio-chirurgia è stata acquisita anche grazie alla generosa donazione da parte del Banco BPM[...]
    Mirandola, un sasso colorato per un sorriso: l'idea della scuola materna
    Mirandola, un sasso colorato per un sorriso: l'idea della scuola materna
    La piccola caccia al tesoro ideata dai bambini della sezione Le Giraffe della scuola materna in viale Gramsci[...]
    San Felice, la torre sud della Rocca Estense finalmente libera dai ponteggi
    San Felice, la torre sud della Rocca Estense finalmente libera dai ponteggi
    I lavori di ricostruzione sono finiti ed è possibile finalmente ammirare la bellezza della Torre in tutta la sua interezza[...]
    Scuola media di San Prospero ammessa alla selezione provinciale del premio "Scuola digitale"
    Scuola media di San Prospero ammessa alla selezione provinciale del premio "Scuola digitale"
    Il progetto di teatro digitale, realizzato in occasione della Giornata della Memoria, è stato selezionato tra 16 concorrenti, riportando il miglior punteggio[...]