Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017
Testata Giornalistica reg Trib. MO aut. 20/2017
24 Settembre 2021

Vaccinazione AstraZeneca, confermati appuntamenti dal 20 marzo in poi. Quelli sospesi saranno riprogrammati

Dopo il via libera dell’Ema, riprendono anche in provincia di Modena le vaccinazioni con AstraZeneca, si legge nel comunicato stampa dell’Azienda Usl di Modena. Si dovrà attendere una serie di passaggi formali, previsti nella mattinata di venerdì 19 marzo, per poi poter ripartire dalle ore 15.

L’Azienda USL di Modena si era già organizzata per inviare a tutti i cittadini che avevano l’appuntamento prenotato per venerdì 19 marzo, un SMS con tutte le informazioni rispetto alla conferma (o sospensione) della loro vaccinazione, a seguito delle decisioni europee e nazionali.

Vista la notizia della ripartenza prevista dalle ore 15 e la differente organizzazione dei punti vaccinali provinciali tra mattina – dove era fissata una consistente parte delle prenotazioni di AstraZeneca – e pomeriggio, per poter comunque raggiungere tutti i cittadini con l’informazione necessaria si è dovuto decidere per la sospensione degli appuntamenti prenotati tramite sistema Cup/Farmacie/Corner salute/FSE/call center sulla giornata di venerdì 19 marzo. Sono assolutamente confermati, invece, tutti gli appuntamenti fissati (tramite tutti i canali) dal 20 marzo in poi.

Di conseguenza: 

  • –        I Medici di medicina generale potranno riprendere la vaccinazione del personale scolastico, fissando in autonomia gli appuntamenti, sempre a partire dal pomeriggio di venerdì 19 marzo
  • –       A coloro che hanno prenotato tramite sistemi di prenotazione del circuito Cup/Farmacie/Corner salute/FSE/call center, sarà inviato un SMS che comunica la sospensione dell’appuntamento, anche se programmato al pomeriggio.
  • –       A coloro che si erano prenotati tramite portale di auto-prenotazione AUSL (ad esempio professionisti sanitari pubblici e privati, volontariato, personale universitario e altre categorie) sarà comunicato che potranno presentarsi per la vaccinazione nel punto vaccinale e nell’orario pomeridiano previsto, con la documentazione necessaria.
  • –        Sono confermati tutti gli appuntamenti per la vaccinazione delle Forze dell’Ordine

Attenzione: tutti gli appuntamenti sospesi venerdì 19 marzo, così come quelli sospesi nei giorni da lunedì 15 a oggi, giovedì 18 marzo, saranno riprogrammati. Anche in questo caso i cittadini saranno informati tramite SMS.

Continuano infine anche le prenotazioni delle persone dai 75 anni in su, che comunque non si erano mai interrotte, tramite i canali previsti dall’Azienda USL di Modena (riportati in calce al comunicato).

“Sono molto contenta di poter riprendere a pieno regime la vaccinazione di tutte le categorie previste in questa fase, anche grazie all’arrivo di ulteriori dosi di AstraZeneca e degli altri vaccini, previste nei prossimi giorni – dichiara Silvana Borsari, responsabile provinciale della Campagna vaccinale anti-Covid19 –. Siamo consapevoli che questa sospensione può aver ingenerato qualche timore nei nostri cittadini. Vogliamo rassicurarli sulla totale correttezza dei controlli effettuati dall’Ente europeo per i medicinali (EMA) e dall’Aifa. e invitarli ad affidarsi a fonti autorevoli e verificate di informazione. In particolare in questo momento di grande pressione della pandemia sul nostro territorio, è fondamentale comprendere che la vaccinazione è uno strumento indispensabile ed efficace per contrastarla”.

Tutte le informazioni su diversi vaccini in uso nel nostro paese sono disponibili sulla pagina dedicata di Aifa https://www.aifa.gov.it/vaccini-covid-19.

Come prenotare

Per prenotare non serve la prescrizione medica: bastano i dati anagrafici (nome e cognome, data e luogo di nascita) o, in alternativa, il codice fiscale.

1. Farmacie private e comunali della provincia di Modena
2. Corner Salute presenti in numerosi punti vendita Coop Alleanza 3.0 della provincia di Modena
3. Telefono Contattando il numero dedicato 059 2025333, da lunedì a venerdì dalle 8:00 alle 18:00 e il sabato dalle 8:00 alle 13:00
4. Fascicolo Sanitario Elettronico
5. Cupweb
6. App “ER Salute
 

Al momento della prenotazione, al cittadino vengono comunicati la sede, la data e l’orario di appuntamento della 1° dose e tutte le indicazioni sulla modulistica da compilare. Nel periodo successivo la somministrazione della 1° dose vaccinale, l’Azienda USL di Modena invierà tramite SMS l’appuntamento per la 2° dose. È dunque fondamentale indicare, in fase di prenotazione, un numero di cellulare valido

Seguici su Facebook:
sulPanaro.net - Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017
SulPanaro Expo

