Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017
Testata Giornalistica reg Trib. MO aut. 20/2017
27 Settembre 2021

Sanità, i sindacati: “Con il direttore assistenziale migliorerà la qualità dei servizi”

Attraverso una nota stampa, i sindacati FP-Cgil, Cisl FP e Uil FPL rendono nota lo loro posizione riguardo la modifica della legge regionale n.29, con cui la regione Emilia-Romagna introduce la nuova figura del direttore assistenziale, che collaborerà con il direttore sanitario in ogni Ausl e azienda ospedaliera:

“Con la modifica della Legge Regionale n.29 la Regione Emilia-Romagna intende introdurre la nuova figura del direttore assistenziale, che all’interno di ogni Ausl e azienda ospedaliera si occuperà della valorizzazione e dello sviluppo delle professioni sanitarie collaborando con il direttore sanitario, nella ricerca degli assetti organizzativi più adeguati a dare risposta ai bisogni della popolazione. Per la prima volta nella storia, infermieri, ostetriche, professioni tecniche e della prevenzione potranno contare, all’interno delle direzioni strategiche, su uno specifico ruolo dirigenziale per valorizzare la grande flessibilità e capacità di dare risposte alle collettività locali, come si è dimostrato anche nell’emergenza pandemica in corso da ormai un anno.

La bozza di delibera precisa che questi obiettivi sono da raggiungere in una logica di forte integrazione professionale, con la creazione di sinergie e relazioni tese alla garanzia ed ottimizzazione dei percorsi diagnostici, terapeutici ed assistenziali per la parte di specifica competenza professionale. Poiché obiettivo di fondo è sempre il miglioramento della qualità dei servizi, come organizzazioni sindacali confederali vediamo nella proposta di rimodulazione della legge regionale un elemento di innovazione capace di dare risposte concrete ai bisogni quotidiani dei cittadini, anche attraverso una maggiore integrazione tra attività ospedaliere e servizi territoriali di prossimità.

Quanto alle dichiarazioni che abbiamo letto sulla stampa da parte di una organizzazione sindacale autonoma dei Medici, che definisce la proposta della Regione Emilia Romagna “l’ennesimo colpo di mano da poltronificio clientelare, degno di una vecchia politica che il Paese sperava di essersi lasciata alle spalle“, la questione vera dal nostro punto di vista, è che si alzano barricate corporative a prescindere dal merito, come abbiamo già visto in passato con la radiazione dall’Ordine dei Medici dell’allora assessore regionale alla sanità Venturi, “reo” di aver sostenuto il ruolo dell’infermiere nel sistema di emergenza-urgenza 118. Non saranno certo i pregiudizi basati su anacronistiche posizioni corporative a fermare lo sviluppo e l’integrazione delle professioni sanitarie con la professione medica; l’integrazione nelle aziende sanitarie è già nei fatti consolidata ed è un valore del nostro sistema regionale”.

Seguici su Facebook:
sulPanaro.net - Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017
SulPanaro Expo

Rubriche

"Il caffè della domenica" di Francesca Monari
Il tempo di un caffè per leggere le notizie del momento, sul mondo del lavoro ma non solo!leggi tutto
Appunti di gusto: tutto quello che c'è da sapere del gelato
La rubrica "Appunti di gusto" a cura di Francesca Monarileggi tutto
"Il caffè della domenica" di Francesca Monari
Il tempo di un caffè per leggere le notizie del momento, sul mondo del lavoro ma non solo!leggi tutto
Consigli di salute
Dente del giudizio: cos'è e cosa fare
Hai male al dente del giudizio e vuoi saperne di più prima di estrarlo? Questo post fa al caso tuo!leggi tutto
Appunti di gusto: tutto quello che c'è da sapere sul pomodoro
La rubrica "Appunti di gusto" a cura di Francesca Monarileggi tutto
Il caffè della domenica con Francesca Monari
Il tempo di un caffè per leggere le notizie del momento, sul mondo del lavoro ma non solo!leggi tutto
Il caffè della domenica", Un piccolo spazio trisettimanale a cura di Francesca Monari
Il tempo di un caffè per leggere le notizie del momento, sul mondo del lavoro ma non solo!leggi tutto
Glocal
L'economia italiana è in fase di ripresa?
L'agenzia di rating Fitch conferma per quest’anno un rating all’Italia “BBB”, con outlook stabile.leggi tutto

