Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017
Testata Giornalistica reg Trib. MO aut. 20/2017

“Cerco un Uovo Amico!”, le uova di Pasqua due volte buone

E’ possibile donare le Uova di Pasqua dell’Associazione Italiana per la Lotta al Neuroblastoma Onlus. Il ricavato finanzia la ricerca contro i Tumori Solidi Pediatrici e dà vita e speranza a centinaia di bambini. Le prenotazioni possono essere fatte fino al 23 marzo, online, telefonicamente o via e-mail.

Non tutte le uova sono uguali. Da alcune spunta un pulcino e da altre una dolce sorpresa. Quelle dell’Associazione Italiana per la Lotta al Neuroblastoma Onlus invece sono magiche, perché dentro a ognuna è racchiusa la vita di un bambino. Ogni uovo finanzia infatti la ricerca sui Tumori Solidi Pediatrici e accende la speranza di cure sempre più efficaci.

Grazie alle campagne “Cerco un Uovo Amico!” sono stati raccolti circa 20 milioni di euro che hanno sostenuto scienziati e progetti di ricerca avanzata. L’iniziativa negli anni si è diffusa nelle scuole, sensibilizzando anche i bambini e le famiglie non toccate direttamente dal Neuroblastoma, poi ha coinvolto le Forze dell’Ordine, le Forze Armate e gli enti pubblici, che si sono dimostrati da subito molto attenti alla causa.

Si è fatto tanto in questi anni, ma ancora oggi solo un bambino su tre sopravvive a una diagnosi di Neuroblastoma. Inoltre il Coronavirus sta mettendo ancora più in pericolo le vite dei piccoli pazienti malati e immunodepressi. La pandemia però ha anche mostrato quanto la ricerca sia importante per salvare concretamente delle vite. Acquistare le uova dell’Associazione è il modo più “dolce” per aiutare la scienza.

La Campagna pasquale rappresenta quasi la metà della raccolta fondi dell’Associazione Italiana per la Lotta al Neuroblastoma Onlus’ spiega la presidente, Dott.ssa Sara Costa ‘Purtroppo le restrizioni imposte dalla pandemia lo scorso anno hanno ridotto drasticamente le donazioni, ma la ricerca non può essere messa in pausa. Per questo è fondamentale farla ripartire con ancora più determinazione. Per farlo abbiamo bisogno dell’aiuto di tutti: a Pasqua scegliete l’uovo del bambino con l’Imbuto’.

Le uova di cioccolato Barry Callebaut pesano 300 g e possono essere prenotate sul sito dell’Associazione (https://neuroblastoma.org/ANB-store/cerco-un-uovo-amico), telefonicamente ai numeri 010-9868319 e 010-9868320, oppure scrivendo una mail a pasqua@neuroblastoma.org.  Per le uova al latte e fondente la donazione è di 12 euro, mentre per il nocciolato di 15 euro. Verranno consegnate direttamente a domicilio in totale sicurezza. Per garantire che arrivino entro Pasqua si consiglia di effettuare l’ordine non oltre il 23 marzo. 

Progetto Genedren

I fondi raccolti con “Cerco un Uovo Amico!” sono devoluti al Progetto Genedren, il primo studio europeo che vuole identificare le alterazioni genetiche ereditate dai bambini e che portano all’insorgenza del Neuroblastoma. Una volta individuate tali alterazioni, sarà possibile studiare le specifiche molecole che le ‘disattivano’, procedendo così alla creazione di farmaci mirati e sempre più efficaci per i bimbi che non rispondono alle cure tradizionali. 

Il Progetto Genedren si sviluppa attraverso una rete tra diversi centri di Ricerca di eccellenza in Italia: il CEINGE (Centro di Biotecnologie Avanzate) dell’Università di Napoli, il Laboratorio della Fondazione Neuroblastoma presso l’Istituto Città della Speranza di Padova, il CIBIO (Dipartimento di Biologia Cellulare, Computazionale e Integrata) dell’Università di Trento, la Biobanca dell’Istituto G. Gaslini e il DIMES (Dipartimento di Medicina Sperimentale) dell’Università di Genova. Il Coordinatore del Progetto è Mario Capasso, Professore Associato di Genetica Medica presso l’Università degli Studi di Napoli Federico II.