Rubriche

Appunti di gusto: tutto quello che c'è da sapere del gelato
La rubrica "Appunti di gusto" a cura di Francesca Monarileggi tutto
"Il caffè della domenica" di Francesca Monari
Il tempo di un caffè per leggere le notizie del momento, sul mondo del lavoro ma non solo!leggi tutto
Consigli di salute
Dente del giudizio: cos'è e cosa fare
Hai male al dente del giudizio e vuoi saperne di più prima di estrarlo? Questo post fa al caso tuo!leggi tutto
Appunti di gusto: tutto quello che c'è da sapere sul pomodoro
La rubrica "Appunti di gusto" a cura di Francesca Monarileggi tutto
Il caffè della domenica con Francesca Monari
Il tempo di un caffè per leggere le notizie del momento, sul mondo del lavoro ma non solo!leggi tutto
Il caffè della domenica", Un piccolo spazio trisettimanale a cura di Francesca Monari
Il tempo di un caffè per leggere le notizie del momento, sul mondo del lavoro ma non solo!leggi tutto
Glocal
L'economia italiana è in fase di ripresa?
L'agenzia di rating Fitch conferma per quest’anno un rating all’Italia “BBB”, con outlook stabile.leggi tutto
Il caffè della domenica", Un piccolo spazio trisettimanale a cura di Francesca Monari
Il tempo di un caffè per leggere le notizie del momento, sul mondo del lavoro ma non solo!leggi tutto
Disabilità e Diritto al Lavoro. La storia a lieto fine di Federica Vandelli di San Felice
A 8 anni l'aneurisma cerebrale che le ha cambiato la vita. Oggi il lavoro e la soddisfazione di poter aiutare gli altri. Il racconto di Francesca Monarileggi tutto

Sul Panaro on air

  • An error occurred:

    The request cannot be completed because you have exceeded your quota.

    La buona notizia

    Mirandola, il nido di via Poma selezionato per un progetto regionale
    Il progetto è destinato ai bimbi da zero a sei anni per l’apprendimento della lingua inglese.[...]
    Mirandola, inaugurazione degli edifici parrocchiali a Quarantoli
    Domenica 26 settembre alle ore 18.30 la messa presieduta dal Vescovo Erio Castellucci, al termine la benedizione dei locali restaurati alla presenza delle Autorità civili[...]

    Curiosità

    Bomporto, Aipo cambia le guarnizioni ai portoni Vinciani
    Bomporto, Aipo cambia le guarnizioni ai portoni Vinciani
    Nuovo intervento di manutenzione straordinaria interamente finanziato da Aipo [...]
    Cavallo scavalca la recinzione e se ne va a spasso
    Cavallo scavalca la recinzione e se ne va a spasso
    La sua presenza, però, non è passata inosservata[...]
    Fa un bonifico ma arriva a un truffatore: imbroglio sventato dai Carabinieri
    Fa un bonifico ma arriva a un truffatore: imbroglio sventato dai Carabinieri
    Vittima un imprenditore che voleva spostare 15 mila euro[...]
    Animali, dopo il lockdown più rinunce di cani e gatti
    Animali, dopo il lockdown più rinunce di cani e gatti
    In aumento il numero degli animali affidati alle strutture intercomunali: quest’anno già oltre 50, mentre continuano i controlli sulle staffette illegali dal sud Italia[...]
    Massa Finalese, l'incredibile storia di Giulia e Leda: si sposano grazie all'incontro col "bambino zero" di "Veleno"
    Massa Finalese, l'incredibile storia di Giulia e Leda: si sposano grazie all'incontro col "bambino zero" di "Veleno"
    Grazie alla conoscenza comune del "bambino zero" e del giornalista Pablo Trincia, Giulia e Leda si sono conosciute e sposate nel giro di pochi mesi[...]
    Percepiva il reddito di cittadinanza vivendo ai Caraibi, denunciata per truffa aggravata
    Percepiva il reddito di cittadinanza vivendo ai Caraibi, denunciata per truffa aggravata
    La donna, rientrata in Italia per chiedere il beneficio, una volta ottenutolo è tornata nell’arcipelago caraibico[...]
    A Finale Emilia volontari danno lezione di emergenza coi giochi istruttivi per i bimbi
    A Finale Emilia volontari danno lezione di emergenza coi giochi istruttivi per i bimbi
    Ai piccoli è stato mostrato cosa significa essere volontari del soccorso[...]
    Più di 140 partecipanti per  la Pedalenta a Cavezzo
    Più di 140 partecipanti per la Pedalenta a Cavezzo
    La passeggiata per il paese in bicicletta è stata anche anche l’occasione per far conoscere ai giovanissimi le strade del proprio paese. [...]
    Scuola rimessa a nuovo per i bimbi dell'elementare di San Prospero
    Scuola rimessa a nuovo per i bimbi dell'elementare di San Prospero
    I lavori, iniziati l’indomani della chiusura delle scuole e terminati in tempo utile, ammontano a 710.000 euro d[...]