Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017
Testata Giornalistica reg Trib. MO aut. 20/2017
26 Settembre 2021

Popolare San Felice e Rotary a sostegno della ricerca Unimore sul Coronavirus

Popolare San Felice e Rotary a sostegno della ricerca Unimore sul Coronavirus. Spiegano dall’istituto di credito sanfeliciano:

Nel marzo scorso, in piena evoluzione della pandemia Covid 19, abbiamo avuto la segnalazione da parte del Dipartimento di Scienze Medico Chirurgiche Materno Infantili e dell’Adulto dell’Università degli Studi di Modena e Reggio Emilia, diretto dal professor Andrea Cossarizza, della necessità di avere a disposizione una nuova e dedicata strumentazione informatica.

Infatti presso l’Istituto di Immunologia del Dipartimento era già iniziata, a tempo di record, un’attività di ricerca di base, traslazionale e clinica – frutto della produttiva collaborazione tra immunologi, infettivologi, rianimatori, pneumologi, ed altri ancora – collaborando a studi clinici nazionali con nuovi farmaci biologici, e all’ideazione di nuove strategie terapeutiche, diventando un fondamentale punto di riferimento nazionale e internazionale per i ricercatori e i clinici in lotta contro la pandemia.

Le ricerche immunologiche eseguite dall’equipe del professor Cossarizza si pongono l’obiettivo di identificare marcatori molecolari e cellulari sui pazienti Covid-19, che abbiano non solo un significato conoscitivo, ma anche e soprattutto prognostico, e che permettano di stratificare i pazienti in modo tale che possano ricevere trattamenti diversi e personalizzati.

L’elaboratore richiesto avrebbe permesso di elaborare velocemente le masse enormi di dati raccolti. Per dare un’idea, si possono identificare oltre 65.000 diversi tipi di cellule in una goccia di sangue, e riconoscere decine di milioni di cellule in pochi minuti, cercando poi le loro interazioni con approcci bioinformatici. Questi dati andavano raccolti e codificati e lo strumento informatico individuato dai ricercatori era una work station di ultimissima generazione, con caratteristiche importanti, almeno 24 core, con 1 Tb di Ram, con un costo stimato intorno a 30.000 euro.

Il Rotary Club di Modena, nella persona del suo presidente Roberto Dino Villani, ha deciso di mettere a disposizione oltre un terzo della cifra necessaria. Altrettanto sensibili sono stati il presidente di Sanfelice1893 Banca Popolare Flavio Zanini e il direttore generale Vittorio Belloi, che hanno fatto partecipare al progetto la banca con un importante contributo. L’assistente del governatore del distretto Rotary 2072 Eugenio Boni ha sensibilizzato i club del gruppo Ghirlandina e quattro di essi (R.C. Sassuolo, R.C. Modena L.A.Muratori, R.C. Carpi, R.C. Castelvetro Terra dei Rangoni) hanno dato un contributo in modo da raggiungere la cifra richiesta per l’acquisto.

Nei giorni scorsi è stata finalmente consegnata al professor Cossarizza la postazione informatica necessaria.

Il professore ha già provveduto a formulare i ringraziamenti ai Club del Rotary e alla Banca Sanfelice1893 ponendoli in calce ai lavori scientifici da lui pubblicati in importanti riviste scientifiche internazionali, nonché resi personalmente in occasione di web meeting internazionali.

 

Seguici su Facebook:
sulPanaro.net - Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017
SulPanaro Expo

