Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017
Testata Giornalistica reg Trib. MO aut. 20/2017
05 Agosto 2021- Aggiornato alle 12:53

Euro Grassi, nuovo presidente di Confcooperative Sanità Emilia-Romagna

Euro Grassi è il nuovo presidente di Confcooperative Sanità Emilia Romagna, Federazione regionale che riunisce oltre 30 cooperative di medici, farmacisti, professionisti socio-sanitari e mutue con 21.500 soci e oltre 700 addetti.

Medico di Medicina Generale di grande esperienza, specializzato in neurologia e medicina dello sport, Grassi è tra i fondatori della Cooperativa Medicina Generale di Reggio Emilia, che ha contribuito a fondare nel 1996 e che oggi riunisce oltre 240 Medici di Medicina Generale del territorio reggiano.

L’elezione di Grassi è stata approvata all’unanimità dal consiglio regionale della federazione, a seguito delle dimissioni presentate per motivi personali dal precedente presidente Denis Ermeti (cooperativa Nemesis di San Mauro Pascoli FC).

Ha partecipato al consiglio di federazione che ha provveduto alla nomina anche il presidente di Confcooperative Emilia Romagna, Francesco Milza.

“La sanità emiliano-romagnola, complice anche la pandemia che ha accelerato alcuni processi, deve conoscere rapidi cambiamenti con un ruolo maggiore ed investimenti adeguati nelle Cure primarie e nella Sanità territoriale così da evitare intasamenti nei Pronto Soccorso, nei ricoveri e nelle terapie intensive – dichiara Euro Grassi -. Sono convinto che la cooperazione socio-sanitaria possa ricoprire un ruolo da protagonista proponendo un nuovo modello integrativo e sussidiario di assistenza ambulatoriale e domiciliare, rispondendo così agli enormi bisogni che tutti i giorni riscontriamo nelle nostre comunità. In particolare, la cooperazione socio-sanitaria può contribuire a riportare la sanità più vicino ai cittadini, soprattutto ora che l’emergenza Covid-19 ha evidenziato quanto sia importante la diffusione dei servizi medico-ospedalieri nei territori ma soprattutto la comunicazione con la necessità di reti informatiche fra ospedale e territorio, di piattaforme informatiche per la cronicità, e lo sviluppo della televisita e della telemedicina. I Medici di Medicina Generale non possono più non essere in rete con i PS, i laboratori, gli ospedali, gli infermieri domiciliari e gli specialisti, e debbono poter comunicare con i cittadini e avere strumenti che consentano di diagnosticare e trattare a casa i cittadini.”

“Per quanto riguarda le cooperative – aggiunge il neopresidente di Confcooperative Sanità Emilia Romagna – occorre favorire lo sviluppo di un mercato anche interno e maggiori relazioni tra le associate attraverso la creazione di progettualità condivise che coinvolgano più attori, insieme ad una rinnovata presenza delle cooperative di medici, farmacisti, professionisti e mutue all’interno delle stesse Unioni territoriali di Confcooperative. Il mio impegno sarà finalizzato in particolare a promuovere progetti intersettoriali e interfederativi, insieme ad una maggiore capacità di interlocuzione propositiva con le Istituzioni regionali”.

“La sanità – conclude Euro Grassi – rappresenta la principale fetta del bilancio regionale ed è tornata ad essere prioritaria nella percezione dei cittadini a seguito della pandemia. La cooperazione può essere di valido supporto al Servizio Sanitario Regionale e deve pertanto farsi trovare pronta a intercettare i bisogni, proporre soluzioni, realizzare progetti ed a favorire la nascita e lo sviluppo di cooperative socio-sanitarie che possano migliorare i servizi alle persone, a partire dall’assistenza domiciliare e ambulatoriale, e al contempo valorizzare le professioni mediche”.

Seguici su Facebook:
sulPanaro.net - Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017
SulPanaro Expo