Sul Panaro on air

  • An error occurred:

    The request cannot be completed because you have exceeded your quota.

    La buona notizia

    Dopo 12 anni di studi trovata la causa più frequente di infezione da Streptococco B sui bambini appena nati
    Lo studio dell'Università di Modena ha coinvolto 30 centri ed una popolazione di oltre 400.000 neonati. [...]
    Imbrattano i muri e poi se ne vergognano: a Ravarino i ragazzi rimettono a posto i loro danni
    La rabbia dei cittadini per questi atti di vandalismo si era diffusa rimbalzando sui social[...]
    Mirandola, il nido di via Poma selezionato per un progetto regionale
    Il progetto è destinato ai bimbi da zero a sei anni per l’apprendimento della lingua inglese.[...]

    Curiosità

    Nonantola, ecco i vincitori della rassegna degli Aceti Balsamici Tradizionali di Modena
    Nonantola, ecco i vincitori della rassegna degli Aceti Balsamici Tradizionali di Modena
    Sono stati premiati all’interno di “Sóghi, Saba e Savór”[...]
    A Finale Emilia un monumento per ricordare Libero Borsari
    A Finale Emilia un monumento per ricordare Libero Borsari
    Il pilota motociclistico finalese è scomparso nel 1952[...]
    Cercare una baby sitter online: lo studio della piattaforma Sitly
    Cercare una baby sitter online: lo studio della piattaforma Sitly
    Sitty, gruppo internazionale che opera in Italia attraverso la piattaforma www.sitly.it , ha voluto delineare il profilo del genitore tipo che ogni giorno seleziona le babysitter online.[...]
    Tra clima e immaginazione: il meteorologo Luca Lombroso tra analisi e nuove visioni
    Tra clima e immaginazione: il meteorologo Luca Lombroso tra analisi e nuove visioni
    Lunedì 27 settembre, alle ore 10, incontro live streaming con il metereologo[...]
    Bomporto, Aipo cambia le guarnizioni ai portoni Vinciani
    Bomporto, Aipo cambia le guarnizioni ai portoni Vinciani
    Nuovo intervento di manutenzione straordinaria interamente finanziato da Aipo [...]
    Cavallo scavalca la recinzione e se ne va a spasso
    Cavallo scavalca la recinzione e se ne va a spasso
    La sua presenza, però, non è passata inosservata[...]
    Fa un bonifico ma arriva a un truffatore: imbroglio sventato dai Carabinieri
    Fa un bonifico ma arriva a un truffatore: imbroglio sventato dai Carabinieri
    Vittima un imprenditore che voleva spostare 15 mila euro[...]
    Animali, dopo il lockdown più rinunce di cani e gatti
    Animali, dopo il lockdown più rinunce di cani e gatti
    In aumento il numero degli animali affidati alle strutture intercomunali: quest’anno già oltre 50, mentre continuano i controlli sulle staffette illegali dal sud Italia[...]
    Massa Finalese, l'incredibile storia di Giulia e Leda: si sposano grazie all'incontro col "bambino zero" di "Veleno"
    Massa Finalese, l'incredibile storia di Giulia e Leda: si sposano grazie all'incontro col "bambino zero" di "Veleno"
    Grazie alla conoscenza comune del "bambino zero" e del giornalista Pablo Trincia, Giulia e Leda si sono conosciute e sposate nel giro di pochi mesi[...]