Associazione Italiana per la Lotta al Neuroblastoma O.N.L.U.S.
L’Associazione è nata il 23 luglio 1993 presso l’Istituto “G. Gaslini” di Genova per iniziativa di alcuni genitori direttamente coinvolti e di oncologi che ne curavano i bimbi ammalati. Il proposito dell’Associazione è sconfiggere il Neuroblastoma e i Tumori Solidi Pediatrici, finanziando progetti di ricerca innovativi, volti ad individuare nuove ed efficaci terapie e cure personalizzate.

Il Neuroblastoma
Il Neuroblastoma è un Tumore Infantile che colpisce i bambini fino a 10 anni di età. Insieme ai Tumori Cerebrali è considerato la prima causa di morte e la terza neoplasia più frequente dopo le Leucemie e i Tumori Cerebrali Pediatrici. Nel mondo l’incidenza complessiva è di circa 15.000 nuovi casi all’anno, di cui 140 circa in Italia. Il Neuroblastoma rappresenta il 10% di tutti i Tumori Pediatrici (il 50% di quelli diagnosticati nel 1° mese) ed è di gran lunga il più frequente nei primi 5 anni di vita. Grazie alla Ricerca sostenuta dall’Associazione sono stati fatti importanti passi avanti. Negli anni Novanta l’aspettativa di sopravvivenza per i casi con prognosi più favorevole era al 25%, oggi è salita fino al 65%. Nei casi di Tumori particolarmente aggressivi con prognosi sfavorevole si è passati dall’8 al 40% di sopravvivenza.

Seguici su Facebook:
sulPanaro.net - Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017
SulPanaro Expo

Rubriche

Glocal
Il miracolo di Marchionne: il modello della fabbrica piatta
Il modello della fabbrica “piatta”. Così Marchionne ha rivoluzionato FCAleggi tutto
Glocal
Le start up innovative in Italia, il nuovo report
Secondo l’ultimo “rapporto sulla situazione delle startup innovative in Italia”, le startup innovative iscritte all’apposito Albo, sono 11.899, il 3,2% di tutte le società di capitali di recente costituzione.leggi tutto
Invalidità e Pensioni, ecco le prestazioni possibili
Ce lo spiega l'esperta risorse umane Francesca Monari con la supervisione di Elisa Bergamaschi, impiegata presso uno studio di Consulenti del Lavoro di Mirandolaleggi tutto
Il caffè della domenica con Francesca Monari
Notizie, lavoro e molto altro con Francesca Monarileggi tutto
Lavoro e Ambiente. Un futuro "green" per le nuove generazioni.
Il treno della “rivoluzione verde” sta passando ora, non possiamo permetterci di perderloleggi tutto
Il caffè della domenica con Francesca Monari
Notizie, lavoro e molto altro con Francesca Monarileggi tutto
Il caffè della domenica con Francesca Monari
Il tempo di un caffè per leggere le notizie del momento, sul mondo del lavoro ma non solo!leggi tutto
Glocal
Trump: un pericolo per la democrazia
Quanto sta accadendo in questi giorni negli Stati Uniti, deve essere un monito per le democrazie dell’intero Pianeta.leggi tutto
Glocal
L'incompetenza del manager
L’Italia, tra i tanti primati che detiene nel campo dell’inefficienza e dell’inadeguatezza, si trova purtroppo anche ai primi posti, tra i Paesi a capitalismo avanzato, per l’incompetenza dei propri manager.leggi tutto
Glocal
Le organizzazioni aziendali al tempo del Covid-19
Occorre riprogrammare la nostra quotidianità, lasciando da parte gli interessi personali concentrandosi su altre forme di benessere, che tengano conto della salute e degli interessi dell’intera comunità.leggi tutto

