Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017
Testata Giornalistica reg Trib. MO aut. 20/2017
26 Settembre 2021

Polizia locale Mirandola: in un anno 600 posti di blocco, 930 alcol test e 6500 veicoli controllati

MIRANDOLA – “È un elogio per i brillanti risultati conseguiti a seguito di una delicata operazione, che ha visto loro malgrado protagonisti dei minori. Ma che più in generale, premia un intero anno di intensa attività con un impegno indefesso su tutti i fronti: dalla strada, alle indagini, ai controlli mirati, fino all’educazione nelle scuole. Sempre al servizio dei cittadini e con l’obiettivo di operare per garantire la sicurezza dell’intera comunità.” Sono le parole con cui il Sindaco di Mirandola Alberto Greco ha voluto commentare l’Elogio Scritto che il Comandante della Polizia Locale dell’Unione dei Comuni Modenesi dell’Area Nord, Gianni Doni ha consegnato all’Ispettore Superiore – Sostituto Commissario, del presidio di Polizia Locale UCMAN di Mirandola, Emanuela Ragazzi.

Il riconoscimento è stato assegnato in occasione delle celebrazioni – quest’anno in forma molto ridotte, a causa della pandemia in atto – di San Sebastiano, patrono degli operatori della Polizia Locale per il rilevante contributo all’esito di un servizio offerto. L’Ispettore Superiore Ragazzi si è distinta in quanto, “delegata di attività ispettiva dalla procura della Repubblica presso il Tribunale per i Minorenni di Bologna relativamente ad alcune strutture di accoglienza per minorenni e famiglie, i cui occupanti nonostante la giovane età, già in gran parte pregiudicati, avevano destato forte allarme sociale nelle locali comunità, rendendosi protagonisti di numerosi episodi delittuosi svolgeva una incisiva attività di indagine dalla quale emergevano numerosi violazioni alle vigenti disposizioni regionali che portava alla sospensione delle attività di tre strutture ricettive, con risoluzioni delle problematiche lamentate da parte dei residenti.”

Soddisfazione, al momento del conferimento dell’elogio, è stata espressa anche dall’Ispettrice Ragazzi che ringraziando ha definito, il risultato “Importante, ma da condividere con tutti i colleghi, senza il cui apporto non sarebbe stato possibile conseguire. Aspetto fondamentale del lavoro che quotidianamente portiamo avanti in modo sinergico e costruttivo. Cercando di individuare quelle che sono le soluzioni migliori e sempre finalizzate ad offrire un servizio all’altezza delle necessità dei cittadini tutti.”

L’occasione si è resa poi utile per il rendiconto dell’attività svolta sul territorio comunale mirandolese nel 2020, dalla Polizia Locale UCMAN presidio di Mirandola. In un anno segnato dal Covid, con i servizi orientati anche verso l’emergenza sanitaria, sono stati quasi 7.900 i controlli degli operatori in materia di prevenzione della diffusione del contagio. A questa seguono i numeri relativi all’attività di controllo e presidio, tra cui spiccano: oltre 600 posti di blocco, con quasi 6.500 veicoli controllati e più di 930 alcol test somministrati; circa 3.700 i servizi effettuati nei parchi pubblici del territorio a cui seguono quasi 800 controlli a piedi in centro storico a Mirandola. Sono state più di 6.400 le verifiche di regolarità sui posti di lavoro, mentre oltre 50 le ore, con il coinvolgimento di quasi 40 classi, di sicurezza stradale e legalità nelle scuole di ogni ordine e grado del territorio mirandolese. “Il bilancio 2020 in merito all’attività svolta dagli operatori della Polizia Locale a Mirandola e nelle frazioni, risulta conforme a quello del Corpo intercomunale di Polizia Locale – afferma il comandante della Polizia Locale UCMAN Gianni Doni – A fronte dei numerosi controlli effettuati, ad evidenziarsi è un’incidenza percentuale delle violazioni molto limitata. Circostanza che mostra come a Mirandola e più complessivamente nel territorio dell’Area Nord, vi siano un buon rispetto delle regole ed una diffusa legalità in tema di sicurezza stradale”.

