Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017
Testata Giornalistica reg Trib. MO aut. 20/2017
06 Dicembre 2021

THS Bologna accoglie i primi 180 studenti

The Student Hotel (TSH) sta aprendo alla città di Bologna il suo format di ospitalità ibrida, leader del settore e già pluripremiato in tutto il mondo. TSH Bologna diventa così il sedicesimo hotel del gruppo olandese e va ad aggiungersi al network in continua crescita di strutture ibride presenti in tutta Europa. Costruita in Bolognina – quartiere destinato a diventare la next big thing cittadina – la nuova struttura si candida a diventare un polo di innovazione e creatività progettato per collegare e riunire diverse comunità di persone. Il tutto in pieno stile TSH, declinato per coniugare i suoi noti elementi di design con spunti local così da rendere la sede bolognese un’esperienza di accoglienza straordinaria per persone dalle esperienze di vita più variegate.

Porte già aperte per studenti e smart worker. Turisti nel 2021.
Sono stati oltre 180 gli studenti (47% italiani, 14% spagnoli, 10% americani, 29% altri) che nelle scorse settimane – nonostante i ritardi nella consegna dell’immobile e l’attuale contesto sanitario – hanno iniziato a popolare la nuova sede TSH di via Fioravanti. Grande successo anche per gli spazi di co-working Collab, popolati da lavoratori smart che hanno deciso di trasformare TSH Bologna nel proprio ufficio. È inoltre recentemente entrato in funzione il servizio Food and Beverage dell’hotel, che servirà pasti caldi e freddi agli attuali occupanti della struttura. I turisti potranno infine prenotare la propria stanza in TSH Bologna a partire dal gennaio 2021.

Precisazioni di TSH Bologna in merito alle proteste dei collettivi studenteschi
TSH Bologna, come le altre 15 sedi TSH presenti in tutta Europa, non è uno studentato ma un hotel ibrido. La diffusione del turismo esperienziale, i profondi cambiamenti nella socialità e la crescita delle generazioni Y e Z stanno modificando a fondo il concetto di ospitalità in tutto il mondo. Anche in Italia, la tradizionale accoglienza alberghiera si sta aprendo a nuovi concept trasversali – di cui TSH è capostipite – che uniscono la classica ricezione turistica a una serie di attività e servizi in grado di ibridare la struttura e renderla più economicamente sostenibile, oltre che aperta alla comunità.

TSH non vuole snaturare la Bolognina, un quartiere già destinato ad evolversi e rigenerarsi a livello urbano, ma portare avanti il proprio modo di fare impresa favorendo al contempo l’integrazione tra le persone. L’obiettivo di TSH Bologna non è quello di trasformare la struttura di via Fioravanti in una nuova attrazione cittadina, ma rendere gli spazi dell’hotel una parte attiva del tessuto locale, oltreché una meta di riferimento e una seconda casa per studenti, vicinato, lavoratori smart e chiunque altro creda nei valori TSH.

TSH ha deciso di investire 425 milioni di euro in Italia, una cifra importante, confermata nonostante lo stallo in cui versa il comparto hôtellerie in questo momento storico. Per quanto concerne l’investimento relativo alla sede di via Fioravanti, TSH non ha chiesto alcun contributo alle amministrazioni locali. TSH è ben consapevole delle dinamiche cittadine relative alla penuria di appartamenti per studenti: l’obiettivo non è quello di inasprire queste stesse dinamiche ma offrire, da privato, un contributo concreto in termini sia di nuovi posti letto disponibili che di servizi messi a disposizione degli studenti. In un momento critico come quello che stiamo vivendo, l’offerta di un supporto aggiuntivo che si concentri sul benessere e sul senso di comunità è estremamente importante. Per questo, TSH Bologna si è già attivato per esplorare le possibilità di collaborazione all’interno di un progetto per l’assegnazione di alloggi extra a studenti che soggiornino per periodi brevi in questo delicato frangente. Si sono già svolti i primi incontri con i vari stakeholder, al fine di trovare una soluzione condivisa che possa portare benefici a tutta la comunità studentesca.

Infine, il capitolo prezzi. Per la definizione dei prezzi già comunicati – da 420 euro per una stanza doppia e da 590 euro per una stanza singola – TSH ha compiuto degli studi preliminari per individuare la forchetta più adatta alla città. Si tratta, come è noto, di prezzi tutto incluso: utenze, reception 24h/24, accesso alla cucina comune con frigorifero e scaffali personali, palestra, piscina, aule studio e aree chill-out, lavanderia, pulizia della camera, utilizzo biciclette e accesso alle scrivanie flex nello spazio di co-working. TSH Bologna è certo che, come già sta avvenendo, tanti studenti in cerca di un ambiente moderno in cui studiare, lavorare, divertirsi e persino instaurare futuri contatti professionali, premieranno la sua formula ibrida di accoglienza all-inclusive.

