Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017
Testata Giornalistica reg Trib. MO aut. 20/2017
28 Settembre 2022

Il Meucci di Carpi sul podio del torneo online P.E.R. Gioco, dedicato allo sviluppo sostenibile in Emilia-Romagna

Giochi a squadre e un concorso di idee per scoprire come la Regione Emilia-Romagna, con i Fondi europei, investe sul futuro dei ragazzi e sulla sostenibilità. Si può riassumere così il torneo online sulla green economy P.E.R. gioco, promosso dalla Regione in collaborazione con l’Ufficio scolastico regionale, a cui hanno partecipato 2.638 studenti delle scuole superiori di ogni provincia dell’Emilia-Romagna. Sono 119 le classi che hanno partecipato alla prima parte della sfida, aperta all’inizio di dicembre.

Quattro squadre si sono giocate la finalissima che si è svolta il 17 dicembre. La vittoria è andata alla classe 2B CAT (Costruzioni Ambiente Territorio) dell’Istituto Tecnico Garibaldi – Da Vinci di Cesena. Seconda classificata la classe 4C del Liceo Matilde di Canossa di Reggio Emilia, al terzo posto la 5F dell’Istituto di Istruzione Superiore Antonio Meucci di Carpi (MO) e infine la 3P del Liceo Serpieri di Rimini. Durante la cerimonia di premiazione di venerdì 18 dicembre sono stati assegnati i premi: alla prima classificata è stato consegnato un buono da mille euro da utilizzare per materiale didattico. A tutti gli alunni delle quattro classi finaliste saranno consegnati gli zainetti realizzati dalla Cooperativa Gomito a gomito, laboratorio sartoriale, nato da un corso finanziato dal Fondo sociale europeo per le persone svantaggiate, in cui lavorano donne detenute nella sezione femminile della Casa Circondariale Dozza di Bologna.

“Siamo molto soddisfatti dell’alta partecipazione degli studenti a questa iniziativa, ha commentato Vincenzo Colla, assessore regionale allo Sviluppo economico e green economy. Sono loro i protagonisti dell’inversione di tendenza di cui abbiamo bisogno per contrastare il cambiamento climatico. Ridurre i consumi energetici e incentivare l’uso di fonti rinnovabili è tra le priorità che abbiamo inserito nel nuovo Patto per il Lavoro e per il Clima”.

“L’adesione di così tante scuole, così diverse fra loro, è una grande soddisfazione per la Regione e segno di un’attenzione e di una sensibilità crescenti da parte del mondo della scuola per i temi connessi alla sostenibilità ambientale – ha dichiarato Paola Salomoni, assessore regionale alla scuola – La Regione, in linea con gli obiettivi dell’Agenda ONU 2030, crede fortemente in un futuro sostenibile e sta lavorando per creare le migliori condizioni per i giovani e le generazioni future”.

La sfida sulla sostenibilità non finisce qui, ma prosegue a gennaio 2021 con il concorso di idee, riservato alle scuole che già hanno partecipato alla gara P.E.R. Gioco,che prevede un’attività creativa di ricerca-azione in cui è richiesta la produzione di un elaborato – video, infografica, presentazione multimediale – dedicato a uno o più progetti realizzati nel proprio territorio grazie ai Fondi europei della Regione Emilia-Romagna – Por Fesr 2014-2020.

Tutti gli elaborati prodotti saranno valutati da una commissione regionale, appositamente costituita, che assegnerà un ulteriore premio per l’acquisto di materiale didattico per la scuola che risulterà vincitrice. I migliori elaborati saranno pubblicati sul sito dedicato al progetto, in cui sarà visibile anche il video registrato durante la sfida finale.

Seguici su Facebook:
sulPanaro.net - Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017
SulPanaro Expo

Rubriche

Appunti di gusto| Tutto quello che c’è da sapere del melograno
La rubrica Appunti di gusto, a cura di Francesca Monarileggi tutto
“Il caffè della domenica” di Francesca Monari
Il tempo di un caffè per leggere le notizie del momento, sul mondo del lavoro ma non solo!leggi tutto
“E adesso un libro:rubrica di libri” Sei titoli che dicono leggimi!
La rubrica letteraria a cura dell’autrice mirandolese Francesca Monarileggi tutto
Appunti di gusto | Tutto quello che c’è da sapere della giuggiola
La rubrica Appunti di gusto, a cura di Francesca Monarileggi tutto
Glocal
Il paradosso energetico. E non solo
Da giorni assistiamo ad un vero e proprio assalto mediatico sull’ingiustificato ed indiscriminato aumento del costo dei beni energetici, che metterà in ginocchio imprese e famiglie.leggi tutto
“E adesso un libro: rubrica di libri” Sei titoli che dicono leggimi!
La rubrica letteraria a cura dell'autrice mirandolese Francesca Monarileggi tutto
Appunti di gusto, tutto quello che c'è da sapere della piadina
La rubrica Appunti di gusto, a cura di Francesca Monarileggi tutto
“E adesso un libro: rubrica di libri” Sei titoli che dicono leggimi!
La rubrica letteraria della nostra autrice mirandolese Francesca Monarileggi tutto
"Il caffè della domenica" di Francesca Monari
Il tempo di un caffè per leggere le notizie del momento, sul mondo del lavoro ma non solo!leggi tutto
Appunti di gusto. Tutto quello che c’è da sapere dell’anguria
La rubrica Appunti di gusto, a cura di Francesca Monarileggi tutto