Sul Panaro on air

    • WatchRompe l'argine del Diversivo a Finale Emilia
    • WatchLa stella cadente di Capodanno, trovati i frammenti
    • WatchDue ragazzini nei guai per aver distrutto le lapidi dei partigiani

    Disabilità e diritto al lavoro

    Disability Manager, Il “facilitatore” ponte tra aziende e lavoratori diversamente abili
    La rubrica "Disabilità e diritto al lavoro" di Francesca Monari[...]
    Disabilità e diritto al lavoro - Assunzioni obbligatorie L.68/99 sospese per Covid
    Per due mesisospesi gli adempimenti relativi sia ai disabili sia ai soggetti appartenenti alle altre categorie protette[...]
    Disabilità e diritto al lavoro - Intervista a Cristiana Casarini, che ci racconta come si lavora in carrozzina
    L'esperta di risorse umane Francesca Monari raccoglie la testimonanza dell'impiegata comunale di Finale Emilia nota per i suoi libri e le attività di beneficienza[...]

    Curiosità

    Capriolo esausto salvato nel parcheggio di un'industria ceramica
    Capriolo esausto salvato nel parcheggio di un'industria ceramica
    L'animale è stato preso e curato dai volontari de Il Pettirosso[...]
    La banconota del Comune di Soliera: 50 centesimi del 1873
    La banconota del Comune di Soliera: 50 centesimi del 1873
    Pare ce ne siano in circolazione soltanto due esemplari.[...]
    A Nonantola apre la prima Biblioteca Condominiale
    A Nonantola apre la prima Biblioteca Condominiale
    Coinvolge 4 palazzine , 30 famiglie,4 scaffali e 156 libri divisi in 4 gruppi (39 libri per palazzina).[...]
    Rimesso al nuovo il "Grappolo d'uva" della rotonda modenese
    Rimesso al nuovo il "Grappolo d'uva" della rotonda modenese
    E' l’opera in vetro di Murano installata nell’anello centrale verde della rotatoria tra via Nuova Estense e via Vignolese.[...]
    Mirandola e le terre dei Pico sono online su un nuovo sito web
    Mirandola e le terre dei Pico sono online su un nuovo sito web
    Il sito che verrà aggiornato periodicamente, è ricco di immagini suggestive e si sviluppa in cinque aree tematiche - conosci, esplora, gusto, shopping e agenda - che rendono intuitiva la ricerca dei contenuti.[...]
    Mirandola, Pasta Dallari con i Piccoli Grandi Cuori per il Policlinico di Sant’Orsola
    Mirandola, Pasta Dallari con i Piccoli Grandi Cuori per il Policlinico di Sant’Orsola
    A sostegno di tutti i bambini cardiopatici congeniti e del personale medico ospedaliero che sta lottando contro il Covid.[...]
    Mirandola, alla scoperta dei territorio su tre diversi percorsi ciclabili
    Mirandola, alla scoperta dei territorio su tre diversi percorsi ciclabili
    Si guarda alla bella stagione nella città dei Pico con la tracciatura ed installazione delle indicazioni, avvenuta nei giorni scorsi di tre percorsi ciclabili di varia lunghezza, per appassionati, ma pure per semplici cicloamatori e per le famiglie.[...]
    “Favole al telefono” di Gianni Rodari: l'audiolibro dei record
    “Favole al telefono” di Gianni Rodari: l'audiolibro dei record
    L’audiolibro ha scalato le classifiche nazionali di podcast di racconti per bambini contando 30mila riproduzioni su Youtube e altre sette piattaforme streaming[...]
    Medolla: è nata “L’alveare nell’albero”, l’associazione per chi ama le api
    Medolla: è nata “L’alveare nell’albero”, l’associazione per chi ama le api
    L'associazione si è presentata pubblicamente con un evento online sabato 20 marzo[...]