Seguici su Facebook:
sulPanaro.net - Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017
SulPanaro Expo

Rubriche

"Il caffè della domenica" di Francesca Monari
Il tempo di un caffè per leggere le notizie del momento, sul mondo del lavoro ma non solo!leggi tutto
Appunti di gusto, tutto quello che c’è da sapere della nocciola
La rubrica "Appunti di gusto", a cura di Francesca Monarileggi tutto
Appunti di gusto, tutto quello che c’è da sapere della mela
La rubrica "Appunti di gusto" a cura di Francesca Monarileggi tutto
Glocal
Economia circolare: l’innovazione fa bene all’ambiente
Venerdì 29 ottobre si sono chiusi con risultati ben oltre le più rosee aspettative, Ecomondo e Key Energy, i due saloni dedicati all´economia circolare e alle energie rinnovabili di Italian Exhibition Group.leggi tutto
"Il caffè della domenica" di Francesca Monari
Il tempo di un caffè per leggere le notizie del momento, sul mondo del lavoro ma non solo!leggi tutto
Appunti di gusto, tutto quello che c'è da sapere del tè
La rubrica "Appunti di gusto" a cura di Francesca Monarileggi tutto
"E adesso un libro: rubrica di libri". Parla come ami di Maria Giovanna Luini
La rubrica “E adesso un libro” a cura di Francesca Monari.leggi tutto
Glocal
Ecomondo: a Rimini la fiera sull'economia circolare
Dal 26 al 29 ottobre, dalle 9.00 alle 18.30, il quartiere fieristico di Rimini ospita due importanti manifestazioni sull’economia circolare e le energie rinnovabili: Ecomondo e Key Energy 2021.leggi tutto

Sul Panaro on air

  • An error occurred:

    The request cannot be completed because you have exceeded your quota.

    La buona notizia

    Per i piccoli pazienti di oncoematologia arrivano i Blood Brothers Avis
    L'associazione modenese per il dono del sangue ha portato in regalo 56 pupazzi ai piccoli pazienti della Struttura di Oncoematologia Pediatrica del Policlinico[...]
    I ragazzi e le ragazze delle Sassi di Soliera a lezione di legalità coi Carabinieri
    Bullismo, all’uso dei social networks e alla violenza di genere: si è discusso di questo nell'incontro[...]
    Accese le luminarie di Natale a Mirandola
    Luci & Tradizioni, la due giorni di festa dedicata alle tradizioni mirandolesi, tra cui la pcaria del maiale e la preparazione di specialità tipiche[...]

    Curiosità

    Adolescenti e pandemia, la voce dei giovani dell'Emilia-Romagna alle prese con l'emergenza sanitaria
    Adolescenti e pandemia, la voce dei giovani dell'Emilia-Romagna alle prese con l'emergenza sanitaria
    I risultati della ricerca promossa dalla Regione tra 20.750 ragazze e ragazzi dagli 11 ai 19 anni[...]
    Per i volontari di Protezione Civile è November (t)Raining
    Per i volontari di Protezione Civile è November (t)Raining
    Più di 70 volontari si sono esercitati in diversi campi, dalla logistica alle radiocomunicazioni, dalla cucina all'amministrazione.[...]
    Cavezzo, il mottese Edoardo Benatti a Dakar in taxi per sostenere la popolazione locale
    Cavezzo, il mottese Edoardo Benatti a Dakar in taxi per sostenere la popolazione locale
    E' possibile aiutare Edoardo partecipando ad una pizzata in cui parlerà del suo progetto riguardante questo "rally Cavezzo-Dakar"[...]
    Comparve insieme all'amante nel video di una canzone di Gigi D'Alessio: ottiene risarcimento
    Comparve insieme all'amante nel video di una canzone di Gigi D'Alessio: ottiene risarcimento
    La diffusione del video sotto forma di Dvd costò alla donna la fine del matrimonio[...]
    A Carpi accese in centro le luminarie di Natale
    A Carpi accese in centro le luminarie di Natale
    Nonostante la pioggia, tante persone, soprattutto bambini entusiasti in particolare per l'installazione artistica di Lorenzo Lunati:[...]
    Venti piscine olimpioniche di foglie cadute: operatori Hera al lavoro per la raccolta
    Venti piscine olimpioniche di foglie cadute: operatori Hera al lavoro per la raccolta
    15 squadre di operatori sono già al lavoro per un’operazione che durerà ancora per tutto il mese di dicembre[...]
    Poste Italiane: 15 francobolli per celebrare i prodotti agroalimentari italiani
    Poste Italiane: 15 francobolli per celebrare i prodotti agroalimentari italiani
    I francobolli e i prodotti filatelici correlati, cartoline, tessere e bollettini illustrativi saranno disponibili presso gli Uffici Postali con sportello filatelico, gli Spazio Filatelia di Firenze, Genova, Milano, Napoli, Roma, Roma1, Torino, Trieste, Venezia Verona e sul sito poste.it.[...]
    Cavezzo, a villa Giardino il corso gratuito di arabo
    Cavezzo, a villa Giardino il corso gratuito di arabo
    Il corso è in special modo rivolto ai bambini e alle bambine della Comunità tunisina, ma è comunque aperto a tutti coloro che desiderino conoscere la lingua araba.[...]
    La Bassa modenese come la Gran Bretagna: anche Bomporto ha i suoi crop circles
    La Bassa modenese come la Gran Bretagna: anche Bomporto ha i suoi crop circles
    Strane forme geometriche sono state immortalate qualche giorno fa da un bomportese e le fotografie degli strani cerchi nei campi della Bassa sono state poi postate sui social.[...]