Rubriche

Appunti di gusto: tutto quello che c'è da sapere del gelato
La rubrica "Appunti di gusto" a cura di Francesca Monarileggi tutto
"Il caffè della domenica" di Francesca Monari
Il tempo di un caffè per leggere le notizie del momento, sul mondo del lavoro ma non solo!leggi tutto
Consigli di salute
Dente del giudizio: cos'è e cosa fare
Hai male al dente del giudizio e vuoi saperne di più prima di estrarlo? Questo post fa al caso tuo!leggi tutto
Appunti di gusto: tutto quello che c'è da sapere sul pomodoro
La rubrica "Appunti di gusto" a cura di Francesca Monarileggi tutto
Il caffè della domenica con Francesca Monari
Il tempo di un caffè per leggere le notizie del momento, sul mondo del lavoro ma non solo!leggi tutto
Il caffè della domenica", Un piccolo spazio trisettimanale a cura di Francesca Monari
Il tempo di un caffè per leggere le notizie del momento, sul mondo del lavoro ma non solo!leggi tutto
Glocal
L'economia italiana è in fase di ripresa?
L'agenzia di rating Fitch conferma per quest’anno un rating all’Italia “BBB”, con outlook stabile.leggi tutto
Il caffè della domenica", Un piccolo spazio trisettimanale a cura di Francesca Monari
Il tempo di un caffè per leggere le notizie del momento, sul mondo del lavoro ma non solo!leggi tutto

Sul Panaro on air

  • An error occurred:

    The request cannot be completed because you have exceeded your quota.

    La buona notizia

    Mirandola, il nido di via Poma selezionato per un progetto regionale
    Il progetto è destinato ai bimbi da zero a sei anni per l’apprendimento della lingua inglese.[...]
    Mirandola, inaugurazione degli edifici parrocchiali a Quarantoli
    Domenica 26 settembre alle ore 18.30 la messa presieduta dal Vescovo Erio Castellucci, al termine la benedizione dei locali restaurati alla presenza delle Autorità civili[...]

    Curiosità

    Bomporto, Aipo cambia le guarnizioni ai portoni Vinciani
    Bomporto, Aipo cambia le guarnizioni ai portoni Vinciani
    Nuovo intervento di manutenzione straordinaria interamente finanziato da Aipo [...]
    Cavallo scavalca la recinzione e se ne va a spasso
    Cavallo scavalca la recinzione e se ne va a spasso
    La sua presenza, però, non è passata inosservata[...]
    Fa un bonifico ma arriva a un truffatore: imbroglio sventato dai Carabinieri
    Fa un bonifico ma arriva a un truffatore: imbroglio sventato dai Carabinieri
    Vittima un imprenditore che voleva spostare 15 mila euro[...]
    Animali, dopo il lockdown più rinunce di cani e gatti
    Animali, dopo il lockdown più rinunce di cani e gatti
    In aumento il numero degli animali affidati alle strutture intercomunali: quest’anno già oltre 50, mentre continuano i controlli sulle staffette illegali dal sud Italia[...]
    Massa Finalese, l'incredibile storia di Giulia e Leda: si sposano grazie all'incontro col "bambino zero" di "Veleno"
    Massa Finalese, l'incredibile storia di Giulia e Leda: si sposano grazie all'incontro col "bambino zero" di "Veleno"
    Grazie alla conoscenza comune del "bambino zero" e del giornalista Pablo Trincia, Giulia e Leda si sono conosciute e sposate nel giro di pochi mesi[...]
    Percepiva il reddito di cittadinanza vivendo ai Caraibi, denunciata per truffa aggravata
    Percepiva il reddito di cittadinanza vivendo ai Caraibi, denunciata per truffa aggravata
    La donna, rientrata in Italia per chiedere il beneficio, una volta ottenutolo è tornata nell’arcipelago caraibico[...]
    A Finale Emilia volontari danno lezione di emergenza coi giochi istruttivi per i bimbi
    A Finale Emilia volontari danno lezione di emergenza coi giochi istruttivi per i bimbi
    Ai piccoli è stato mostrato cosa significa essere volontari del soccorso[...]
    Più di 140 partecipanti per  la Pedalenta a Cavezzo
    Più di 140 partecipanti per la Pedalenta a Cavezzo
    La passeggiata per il paese in bicicletta è stata anche anche l’occasione per far conoscere ai giovanissimi le strade del proprio paese. [...]
    Scuola rimessa a nuovo per i bimbi dell'elementare di San Prospero
    Scuola rimessa a nuovo per i bimbi dell'elementare di San Prospero
    I lavori, iniziati l’indomani della chiusura delle scuole e terminati in tempo utile, ammontano a 710.000 euro d[...]