 

Seguici su Facebook:
sulPanaro.net - Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017
SulPanaro Expo

Rubriche

Appunti di gusto: tutto quello che c'è da sapere del gelato
La rubrica "Appunti di gusto" a cura di Francesca Monarileggi tutto
"Il caffè della domenica" di Francesca Monari
Il tempo di un caffè per leggere le notizie del momento, sul mondo del lavoro ma non solo!leggi tutto
Consigli di salute
Dente del giudizio: cos'è e cosa fare
Hai male al dente del giudizio e vuoi saperne di più prima di estrarlo? Questo post fa al caso tuo!leggi tutto
Appunti di gusto: tutto quello che c'è da sapere sul pomodoro
La rubrica "Appunti di gusto" a cura di Francesca Monarileggi tutto
Il caffè della domenica con Francesca Monari
Il tempo di un caffè per leggere le notizie del momento, sul mondo del lavoro ma non solo!leggi tutto
Il caffè della domenica", Un piccolo spazio trisettimanale a cura di Francesca Monari
Il tempo di un caffè per leggere le notizie del momento, sul mondo del lavoro ma non solo!leggi tutto
Glocal
L'economia italiana è in fase di ripresa?
L'agenzia di rating Fitch conferma per quest’anno un rating all’Italia “BBB”, con outlook stabile.leggi tutto
Il caffè della domenica", Un piccolo spazio trisettimanale a cura di Francesca Monari
Il tempo di un caffè per leggere le notizie del momento, sul mondo del lavoro ma non solo!leggi tutto

Sul Panaro on air

  • An error occurred:

    The request cannot be completed because you have exceeded your quota.

    La buona notizia

    Mirandola, il nido di via Poma selezionato per un progetto regionale
    Il progetto è destinato ai bimbi da zero a sei anni per l’apprendimento della lingua inglese.[...]
    Mirandola, inaugurazione degli edifici parrocchiali a Quarantoli
    Domenica 26 settembre alle ore 18.30 la messa presieduta dal Vescovo Erio Castellucci, al termine la benedizione dei locali restaurati alla presenza delle Autorità civili[...]

    Curiosità

    Bomporto, Aipo cambia le guarnizioni ai portoni Vinciani
    Bomporto, Aipo cambia le guarnizioni ai portoni Vinciani
    Nuovo intervento di manutenzione straordinaria interamente finanziato da Aipo [...]
    Cavallo scavalca la recinzione e se ne va a spasso
    Cavallo scavalca la recinzione e se ne va a spasso
    La sua presenza, però, non è passata inosservata[...]
    Fa un bonifico ma arriva a un truffatore: imbroglio sventato dai Carabinieri
    Fa un bonifico ma arriva a un truffatore: imbroglio sventato dai Carabinieri
    Vittima un imprenditore che voleva spostare 15 mila euro[...]
    Animali, dopo il lockdown più rinunce di cani e gatti
    Animali, dopo il lockdown più rinunce di cani e gatti
    In aumento il numero degli animali affidati alle strutture intercomunali: quest’anno già oltre 50, mentre continuano i controlli sulle staffette illegali dal sud Italia[...]
    Massa Finalese, l'incredibile storia di Giulia e Leda: si sposano grazie all'incontro col "bambino zero" di "Veleno"
    Massa Finalese, l'incredibile storia di Giulia e Leda: si sposano grazie all'incontro col "bambino zero" di "Veleno"
    Grazie alla conoscenza comune del "bambino zero" e del giornalista Pablo Trincia, Giulia e Leda si sono conosciute e sposate nel giro di pochi mesi[...]
    Percepiva il reddito di cittadinanza vivendo ai Caraibi, denunciata per truffa aggravata
    Percepiva il reddito di cittadinanza vivendo ai Caraibi, denunciata per truffa aggravata
    La donna, rientrata in Italia per chiedere il beneficio, una volta ottenutolo è tornata nell’arcipelago caraibico[...]
    A Finale Emilia volontari danno lezione di emergenza coi giochi istruttivi per i bimbi
    A Finale Emilia volontari danno lezione di emergenza coi giochi istruttivi per i bimbi
    Ai piccoli è stato mostrato cosa significa essere volontari del soccorso[...]
    Più di 140 partecipanti per  la Pedalenta a Cavezzo
    Più di 140 partecipanti per la Pedalenta a Cavezzo
    La passeggiata per il paese in bicicletta è stata anche anche l’occasione per far conoscere ai giovanissimi le strade del proprio paese. [...]
    Scuola rimessa a nuovo per i bimbi dell'elementare di San Prospero
    Scuola rimessa a nuovo per i bimbi dell'elementare di San Prospero
    I lavori, iniziati l’indomani della chiusura delle scuole e terminati in tempo utile, ammontano a 710.000 euro d[...]