Sul Panaro on air

  • An error occurred:

    The request cannot be completed because you have exceeded your quota.

    La buona notizia

    Inaugurata a San Prospero la palestra intitolata a Luigi Vaccari
    Nella targa posta a suo ricordo una sua celebre frase: "Lo sport ha un solo colore, quello dell'arcobaleno"[...]
    Pork Factor Concordia, 25 mila euro donati a cinque realtà dedicate ai bambini
    Oltre ai I fiol d’la schifosa altre associazioni hanno contribuito: Musicanima; Ciclisti amatoriali di Concordia; Tennis Club Concordia; Avis Concordia; Allenatori giovanili Pol Possidiesi[...]
    A Mirandola ripartono i corsi dell’Università della Libera Età “Bruno Andreolli”
    I corsi sono completamente gratuiti. Gli incontri si svolgeranno presso la “Sala Trionfini” in piazza Ceretti[...]

    Curiosità

    Mirandola, il sindaco incontra i 40 studenti del "Summer camp"
    Mirandola, il sindaco incontra i 40 studenti del "Summer camp"
    Mercoledì 28 settembre, presso le Scuole medie cittadine “Montanari”, il sindaco di Mirandola Alberto Greco ha voluto portare un saluto ai 40 studenti che stanno prendendo parte al "Summer Camp"[...]
    Riuscito il test Nasa: la sonda Dart ha colpito l'asteroide
    Riuscito il test Nasa: la sonda Dart ha colpito l'asteroide
    Il test è stato pensato per mettere alla prova la capacità di deviare un asteroide in caso di possibile collisione con la Terra: immagini raccolte dal minisatellite italiano LiciaCube[...]
    Omar Ahmed, il giovane talento modenese che ha incantato la giuria di X-Factor
    Omar Ahmed, il giovane talento modenese che ha incantato la giuria di X-Factor
    Il giovane ha superato il primo turno di audizioni e continua il processo di selezione del talent.[...]
    Scappa da casa a Reggio Emilia, cagnolina ritrovata a Modena
    Scappa da casa a Reggio Emilia, cagnolina ritrovata a Modena
    Aveva vagato per strada per 11 giorni. Dimagrita e spaesata, è stata riabbracciata dalla sua anziana padrona che la stava cercando incessantemente[...]
    Alcol test volontario al Pattaya, ragazzi e ragazzi hanno a cuore la sicurezza stradale
    Alcol test volontario al Pattaya, ragazzi e ragazzi hanno a cuore la sicurezza stradale
    La campagna della Polizia Locale Area Nord ha coinvolto più di 250 persone[...]
    Il sexting? "Non è tradimento"
    Il sexting? "Non è tradimento"
    A tradire online sarebbe secondo un sondaggio il 75% degli italiani fidanzati o sposati[...]
    A Cavezzo arrivano i sassi portafortuna di Ester Fulloni
    A Cavezzo arrivano i sassi portafortuna di Ester Fulloni
    Data del rilascio: domenica 18 settembre. Chi li trova può tenerseli o farli ancora girare[...]
    Regina Elisabetta, quando Buckingham Palace rispose alla lettera di un bambino di Mirandola
    Regina Elisabetta, quando Buckingham Palace rispose alla lettera di un bambino di Mirandola
    Quattro anni fa, un bambino di Mirandola scrisse una lettera indirizzata alla regina e ricevette risposta da Buckingham Palace[...]
    In vacanza perde un dispositivo collegato al telefono della figlia disabile: lo rintraccia a Cavezzo
    In vacanza perde un dispositivo collegato al telefono della figlia disabile: lo rintraccia a Cavezzo
    E' quanto è accaduto quest'estate, a Cattolica, ad una famiglia di Rovigo: la donna ha scritto un post in un gruppo Facebook cittadino, nella speranza che il dispositivo possa essere restituito[...]
    • malaguti