Rubriche

Il caffè della domenica con Francesca Monari
Il tempo di un caffè per leggere le notizie del momento, sul mondo del lavoro ma non solo!leggi tutto
Il caffè della domenica", Un piccolo spazio trisettimanale a cura di Francesca Monari
Il tempo di un caffè per leggere le notizie del momento, sul mondo del lavoro ma non solo!leggi tutto
Glocal
L'economia italiana è in fase di ripresa?
L'agenzia di rating Fitch conferma per quest’anno un rating all’Italia “BBB”, con outlook stabile.leggi tutto
Il caffè della domenica", Un piccolo spazio trisettimanale a cura di Francesca Monari
Il tempo di un caffè per leggere le notizie del momento, sul mondo del lavoro ma non solo!leggi tutto
Disabilità e Diritto al Lavoro. La storia a lieto fine di Federica Vandelli di San Felice
A 8 anni l'aneurisma cerebrale che le ha cambiato la vita. Oggi il lavoro e la soddisfazione di poter aiutare gli altri. Il racconto di Francesca Monarileggi tutto
Glocal
Dal Covid alla Yolo Economy
Negli Stati Uniti imperversa un fenomeno, che sta cominciando ad interessare anche il vecchio continente: la YOLO ECONOMY, dove YOLO sta per “You Only Live Once”, che tradotto sta per “si vive una volta sola”.leggi tutto
"Il caffè della domenica", Un piccolo spazio trisettimanale a cura di Francesca Monari
Il tempo di un caffè per leggere le notizie del momento, sul mondo del lavoro ma non solo!leggi tutto
Glocal
Il miracolo di Marchionne: il modello della fabbrica piatta
Il modello della fabbrica “piatta”. Così Marchionne ha rivoluzionato FCAleggi tutto
Glocal
Le start up innovative in Italia, il nuovo report
Secondo l’ultimo “rapporto sulla situazione delle startup innovative in Italia”, le startup innovative iscritte all’apposito Albo, sono 11.899, il 3,2% di tutte le società di capitali di recente costituzione.leggi tutto
Invalidità e Pensioni, ecco le prestazioni possibili
Ce lo spiega l'esperta risorse umane Francesca Monari con la supervisione di Elisa Bergamaschi, impiegata presso uno studio di Consulenti del Lavoro di Mirandolaleggi tutto

Sul Panaro on air

    • WatchNuovo Pronto Soccorso di Mirandola, intervista al dottor Stefano Toscani
    • WatchFinale Emilia, saluto del consiglio comunale al luogotenente Cappello
    • WatchLa Bike Map delle Ciclovie nella Bassa Modenese

    La buona notizia

    In gravidanza le donne si difendono meglio dall’infezione da Covid-19, lo studio modenese
    Il loro sistema immunitario lavora in modo particolare per permettere lo sviluppo del feto. In caso di infezione da coronavirus, le gestanti attivano una risposta specifica e nuova[...]
    Mirandola, il dottor Giorgio Pasetto: “Il panorama della lotta ai tumori è fortunatamente fecondo di idee”
    Il medico ha fondato Medendi, un percorso personalizzato che attraverso una serie di azioni mirate aiuta ad individuare l’opzione di cura migliore, collaborando con l’oncologo di fiducia del paziente nell’interesse dello stesso. [...]
    Restauro del Municipio di Mirandola, impressionante lavoro sulle colonne del loggiato
    Un cantiere importante, anche per le sofisticate tecniche edili e di restauro impiegate, spiega la vicesindaca Letizia Budri[...]

    Curiosità

    Ecco le rotonde della Bassa che finiscono nella classifica delle più brutte del modenese
    L'artista modenese Tommaso Mori si è dilettato a stilare la classifica delle "Quaranta rotonde più brutte della provincia"[...]
    Mirandola, ruba 400 Kg di tronchi d'albero da un'azienda
    Mirandola, ruba 400 Kg di tronchi d'albero da un'azienda
    L'uomo, approfittando di alcune ore di assenza degli operai, è riuscito ad impossessarsene agganciando il rimorchio sul quale erano stati posato, ad un piccolo trattore [...]
    Mamma e figlia campionesse di softball, per loro tatuaggio olimpico a Soliera
    Mamma e figlia campionesse di softball, per loro tatuaggio olimpico a Soliera
    Una bella storia quella di madre e figlia, unite nella stessa passione che le ha portate ad assaporare l'adrenalina e l'euforia di un'esperienza indimenticabile[...]
    In gravidanza le donne si difendono meglio dall’infezione da Covid-19, lo studio modenese
    In gravidanza le donne si difendono meglio dall’infezione da Covid-19, lo studio modenese
    Il loro sistema immunitario lavora in modo particolare per permettere lo sviluppo del feto. In caso di infezione da coronavirus, le gestanti attivano una risposta specifica e nuova[...]
    Restauro del Municipio di Mirandola, impressionante lavoro sulle colonne del loggiato
    Un cantiere importante, anche per le sofisticate tecniche edili e di restauro impiegate, spiega la vicesindaca Letizia Budri[...]
    Fuori il video della modenese Raffy feat. Ivan Granatino "Ratatà (Boom)"
    Fuori il video della modenese Raffy feat. Ivan Granatino "Ratatà (Boom)"
    Il brano, prodotto al Take Away Studios di Modena è un mix perfetto tra pop e reggaeton dalle sonorità latino-americane in grado di scaldare ulteriormente l'estate 2021[...]